Post has attachment
Perché dire no alla pornografia?

Luoghi comuni e realtà 

Come dire no alla pornografia

 Puoi farcela?

Se usi Internet puoi aspettarti che prima o poi ti imbatterai in qualche forma di pornografia. “Non devi più neanche andare a cercarla”, dice la diciassettenne Hayley. “È lei che viene a cercare te”.La pornografia può rappresentare una tentazione anche per chi è determinato a evitarla. “Mi dicevo che non avrei abbassato la guardia, e invece l’ho fatto”, dice Greg, che ha 18 anni. “Non puoi mai dire che tu non ci cascherai”.Oggi la pornografia è più che mai a portata di mano. E ora che il sexting è un fenomeno diffuso, molti adolescenti realizzano e distribuiscono lapropria pornografia.Per tirare le somme: La sfida che ti si presenta è più difficile di quella che hanno affrontato i tuoi genitori o i tuoi nonni alla tua età. Il punto è: sei in grado di respingere la pornografia? (Salmo 97:10).La risposta è sì... se tu lo vuoi. Prima però devi essere convinto che la pornografia è una cosa sbagliata. Consideriamo alcuni luoghi comuni sull’argomento e confrontiamoli con la realtà.

Post has attachment
Penso che per noi ragazzi trovare un vero amico che ci possa capire ed aiutare sia una cosa vitale. Ho trovato molto utile questo video.
Cosa ne pensate?

Post has attachment
Photo

Post has attachment
Mi sento.. Bruttina!!

c me passa la vostra estate a me abbastanza bene

Post has attachment
Photo
Wait while more posts are being loaded