Profile cover photo
Profile photo
Alberto Camerra
610 followers -
Trovo, per quanto mi riguarda, più appagante una introspezione difettosa... che una esposizione priva di difetto.
Trovo, per quanto mi riguarda, più appagante una introspezione difettosa... che una esposizione priva di difetto.

610 followers
About
Alberto's posts

Post has attachment
«Ti piacerebbe darle uno sguardo?»
«Certo, ma se l’hai tenuta nascosta...»
«Non è un segreto. Tendo a farlo con le tele più recenti. Quando non sono convinto che siano concluse e penso potrebbero richiedere altri interventi. L’avrei scoperta oggi stesso. È terminata».
Icaro solleva il panno e riesce così a rinnovare il mio stupore. Sopra la tela c’è il viso di una ragazza.
Il mio.
Ogni particolare della pelle, le sopracciglia, il naso, le labbra, gli zigomi, i capelli: non c’è nulla di sbagliato.
È la mia immagine riflessa in un arcobaleno di colori.
«L’ho dipinta per te. Puoi portarla via».
«Che cosa? Stai scherzando. Non posso».
«Non ti piace?»
«Al contrario: è meravigliosa. Meglio dell’originale».
Non è come guardarsi allo specchio. Il vetro non riesce a darti la stessa sensazione. Lo specchio ti restituisce un’immagine fredda. Qui c’è calore. Densità. Nemmeno i colori brillanti della più sofisticata fotografia riuscirebbero mai a donare la stessa emozione di appartenenza.
Vorrei dire tutto questo a lui. Però, a parole, non ci riesco. Ciò che sento è talmente intenso da trattenere ogni giudizio.
«Quindi è deciso: se ti piace la porterai con te».
«Icaro è troppo».
«Niente è mai abbastanza. Per ogni cosa bella c’è sempre qualcosa di meglio. Questa è soltanto una tela. Ti appartiene. Se ti ci riconosci significa che sei tu e non potrebbe mai stare con un’altra persona».
(Estratto da: L'AMORE FERISCE)
--- ✥ --- ✥ --- ✥ ----- ❂ ----- ✥ --- ✥ --- ✥ -
Il #NewAdult è disponibile in tutti gli store.
eBook a prezzo speciale
Apple >> http://apple.co/29uSPtM
Kindle >> http://amzn.to/29MADgP
Google Play >> http://bit.ly/29Pu50Q
Kobo >> http://bit.ly/29RnT8q
Il cartaceo è disponibile sul sito dell'editore.
Youcanprint >> http://bit.ly/29LxSP7
4.500 librerie convenzionate >> http://bit.ly/2dgkZgS
In #OFFERTA del 15%
Su IBS >> http://bit.ly/2aghqCL
Photo

Post has attachment
"La ragazza canticchiava il suo nome. Le piaceva il suono. La divertiva la storia che nascondeva.
Da bambina non ne capiva il senso. Era costretta a subire gli acidi sberleffi delle compagne di scuola.
«Sei un capriccio.» La schernivano. «Una voglia che si è tolto tuo padre.»
Talvolta, tornata a casa, si rinchiudeva nella sua stanza a versare lacrime aspre. Malediceva le scelte inconcepibili degli adulti. Questo finché Marianne, la madre, non la prendeva da parte, facendole capire l’importanza della singolarità.
Perché Caprice, di unico, oltre al nome inconsueto possedeva il colore dei capelli, che erano della stessa tonalità della neve. Bianchi."
************************************************
#CapriceEilCavaliere È disponibile in cartaceo e in eBook a prezzo speciale.
Approfittane!
Acquista l'eBook nel tuo store preferito tra quelli di seguito:
Amazon Kindle Store >> http://amzn.to/19MH8hy
Apple iTunes >> http://apple.co/1N4rMmz
Kobo inMondadori >> http://bit.ly/1C2l6Nm
Google Play >> http://bit.ly/1xz2HwC
In cartaceo lo puoi avere su ordinazione, in 4.500 librerie.
Oppure al sito Youcanprint >> http://bit.ly/1M6dS0x
In offerta su ibs >> http://bit.ly/1WoYrrK
e su Mondadori >> http://bit.ly/2nCI3sC
Photo

Post has attachment
Un autore indipendente – che si differenzia dallo scrittore proprio per la sua narrativa non riconosciuta da un editore classico – deve invece barcamenarsi, spesso, in molteplici impegni per riuscire a sbarcare il lunario. Il peggio è quando la scrittura rappresenta soltanto un’attività a margine.
Ne parlo proprio QUI: http://bit.ly/2pApPax
Photo

Post has attachment
"Carmelo è immobile come uno stoccafisso. Farebbe un figurone, messo insieme agli altri pesci della mia pescheria. Taglio la testa al pesce castagna con un colpo secco; ricade dentro la bacinella sistemata a fianco del bancone, le orbite vuote fissano il picciarello* in gessato grigio, che gioca a fare il grande. Lui deglutisce, non me ne stupisco: l’ultima volta l’ho mezzo congelato dentro la cella frigorifera.
«Avete inteso, donna Sofia?» balbetta, con voce stridula.
«Ah. Sei tornato a darmi del voi, Carmelino?»
«In segno di massimo rispetto. Come meritate. Si capisce.» (...)"
"Belladonna è faccendiera" continua QUI: http://bit.ly/2q2gZ9x
Photo

Post has attachment
"«È grave la vostra accusa. Minaccia la tranquillità del nostro paese. E voi, più di altri, ne dovreste conoscere l’importanza.»
«Ne sono consapevole. Ma l’acqua e il pesce, qui a Spannaci, non li abbiamo mai negati a nessuno. Dico bene, Don Basile?»
«Assolutamente» asserisce lui, alzando una mano.
Scosta la sedia dal pesante tavolo dell’ampio salone e troneggia, con la sua imponente stazza, sul resto della famiglia. Santino Basile è seccato, preferisce gestire il potere sfruttando la semplice aura di paura che lo circonda. Ed è stizzito ancora di più perché sono stata io, a portargli la drammatica ambasciata. Una donna. (...)"
"Belladonna è salomonica" continua QUI: http://bit.ly/2qoirRo
Photo

Post has attachment
"Intorno a Pontorson non esistevano allevamenti. Ma l’uccello portava legata alla zampa una fascetta di riconoscimento. Due sole lettere all’interno. Una J e una P.
«Deve appartenere al giovane di Mont Saint-Michel. È l’unico, qui sulla costa, ad avere la passione per questa specie.» Intuì Marianne.
«Intendi dire "quel" giovane, mamma?»
A Caprice bastò la teoria della madre. Tra ragazze, da mesi, si parlava spesso di lui. Dopo che una di loro ci si era imbattuta per caso, rifornendo un negozio di souvenir nella Grand Rue. Lo aveva descritto come il più bel ragazzo che avesse mai visto in vita sua. Alto, moro, con il fisico prestante, un pizzetto scuro a punta a conferirgli un’aria più matura, che lo rendeva ancora più affascinante e bel tenebroso di quanto già non fosse.
Di lui nessuno sapeva nulla.
Si diceva. Si raccontava.
Le classiche chiacchiere di paese con un piccolo fondo di verità. Magari talmente minuscolo da risultare completamente sovvertito. Il misterioso Jean Paul con la passione dei falchi, visto dalla poco obiettiva pettegola di paese, prole di un marinaio, poteva essere il fratello gemello dell’orco Shrek.
Così la figlia di Marianne aveva deciso di prendere l’occasione al volo: chi, più di lei, poteva togliersi quel capriccio?"
- Estratto dal libro CAPRICE E IL CAVALIERE.
******************************************
#CapriceEilCavaliere È disponibile in cartaceo e in eBook a prezzo speciale.
Approfittane!
Acquista l'eBook nel tuo store preferito tra quelli di seguito:
Amazon Kindle Store >> http://amzn.to/19MH8hy
Apple iTunes >> http://apple.co/1N4rMmz
Kobo inMondadori >> http://bit.ly/1C2l6Nm
Google Play >> http://bit.ly/1xz2HwC
In cartaceo lo puoi avere su ordinazione, in 4.500 librerie.
Oppure al sito Youcanprint >> http://bit.ly/1M6dS0x
E in offerta su ibs >> http://bit.ly/1WoYrrK
Photo

Post has attachment
Facebook sta diventando un luogo virtualmente invivibile. Da autore indipendente, i mezzi per promuoversi sono scarsi e totalmente sopra le proprie spalle: se un social network ti riduce la condivisione dei post, buttandoti fuori appena ne superi un paio - quando un tempo ne permetteva anche un centinaio - mi chiedo a cosa mi serve?
Posso affermare che Facebook è diventato lo specchio della realtà italiana, dove la meritocrazia non esiste in nessun campo. Complimenti.
Photo

Post has attachment
«Ti ho cercata per settimane: sei sparita. Ho saputo poi che eri partita per l’estero» dice l’uomo che rappresentava per me ogni cosa.
È fermo a pochi passi. Abbastanza vicino da poterlo toccare allungando un braccio. Abbastanza lontano da scorgere una voragine aprirsi sotto i miei piedi.
Fatico a trattenere la rabbia, covata dentro a lungo. Dovrei afferrarlo per il bavero della giacca elegante e stringere forte, in modo da costringerlo a prendersi le invettive che ho messo da parte per mesi. Me ne sto immobile, braccia conserte, gli occhi ridotti a due fessure che stillano bile.
Lui ostenta la consueta sicurezza. È calmo, la voce profonda, il respiro regolare, quasi fosse trascorso un giorno appena.
«Non hai perso l’abitudine di tenere il broncio».
«È la parte migliore di me. Lo hai scordato?»
«Può darsi. Ma hai un sorriso capace di sciogliere i ghiacciai. È rimasto uguale».
Incassa le mie stilettate sottili senza battere ciglio. Versare una bottiglia d’acqua in mezzo al mare, sortirebbe lo stesso effetto.
È rimasto il presuntuoso di sempre.
(Estratto da: L'AMORE FERISCE)
--- ✥ --- ✥ --- ✥ ----- ❂ ----- ✥ --- ✥ --- ✥ ---
Il #NewAdult è disponibile in tutti gli store.
**eBook a prezzo speciale**
Apple >> http://apple.co/29uSPtM
Kindle >> http://amzn.to/29MADgP
Google Play >> http://bit.ly/29Pu50Q
Kobo >> http://bit.ly/29RnT8q
Il cartaceo è disponibile sul sito dell'editore.
Youcanprint >> http://bit.ly/29LxSP7
4.500 librerie convenzionate >> http://bit.ly/2dgkZgS
**In #OFFERTA sconto del 15%**
Su IBS >> http://bit.ly/2aghqCL
Photo

Post has attachment
«Agnes! Razza di progenie del demonio dai capelli rossi, dove sei?» Era mio padre, che mi stava chiamando nel suo modo consueto.
#RobertEHoward
Photo

Post has attachment
Ci sono domande ricorrenti che sono rivolte agli autori di libri. In testa alle preferenze dei curiosi – che non sempre è sinonimo di lettori – possiamo trovare: Qual è il libro più bello che hai scritto? Oppure; Quale dei tuoi titoli mi consigli?
Ne parlo proprio QUI: http://bit.ly/2oMbokO
Photo
Wait while more posts are being loaded