Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment

Post has shared content
Dopo molti anni in Calabria si torna a parlare di Pasolini, del suo contributo.
Presto gli sarà intitolato un ponte, il ponte eretto negli anni '60, per il quale lo scrittore ne condivise le spese per la costruzione.

http://www.21righe.it/index.php/categoria-ces-principale/10436-un-ponte-tra-passato-e-futuro-nel-nome-di-pasolini-ariola-dopo-50-anni-ringrazia

Foto web
Photo

Post has shared content
PIER PAOLO PASOLINI
05.03.1922
95 ANNI DALLA SUA NASCITA

SONO UNA FORZA DEL PASSATO

Io sono una forza del Passato.
Solo nella tradizione è il mio amore.
Vengo dai ruderi, dalle Chiese,
dalle pale d'altare, dai borghi
dimenticati sugli Appennini o le Prealpi,
dove sono vissuti i fratelli.
Giro per la Tuscolana come un pazzo,
per l'Appia come un cane senza padrone.
O guardo i crepuscoli, le mattine
su Roma, sulla Ciociaria, sul mondo,
come i primi atti della Dopostoria,
cui io assisto, per privilegio d'anagrafe,
dall'orlo estremo di qualche età
sepolta. Mostruoso è chi è nato
dalle viscere di una donna morta.
E io, feto adulto, mi aggiro
più moderno d'ogni moderno
a cercare i fratelli che non sono più.

(Da Poesia in forma di rosa 1964)

Photo

Post has attachment
complimenti per la partecipazione a "Pasolini oggi. Fortuna internazionale e ricezione critica"!


Wait while more posts are being loaded