Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment
La violenza contro le donne è forse la più vergognosa violazione dei diritti umani. Essa non conosce confini nè geografia, cultura o ricchezza. Fin tanto che continuerà, non potremo pretendere d aver compiuto reali progressi verso l’uguaglianza, lo sviluppo e la pace.

(Kofi Annan)

#istitutoaliudcrimen
#stopviolenzadonne #corsocriminologiaclinica
Photo

Post has attachment
L'impegno contro la violenza, qualsiasi forma di violenza, deve celebrarsi ogni giorno, in ogni luogo ed in ogni dove. Altrimenti rimane un fatto isolato, che ha il sapore dell'evento celebrativo che sta per finire. Solo con l'impegno quotidiano da parte di ciascuno di noi si può riuscire a dar voce a chi non ha più voce.

"Un'esigenza fondamentale" diventa allora educare ed educarci alla legalità, o meglio alla responsabilità.
La legalità non è invece infatti un valore in quanto tale: è l'anello che salda la responsabilità individuale alla giustizia sociale, l'io e il "noi". Per questo non bastano le regole. Le regole funzionano se incontrano coscienze critiche, responsabili, capaci di distinguere, di scegliere, di essere coerenti con quelle scelte. Il rapporto con le regole non può essere solo di adeguamento, tanto meno di convenienza o paura. La regola parla a ciascuno di noi, ma non possiamo circoscrivere il suo messaggio alla sola esistenza individuale: in ballo c'è il bene comune, la vita di tutti, la società stessa.
L'educazione alla legalità si colloca allora nel più ampio orizzonte dell'educarci insieme ai rapporti umani, con tutto ciò che questo comporta: capacità di riconoscimento, di ascolto, di reciprocità, d'incontro, di accoglienza. Nella consapevolezza che la diversità non solo fa parte della vita ma è la vita, la sua essenza e la sua ricchezza.

#istitutoaliudcrimen
#stopviolenzadonne
Photo

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment
Photo

Me encanta criminologia

Post has attachment
Photo
Wait while more posts are being loaded