Post has attachment

Post has shared content

Post has attachment

Post has attachment
TEATRO PARIOLI UNO SGUARDO DAL PONTE
Collaboratori: tu (titolare), Luigi Giordani e Angelo Papi
Ultimo aggiornamento: 7 secondi fa
Uno sguardo dal ponte” scritto da Arthur Miller nel 1955, considerato tra i più importanti testi della drammaturgia americana del Novecento, riprende la vera storia di una delle pagine più drammatiche del sogno americano vissuto da milioni di italiani, volati in America, nella splendida New York degli anni 50, alla ricerca di un futuro migliore.

Miller racconta la miseria degli immigrati italiani, la loro difficoltà di adattarsi al nuovo mondo, l´incapacità di comprendere un sistema di leggi che ritengono differente dall´ordine naturale delle cose e, soprattutto, la vacuità del sogno americano: questo porta ad una tragedia annunciata fin dall´inizio, perché quelle condizioni sommate a quei sentimenti, a quelle passioni, non possono portare che ad un unico risultato, un risultato tragico.

Lo spettacolo messo in scena da Enrico Lamanna riprende il dramma interiore di Eddy Carbone (interpretato da Sebastiano Somma), della sua famiglia e del suo sogno americano: la vita com’era negli anni 50 per gli emigrati italiani a New York con i loro sogni e le loro illusioni.

L'amore di Eddy verso la giovane nipote, in realtà è una voglia di proteggere la sua purezza, Eddy la ama e la mette al riparo come una ceramica preziosa da non scalfire. Un sogno da coccolare al di là del ponte, sotto un cielo di stelle misto ad un mare dove si naufraga in una voglia di tenerezza.

Sebastiano Somma, protagonista della commedia, ritorna in teatro interpretando il ruolo di Eddy Carbone. La sua carriera d’attore ormai consolidata, lo ha visto protagonista di fiction di successo per la televisione; è stato inoltre protagonista di numerose produzione teatrali, in ultimo nella stagione 2013/14 ha interpretato il professor Laurana, in “A ciascuno il suo” di Leonardo Sciascia

Luigi Giordani photographer
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
28/11/15
14 Photos - View album

Post has attachment

Post has attachment
Sold-out alla serata finale nel paradisiaco Domina ‪#‎CoralBay‬ di ‪#‎SharmelSheikh‬
‪#‎MissDomina‬, lo spettacolo sul ‪#‎MarRosso‬ continua
Ha vinto una 22enne rumena. Tra i personaggi presenti ‪#‎RamonaBadescu‬, ‪#‎MariaTeresaRuta‬, i Los Locos
‪#‎AndreaTeofilatto‬, patron di ‪#‎MissBikini‬, premia con una fascia la splendida diciottenne ‪#‎GiuliaMilanese‬
Nonostante le tensioni internazionali e i misteri sull'aereo precipitato sul ‪#‎Sinai‬, #SharmelSheikh non si ferma, anzi rilancia con la quindicesima edizione di Miss Domina, andata regolarmente in scena con un sold out al ‪#‎Domina‬ ‪#‎Coral‬ ‪#‎Bay‬, il paradisiaco villaggio creato 21 anni fa da Ernesto Preatoni sul ‪#‎Mar‬ ‪#‎Rosso‬. Significativa la presenza di volti noti del mondo dello spettacolo: da ‪#‎Ramona‬ ‪#‎Badescu‬ a Maria Teresa Ruta, dagli italianissimi Los Locos (autori dite trio di soprani “Appassionante”, dal cabaretttista ‪#‎Norberto‬ ‪#‎Midani‬ allo storico impresario ‪#‎Giampiero‬ ‪#‎Malena‬, oltre alla partecipazione del giudice Antonio Marini che ha presenziato alla serata finale, con la preziosa regia di ‪#‎Marika‬ ‪#‎Porta‬. A vincere è stata una rumena di 22 anni, Alexandra Teutan, che ha preceduto sul filo di lana dei voti ‪#‎GiuliaRussello‬, 18 anni, e la kazaka ‪#‎Yuliya‬ ‪#‎Korchevskaya‬, 26 anni. Una fascia speciale è stata assegnata alla diciottenne ‪#‎Giulia‬ ‪#‎Milanese‬ da ‪#‎Andrea‬ #eofilatto, patron di Miss Bikini, la griffe disegnata dalle sorelle Francesca e Alessandra Piacentini, nota e apprezzata in tutto il mondo anche per il pret à porter: uno stile di gran classe che da Roma continua a fare tendenza da anni. Altre fasce sono state assegnate dall'Azienda Vinicola #Vespa (di #Bruno #Vespa) e dalla #griffe “Le ragazze di #Saint B”. Insomma, una “bellissima” risposta sul piano del coraggio e dell'imprenditoria in campo turistico. Non a caso, nonostante la temporanea soppressione dei voli di alcune compagnie, non c'è stato il paventato crollo delle prenotazioni e gli italiani rientrati in questi giorni a Milano e a Roma hanno manifestato l'intenzione di voler tornare al più presto a #Sharm #el #Sheikh. Non a a caso, Roberto ed Eugenio #Preatoni - figli del patron Ernesto – hanno annunciato il progetto edilizio che prevede nei prossimi mesi al #DominaCoralBay la creazione di un centro sportivo all'avanguardia in grado di ospitare le più grandi squadre europee di calcio durante la preparazione e lo soste dei campionati. Nonché la realizzazione di un Lago di Como in scala che - oltre a regalare un nuovo prezioso tassello alla struttura che vanta già sette alberghi, una Spa e un'enorme palestra, nonché ville e appartamenti dei privati - rivendica ancor più la paternità della creazione di un luogo divenuto punto di riferimento del tursimo internazionale e fiore all'occhiello del #madeinItaly.
Marino Collacciani
Photo
Photo
21/11/15
2 Photos - View album

Post has attachment

Post has shared content
    Miss Ragazza Fashion
FINALE NAZIONALE 14/11/2015
     PIPER CLUB - ROMA
   
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
2015-11-15
19 Photos - View album

Post has shared content
Campagna pro-sociale
contro la prostituzione
e la mistificazione del corpo
Prof.sa Fiorenza Taricone
#tucistai  
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
2015-11-05
19 Photos - View album
Wait while more posts are being loaded