Post has attachment
Sabato 21 maggio 2016, il nostro  gruppo TES ha concluso il percorso formativo di Educazione Stradale, condotto nelle scuole Chiarulli e Colamonico.
L'evento, al quale hanno partecipato oltre 200 ragazzi, insegnanti e genitori è stato il primo momento di diffusione delle buone norme stradali da parte del gruppo di ragazzi partecipanti, i "PICCOLI TES, appunto.
Dopo l'apertura dei lavori svolta dalla preside Losurdo, hanno parlato il comandante della Polizia Locale di Acquaviva, il consigliere comunale Caterina Casalino (che ha voluto fortemente questo corso, essendo responsabile della cabina di regia della prevenzione degli incidenti nel comune di Acquaviva) ed io (Paolo Gargano), ovviamente per ringraziare le autorità presenti per la sensibilità mostrata.
Anche il ns. Presidente, Mimmo Scannicchio, ha presentato il Motoclub ed il suo gruppo TES.
I lavori hanno visto non solo i TES senior impegnati nella conduzione ma soprattutto i ragazzi che, ormai insigniti del titolo di PICCOLI TES, hanno informato i loro amici, colleghi, genitori ed amici, delle insidie stradali e come prevenirle.
Al termine dei lavori il comandante ha annunciato di voler utilizzare lo slogan creato dai ragazzi, "COL CASCO ALLACCIATO ALLA VITA SEI ASSICURATO", per creare una campagna di diffusione e sensibilizzazione nel comune, per l'uso corretto di questo strumento di protezione passiva.
...meglio non poteva andare!!!
Lamps a tutti
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
2016-05-23
9 Photos - View album

Post has attachment

Post has attachment
Non una giornata mordi e fuggi ma un progetto che dura l'arco di un anno scolastico

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment
#proteggersicostameno  

Come Moto Club Bari è da molto tempo che perseguiamo i temi della sicurezza. Rispetto alla risposta letta dal Viceministro all'Economia, Luigi Casero, durante il question time settimanale in commissione Finanze della Camera, a un'interrogazione del deputato Marco Causi, dalla nostra esperienza rileviamo solo che la risposta deficita di un dato per avere una stima corretta del costo/opportunità: a fronte della perdita di gettito stimato quanto si recupererebbe a livello di Servizio Sanitario Nazionale (visto che il livello di incidenti mortali o con gravi conseguenze diminuirebbero)?

Non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere.
Photo

Post has attachment
Art. 143 Codice della Strada - Posizione dei veicoli sulla carreggiata
1. I veicoli devono circolare sulla parte destra della carreggiata e in prossimità del margine destro della medesima, anche quando la strada è libera.

I motociclisti con un po' di anni sulle ruote si ricorderanno quando una volta circolare con le luci accese di girono significava andare contro il codice della strada (e qualcuno avrà anche preso qualche verbale)...ma noi sapevamo bene che era un ottimo modo per uamentare la n ostra visibilità...e alla fine abbiamo avuto ragione noi motociclisti.

Questo video, realizzato all'estero, va contro l'art. 143 ma ci da un consiglio per la nostra sicurezza; noi ve ne diamo un altro: usate gli specchietti retrovisori, per vedere anche quello che succede dietro di voi

#TES #occhiapertisempre #lastradanonelapista #usalatesta #guidalatuavita

Post has attachment
Un'interessante iniziativa che va incontro a chi non perde la passione per la moto.

Post has attachment
USA LA TESTA....USALA

Il primo strumento che possiamo utilizzare per proteggerci dalle insidie della strada: usare la ‪#‎testa‬ !

Per questo ‪#‎spot‬ niente coreografie o attori, solo reali ‪#‎scenedistrada‬

‪#‎TES‬ ‪#‎proteggersicostameno‬ ‪#‎sicurezzastradale‬ ‪#‎guidalatuavita‬

Post has attachment
Per chi fa educazione stradale - partendo dalla passione che ha per la moto - questo video regala l'opportunità di parlare dei rischi della strada (e delle scelte sbagliate che si fanno ma che si potrebbero evitare) senza dover ricorrere a immagini di morte.

#TES #lastradanonelapista #educazionestradale
Wait while more posts are being loaded