Post has shared content
Sono stato intervistato da SoloTablet.it sulla tematica della rivoluzione digitale-tecnologica in corso e su quale impatto profondo essa potrebbe avere sulle nostre vite e financo sulla civiltà e natura umana. Se avete un momento per leggere l'intervista, commentarla o condividerla, mi fareste un favore e un piacere.
"Oggi questo spirito rinascimentale e illuminista, per cui l’Uomo smette di demandare a Dio o alla Natura il suo destino ma sceglie di partecipare attivamente al miglioramento spirituale e materiale di sé e del mondo, rivive in qualche modo nella corrente culturale-filosofica del Transumanesimo in cui il principio di autodeterminazione è così centrale e prioritario da diventarne la pietra angolare di un’ intera filosofia neo- e tecno- umanista che si propone di affrancare l’Uomo, attraverso scienza e tecnica eticamente orientate, dai vincoli di ordine sociale e naturale che impediscono il dispiegarsi delle potenzialità umane come singolo e come specie."

SoloTablet.it ha intervistato David De Biasi, co-fondatore del Network Transumanisti Italiani, sui temi del rapporto uomo - tecnica, della rivoluzione digitale, e dell'impatto profondo delle tecnologie emergenti sulla società e natura umana.

Leggi l'intervista su: http://www.solotablet.it/blog/filosofia-e-tecnologia/in-un-quadro-diacronico-e-in-una-prospettiva-evolutiva-stiamo-vivendo-una-discontinuita-temporale-senza-precedenti/

Post has attachment
"Penso che il transumanesimo sia inevitabile. La manipolazione fa parte della natura stessa dell’uomo." - Linda MacDonald Glenn, bioeticista, sul National Geographic, num. aprile 2017
Photo

Post has shared content
Segnaliamo il num. di aprile del National Geographic con uno speciale sull'Uomo del Futuro: "Dai cacciatori-raccoglitori dell'Età della Pietra all'uomo ipertecnologico di oggi, l'umanità tende a interferire sempre più sul proprio processo evolutivo." http://www.nationalgeographic.it/dal-giornale/sommari/2017/04/03/foto/national_geographic_italia_aprile_2017-3478940/1/

Post has shared content
Potranno mai gli esseri umani divenire come dèi? Y. N. Harari, storico e saggista, ci parla di tre tipi di ingegneria per potenziare le nostre capacità fisico-cognitive superando la nostra eredità biologica e così trasformarci in una nuova specie con prerogative divine. In esclusiva su HOMO PLUS: https://homo.plus/come-noi-esseri-umani-possiamo-acquisire-poteri-divini-78a6d7e6af74#.amrn2ltti

Post has attachment
Siamo lieti di inaugurare il gruppo degli attivisti: uno spazio online per tutti quei volontari che vogliono contribuire ad agevolare la realizzazione dei macro obiettivi transumanisti (superintelligenza - superabbondanza - superlongevitá).

Il Transumanesimo che intendiamo rappresentare mira ad accelerare l'evoluzione autodiretta ampliando ed estendendo, attraverso un orientamento etico e culturale innovativo, le possibilità tecnologiche a beneficio globale e con finalità umanitarie.

Si invita chiunque interessato a partecipare alle attività del gruppo: https://www.facebook.com/groups/295366857532651/

ATTENZIONE: l'accesso al gruppo sará approvato previa adesione al sitoweb del Network Transumanisti Italiani (pagina di adesione: https://goo.gl/8W5j4z )

Andiamo a rivendicare insieme un futuro in cui l’Uomo possa autodeterminarsi!


Post has attachment
Transumanisti approda su Instagram! Diventa nostro follower e diffondi il messaggio del #transumanesimo 💙
https://www.instagram.com/transumanisti/
Photo

Post has attachment
Cosa ne penso, da "futurologo", della proposta di Bill Gates, e ora anche ripresa da Carlo Ratti, di tassare robot e
intelligenza artificiale: https://medium.com/@transcendo/tassare-i-robot-rallenta-linnovazione-e-il-progresso-180bbef54fee#.mbp81i4af

Post has shared content
Cari Iscritti e Membri,
il Network Transumanisti Italiani è particolarmente lieto di annunciare il Manifesto Fondativo dei Transumanisti Italiani.

Si tratta di una piattaforma culturale che riassume ideali e valori della nostra comunità nonché propone una visione organica e una missione epocale per l’Umanità.

Il manifesto inaugura anche un nuovo corso della nostra organizzazione: giá oggi siamo il più grande forum e il più grande gruppo transumanista a livello europeo. Ma vogliamo dare un'ulteriore svolta attraverso un maggiore coinvolgimento di tutti coloro che sono interessati a contribuire in modo attivo e fattivo.

I membri del Network possono contribuire al perfezionamento del Manifesto partecipando alla relativa sezione del Forum sul nostro sitoweb.

Per domande o chiarimenti su come contribuire potete contattarci a: adminstaff@transumanisti.org

Andiamo a rivendicare un futuro in cui l'Uomo possa autodeterminarsi! Il nostro Manifesto su: http://transumanisti.org
Il #Transumanesimo è l’avvenire dell’Umanità.

Siamo orgogliosi di annunciare il Manifesto Fondativo dei Transumanisti Italiani: una piattaforma culturale che riassume ideali e valori della nostra comunità nonché propone una visione organica e una missione epocale per l’Umanità.

Andiamo a rivendicare un futuro in cui l'Uomo possa autodeterminarsi! Il nostro Manifesto su: http://transumanisti.org

Post has shared content
Fatevi sotto! ;-)
A partire dal 2017 i contributi inediti proposti e aggiunti alla raccolta online HOMO PLUS (progetto culturale ed editoriale a cura del Network Transumanisti Italiani) potranno essere selezionati dal comitato editoriale per essere in seguito parte di un ebook a carattere antologico di prossima pubblicazione.

Hai scritto, o hai intenzione di scrivere, un articolo o saggio che tratta argomenti di interesse transumanista? Il nostro progetto è aperto ai contributi autoriali (quali articoli, saggi, traduzioni, recensioni, etc.), tutti i contenuti saranno facilmente e gratuitamente accessibili ai lettori, pubblicati sotto licenza creative commons, e segnalati nei nostri canali online.

Se interessato a contribuire leggi le nostre semplici linee guida: https://homo.plus/homo-plus-collaborazioni-9727d83ec6c5#.brhyvcrr2

Post has attachment
Wait while more posts are being loaded