Profile cover photo
Profile photo
Pasquale Muscillo
13 followers -
Non è mai troppo tardi per ricominciare
Non è mai troppo tardi per ricominciare

13 followers
About
Pasquale's posts



Vent'anni di Fascismo nessuno potrà cancellarli dalla storia d'Italia. Non ho nessuna illusione sul mio destino. Non mi processeranno, perché sanno che da accusato diverrei pubblico accusatore. Probabilmente mi uccideranno e poi diranno che mi sono suicidato, vinto dai rimorsi. Chi teme la morte non è mai vissuto, ed io sono vissuto anche troppo. La vita non è che un tratto di congiunzione tra due eternità: il passato ed il futuro.
Finché la mia stella brillò, io bastavo per tutti; ora che si spegne, tutti non basterebbero per me. Io andrò dove il destino mi vorrà, perché ho fatto quello che il destino mi dettò.

I fascisti che rimarranno fedeli ai principi, dovranno essere dei cittadini esemplari. Essi dovranno rispettare le leggi che il popolo vorrà darsi e cooperare lealmente con le autorità legittimamente costituite per aiutarle a rimarginare, nel più breve tempo possibile, le ferite della Patria.
Chi agisce diversamente dimostrerebbe di ritenere la Patria non più Patria quando si è chiamati a servirla dal basso. I fascisti, insomma, dovranno agire per sentimento, non per risentimento. Dal loro contegno dipenderà una più sollecita revisione storica del Fascismo, perché adesso è notte, ma poi verrà il giorno "

Benito Mussolini





Post has shared content
Che figura, scherzi a parte.... Si fanno conoscere ovunque


Post has attachment
Cosa ne pensate? 

Post has attachment
Solo la pietra sa raccontare quella che è stata la vera STORIA. DUX NOBIS ✋
Photo

Ciao a tutti. Ho per caso letto della vostra commuity e mi farebbe piacere seguirla. Sono il felice possessore di un Sony Xperia Z3 Compact, ansioso di Android M, ammesso e concesso non pregiudichi quelle che sono le sue ottime prestazioni. Buon pomeriggio a tutti.

Post has shared content

Post has shared content

Post has shared content
Figlio: "Papà posso farti una domanda?"
Papà: " Certo, di cosa si tratta?"
Figlio: " Papà, quanti soldi guadagni in un ora?"
Papà: " Non sono affari tuoi. Perchè mi fai una domanda del genere?"
Figlio: " Volevo solo saperlo. Per favore dimmelo, quanti soldi guadagni in un ora?"
Papà: " Se proprio lo vuoi sapere, guadagno $100 in un ora"
Figlio: " Oh! (con la testa rivolta verso il basso)
Figlio: " Papà, mi presteresti $50?"
Il padre si infuriò.
Papà: " La sola ragione per cui me lo hai chiesto era per chiedermi in prestito dei soldi per comprare uno stupido giocattolo o qualche altra cosa senza senso, adesso tu fili dritto per la tua stanza e vai a letto.
Pensa al perchè stai diventando così egoista. Io lavoro ogni giorno per questo atteggiamento infantile."
Il piccolo andò in silenzio nella sua stanza e chiuse la porta.
L'uomo si sedette e diventò ancora più arrabbiato pensando alla domanda del ragazzo.
Come ha avuto il coraggio di farmi una domanda simile solo per avere dei soldi?
Dopo un'ora o poco più, l'uomo si calmò, e cominciò a pensare:
Forse c'era qualcosa di cui aveva davvero bisogno di comprare con $50, non chiede soldi molto spesso.
L'uomo andò nella stanza del piccolo bambino e aprì la porta.

Papà: " Stai dormendo, figlio?"
Figlio: " No papà, sono sveglio"
Papà: Stavo pensando ... forse sono stato troppo duro con te prima. È stato un giorno faticoso per me oggi e mi sono scaricato su di te. Questi sono i $50 che mi hai chiesto".

Il bambino si sedette subito e cominciò a sorridere.
Figlio: " Oh, grazie papà!"
Dopo, da sotto il suo cuscino ha tirato via delle banconote stropicciate. L'uomo vide che il bambino aveva già dei soldi, e iniziò ad infuriarsi di nuovo.
Il piccolo bambino iniziò lentamente a contare i suoi soldi, e dopo guardò il padre.

Papà: " Perchè vuoi altri soldi se ne hai già?"
Figlio: " Perchè non ne avevo abbastanza, ma adesso si.
Papà ho $100 adesso. Posso comprare un ora del tuo tempo? Per favore vieni prima domani. Mi piacerebbe cenare con te."

Il padre rimase impietrito. Mise il suo braccio attorno al suo bambino e lo implorò di perdonarlo.
La sera seguente il padre arrivò prima per cenare con il bambino e capì che non bisogna sempre lavorare così duramente nella vita perchè il tempo scivola via tra le dita senza averne speso un po' per le persone più importanti della propria vita, quelle vicine ai propri cuori ❤





Photo

Post has shared content
Barzelletta :)
Una coppia decide di passare le ferie in una spiaggia dei Caraibi, nello stesso hotel dove passarono la luna di miele 20 anni prima. Però per problemi di lavoro, la moglie non può accompagnare subito il marito: l'avrebbe raggiunto alcuni giorni dopo.
Quando l'uomo arriva, entra nella camera dell'hotel e vede che c'è un computer con l'accesso ad internet. Decide allora di inviare una e-mail a sua moglie, ma sbaglia una lettera dell'indirizzo e, senza accorgersene, lo manda ad un altro indirizzo.
La e-mail viene ricevuta da una vedova che stava rientrando dal funerale di suo marito e che decide di vedere i messaggi ricevuti. Suo figlio, entrando in casa poco dopo, vede sua madre svenuta davanti al computer e sul video vede la e-mail che lei stava leggendo: "Cara sposa, sono arrivato. Tutto bene. Probabilmente ti sorprenderai di ricevere mie notizie per e-mail, ma adesso anche qui hanno il computer ed è possibile inviare messaggi alle persone care. Appena arrivato mi sono assicurato che fosse tutto a posto anche per te quando arriverai venerdi prossimo... Ho molto desiderio di rivederti e spero che il tuo viaggio sia tranquillo, come lo è stato il mio.
N.B. Non portare molti vestiti, perchè qui fa un caldo infernale!"

✌😜

Post has shared content
Amiche e amici della community  BUONA  PASQUA 
Photo
Wait while more posts are being loaded