Profile cover photo
Profile photo
Temistocle Gravina
83 followers -
continuerò sempre a cercare
continuerò sempre a cercare

83 followers
About
Temistocle Gravina's interests
View all
Temistocle Gravina's posts

Post has shared content
Quotidianamente nelle mie preghiere mi ricordo anche di tutti i bambini e in particolare di quelli della mia famiglia ‘allargata’.
Ne vedo passare tantissimi nel mio negozio e ogni volta, guardandoli, cerco di immaginare la loro vita ‘da grandi’, i pericoli che dovranno affrontare e le gioie che potranno vivere.
Così ogni giorno prego per loro, consacrandoli a Maria perché li metta sotto il Suo Manto e li protegga con lo stesso amore con cui protesse il Suo Gesù Bambino.
Ora voglio proporvi i testi di queste due preghiere, che recito quando l’una e quando l’altra.
I testi non sono quelli originali, perché li ho leggermente adattati alle mie ‘esigenze’ e non ne ricordo gli autori (le ho trovate in rete). Ma se qualcuno dovesse sapere chi le ha scritte in origine può metterlo nei commenti; è giusto dare ad ognuno il suo.
Ecco i testi.

“O Vergine santa, Madre di Dio, Immacolata Regina del cielo e Madre nostra dolcissima, noi siamo qui per esprimere la nostra filiale devozione al tuo Cuore Immacolato e per implorarne la sicura protezione.
Consacriamo oggi solennemente al Tuo Cuore Immacolato tutti i bambini e in particolare … .
Noi abbiamo fiducia nella tua potente bontà, e perciò vogliamo che anch’essi possano amarti con tutto il loro cuore e donarsi tutti a te.
A te affidiamo la loro innocenza: consèrvali buoni per il tuo Gesù. Trasformali tutti in apostoli, perché possano attirare gli uomini a vivere nella gioia dei figli di Dio. Suscita nella Chiesa, e tra di loro particolarmente, sante vocazioni.
Tu, che hai trionfato da sempre sul demonio, arresta nel mondo il dilagare del male, dell'odio, dell'egoismo; alimenta nei tuoi fedeli l'amore alla purezza della vita e la pratica delle virtù cristiane.
O Madre nostra cara, stendi il manto della tua protezione sul mondo intero e rimani sempre in particolare con questi bambini: che ti accolgano con cuore di figli, desiderosi di essere sempre tuoi, in vita, in morte e nell'eternità.
Sii sempre con loro, o Madre, nelle gioie e nei dolori; sii loro guida e sostegno, perché un giorno possano ritrovarsi tutti con te uniti in Paradiso. Amen.”

“Maria, Vergine Madre di Dio, consacro tutti i bambini (e in particolare …) al tuo Cuore Immacolato. Che possano sperimentare sempre l’amore di Gesù, la potenza dello Spirito Santo, la pace del cuore.
Vergine purissima, accogli nel tuo grembo di Madre tutti i bambini dispersi nelle tenebre. Difendili dagli attacchi del maligno.
Avvolgili con il tuo amore e preservali dalla dannazione eterna.
Dona loro, per mezzo del tuo Cuore Immacolato, la salute fisica e spirituale.
Accogli questo atto di consacrazione e imprimilo nel loro cuore affinché satana non possa più nuocergli.
Grazie Maria, Madre nostra, perché tu sempre ci ascolti; e grazie a Gesù per averti mandata tra noi. Amen.”

Photo

Post has shared content
Quotidianamente nelle mie preghiere mi ricordo anche di tutti i bambini e in particolare di quelli della mia famiglia ‘allargata’.
Ne vedo passare tantissimi nel mio negozio e ogni volta, guardandoli, cerco di immaginare la loro vita ‘da grandi’, i pericoli che dovranno affrontare e le gioie che potranno vivere.
Così ogni giorno prego per loro, consacrandoli a Maria perché li metta sotto il Suo Manto e li protegga con lo stesso amore con cui protesse il Suo Gesù Bambino.
Ora voglio proporvi i testi di queste due preghiere, che recito quando l’una e quando l’altra.
I testi non sono quelli originali, perché li ho leggermente adattati alle mie ‘esigenze’ e non ne ricordo gli autori (le ho trovate in rete). Ma se qualcuno dovesse sapere chi le ha scritte in origine può metterlo nei commenti; è giusto dare ad ognuno il suo.
Ecco i testi.

“O Vergine santa, Madre di Dio, Immacolata Regina del cielo e Madre nostra dolcissima, noi siamo qui per esprimere la nostra filiale devozione al tuo Cuore Immacolato e per implorarne la sicura protezione.
Consacriamo oggi solennemente al Tuo Cuore Immacolato tutti i bambini e in particolare … .
Noi abbiamo fiducia nella tua potente bontà, e perciò vogliamo che anch’essi possano amarti con tutto il loro cuore e donarsi tutti a te.
A te affidiamo la loro innocenza: consèrvali buoni per il tuo Gesù. Trasformali tutti in apostoli, perché possano attirare gli uomini a vivere nella gioia dei figli di Dio. Suscita nella Chiesa, e tra di loro particolarmente, sante vocazioni.
Tu, che hai trionfato da sempre sul demonio, arresta nel mondo il dilagare del male, dell'odio, dell'egoismo; alimenta nei tuoi fedeli l'amore alla purezza della vita e la pratica delle virtù cristiane.
O Madre nostra cara, stendi il manto della tua protezione sul mondo intero e rimani sempre in particolare con questi bambini: che ti accolgano con cuore di figli, desiderosi di essere sempre tuoi, in vita, in morte e nell'eternità.
Sii sempre con loro, o Madre, nelle gioie e nei dolori; sii loro guida e sostegno, perché un giorno possano ritrovarsi tutti con te uniti in Paradiso. Amen.”

“Maria, Vergine Madre di Dio, consacro tutti i bambini (e in particolare …) al tuo Cuore Immacolato. Che possano sperimentare sempre l’amore di Gesù, la potenza dello Spirito Santo, la pace del cuore.
Vergine purissima, accogli nel tuo grembo di Madre tutti i bambini dispersi nelle tenebre. Difendili dagli attacchi del maligno.
Avvolgili con il tuo amore e preservali dalla dannazione eterna.
Dona loro, per mezzo del tuo Cuore Immacolato, la salute fisica e spirituale.
Accogli questo atto di consacrazione e imprimilo nel loro cuore affinché satana non possa più nuocergli.
Grazie Maria, Madre nostra, perché tu sempre ci ascolti; e grazie a Gesù per averti mandata tra noi. Amen.”

Photo

Post has shared content
Quotidianamente nelle mie preghiere mi ricordo anche di tutti i bambini e in particolare di quelli della mia famiglia ‘allargata’.
Ne vedo passare tantissimi nel mio negozio e ogni volta, guardandoli, cerco di immaginare la loro vita ‘da grandi’, i pericoli che dovranno affrontare e le gioie che potranno vivere.
Così ogni giorno prego per loro, consacrandoli a Maria perché li metta sotto il Suo Manto e li protegga con lo stesso amore con cui protesse il Suo Gesù Bambino.
Ora voglio proporvi i testi di queste due preghiere, che recito quando l’una e quando l’altra.
I testi non sono quelli originali, perché li ho leggermente adattati alle mie ‘esigenze’ e non ne ricordo gli autori (le ho trovate in rete). Ma se qualcuno dovesse sapere chi le ha scritte in origine può metterlo nei commenti; è giusto dare ad ognuno il suo.
Ecco i testi.

“O Vergine santa, Madre di Dio, Immacolata Regina del cielo e Madre nostra dolcissima, noi siamo qui per esprimere la nostra filiale devozione al tuo Cuore Immacolato e per implorarne la sicura protezione.
Consacriamo oggi solennemente al Tuo Cuore Immacolato tutti i bambini e in particolare … .
Noi abbiamo fiducia nella tua potente bontà, e perciò vogliamo che anch’essi possano amarti con tutto il loro cuore e donarsi tutti a te.
A te affidiamo la loro innocenza: consèrvali buoni per il tuo Gesù. Trasformali tutti in apostoli, perché possano attirare gli uomini a vivere nella gioia dei figli di Dio. Suscita nella Chiesa, e tra di loro particolarmente, sante vocazioni.
Tu, che hai trionfato da sempre sul demonio, arresta nel mondo il dilagare del male, dell'odio, dell'egoismo; alimenta nei tuoi fedeli l'amore alla purezza della vita e la pratica delle virtù cristiane.
O Madre nostra cara, stendi il manto della tua protezione sul mondo intero e rimani sempre in particolare con questi bambini: che ti accolgano con cuore di figli, desiderosi di essere sempre tuoi, in vita, in morte e nell'eternità.
Sii sempre con loro, o Madre, nelle gioie e nei dolori; sii loro guida e sostegno, perché un giorno possano ritrovarsi tutti con te uniti in Paradiso. Amen.”

“Maria, Vergine Madre di Dio, consacro tutti i bambini (e in particolare …) al tuo Cuore Immacolato. Che possano sperimentare sempre l’amore di Gesù, la potenza dello Spirito Santo, la pace del cuore.
Vergine purissima, accogli nel tuo grembo di Madre tutti i bambini dispersi nelle tenebre. Difendili dagli attacchi del maligno.
Avvolgili con il tuo amore e preservali dalla dannazione eterna.
Dona loro, per mezzo del tuo Cuore Immacolato, la salute fisica e spirituale.
Accogli questo atto di consacrazione e imprimilo nel loro cuore affinché satana non possa più nuocergli.
Grazie Maria, Madre nostra, perché tu sempre ci ascolti; e grazie a Gesù per averti mandata tra noi. Amen.”

Photo

Post has shared content
Quotidianamente nelle mie preghiere mi ricordo anche di tutti i bambini e in particolare di quelli della mia famiglia ‘allargata’.
Ne vedo passare tantissimi nel mio negozio e ogni volta, guardandoli, cerco di immaginare la loro vita ‘da grandi’, i pericoli che dovranno affrontare e le gioie che potranno vivere.
Così ogni giorno prego per loro, consacrandoli a Maria perché li metta sotto il Suo Manto e li protegga con lo stesso amore con cui protesse il Suo Gesù Bambino.
Ora voglio proporvi i testi di queste due preghiere, che recito quando l’una e quando l’altra.
I testi non sono quelli originali, perché li ho leggermente adattati alle mie ‘esigenze’ e non ne ricordo gli autori (le ho trovate in rete). Ma se qualcuno dovesse sapere chi le ha scritte in origine può metterlo nei commenti; è giusto dare ad ognuno il suo.
Ecco i testi.

“O Vergine santa, Madre di Dio, Immacolata Regina del cielo e Madre nostra dolcissima, noi siamo qui per esprimere la nostra filiale devozione al tuo Cuore Immacolato e per implorarne la sicura protezione.
Consacriamo oggi solennemente al Tuo Cuore Immacolato tutti i bambini e in particolare … .
Noi abbiamo fiducia nella tua potente bontà, e perciò vogliamo che anch’essi possano amarti con tutto il loro cuore e donarsi tutti a te.
A te affidiamo la loro innocenza: consèrvali buoni per il tuo Gesù. Trasformali tutti in apostoli, perché possano attirare gli uomini a vivere nella gioia dei figli di Dio. Suscita nella Chiesa, e tra di loro particolarmente, sante vocazioni.
Tu, che hai trionfato da sempre sul demonio, arresta nel mondo il dilagare del male, dell'odio, dell'egoismo; alimenta nei tuoi fedeli l'amore alla purezza della vita e la pratica delle virtù cristiane.
O Madre nostra cara, stendi il manto della tua protezione sul mondo intero e rimani sempre in particolare con questi bambini: che ti accolgano con cuore di figli, desiderosi di essere sempre tuoi, in vita, in morte e nell'eternità.
Sii sempre con loro, o Madre, nelle gioie e nei dolori; sii loro guida e sostegno, perché un giorno possano ritrovarsi tutti con te uniti in Paradiso. Amen.”

“Maria, Vergine Madre di Dio, consacro tutti i bambini (e in particolare …) al tuo Cuore Immacolato. Che possano sperimentare sempre l’amore di Gesù, la potenza dello Spirito Santo, la pace del cuore.
Vergine purissima, accogli nel tuo grembo di Madre tutti i bambini dispersi nelle tenebre. Difendili dagli attacchi del maligno.
Avvolgili con il tuo amore e preservali dalla dannazione eterna.
Dona loro, per mezzo del tuo Cuore Immacolato, la salute fisica e spirituale.
Accogli questo atto di consacrazione e imprimilo nel loro cuore affinché satana non possa più nuocergli.
Grazie Maria, Madre nostra, perché tu sempre ci ascolti; e grazie a Gesù per averti mandata tra noi. Amen.”

Photo

Post has shared content
Quotidianamente nelle mie preghiere mi ricordo anche di tutti i bambini e in particolare di quelli della mia famiglia ‘allargata’.
Ne vedo passare tantissimi nel mio negozio e ogni volta, guardandoli, cerco di immaginare la loro vita ‘da grandi’, i pericoli che dovranno affrontare e le gioie che potranno vivere.
Così ogni giorno prego per loro, consacrandoli a Maria perché li metta sotto il Suo Manto e li protegga con lo stesso amore con cui protesse il Suo Gesù Bambino.
Ora voglio proporvi i testi di queste due preghiere, che recito quando l’una e quando l’altra.
I testi non sono quelli originali, perché li ho leggermente adattati alle mie ‘esigenze’ e non ne ricordo gli autori (le ho trovate in rete). Ma se qualcuno dovesse sapere chi le ha scritte in origine può metterlo nei commenti; è giusto dare ad ognuno il suo.
Ecco i testi.

“O Vergine santa, Madre di Dio, Immacolata Regina del cielo e Madre nostra dolcissima, noi siamo qui per esprimere la nostra filiale devozione al tuo Cuore Immacolato e per implorarne la sicura protezione.
Consacriamo oggi solennemente al Tuo Cuore Immacolato tutti i bambini e in particolare … .
Noi abbiamo fiducia nella tua potente bontà, e perciò vogliamo che anch’essi possano amarti con tutto il loro cuore e donarsi tutti a te.
A te affidiamo la loro innocenza: consèrvali buoni per il tuo Gesù. Trasformali tutti in apostoli, perché possano attirare gli uomini a vivere nella gioia dei figli di Dio. Suscita nella Chiesa, e tra di loro particolarmente, sante vocazioni.
Tu, che hai trionfato da sempre sul demonio, arresta nel mondo il dilagare del male, dell'odio, dell'egoismo; alimenta nei tuoi fedeli l'amore alla purezza della vita e la pratica delle virtù cristiane.
O Madre nostra cara, stendi il manto della tua protezione sul mondo intero e rimani sempre in particolare con questi bambini: che ti accolgano con cuore di figli, desiderosi di essere sempre tuoi, in vita, in morte e nell'eternità.
Sii sempre con loro, o Madre, nelle gioie e nei dolori; sii loro guida e sostegno, perché un giorno possano ritrovarsi tutti con te uniti in Paradiso. Amen.”

“Maria, Vergine Madre di Dio, consacro tutti i bambini (e in particolare …) al tuo Cuore Immacolato. Che possano sperimentare sempre l’amore di Gesù, la potenza dello Spirito Santo, la pace del cuore.
Vergine purissima, accogli nel tuo grembo di Madre tutti i bambini dispersi nelle tenebre. Difendili dagli attacchi del maligno.
Avvolgili con il tuo amore e preservali dalla dannazione eterna.
Dona loro, per mezzo del tuo Cuore Immacolato, la salute fisica e spirituale.
Accogli questo atto di consacrazione e imprimilo nel loro cuore affinché satana non possa più nuocergli.
Grazie Maria, Madre nostra, perché tu sempre ci ascolti; e grazie a Gesù per averti mandata tra noi. Amen.”

Photo

Post has shared content
Quotidianamente nelle mie preghiere mi ricordo anche di tutti i bambini e in particolare di quelli della mia famiglia ‘allargata’.
Ne vedo passare tantissimi nel mio negozio e ogni volta, guardandoli, cerco di immaginare la loro vita ‘da grandi’, i pericoli che dovranno affrontare e le gioie che potranno vivere.
Così ogni giorno prego per loro, consacrandoli a Maria perché li metta sotto il Suo Manto e li protegga con lo stesso amore con cui protesse il Suo Gesù Bambino.
Ora voglio proporvi i testi di queste due preghiere, che recito quando l’una e quando l’altra.
I testi non sono quelli originali, perché li ho leggermente adattati alle mie ‘esigenze’ e non ne ricordo gli autori (le ho trovate in rete). Ma se qualcuno dovesse sapere chi le ha scritte in origine può metterlo nei commenti; è giusto dare ad ognuno il suo.
Ecco i testi.

“O Vergine santa, Madre di Dio, Immacolata Regina del cielo e Madre nostra dolcissima, noi siamo qui per esprimere la nostra filiale devozione al tuo Cuore Immacolato e per implorarne la sicura protezione.
Consacriamo oggi solennemente al Tuo Cuore Immacolato tutti i bambini e in particolare … .
Noi abbiamo fiducia nella tua potente bontà, e perciò vogliamo che anch’essi possano amarti con tutto il loro cuore e donarsi tutti a te.
A te affidiamo la loro innocenza: consèrvali buoni per il tuo Gesù. Trasformali tutti in apostoli, perché possano attirare gli uomini a vivere nella gioia dei figli di Dio. Suscita nella Chiesa, e tra di loro particolarmente, sante vocazioni.
Tu, che hai trionfato da sempre sul demonio, arresta nel mondo il dilagare del male, dell'odio, dell'egoismo; alimenta nei tuoi fedeli l'amore alla purezza della vita e la pratica delle virtù cristiane.
O Madre nostra cara, stendi il manto della tua protezione sul mondo intero e rimani sempre in particolare con questi bambini: che ti accolgano con cuore di figli, desiderosi di essere sempre tuoi, in vita, in morte e nell'eternità.
Sii sempre con loro, o Madre, nelle gioie e nei dolori; sii loro guida e sostegno, perché un giorno possano ritrovarsi tutti con te uniti in Paradiso. Amen.”

“Maria, Vergine Madre di Dio, consacro tutti i bambini (e in particolare …) al tuo Cuore Immacolato. Che possano sperimentare sempre l’amore di Gesù, la potenza dello Spirito Santo, la pace del cuore.
Vergine purissima, accogli nel tuo grembo di Madre tutti i bambini dispersi nelle tenebre. Difendili dagli attacchi del maligno.
Avvolgili con il tuo amore e preservali dalla dannazione eterna.
Dona loro, per mezzo del tuo Cuore Immacolato, la salute fisica e spirituale.
Accogli questo atto di consacrazione e imprimilo nel loro cuore affinché satana non possa più nuocergli.
Grazie Maria, Madre nostra, perché tu sempre ci ascolti; e grazie a Gesù per averti mandata tra noi. Amen.”

Photo

Post has attachment
Quotidianamente nelle mie preghiere mi ricordo anche di tutti i bambini e in particolare di quelli della mia famiglia ‘allargata’.
Ne vedo passare tantissimi nel mio negozio e ogni volta, guardandoli, cerco di immaginare la loro vita ‘da grandi’, i pericoli che dovranno affrontare e le gioie che potranno vivere.
Così ogni giorno prego per loro, consacrandoli a Maria perché li metta sotto il Suo Manto e li protegga con lo stesso amore con cui protesse il Suo Gesù Bambino.
Ora voglio proporvi i testi di queste due preghiere, che recito quando l’una e quando l’altra.
I testi non sono quelli originali, perché li ho leggermente adattati alle mie ‘esigenze’ e non ne ricordo gli autori (le ho trovate in rete). Ma se qualcuno dovesse sapere chi le ha scritte in origine può metterlo nei commenti; è giusto dare ad ognuno il suo.
Ecco i testi.

“O Vergine santa, Madre di Dio, Immacolata Regina del cielo e Madre nostra dolcissima, noi siamo qui per esprimere la nostra filiale devozione al tuo Cuore Immacolato e per implorarne la sicura protezione.
Consacriamo oggi solennemente al Tuo Cuore Immacolato tutti i bambini e in particolare … .
Noi abbiamo fiducia nella tua potente bontà, e perciò vogliamo che anch’essi possano amarti con tutto il loro cuore e donarsi tutti a te.
A te affidiamo la loro innocenza: consèrvali buoni per il tuo Gesù. Trasformali tutti in apostoli, perché possano attirare gli uomini a vivere nella gioia dei figli di Dio. Suscita nella Chiesa, e tra di loro particolarmente, sante vocazioni.
Tu, che hai trionfato da sempre sul demonio, arresta nel mondo il dilagare del male, dell'odio, dell'egoismo; alimenta nei tuoi fedeli l'amore alla purezza della vita e la pratica delle virtù cristiane.
O Madre nostra cara, stendi il manto della tua protezione sul mondo intero e rimani sempre in particolare con questi bambini: che ti accolgano con cuore di figli, desiderosi di essere sempre tuoi, in vita, in morte e nell'eternità.
Sii sempre con loro, o Madre, nelle gioie e nei dolori; sii loro guida e sostegno, perché un giorno possano ritrovarsi tutti con te uniti in Paradiso. Amen.”

“Maria, Vergine Madre di Dio, consacro tutti i bambini (e in particolare …) al tuo Cuore Immacolato. Che possano sperimentare sempre l’amore di Gesù, la potenza dello Spirito Santo, la pace del cuore.
Vergine purissima, accogli nel tuo grembo di Madre tutti i bambini dispersi nelle tenebre. Difendili dagli attacchi del maligno.
Avvolgili con il tuo amore e preservali dalla dannazione eterna.
Dona loro, per mezzo del tuo Cuore Immacolato, la salute fisica e spirituale.
Accogli questo atto di consacrazione e imprimilo nel loro cuore affinché satana non possa più nuocergli.
Grazie Maria, Madre nostra, perché tu sempre ci ascolti; e grazie a Gesù per averti mandata tra noi. Amen.”

Photo

Post has shared content
“Cristo ha istituito il sacramento della Penitenza per tutti i membri peccatori della sua Chiesa, in primo luogo per coloro che, dopo il Battesimo, sono caduti in peccato grave e hanno così perduto la grazia battesimale e inflitto una ferita alla comunione ecclesiale. A costoro il sacramento della Penitenza offre una nuova possibilità di convertirsi e di recuperare la grazia della giustificazione. I Padri della Chiesa presentano questo sacramento come “la seconda tavola [di salvezza] dopo il naufragio della grazia perduta” (Tertulliano, De paenitentia, 4, 2). (CCC 1446)
“”Tutto il valore della penitenza consiste nel restituirci alla grazia di Dio stringendoci a lui in intima e grande amicizia” [Catechismo Romano, 2, 5, 18]. Il fine e l'effetto di questo sacramento sono dunque la riconciliazione con Dio. In coloro che ricevono il sacramento della Penitenza con cuore contrito e in una disposizione religiosa, ne conseguono “la pace e la serenità della coscienza insieme a una vivissima consolazione dello spirito” [Concilio di Trento]. Infatti, il sacramento della riconciliazione con Dio opera una autentica “risurrezione spirituale”, restituisce la dignità e i beni della vita dei figli di Dio, di cui il più prezioso è l'amicizia di Dio (Lc 15,32)”. (CCC 1447)

Quello che i cattolici non sanno, o forse non comprendono appieno, è che il sacramento della riconciliazione (confessione) non ha come solo frutto solamente l’assoluzione dei peccati. Quello è il primo passo, l’inizio, la porta che si apre al dono vero: il bagno di grazia in cui l’assoluzione del Sacerdote ci immerge.
In quanto sacramento, infatti,
è sorgente di grazia per la vita
è segno di rinascita a vita nuova
è strumento di guarigione
è la piscina di Siloe (Gv 9.7) che ci riapre gli occhi sulla vita
è la porta del cielo.
Photo

Post has shared content
“Cristo ha istituito il sacramento della Penitenza per tutti i membri peccatori della sua Chiesa, in primo luogo per coloro che, dopo il Battesimo, sono caduti in peccato grave e hanno così perduto la grazia battesimale e inflitto una ferita alla comunione ecclesiale. A costoro il sacramento della Penitenza offre una nuova possibilità di convertirsi e di recuperare la grazia della giustificazione. I Padri della Chiesa presentano questo sacramento come “la seconda tavola [di salvezza] dopo il naufragio della grazia perduta” (Tertulliano, De paenitentia, 4, 2). (CCC 1446)
“”Tutto il valore della penitenza consiste nel restituirci alla grazia di Dio stringendoci a lui in intima e grande amicizia” [Catechismo Romano, 2, 5, 18]. Il fine e l'effetto di questo sacramento sono dunque la riconciliazione con Dio. In coloro che ricevono il sacramento della Penitenza con cuore contrito e in una disposizione religiosa, ne conseguono “la pace e la serenità della coscienza insieme a una vivissima consolazione dello spirito” [Concilio di Trento]. Infatti, il sacramento della riconciliazione con Dio opera una autentica “risurrezione spirituale”, restituisce la dignità e i beni della vita dei figli di Dio, di cui il più prezioso è l'amicizia di Dio (Lc 15,32)”. (CCC 1447)

Quello che i cattolici non sanno, o forse non comprendono appieno, è che il sacramento della riconciliazione (confessione) non ha come solo frutto solamente l’assoluzione dei peccati. Quello è il primo passo, l’inizio, la porta che si apre al dono vero: il bagno di grazia in cui l’assoluzione del Sacerdote ci immerge.
In quanto sacramento, infatti,
è sorgente di grazia per la vita
è segno di rinascita a vita nuova
è strumento di guarigione
è la piscina di Siloe (Gv 9.7) che ci riapre gli occhi sulla vita
è la porta del cielo.
Photo

Post has shared content
“Cristo ha istituito il sacramento della Penitenza per tutti i membri peccatori della sua Chiesa, in primo luogo per coloro che, dopo il Battesimo, sono caduti in peccato grave e hanno così perduto la grazia battesimale e inflitto una ferita alla comunione ecclesiale. A costoro il sacramento della Penitenza offre una nuova possibilità di convertirsi e di recuperare la grazia della giustificazione. I Padri della Chiesa presentano questo sacramento come “la seconda tavola [di salvezza] dopo il naufragio della grazia perduta” (Tertulliano, De paenitentia, 4, 2). (CCC 1446)
“”Tutto il valore della penitenza consiste nel restituirci alla grazia di Dio stringendoci a lui in intima e grande amicizia” [Catechismo Romano, 2, 5, 18]. Il fine e l'effetto di questo sacramento sono dunque la riconciliazione con Dio. In coloro che ricevono il sacramento della Penitenza con cuore contrito e in una disposizione religiosa, ne conseguono “la pace e la serenità della coscienza insieme a una vivissima consolazione dello spirito” [Concilio di Trento]. Infatti, il sacramento della riconciliazione con Dio opera una autentica “risurrezione spirituale”, restituisce la dignità e i beni della vita dei figli di Dio, di cui il più prezioso è l'amicizia di Dio (Lc 15,32)”. (CCC 1447)

Quello che i cattolici non sanno, o forse non comprendono appieno, è che il sacramento della riconciliazione (confessione) non ha come solo frutto solamente l’assoluzione dei peccati. Quello è il primo passo, l’inizio, la porta che si apre al dono vero: il bagno di grazia in cui l’assoluzione del Sacerdote ci immerge.
In quanto sacramento, infatti,
è sorgente di grazia per la vita
è segno di rinascita a vita nuova
è strumento di guarigione
è la piscina di Siloe (Gv 9.7) che ci riapre gli occhi sulla vita
è la porta del cielo.
Photo
Wait while more posts are being loaded