Post has attachment
Gazzetta del Sud 20.04.2017
Photo

Post has attachment

Post has shared content
APPELLO URGENTE: LUPETTA è stata abbandonata con mini collare che l'ha quasi uccisa, è stata curata, ma se non trova stallo e/o adozione, entro due giorni verrà rimessa in strada come prevede la legge locale balorda, ma questo significa condannarla a morte certa di stenti, aggressioni, veleno, investimenti ecc.... LUPETTA ha 8 mesi,16/18 kg, si trova a Campogrande,  prov.Messina.
Per info e adozione Patrizia 3290924409
Photo

Post has attachment

Post has shared content
Hai libri che non leggi più, in cantina od a prendere polvere sugli scaffali? Donali per Librincircolo Messina (iniziativa cittadina di prestito libero e gratuito).
Per raccogliere donazioni saremo dalle 19.30 fino alle 21.30 (venite prima o dopo cena come vi viene più comodo) di Venerdi 29 Maggio presso la sede dell' associazione culturale in via Giacomo Venezian n.75 a Messina (zona duomo).
Hai dei libri da donare, ma non puoi venire o ti viene distante? Contattaci e saremo felici di venire noi a prenderli da te quando ti verrà più comodo.

Il funzionamento di LibrInCircolo è semplice. Istituiremo alcuni punti sparsi per la città (bar, negozi, locali in genere), dove sarà possibile prelevare uno dei libri da leggere senza alcun bisogno di registrarsi od altro (semplicemente prendete il libro e lo portate a casa con voi). Non servirà lasciarne uno proprio, e dopo che lo avete letto confidiamo che venga restituito nel punto Librincircolo Messina più a portata di mano.

Per portare avanti l’iniziativa abbiamo bisogno dei nostri e vostri libri!
Aiutiamo la diffusione della cultura!

Post has shared content
Cartellonistica pubblicitaria per il ‪M5S: è tutto vero?
Ecco che nei giorni di pasqua arriva in tutta la #Sicilia‬  una pubblicità classica per il #Movimento5Stelle  Sicilia, l’obiettivo è quello di ridare ai cittadini i soldi dei compensi dei 14 deputati regionali legando il tutto ad una proposta progettuale: è tutto vero? Sembra di Si ma…
C’è sempre un “ma” quando un gruppo politico lancia una pubblicità classica perché spulciando il regolamento e le varie documentazioni messe a disposizione su polmoniurbani.it si intravedono delle limitazioni importanti.
Innanzitutto dobbiamo dire che solo i primi 3 progetti potranno beneficiare dei 120.000€ messi a disposizione, quindi la somma (per come dice il cartellone) è di 360.000€. Questo già cozza con l’apertura del cartellone stesso che promette di ridare i soldi ai cittadini “PRENDETEVI LA VOSTRA PARTE”.
Con il Regolamento ( http://www.polmoniurbani.it/?p=64) possiamo capire bene come funziona.
Innanzitutto devi essere Siciliano (all’80%) e i gruppi che presentano la domanda con il progetto allegato devono essere più di 2 persone e non devono cambiare per tutto l’arco temporale del progetto, ovvero 3 anni, quindi nessun cambiamento di soci se non prima aver discusso con la Commissione Interna #M5S  (forse devono darti il permesso?) Questo significa che le società/cooperative, già esistente o da comporre, non deve cambiare in corso d’opera, in quanto si possono perdere i finanziamenti.
Come dicevamo il progetto è triennale e, attenzione bene, il finanziamento avviene in 3 VOLTE! Cosa significa? Semplice, non ti danno i 120.000€ dopo che vinci il concorso!
Infatti nel regolamento è ben specificato che ti danno solo 40.000€ per l’approvazione e il lancio del progetto (a settembre), ovviamente non sono pochi ma, non sono quelli pubblicizzati. La restante parte verrà erogata ogni anno, per i 3 anni progettuali, dopo che una commissione esterna valuterà l’andamento dell’attività. Inoltre, i membri del Gruppo Parlamentare M5S Sicilia, potranno sempre visionare l’attività e dare un parere sull’andamento (come se tutti e 14 fossero degli imprenditori).
Ricapitolando: il M5S mette a disposizione 120.000€ a progetto (fino ad un massimo di 3) per lanciare il #Boompolmoniurbani  questi vengono suddivisi in 3 anni con trance da 40.000€, una Commissione Esterna valuterà l’andamento della Società/Cooperativa così da elargire la restante parte nel secondo e terzo anno, ogni deputato potrà visitare l’attività e dare parere sull’andamento e, se l’ARS non decade prima, i 3 gruppi vincitori potranno ottenere tutti questi soldi.
Si avete capito bene, se l’ARS non decade prima! Nel regolamento c’è un paragrafo che dice: “Revoca del Finanziamento: nel caso di interruzione anticipata della legislatura della Regione Siciliana”!
Quindi se Crocetta decade prima i finanziamenti, per forza di causa maggiore, non verranno più elargiti.
Ergo: tu apri una società/cooperativa e se, malauguratamente il Governo decade, ti ritrovi un progetto da 120.000€ non più finanziato!
Fermo restando che l’iniziativa è lodevole ci sembra un po’ limitata da troppe clausole “politiche” ovvero, sembra che, l’attività aziendale del nuovo soggetto giuridico composto sia così strettamente affiancata alle sorti e alla simpatia dei soliti politici. In ogni caso, il Crono Programma è pubblicizzato sul portale www.polmoniurbani.it e si ha tempo fino al 16 Maggio 2015 per presentare i progetti che parteciperanno all’ambito premio di 120.000€…
dati in 3 trance annuali sempre che l’Assemblea Regionale Siciliana non decadi prima.
Auguriamo una Buona Impresa a chi vincerà e a chi si prenderà carico dell’incognita politica.
Photo

Post has shared content
‪Messina‬ come una Giungla!

E' inutile negare l'evidenza. Attraversare la città in auto è arduo come una traversata transoceanica.

Chiunque abbia preso il viale Europa alle 10,30 di mattina si troverà dentro in un imbuto di automobili parcheggiate fantasiosamente davanti all'ospedale e intorno alla rotonda che raccorda la via Catania con la Cesare Battisti. Auto in 3° fila a spina di pesce e camion intenti a scaricare a ridosso della rotatoria che intralciano il giusto flusso d'automobili tutti pronti a difendersi al grido di "AMU A'TRAVAGGHIARI".
Se si è così sfortunati da andare verso la villa Dante puoi imbatterti nell'Anarchia che sfocia nella sosta selvaggia più estrema da pensare. Dalle foto che pubblichiamo notiamo furgoni in contro senso (come ha fatto a mettersi così è difficile solo pensarlo), auto e motorini parcheggiati "a comu veni prima" e mariti che attendono la moglie con un'atteggiamento volto a giustificare la loro sosta impensabile.
Tutto questo accade perché a #Messina  il cittadino è incivile e le forze dell'ordine non sono presenti (neanche quei pochi che abbiamo).
Caro Comandante dei Vigili, Calogero Ferlisi, la invitiamo a farsi un giro per le vie della città al posto di pensare a sostituire De Simone all'Autorità Portuale... inizi a far per bene il lavoro per cui a vinto il Concorso Pubblico, ottimizzi al meglio le sue pattuglie e magari inizi a utilizzare l'Eye Scout con produttività dato che oggi sembra più una creatura mitologica Siculo Greca narrata nei racconti di antichi.
Non abbiamo raccolto le immagini di Corso Cavour ma sappiamo per certo che: per colpa dell'inciviltà, per colpa della corsia degli autobus abnorme e di una pista ciclabile inutile, si cammina a stento ad una corsia...
Volete un idea? Redente Gratuiti i parcheggi Cavallotti e Villa Dante a vita (non solo per 30 giorni) e iniziate a multare seriamente nel centro città, vedrete che il cittadino prima o poi si stancherà a pagare i verbali e parcheggerà nei luoghi gratuiti che il comune mette a disposizione!

#Messina   #sostaselvaggia  
PhotoPhotoPhoto
2015-04-02
3 Photos - View album

Post has attachment
#Vendesi #Negozio grande e luminoso a #Messina.  In ottime condizioni situato su un arteria con grande scorrimento di autoveicoli. Ottimo per attività commerciali, ideale come laboratorio medico, call center, poste, banche, uffici in genere. Impianti a norma; possibilità di ulteriori 220 mq deposito con area di parcheggio pertinenziale, h 350 cm. >> http://www.immobiliare.it/50443539-immobili_commerciali-negozio_locale-in-vendita-Messina.html?anteprima

Post has attachment

Post has shared content
Wait while more posts are being loaded