Post has attachment

Post has shared content
...come una rosa...
Circondata d’amore, attenzioni,
accudita e coccolata, sei diventata,
un bocciòlo.
Naturale è, la tua candida purezza.
La tua semplicità e freschezza
sprigionano profumi misti…
mostra colori unici.
E’ notevole, la tua straordinaria bellezza.

Come una rosa, apre i suoi petali al sole,
tu spalanchi le braccia alla vita…
passionale, come il suo colore rosso,
seducente, come il suo profumo deciso,
desiderabile, come la pelle vellutata di una rosa.
Spontaneo è, il tuo fascino.

Amerai… e sarai amata,
soffrirai… e farai soffrire,
come fanno le spine di una rosa…
fino a quando… propio quella mano,
giungerà a te, senza ferirsi.

Esigente è, la tua mente.
Le rughe ti faranno compagnia,
mentre un petalo, inizia a cadere via,
non regalerai bellezza a chi ti guarda,
ma saggezza a chi ti ascolta.
Vissuta è la tua maturità.

Tutto ciò che fiorisce, alla fine…
appassisce…
ma non il ricordo di te!

Come una rosa,
preziosamente custodita,
tra le pagine di un libro…
per sempre.

Questa poesia è dedicata a tutte le donne… Grazia A.

http://www.raccontioltre.it/2035/come-una-rosa/


Photo

Post has attachment

Post has shared content

Post has shared content
Wait while more posts are being loaded