Post has attachment
Samsung Galaxy S4 Mini: uscita, caratteristiche e prezzo a partire da 369 euro per il nuovo smartphone Samsung

Il Samsung Galaxy S4 Mini sta per uscire nel nostro paese, in qualche negozio online lo si può già trovare con Garanzia Europa e, proprio il prezzo base che si aggira intorno ai 450 euro è di gran lunga ridotto. Media World  offre un prezzo pari a 399€ Garanzia Italia. Per chi volesse risparmiare già da subito qualche decina di euro, in versione Garanzia Europa lo si può già trovare disponibile anche a 369€.
Munito di un Display Super Amoled da ben 4.3 con risoluzione qHD (960×540 pixel), è dotato di un processore Qualcomm Snapgragon 400 dual-core da 1.7 GHz, 1,5 GB di RAM e 8 GB di memoria interna espandibile con microSD, Wi-Fi, GPS, Bluetooth e fotocamera da 8 MP. Lo smartphone sarà disponibile, secondo le voci più accreditate, a partire dalla prossima settimana. Mancano solo pochi giorni all’uscita, che tuttavia non è ancora fissata definitivamente. Il dispositivo è di soli 107 grammi e sarà introdotto con il sistema operativo Android 4.2.2 Jelly Bean. Rispetto ai 5 pollici di schermo e i 130 grammi di peso del fratello maggiore, il Galaxy S4 mini monta un display da 4,3″ e pesa 107 grammi: le specifiche hardware del terminale comprendono una CPU ARM dual-core da 1,7GHz, 8 Gigabyte di storage interno, 1,5GB di memoria RAM, supporto per schede microSD, comunicazioni NFC e supporto di reti 3G/4G-LTE.
La batteria è da 1900 mAh, il processore un Qualcomm Snapdragon 400 da 1,7 giga dual core. La memoria nel caso dell’S4 Mini non è da 16 giga ma da 8, espandibile con micro SD fino a 64. La fotocamera principale è da 8 megapixel, la secondaria da 1,9 megapixel. Le dimensioni sono: 124,6 mm di altezza, 61,3 di larghezza e 8,94 di spessore, il sistema operativo come è naturale è Android Jelly Bean, versione 4.2.2.
Photo

Post has attachment
iPhone 5S
La prima foto in basso si riferisce a la possibile immagine pubblicitaria e la seconda arriva direttamente dalla catena di montaggio in cina

La prossima generazione di smartphone Apple sarà caratterizzato da un nuovo processore Apple A7 su cui vige il mistero. Dovrebbe avere schermo da 4" Retina 2 con 1,5 milioni di pixel e risoluzione di 1.136 x 640 pixel, flash a doppio LED per scatti migliori, fotocamera da 13 Megapixel e lettore d'impronte digitali incastonato direttamente nel pulsante home, per gli acquisti in mobilità e il microcredito; inoltre, dovrebbe essere commercializzato in 4 differenti colorazioni oltre alla canonica combinazione bianco e nero. In arrivo in autunno.

Curiosità:
E’ ormai cosa nota che il prossimo iPhone 5S avrà lo stesso aspetto dell’attuale iPhone 5, a meno del flash della fotocamera che avrà una forma a pillola più allungata, in modo da poter ospitare due LED di due colori diversi per illuminare in maniera opportuna la scena.

Ma la fotocamera del nuovo iPhone 5S potrebbe avere altre nuove caratteristiche, come un maggior numero di pixel, un obiettivo più luminoso e nuove modalità di scatto e registrazione dei filmati.

Analizzando il codice delle beta di iOS 7 è stato infatti scoperto che il nuovo iPhone 5S potrebbe essere in grado di registrare video ad un elevato numero di fotogrammi al secondo, fino a 120 fps, in modo da poter poi rallentare la riproduzione video fino a 4 volte, mantenendo la fluidità naturale priva di scatti.

Al momento tuttavia non è chiaro a quale risoluzione vengano registrati questi video a 120 fps. Tipicamente infatti le fotocamere digitali in grado di registrare video in slowmotion riducono la risoluzione dei video all’aumentare del framerate, scendendo ad esempio da 1080p a 720p.

D’altra parte diversi smartphone di fascia alta sono già in grado di registrare video in slowmotion, per cui Apple non può far a meno di inserire questa funzionalità nel prossimo iPhone 5S, S come Slowmotion.
Photo
Photo
2013-07-13
2 Photos - View album

Post has attachment
Caratteristiche e design del nuovo iPad 5


Il futuro iPad 5 potrà fare affidamento a caratteristiche innovative, in più avrà un design che ricorderà molto l'iPad Mini. Il nuovo tablet della Apple sarà più fino e leggero rispetto alle precedenti versioni, avendo uno schermo sicuramente superiore al Retina display di iPad 4. Lo schermo sarà costituito da una serie di Led a retroilluminazione che illumineranno il pannello e di conseguenza faranno apparire le immagini più nitide e brillanti.

L'iPad 5 potrebbe uscire fra meno di due mesi o tre al massimo. La scocca si avvicina molto all'iPad mini. 

Vediamo più da vicino le caratteristiche tecniche:

Display retina con diagonale da  7.9 pollici ai quasi 10 pollici dell'iPad originale;
La forma e la struttura dovrebbero rimanere le stesse, stessi spigoli e stessa colorazione con finitura, argento dell'alluminio della corazza e cornice che può essere bianca o in alluminio brunito con contrasto nero;
Il nuovo iPad 5 sarà dotato della tecnologia che percepisce il tocco del dito sul bordo touchscreen come involontario e dovuto solamente all'azione di presa del tablet, anche perché i bordi sono molto sottili e affilati;
Il display sarà un IGZO che consente di abbattere il consumo e perciò di evitare la necessità di dover usare pacchi di batterie. Per quanto riguarda il processore dovrebbe essere più potente e prestante mentre le fotocamere dovrebbero rimanere invariate;
Il prezzo è un po' alto infatti si parla di 1000 euro per il modello con modulo wi-fi e connessione cellulare.
Queste sono le caratteristiche che dovrebbe avere il nuovo gioiellino dell'Apple. Rimaniamo comunque in attesa di altre notizie e curiosità.
Photo

Post has attachment
Samsung Galaxy Note 3: uscita, caratteristiche tecniche e funzioni del nuovo Galaxy Note

Prevista per settembre l’uscita del nuovo Samsung Galaxy Note 3, di cui la Samsung starebbe sviluppando ben quattro varianti, che si differenzierebbero per schermo e componenti della fotocamera. Il modello top di gamma del Galaxy Note 3 dovrebbe esser distribuito in edizione limitata per via dei materiali di alta qualità integrati, e pare che avrà in dotazione una fotocamera con sensore da 13 megapixel e un display infrangibile di tipo AMOLED. La seconda variante manterrebbe lo stesso modulo della fotocamera ma avrebbe uno schermo classico AMOLED, non infrangibile.
Per la terza variante, Samsung avrebbe deciso di optare per un display LCD e non AMOLED, mentre per il quarto modello si passerebbe a una fotocamera da 8 megapixel e anche per tale release è previsto un pannello di tipo LCD. Probabile che quest’ultima variante vada a rappresentare il modello di phablet più accessibile, a livello di prezzo, tra tutti. Quasi sicuramente,  il nuovo Galaxy Note sarà infatti dotato di un display da 5,7 pollici a risoluzione FullHD, un processore quad-core, verosimilmente un Qualcomm Snapdragon 800. E’ impensabile pensare che questo Galaxy Note 3 non sarà dotato di connettività LTE e, anzi, sarà probabilmente una delle prime soluzioni a poter contare sulla nuova connettività LTE Advanced o LTE-A.
Photo

Post has attachment
Iphone 6 Apple: novità, uscita e prezzo low cost per il nuovo iphone




Prevista per l’autunno, prima dell’uscita dell’iphone, quella di un iPhone economico, con rivestimento in plastica, il cui prezzo che si aggirerebbe intorno ai 99 dollari. L’iPhone 6 sarà il prodotto tradizionale nelle classiche colorazioni bianca e nera, ed in questo caso il prezzo potrebbe restare nella fascia di costo dei precedenti device. A chi preferisce ai prodotti più tradizionali quelli personalizzabili, verrà dedicato un iPhone Lite che, prima di tutto, avrà, anche l’aspetto esteriore modulabile e intercambiabile. Quest’ultimo sarà il melafonino low-cost, con scocche colorate e  materiali meno pregiati.
Secondo alcuni rumors tra le caratteristiche dell’iphone 6 vi sarà l’accorpamento della porta USB e lettore di card SD. I tempi non sono forse così vicini, ma di certo Apple ha depositato un regolare brevetto presso l’ufficio statunitense competente. I vantaggi di questa soluzione sono facilmente intuibili: da una parte la possibilità di ridurre lo spessore del device, dall’altra l’opportunità di contenere l’ingombro della componentistica interna. L’iPhone 6 potrebbe essere dotato di un display Retina da 4,3 pollici, flessibile e leggermente curvo, mentre per quel che riguarda la fotocamera, che dovrebbe essere da 18 megapixel con possibilità di girare video in 3D.
Sarà dotato del sistema operativo iOS 7, e coem processore sarà quasi sicuramente un quad-core A7. Le caratteristiche del nuovo iPhone 6 sono le più disparate: il nuovo materiale da cui sarà composto, una nuova plastica rivoluzionaria che permetterà un design e una consistenza migliorati; una fotocamera in grado di girare video in alta risoluzione e, sopratutto, in tre diverse dimensioni, un display curvo che permetterebbe una migliore qualità delle immagini, a livello di profondità e colori.
Photo

Post has attachment
Dalla Philips un monitor 3D senza occhialini


nche la Philips effettua ricerche per poter utilizzare la tecnologia 3D senza occhialini, e ha presentato un nuovo monitor che, nonostante non sia dedicato al mercato di consumo ma ai professionisti della pubblicità, dimostra che ci stiamo avvicinando sempre di più a questo passo necessario per le tre dimensioni.

Il Philips BDL425VS è un monitor di 42 pollici e destinato a spazi pubblicitari, e che non richiede l’uso degli occhialini 3D per poter godere della sensazione di trovarsi di fronte ad una dimensione aggiuntiva. La risoluzione è ovviamente di 1080p.


La funzionalità 3D auto-stereoscopica è stata sviluppata in questo schermo per ottenere fino a 28 punti di vista lenticolare, funzionalità che viene accompagnata dalla possibilità di cambiare la distanza di visualizzazione ottimale secondo le necessità.

Ancora non si hanno notizie sul prezzo, né in Euro nel nostro continente, né in dollari negli Stati Uniti.
Photo

Post has attachment
Samsung GALAXY S4 zoom nera
Photo
Photo
2 Photos - View album

Post has attachment
Samsung lancia il telefono-fotocamera: presentato l’S4 Zoom

Si chiama S4 Zoom, e non è uno smartphone con un aggiornamento delle sue funzioni fotografica. Si tratta di un telefono-fotocamera, con uno zoom ottico da 10 aumenti che cambia l’estetica dei cellulari attuali.

Le sue funzioni fotografiche si completano con un sensore da 16 megapixel e flash allo xenon. Il telefono offre caratteristiche nuove, come la possibilità di inviare una foto alla persona con la quale si sta effettuando una chiamata. Basta un rapido giro dell’anello dello zoom, che permette di catturare ed inviare un’immagine direttamente attraverso MMS.

Per navigare facilmente per la fotocamera, l’anello dello zoom si può utilizzare per attivare l’avvio rapido e l’accesso diretto alle caratteristiche, con accesso istantaneo alle molteplici modalità della fotocamera. Include anche uno stabilizzatore ottico di immagine (OIS), che aiuta a correggere i movimenti della fotocamera.

Il Galaxy S4 Zoom ha la funzionalità Foto Suggest, per connettersi istantaneamente con biblioteche di immagini scattate da altri fotografi. Può dare anche indicazioni su quale sia il punto di vista perfetto dal quale scattare una determinata foto.

Per quanto riguarda la parte “telefonica”, ha le stesse caratteristiche dell’S4, come comandi vocali, accelerometro, Wi-Fi, Bluetooth, pagamenti NFC, l’ultima versione del sistema operativo Android 4.2, schermo da 4,3 pollici, memoria interna da 8GB e un’altra fotocamera da 1,9 per videoconferenze.

Il nuovo dispositivo sarà disponibile già da questa estate, ma ancora non sono stati rilasciati dettagli sul suo prezzo.
PhotoPhotoPhotoPhoto
Samsung GALAXY S4 zoom
4 Photos - View album

Post has attachment
Rivelato il nuovo Samsung Galaxy S4 Active

Non è certo un segreto che Samsung sta già lavorando al futuro della gamma smartphone di Galaxy S4, ma non si pensava che potesse arrivare a rivelare il nuovo Galaxy S4 “Active” come next-up alla commercializzazione. Da quello che riporta TheUnlockr il nuovo top di gamma è stato annunciato e uscirà per AT&T, noto gestore mobile americano e vettore affiliato, sotto mentite spoglie: si identificherà infatti come modello SGH-I537, disponibile nelle colorazioni grigio scuro, verde acqua e rosso metallizzato a quanto sembra.

Il nuovo smarphone serie “Galaxy S” firmato Samsung avrebbe tra le caratteristiche un display full HD da 5 pollici Super AMOLED con sotto un processore quad-core, 1.9 GHz Snapdragon 600 chipset della Qualcomm e una fotocamera da 8 megapixel con flash; il tutto racchiuso da una scocca fatta di un materiale simile al metallo ma più robusto e leggero (si spera). Ancora nulla però sulle nuove funzioni e sulla tecnologia che dovrebbe naturalmente montare il nuovo S4 “Active”. Sicuramente punterà a sbaragliare il rivale Xperia Z di Sony.

Per quel che riguarda la data presunta di uscita del Galaxy S4 Active non ci sono ancora notizie certe al riguardo. 
Photo

Post has attachment
Samsung Galaxy s4 è l'ultima novità di Samsung. La sua fotocamera da 13 MPX ed il suo schermo hd super amoled fanno invidia ad ogni cellulare!
PhotoPhotoPhoto
2013-07-11
3 Photos - View album
Wait while more posts are being loaded