Il post contiene un allegato
McCain resiste su Obamacare: "Non voto il nuovo testo": Ancora un colpo ai repubblicani: con il "no" del senatore al piano del Grand Old Party, la riforma della sanità dell'ex presidente Obama sembra destinata a...

Il post contiene un allegato
Nba, Gary Payton star a Milano: “Curry? L’avrei fermato io. Il mio erede è Draymond Green” 

Il post contiene un allegato
No, decisamente non sono i risultati ottenuti da iPhone 8

Il post contiene un allegato

Il post contiene un allegato
Foto
Buona sera amici di Chimera Revo! Diamo un rapido sguardo alle #newsDelGiorno di oggi!

- La SEC, l'ente statunitense che si occupa di supervisionare e regolamentare la borsa valori, ha subito un attacco hacker: https://goo.gl/5stZXj
- Nel 2018 sui nuovi smartphone arriverà un GPS preciso al centimetro, grazie all'ausilio di un nuovo segnale, L5, generato da una nuova generazione di satelliti
- Instagram introduce i filtri facciali anche nelle dirette
- Xiaomi sarà presto la prossima casa produttrice a realizzare smartphone compatibili con la ricarica wireless
- Razer, entro fine anno, presenterà il suo smartphone dedicato al gaming
- Uber non sarà più operativo a Londra. Ritirata la licenza dalle autorità inglesi: https://goo.gl/4Phti2
- XDA testa i diversi tipi di ricarica rapita e il Dash Charge di OnePlus trionfa: https://goo.gl/VkUwWy

Questo è tutto! Buon proseguimento di serata!

Il post contiene un allegato
Foto animata
Spacecraft OSIRIS-REx taken by Graziano Ventre and Emanuele Valli on September 21, 2017 @ Postazione Via Lattea Bellagio.

http://spaceweathergallery.com/indiv_upload.php?upload_id=139411

Il post contiene un allegato
#Nokia8 "potenziato" a 669 euro...
Commenti???

Il post contiene un allegato

Il post contiene un allegato
Italy Weddings
Real Wedding - Stefania & Davide
||Wedding Planner: Matrimoni D’Autore | Location:Castello di Sartirana | Catering: Papillon Milano 1990 | Photo: Photo Works Studio||

Il post contiene un allegato

Il post contiene un allegato
Con Nougat, per Samsung Galaxy A3 (2016) arriva anche un fastidioso bug: la ricarica non riesce più a superare l'87%.

Il post contiene un allegato
Siete d'accordo? | GALLERY 📷http://fal.cn/tH-Y

Il post contiene un allegato
Silvio Orlando va a Parigi fra i bambini arcobaleno 

Il post contiene un allegato

Il post contiene un allegato
Il nome della vostra pagina Facebook non vi piace più? Vi diamo come cambiarlo! 📝
https://goo.gl/Y9iLEm

Il post contiene un allegato
Kim a Trump: "Pagherà caro le sue minacce alla Corea del Nord": Nuova "puntata" dell'escalation verbale tra il maresciallo nord coreano e il presidente Usa. E cresce la paura che dalle parole si possa passare ad un vero e...

Il post contiene un allegato

Il post contiene un allegato

HOME ARTIFICIAL INTELLIGENCE STORIE
Microsoft mette il turbo sull'AI, ecco la task force per battere DeepMind

Dopo il lancio della divisione da 5mila ingegneri, Redmond presenta un team iperspecializzato di 100 fra i migliori talenti del gruppo

Il post contiene un allegato
Foto
Guerre d'acqua. Seconda parte:
2017/09/22
Mondo
Guerre d'acqua. Parte ||

Gli Stati Uniti ora usano la "guerra al terrore" come la stessa strategia temuta per mantenere il potere del mondo, ed è stata la prima guerra contro l'Iraq utilizzata dal presidente George HW Bush per annunciare il desiderio di un Nuovo Ordine Mondiale come sulla base della politica degli USA dopo la guerra fredda.

Gli USA non sono un leader naturale di qualsiasi blocco o alleanza occidentali con l'Europa. È e è sempre stato un errore denominato per chiamare gli USA "leader del mondo occidentale". Gli Stati Uniti alla sua fondazione sono sorti come una dicotomia tra i puritani ei massoni. Gli Stati Uniti hanno dal tempo di Woodrow Wilson considerato l'Europa è il suo vassallo. Gli Stati Uniti cercavano di unire l'Europa in termini statunitensi. L'America non rappresenta una nazione nuova e vibrante, ma un'escrescenza del ciclo degenerato dell'Europa che emana dall'Europa dell'Illuminismo, quando l'Europa aveva rifiutato le proprie radici culturali e spirituali, partendo dalla Riforma. Quindi, gli Stati Uniti sono per sempre stati senza anima, e il denaro è ossessionato e non offre alcuna leadership, ma si basa su soldi, armi avanzate e sovversione culturale mondiale nella creazione del suo Nuovo Ordine Mondiale. L'agenda globale statunitense proviene in gran parte dalla sovversione culturale, che è antitetica alla cultura occidentale tradizionale e, anzi, a tutte le culture tradizionali. Il May Ralph Peters ha descritto l'offensiva culturale in un articolo per i Parametri nel 1997. Qui Peters afferma che il mondo sta "entrando in un nuovo secolo americano", in cui l'aumento di potenza dell'America sarà concomitante con il fatto di essere "culturalmente più letale". al "scontro delle civiltà" e alla democrazia come "forma liberale dell'imperialismo". Peters ha scritto di come l'America dovesse dominare attraverso la sovversione culturale, dichiarando: "Hollywood va dove Harvard non ha mai penetrato .... La cultura americana è la più potente della storia e il più distruttivo concorrente delle culture. ... Il nostro potere militare è basato sulla cultura. ... Per la maggior parte dei nostri cittadini, la nostra cultura volgare, quasi caotica e meravigliosa è il motore più grande del cambiamento positivo della storia .... Ma la cultura americana è infettiva, una piaga di piacere .... Ma Hollywood sta preparando il campo di battaglia e gli hamburger precedono i proiettili. La bandiera segue il commercio ... ".

Peters, che si ritirò nel 1998 come tenente colonnello, scrisse l'articolo in Parametri, intitolato "Conflitto costante", quando fu collegato all'Ufficio del vice capo di servizio per l'intelligence. Continua ad essere commentatore e scrittore sulla strategia militare e sulla politica estera.

Di fronte al globalismo americano e alla penetrazione culturale, la Russia è l'allineamento naturale di un blocco europeo se si basa su stati storicamente resistenti all'egemonia degli Stati Uniti in Europa, come la Francia, un importante attore nell'Unione europea.

Gli Stati Uniti cercano di cooptare la Cina nell'economia mondiale, come indicato in precedenza con riferimento ai commenti di Soros e alle azioni a lungo durata della dinastia Rockefeller, e a sua volta è alla mercé degli investimenti finanziari cinesi, creando una relazione simbiotica tra il due. Gli Stati Uniti hanno cercato nel passato di allinearsi alla Cina per contenere la Russia. Questa è una possibilità ancora una volta, perché sarebbe strategicamente plausibile per gli USA a sostenere la Cina rispetto alla Russia.
Ogni rifiuto di un mondo monopolare basato sull'egemonia statunitense si concentra nuovamente sulla Russia, i cui governi dopo la fine dell'era orientale orientata agli USA di Yeltsin mirano a ripristinare l'influenza globale russa. L'alleanza tra la Cina e la Russia è contraria alla storia e all'etnografia e non durerà. Non è un'allegione geopolitica naturale, per ragioni esposte in questo saggio, e si è occupata specificamente della carta di questo scrittore Russia e Cina: un conflitto avvicinante? La Cina affronterà l'India, la Russia e l'Asia centrale in una lotta per le risorse, soprattutto nell'acqua, come ho cercato di mostrare in questo saggio. L'Asia centrale, l'India e altri paesi, lontano dal Vietnam, gravitano verso la Russia, mentre la Cina diventa sempre più egemonica.

Un blocco latino-americano sta emergendo in Venezuela. Combinato un blocco sudamericano avrà enormi risorse minerarie e alimentari. Una rivoluzione bolivaria sta avvenendo in tutta l'America Latina sotto l'ispirazione di Hugo Chavez del Venezuela. Questo blocco latino-americano sta formando in contrasto con le ambizioni egemoniche nordamericane, come ha fatto tradizionalmente. Questo blocco è già in fase di formazione ed è stato lanciato come alternativa bolivariana per il popolo della nostra America (ALBA) nel 2004 dal Venezuela e dalla Cuba in alternativa all'area di libero scambio statunitense degli Stati Uniti. A giugno 2009, ALBA era cresciuta in nove Stati membri, e il nome è stato cambiato nell'alleanza bolivariana per il popolo della nostra America. Un blocco latinoamericano cercherà quindi l'allineamento con la Russia, e il Venezuela lo sta già facendo.

Nuova Zelanda e Australia sono costretti in Asia per ragioni economiche. L'etnografia non viene presa in considerazione e quindi la prospettiva di un "blocco asiatico" non può funzionare se non per immergersi Nuova Zelanda e Australia come vassalli subordinati alla Cina, che sarà la messa a fuoco di qualsiasi tale blocco. Il Vietnam e l'India non si aderiranno ad un blocco asiatico dominato dalla Cina. Per vedere un tale blocco asiatico come un'evoluzione geopolitica non è prendere in considerazione i fattori etnografici e storici. La Nuova Zelanda e l'Australia sono avamposti della cultura europea. Essi furono fondati come espressioni culturali vibranti, ma entrambe si sono staccate dalle loro radici culturali, innanzitutto tagliando le allegianze in Gran Bretagna, sostituendo poi le fondazioni culturali britanniche per il cosmopolitismo e il commercio americano. La Gran Bretagna e la Nuova Zelanda vennero negati così il tempo per evolvere le proprie culture folkloristiche nazionali e ora rimangono culturali e spiritualmente ingiustificate. Quindi entrambi sono semplici prede per il commercio globale parassitario e hanno accettato facilmente un'identità asiatica. Il concetto del blocco asiatico sotto l'egemonia cinese e tra l'Australia e la Nuova Zelanda sono il prodotto di specifici interessi plutocratici negli Stati Uniti centrati intorno alla dinastia Rockefeller in particolare . John D. Rockefeller III ha istituito il Centro Asia nel 1956 come gruppo di interesse preliminare per promuovere un blocco Asia. La linea per il sito web dell'Asia è: "Preparazione degli asiatici e degli americani per un futuro condiviso". Attualmente gli amministratori includono: Charles P. Rockefeller e John D. Rockefeller IV. Per promuovere un blocco di Asia nell'ambito di una struttura economica mondiale, la Commissione Trilaterale è stata fondata nel 1973 da David Rockefeller, quotata sul sito web della Commissione come "Fondatore e Presidente Nord Americano Onorario (1977-1991). L'ordine del giorno della Commissione Trilaterale è stato allargato negli ultimi anni per favorire il "nuovo ordine mondiale", che è stato anche ricercato da think tank simili, ancora con l'influenza di Rockefeller, come il Consiglio per le Relazioni Estere (David Rockefeller è presidente CFR emerito) e il gruppo Bilderberg. Di conseguenza, la Commissione Trilaterale afferma che i raggruppamenti regionali che sono incorporati nel sistema trilaterale comprendono ora il Messico (che riflette la spinta per l'accordo americano di libero scambio NAFTA che include il Messico) e il "gruppo del Giappone" è diventato il "Gruppo asiatico" riflettendo la spinta per un'unione a livello del Pacifico. La Commissione Trilaterale afferma: "Due convinzioni convincono il nostro pensiero per il triennio 2006-2009. In primo luogo, la Commissione Trilaterale rimane importante quanto mai per aiutare i nostri Paesi ad adempiere le loro responsabilità di leadership condivise nel più ampio sistema internazionale e, in secondo luogo, il suo quadro deve essere ampliato per riflettere cambiamenti più alti nel mondo. Così, il gruppo del Giappone è diventato un gruppo di Pacifico Asiatico, ei membri messicani sono stati aggiunti al gruppo nordamericano. Il Gruppo europeo continua ad ampliare in linea con l'allargamento dell'UE. ... "L'ampio gruppo del Pacifico Asia all'interno della Commissione Trilaterale comprende rappresentanti della Cina e di Hong Kong. I principali proponenti di un blocco dell'Asia orientale includono il primo ministro australiano Kevin Rudd e il Giappone Yukio Hatoyama. Rudd, in particolare, considera che gli Stati Uniti siano il fulcro di un tale blocco. L'U.S. ha firmato un patto di amicizia con l'Associazione delle Nazioni del Sudest Asiatico (Asean) nel luglio 2009 per estendere i rapporti. L'assistente ministro degli Esteri cinese Hu Zhengyue afferma che la Cina è "positiva e aperta" alla creazione di una "comunità asiatica orientale". Tenuto conto della lunga storia delle relazioni tra gli Stati Uniti e la Cina, spesso coperte e spesso con una facciata di rivalità La Zelanda e l'Australia e gli altri stati del Pacifico, oltre all'India, non dovrebbero considerare gli USA come un alleato affidabile di fronte a qualsiasi minacce cinesi.

Il post contiene un allegato
Foto

Il post contiene un allegato
Foto
Bokeh feestje

Il post contiene un allegato
Foto
Santa Monica, CA

Here the +Trey Ratcliff #LAPhotowalk started. You might see that huge group starting to form under the palm trees. Normally I shot from inside the group, but since everyone moves, that was a typical stitching nightmare: resulting in hours of photoshop work. Not this time, I loved the view to the Pacific from the staircase more.
ENJOY

Il post contiene un allegato
Foto
A Favorite Flower Photo

I took this photo a couple of years ago while on Mt Rainier. +Randy T


*************************************
Congratulations, You made it this far! For those who have been here, you already know this selection well. If this is your first time, I put together some climbing photo collections and videos.

The Ptarmigan Traverse https://goo.gl/photos/NNXKxzQXPrCLkv5e8
Wilderness Trip https://goo.gl/HVB0aV
Larch Trees at Horseshoe Lake https://goo.gl/TwZg7y
My YouTube Videos https://goo.gl/IJXBc0
****************************
+Mountain Monday by +Michael Russell

#LandscapePhotography +Margaret Tompkins +Pamela Reynoso +Dave White +Sean McLean
#hqsplandscape for +HQSP Landscape
#PhotoManiaUSA is curated by +David Pilasky, +Marjolein Schat, +Kris Rowlands & +Dorma Wiggin #promotephotography #cascades #cascademountains #climbing #randylikestoclimb #climbingjunkie #alpine #alpineclimbing #Trad
+Luci Westphal

Il post contiene un allegato
Foto
through the wall

#hqspphotoart +HQSP Photo Art

Il post contiene un allegato
Foto
Oberbaumbrücke with U1

Il post contiene un allegato
Un articolo pubblicato sulla rivista "GSA Bulletin" descrive una ricerca sulla regione del pianeta Marte chiamata Aeolis Dorsa. Benjamin T. Cardenas e altri colleghi della Jackson School of Geosciences all'Università del Texas a Austin hanno utilizzato immagini catturate da sonde spaziali per determinare la presenza di tracce di fiumi esistenti circa 3 miliardi e mezzo di anni fa. Quella regione contiene alcuni dei depositi fluviali più spettacolari e densi di Marte.

Il post contiene un allegato
Theresa May sulla Brexit: “Lasciamo l’Unione ma non l’Europa, saremo creativi ed immaginativi” 

Il post contiene un allegato

Il post contiene un allegato
Sondaggi, tra le coalizioni il centrodestra è invincibile. La Lega è al 15. Il M5s resta primo partito, ma perde un punto

Il post contiene un allegato

Il post contiene un allegato
"di Sebastiano Caputo.



BEIRUT (Libano) - Il contributo militare di Hezbollah nella riconquista dei territori occupati dai ribelli jihadisti in Siria sta mettendo in crisi alcuni commentatori geopolitici di varie testate. Oggi su "Il Foglio" si legge un articolo dove il movimento sciita libanese viene accusato di:

1 - non essere una forza regolare impegnata contro i jihadisti ma di aver combattuto una guerra interna al jihadismo.

2 - aver ispirato Osama bin Laden (fondatore di Al Qa’ida) nella tattica del camion bomba guidato da un attentatore suicida.

3 - essere la versione sciita dello Stato Islamico sunnita (Daesh).

Dopo le chiacchiere, i fatti:

1 - A differenza di Stati Uniti, Israele, Arabia Saudita, Qatar e Turchia che volendo destituire Assad hanno favorito " ...........................
http://megachip.globalist.it/guerra-e-verita/articolo/2011837/hezbollah-ha-combattuto-il-terrorismo.html

Il post contiene un allegato
Abbiamo recensito quest'ottima VPN che, fino al termine di Settembre, è in sconto al 30% con un coupon! 🌐
https://goo.gl/uuMjoQ

Il post contiene un allegato
Com'è insicuro il mondo sotto Trump. Scienziati, politici e diplomatici a confronto sul nucleare: A Castiglioncello, in provincia di Livorno, la 17esima conferenza internazionale dell'Unione degli scienziati per il disarmo. Si parlerà anche di Isis, Corea...

Il post contiene un allegato
Terminator, Cameron torna a produrre Schwarzenegger. E dopo 25 anni si rivede Linda Hamilton

Il post contiene un allegato
Intel RealSense 3D, verso l’interfaccia olografica

Il mondo non è piatto! In futuro gli schermi potranno anche sparire, liberandoci dai limiti fisici dei pixel. I comandi olografici appariranno quando necessario davanti al nostro campo visivo, per interagire come in Iron Man o avere Minority Report in salotto, dimenticando il touch screen… http://www.futurix.it/2014/09/intel-realsense-3d-verso-linterfaccia_54.html

Il post contiene un allegato
L' #IntelligenzaArtificiale Heliograf ha già scritto 850 storie pubblicate sul Washington Post.

#DigitalEvolution

Il post contiene un allegato
Foto
PROPAGANDA DI MORGAN FREEMAN:
2017/09/22
Stati Uniti d'America
Andrey Afanasyev
È improbabile che il capo del nostro stato si renda conto che i liberali americani lo hanno fatto l'eroe principale del blockbuster di Hollywood. Il noto attore americano Morgan Freeman, a quanto pare, ha lavorato per molti anni in fabbrica di sogni e ora presenta una parodia di sceneggiatori paranoidi come una vera storia. Il video con il suo attacco alla Russia e Vladimir Putin si è diffuso in tutto il mondo.

"Siamo in guerra. Immagina questo script cinematografico: una ex spia KGB, arrabbiata al crollo della sua patria, traccia un corso di vendetta. Approfittando del caos, si esegue la sua strada attraverso le fila di una Russia post-sovietica e diventa presidente. Stabilisce un regime autoritario, poi mette le proprie vedute sul suo nemico giurato negli Stati Uniti. E come la vera spia del KGB, egli usa segretamente la guerra cyberatta per attaccare le democrazie in tutto il mondo. Usando i social media per diffondere propaganda e false informazioni, convince le persone nelle società democratiche a diffidare i loro media, i loro processi politici, anche i loro vicini. E vince! Vladimir Putin è quella spia ".

Inoltre, l'attore di Hollywood che ha già svolto il ruolo di presidente degli Stati Uniti nei suoi colloqui di carriera con un aspetto commerciale come quello e come Donald Trump dovrebbe fare. In realtà, queste non sono solo idee pazzesche di una celebrità nera anziana, ma questo è un segnale a Trump da elite che si sono ribellati contro di lui: cedere e ribattere. Confessa quello che non hai fatto.

Poi prosegue: abbiamo bisogno del nostro presidente di parlare direttamente a noi e di dirci la verità. Abbiamo bisogno di lui di sedersi dietro la scrivania nell'ufficio ovale e dire: "I miei colleghi americani, durante questa elezione passata, siamo stati attaccati dal governo russo. Ho invitato il Congresso e la nostra comunità di intelligence a utilizzare tutte le risorse disponibili per condurre un'indagine approfondita per determinare esattamente come è successo. Il mondo libero sta contando su di noi per la leadership. Per 241 anni, la nostra democrazia è stata un esempio brillante per il mondo di quello che tutti noi possiamo aspirare. E lo dobbiamo alle persone coraggiose che hanno combattuto e morte per proteggere questa grande nazione e salvare la democrazia. E dobbiamo ai nostri futuri generazioni continuare la lotta ".

Alla fine del video, gli spettatori sono invitati a visitare il sito web dell'organizzazione con un nome sorprendente - Il Comitato per indagare la Russia. Infatti, questa risorsa raccoglie tutte le notizie legate allo scandalo intorno alle elezioni presidenziali negli Stati Uniti e alle interferenze false della Russia. Ma il personale di questa organizzazione colpisce di più: il regista di Hollywood, Rob Reiner, ha chiesto l'ostilità a Trump, capo dell'intelligenza nazionale durante il presidente Obama, James Clapper, membro del Consiglio per gli affari internazionali Max Booth e molti altri. In altre parole, una storia terribile sull'agente KGB di Putin, minacciando gli Stati Uniti, viene fatta da persone dell'elite della comunità di intelligence degli Stati Uniti.

Mosca ha già reagito su questo attacco. Il segretario stampa per il presidente della Russia Dmitry Peskov ha detto ai giornalisti che il Cremlino non prende sul serio il video di Morgan Freeman chiedendo agli americani di difendersi contro la Russia che ha attaccato gli Stati Uniti. Secondo Peskov, Freeman è una "vittima di esaltazione emozionale".

Oltre alla "instabilità emotiva", questa azione PR mostra la serietà delle elite americane che non sono disposte a semplicemente abbandonare l'argomento di "intervento russo". Molte forze sono state già messe all'immagine del "nemico esterno" in modo che possa essere dimenticato immediatamente.

Il post contiene un allegato
L'ottimizzazione di un documento #PDF è un passo decisivo quando fai content marketing, quando decidi di portare avanti un processo ampio e articolato sul tuo blog. Ecco come procedere.

Il post contiene un allegato
Air France rilancia sul digitale 
Attendi che gli altri messaggi siano caricati