Post has shared content
AMORE TRA ESSERI UMANI E NEI CONFRONTI DEGLI ANIMALI
Se desideriamo Amore, dobbiamo cominciare dagli Animali. L’uomo sarà in grado di ricevere tanto Amore, quanto ne donerà agli Animali.
Non ci sarebbero guerre se non si uccidessero animali senzienti che hanno emozioni di gioia e dolore come le abbiamo noi…
Sui piani sottili la violenza che viene fatta a qualsiasi Essere, si riversa poi sull’uomo.
Sul piano esoterico quando viene versato del sangue attraverso la violenza, arrivano entità parassite che si cibano di questo tipo di emozioni. Esse cercheranno poi di riprodurre situazioni simili per continuare a banchettare. Non si può neanche immaginare di cosa si potrebbe vedere con la vista eterica nei mattatoi; di quali terribili entità arrivano attirate dalla violenza e dalla sofferenza che gli Animali vivono…Questo non lo dico solo io, ma è riconosciuto a livello esoterico e Spirituale dai più grandi Maestri e coloro che riescono a “vedere” al di là dei sensi fisici.
L’Amore nei confronti degli Animali e collegato poi ai rapporti umani.

“La crudeltà verso gli animali è tirocinio della crudeltà contro gli uomini.”
- Publio Ovidio Nasone (43 a.c.17/18 d.c.) - poeta latino
"Ci sarebbero meno bambini martiri se ci fossero meno animali torturati, meno vagoni piombati che trasportano alla morte le vittime di qualsiasi dittatura, se non avessimo fatto l'abitudine ai furgoni dove gli animali agonizzano senza cibo e senz'acqua diretti al macello."
Marguerite Yourcenar

Ecco che bisogna invertire questa tendenza altrimenti essa di moltiplica e coinvolge gli umani…come possiamo constatare…
Siamo i custodi degli Animali e responsabili della loro evoluzione.
Alf
Photo

Post has shared content

Post has shared content
Questo è un video d’AMORE <3
E’ sotto gli occhi di tutti quanto gli animali stiano evolvendo.
Gli animali amano in maniera molto profonda, questo è ormai accertato, e stanno sviluppando sempre più una coscienza individuale
Quando muore un loro compagno soffrono profondamente e in questo breve video di 4 piccoli episodi, si può percepire quanto siano profondi questi sentimenti.
Il video offre molti spunti di riflessione Interiore che vanno a sollecitare le parti più profonde della nostra Anima O:) E questo fa molto bene alla nostra Anima, perchè sviluppa maggiormente, in questo caso, uno stato di empatia con gli animali e aumenta il nostro Amore Interiore O:)
Osservare questi comportamenti ci dimostra quanto gli animali amino profondamente e ci spinge ad amarli ancor di più <3
L’evoluzione degli esseri umani passa anche attraverso l’Amore verso gli animali.

Post has shared content
Mio video youtube:“LORIS LENTO La triste verità dietro il commercio e i suoi video”
In collaborazione con International Animal Rescue, questo breve video mette in luce tutto ciò che sta dietro i video che stimolano l’acquisto di un Loris Lento, dipingendolo come felice, mentre ci sono sofferenze e rischio di estinzione per questo particolare animale che necessita di vivere in natura in spazi molto vasti.
Non è un video cruento, ma rende l’idea della situazione…
Insieme a International Animal Rescue chiediamo che chi ama gli animali, se possibile, condivida questo video per portare a conoscenza di tutto questo, perché la gente è all’oscuro di questa verità…e tutti insieme possiamo finalmente farlo :-) e ridare al Loris Lento la sua libertà e il suo modo di vivere nei suoi territori. E’ un’opportunità per partecipare attivamente a favore di questo animale :-)
Nella descrizione del video su youtube, potete trovare i link di International Animal Rescue, compreso quello della petizione per firmare a tutela del Loris lento.

Post has shared content
Mio video youtube:
Stranissimo accoppiamento sessuale delle lumache – Chopin Nocturno
Lo scorso anno mi trovai a filmare con sorpresa questo accoppiamento piuttosto anomalo e straordinario.
Le diversità in natura e ovunque costituiscono ricchezza e anche nelle cose più piccole possiamo notare quanto possano essere fantastiche.
Nel video spiego in che modo avviene questo accoppiamento.
Lascio sempre qualcosa da mangiare come lattuga, pomodori, patate…mangiano pure i peperoni :-Da allora vengono a trovarmi sia le lumache con guscio (chiocciole) e quelle senza :-)
Trovo che ci sia molta armonia in questo accoppiamento e ho appunto pensato di abbinarla alla musica di Chopin, visto che si intitola Noctuno e tutto questo avviene di notte :-)
Grazie :-)
Alf

Post has shared content
Ecco come un cane accudisce dei piccolini seppur di razze diverse. Gli umani fanno la stessa cosa?
Photo

Grazie del invito io AMO I GATTI

Post has attachment
le mie razze preferite dei cani ?? : il collie e i pastori tedeschi <3 <3

li amoooooo <3
Photo
Photo
2016-07-23
2 Photos - View album

Post has attachment
nome : Diego
razza: Pastore tedesco
specie : cane
carattere : gentile , giocherellone, difensivo e a volte durante l inverno dormiglione
Photo

Post has shared content

GATTO VISITA TOMBA DEL PADRONE, OGNI GIORNO CON UN PICCOLO DONO
Porta foglie, stecchi e rametti, bicchieri di plastica o fazzoletti di carta: incredibile se non ci fossero così tanti testimoni
MONTAGNANA (Pistoia) — Da quando è morto il suo padrone, poco più di un anno fa, Toldo, gatto bianco e grigio di tre anni, ogni giorno si reca sulla sua tomba. Porta con sé foglie, stecchi e rametti, bicchieri di plastica o fazzoletti di carta e li lascia, come piccoli doni, sulla lapide di Renzo Iozzelli, morto il 22 settembre del 2011, a 71 anni. Renzo era molto legato a Toldo, lo aveva preso in una colonia felina quando aveva tre mesi.
Se non ci fossero tanti testimoni che quotidianamente notano il felino aggirarsi tra le tombe, spesso seduto sulla lapide di Renzo, parrebbe una storia uscita dall’immaginazione di Walt Disney. Invece è tutto vero. Lo racconta la vedova di Iozzelli, la signora Ada, e lo confermano in molti fra quelli che notano da mesi questo gattino aggirarsi intorno al cimitero, più volte al giorno. «Anche oggi — ci racconta la signora Ada — sono andata al camposanto e Toldo mi è venuto dietro. Per strada una persona che conosco mi ha detto che stamani, di buon’ora, il gatto era già stato lì».
Quello di Toldo a Montagnana, piccolo paese in collina, poco fuori Pistoia, è davvero un caso singolare. Così particolare da attirare l’attenzione dei media. «Mi hanno telefonato per venire a fare delle riprese e intervistarmi per la trasmissione televisiva La vita in diretta — ci spiega Ada — ma ho detto che non me la sento». Tutto è iniziato il giorno stesso del funerale di Renzo Iozzelli: anche Toldo seguì il feretro fino al camposanto, ma la cosa non destò particolare stupore. Dal giorno successivo, però, ecco il primo segnale che stava accadendo qualcosa di insolito. «Andammo al cimitero con mia figlia e trovammo sulla tomba un rametto di acacia. Io pensai subito che fosse stato il gatto, ma mia figlia era convinta che lo dicessi solo per lo stato emotivo in cui mi trovavo in quei momenti». E non è tutto. La sera, fu il genero a recarsi al cimitero, e trovò Toldo proprio lì, a fare la «guardia» al suo padrone. «Da allora la storia è continuata. In paese lo sanno tutti. L’hanno visto tante persone — conferma la vedova — Non viene solo con me, va spessissimo da solo. Mah, non so che dire. Mio marito era molto affettuoso con lui. Renzo amava gli animali. È quasi come se Toldo volesse essergli riconoscente. È un gatto speciale, non si può che volergli bene».
Paolo Vannini


Commento personale:
Questo è un esempio di come gli Animali posseggano un corpo astrale (corpo dei sentimenti e delle emozioni) e di come alcuni di essi stiano cominciando a sviluppare un corpo mentale (pensieri)
Alf
Photo
Wait while more posts are being loaded