Post is pinned.Post has attachment
In questa rassegna stampa si pubblicano articoli che aiutano a capire l'autenticità dei messaggi del Libro della Verità e i fatti che stanno accadendo, essi sono le intenzioni per cui dobbiamo pregare. Preghiamo per comprendere l'importanza del grande dono dell'orazione. http://illibrodellaverita.blogspot.it/

Photo

Post has attachment

Post has attachment
Stiamo assistendo in queste settimane a contrastanti interpretazioni dell’Amoris Laetitia, alcune delle quali aprono la strada ai sacramenti a persone il cui primo legame sacramentale è ancora valido. E’ forse anche alla luce di questa situazione che il Prefetto della Fede ha scritto: “La Chiesa deve restare fedele alla parola di Dio nella Scrittura e nella Tradizione e nell’interpretazione cogente del Magistero – altrimenti si renderà colpevole riguardo alla salvezza delle anime. In Cristo – il Maestro della Verità e il Buon Pastore – l’insegnamento e la vita della Sua Chiesa sono inseparabili”.
E aggiunge: “Se la Chiesa dovesse offrire i sacramenti della Riconciliazione e dell’Eucarestia solo allo scopo di non disturbare il sentimento di inclusione – senza indicare gli ostacoli oggettivi e insuperabili per la ricezione dei sacramenti – darebbe alla gente una falsa sensazione di una salvezza essenzialmente certa… Il sacramento della Riconciliazione non è qui per condurre le persone fuori della loro consapevolezza del peccato, ma piuttosto per risvegliare in loro il pentimento e la risoluzione a modificare la propria vita, così che, nell’assoluzione, il peccato è realmente cancellato”.
Per quanto riguarda il Magistero, in un altro punto del libro ricorda che anche il Papa può sbagliare, per esempio se manca di insegnare la fede. Un papa non può cambiare “i criteri inerenti di ammissione ai sacramenti”, e “dare l’assoluzione sacramentale e permettere la Santa Comunione per un cattolico che è in stato di peccato mortale senza pentimento o la ferma risoluzione di evitare d’ora in poi quel peccato, senza di conseguenza peccare egli stesso in relazione alla verità del Vangelo e alla salvezza di quei fedeli che sono così condotti nell’errore”. ... Durante il pontificato di Giovanni XXIII lesse per la prima volta Henri de Lubac SJ, che lo aiutò a “trovare la mia strada fra l’opposizione distruttiva fra l’integralismo e il modernismo”, che definisce “entrambi ideologici, distruttivi e sterili”, analoghi a una forma di auto salvezza gnostica.....http://blog.messainlatino.it/2017/02/muller-nessun-papa-puo-disporre-dei.html?spref=tw

Post has attachment

Post has attachment
Il card. Ricardo Ezzati, arcivescovo di Santiago del Cile, ha incontrato il Papa emerito Benedetto XVI insieme ad alcuni membri della Conferenza episcopale cilena, nei giorni della loro permanenza a Roma durante la visita ad limina.

Post has attachment
Matteo scrive a Dj Fabo: "Anchʼio sono disabile, non andare a morire"
Lʼappello del 19enne milanese al tetraplegico che nei giorni scorsi ha scritto ai politici per accelerare lʼapprovazione del testamento biologico

Post has attachment

Post has attachment

Esiste la possibilità di avere le informazioni in tempo reale del nostro blog e tutti i nostri canali dei feed rss, nella propria posta elettronica, cioè per email, in modo molto semplice, tramite il sito chiamato BlogTrottr . https://blogtrottr.com/

Accedendo al sito BlogTrottr https://blogtrottr.com/, già nell'home page è possibile inserire l'URL del Feed che si desidera sottoscrivere, il vostro indirizzo e-mail su cui ricevere le news e un calendario in cui specificare l'orario preferito della consegna.
Cliccando su Feed Me, il sistema vi invierà, all'indirizzo digitato, una e-mail di conferma; vi basterà confermare la vostra sottoscrizione per avere quotidianamente le vostre notizie preferite nella posta elettronica.

** Per evitare che i filtri antispam fermino le email aggiungere questo indirizzo alla vostra rubrica busybee@blogtrottr.com

Buona consultazione!

Aggiungere:

1) http://feeds.feedburner.com/blogspot/gesuallumanita (NEWSLETTER)

2) http://feeds.feedburner.com/GesuallumanitaTwitter/Gesau_it o altrimentihttp://twitrss.me/twitter_user_to_rss/?user=GesAU_it (I nostri aggiornamenti di Twitter)

3) https://www.blogger.com/feeds/7673517905727693400/pages/default (In Evidenza)

4) Calendario: http://localendar.com/public/gesuallumanitaitalia?style=M3
Photo

Post has attachment

Post has attachment
L’intervista del generale dei gesuiti Padre Sosa, per il quale le parole di Gesù andrebbero contestualizzate perché gli evangelisti non avevano con sè un registratore, per la sua assoluta incoerenza logica, non meriterebbe alcun commento teologico ma solo una risata.

Ma, trattandosi di un intervento dell’attuale generale dei Gesuiti nel dibattito sull’interpretazione di un documento pontificio così problematico come l’Amoris laetitia, si rende necessario, per responsabilità pastorale nei confronti dei fedeli ai quali l’intervista è giunta attraverso i media internazionali, un richiamo al corretto rapporto del Magistero e/o della sacra teologia con la verità rivelata, quella con la quale Dio «ha voluto farci conoscere la sua vita intima e i suoi disegni di salvezza per il mondo» (Vaticano I, costituzione dogmatica Dei Filius, 1870). http://www.corrispondenzaromana.it/notizie-dalla-rete/gesu-non-dixit-il-gesuita-che-offende-cristo/
Wait while more posts are being loaded