Post has attachment
Champoluc - Val d'Ayas
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
11/06/17
14 Photos - View album
Add a comment...

Post has attachment
Monte Bolletto (CO)
Photo
Photo
13/05/17
2 Photos - View album
Add a comment...

Post has attachment
Coggiola (BI) - “NOVEIS – PIAN DELLE RAPE”
PhotoPhotoPhotoPhoto
22/04/17
4 Photos - View album
Add a comment...

Post has attachment
MONTE SAN PRIMO (CO)
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
12/03/17
12 Photos - View album
Add a comment...

Post has attachment
RIVE ROSSE 360 ENDURO
Questro anello di circa 30 Km con 1000 mt di dislivello ricalca la prova, svoltasi nel 2014, del Circuito 360 Enduro Coppa Piemonte composto da quattro prove speciali, percorrendo i famosi sentieri M33 e M41 di Rive Rosse. Partiamo dal centro del paese di Roasio San Maurizio (VC) seguendo un breve tratto di asfalto ci portiamo alla base della prima salita in prossimità della frazione San Giorgio, qui inizia lo sterrato con pendenze modeste e mai proibitive fino a giungere alla prima, ed anche la più tecnica delle discese con termine nei pressi della frazione Chiocchetti. Altro trasferimento in salita asfaltata fino a raggiungere l'area pic-nic dove, poco più avanti, a sinistra inizia la seconda discesa fino a giungere alla Madonna del Sabbione. Attraveso una serie di falsopiani e divertenti discese su un terreno assolutamente particolare, tipico di queste zone si giunge al Lago delle Piane, ove si continua a scendere fino al parco Arcobaleno. Successivamente transitando dalla piazza del mercato di Brusnengo si sale alla Madonna degli Angeli e proseguendo attraverso la zona dei salti fino a ritornare in discesa alla frazione San Giorgio ed al punto di partenza.
Visita la pagina:
http://www.mtbescape.com/Itine2_12.html
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
Rive Rosse 360 Enduro
12 Photos - View album
Add a comment...

Post has attachment
LA VALLE DEL GRAN SAN BERNARDO
Si parte dalla piccola frazione di Plan d’Avie - Arpuilles (1017 mt) e tramite delle bellissime poderali e strade militari, dalle pendenze modeste e mai proibitive, si sale lungo la Valle del Gran San Bernardo incrociando tipici villaggi, frazioni ed incantevoli alpeggi. Proseguendo si alternano tratti immersi in ombreggianti e freschi boschi di larici con un sottofondo di aghi di pino, ad aperte e soleggiate zone per godere magnifici scorci sul Grand Combin e sull'intera Valpelline. Avanzando si segue la strada poderale, proveniente dall’abitato di Buthier, che porta all’Alpe Chaligne fino a raggiunge il Rifugio Chaligne (1943 mt), dove è possibile sostare e rifocillarsi. Si prosegue l'escursione su una pianeggiane poderale costeggiando la cresta Tardiva fino a raggiungere la comba d’Arsy e l’omonimo alpeggio da dove è possibile ammirare una fantastica vista sull’antistante vallone del Menouves. Qui inizia la discesa vera e propria, prima tramite una stradina erbosa molto spettacolare ma con forti pendenze ed in seguito tramite delle ottime sterrate militari fino a concludere con un fantastico single track, che attraverso vari saliscendi nel bosco, permettere di raggiungere il Ru Neuf creando un paesaggio magico ed incantato e chiudendo un bellissimo anello nel comune di Gignod.
Visita la pagina:
http://www.mtbescape.com/Itine2_11.html
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
La valle del Gran San Bernardo
12 Photos - View album
Add a comment...

Post has attachment
Da oggi è disponibile sul nostro sito nella sezione ITINERARI visualizzare una classificazione per Difficoltà o per Regione di appartenenza.
Add a comment...

Post has attachment
ALLE PORTE DEL GRAN PARADISO
Dall'abitato di Introd (880 mt), caratteristico paese posizionato tra la Dora di Rhêmes e del torrente Savara, si segue la strada asfaltata per la Valsavarenche fino a raggiungere la frazione Buillet-Biolley e da qui una splendida forestale pianeggiante ci permette di giungere fino all'abitato di Rhemes Saint Georges (1200 mt). Nei pressi della chiesa di San Giorgio, che domina all'abitato, inizia una poderale dalle pendenze regolari e modeste che permette di prendere quota all'interno del selvaggio e splendido bosco fino al suggestivo alpeggio di Champromenty (1800 mt) da cui è possibile ammirare una veduta spettacolare sulla testata della valle di Rhemes. La discesa può avvenire tramite i vari sentieri che riportano nel centro abitato sottostante o tramite la strada dell'andata. Dopodichè tramite un'ottima strada sterrata è possibile rientrare ad Introd chiudendo un bellissimo anello alle porte del Parco del Gran Paradiso.
Visita la pagina:
http://www.mtbescape.com/Itine2_10.html
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
Alle porte del Gran Paradiso
12 Photos - View album
Add a comment...

Post has attachment

Post has attachment
MTBEscape ha iniziato questa settimana la distribuzione del nuovo volantino per la stagione 2016, presso varie sedi quali alberghi, Aziende di Promozione Turistica, Uffici Regionali del Turismo, negozi sportivi specializzati, terme, piscine, palestre e camping al fine di promuovere le nostre attività. Inoltre tramite il QR Code, abbreviazione di Quick Response Code, è possibile scansionare il codice attraverso le varie App del proprio smartphone ed accedere direttamente al nostro sito per conoscere itinerari, corsi, tariffe e qualsiasi altro dettaglio.
Visita la pagina:
http://www.mtbescape.com/Novita.html
Photo
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded