Profile cover photo
Profile photo
Alessandro “AlexRed” Rossi
2,900 followers -
AlexRed - Admin di www.joomla.it ed esperto in Ozio
AlexRed - Admin di www.joomla.it ed esperto in Ozio

2,900 followers
About
Communities and Collections
View all
Posts

Post has attachment
Ok, belli i video di persone che qui nel mare di Corralejo incontrano delfini, orche, balene, mante ecc... tutto fantastico, siamo in una paradiso :)
Ma gli squali a pochi metri dalla spiaggia del Waikiki noooooooooo
Add a comment...

Post has attachment
National Geographic inserisce la grande spiaggia di Corralejo fra le migliori 25 del mondo.
http://www.nationalgeographic.com.es/viajes/grandes-reportajes/las-25-mejores-playas-del-mundo_7481/6

Forse è un poco esagerato, non ho ancora visto tutte le altre 24 per poter giudicare bene :)
Ma certamente qui c'è il miglio clima del mondo e la spiaggia è ancora molto bella. L'acqua è gelida anche se cristallina. Occorre spesso ripararsi dal vento, non si trova una doccia per chilometri, ma il paesaggio è meraviglioso.
Playa de Corralejo. Fuerteventura.
Playa de Corralejo. Fuerteventura.
nationalgeographic.com.es
Add a comment...

Post has attachment
I Goldfrapp sono un duo musicale inglese di musica elettronica ed hanno girato questo video qui dietro casa nelle dune di Corralejo :)
Add a comment...

Post has attachment
La baia di #Corralejo a #Fuerteventura vista dall'alto. Il paesello era nato attorno al porticciolo negli anni 60/70, poi si è allargato ed è stato circondato da residence turistici. Il paradosso è che con la nuova legge che regola le "Vivienda vacacional" i residenti sono portati ad abbandonare il centro per spostarsi a vivere nei residence turistici.
Il nuovo regolamento permette ai proprietari di appartamenti di fare affitto turistico, quello settimanale ecc.. ma si può fare solo in zone dove il suolo è ritenuto non turistico.
Ora che con le piattaforme online come Booking.com o Airbnb tutti si sono accorti quanto sia semplice e redditizio ospitare turisti, gli abitanti lasciano le case del vecchio paese per affittarle ai turisti e vanno a vivere nei residence turistici dove anche i proprietari degli appartamenti non possono affittare ai turisti.
Pare un regolamento fatto su misura per proteggere gli interessi dei grandi gruppi che hanno costruito Hotel e residence e non vogliono essere disturbati nella loro attività da chi ha acquistato appartamenti. Lasciano a questi solo una piccola zona e non certo predisposta al turismo. Ma la situazione sembra sfuggita di mano e moltissimi residenti si sono convertiti ugualmente in operatori turistici con centinaia e centinaia di appartamenti disponibili nella zona del "centro".
Photo
Photo
07/02/17
2 Photos - View album
Add a comment...

Post has attachment
Fra le cose assurde del vivere a Corralejo (Fuerteventura) c'è che ti rendi subito conto che questa isola in pieno oceano Atlantico ha come nazione più vicina a soli 100Km il Marocco, ma non ci sono grandi influenze marocchine. Però siamo in Spagna (che dista 1500Km) ma gli spagnoli residenti sono oramai una minoranza. Nel municipio di "La Oliva", che comprende principalmente la cittadina di Corralejo e qualche paesino dell'entroterra, il numero di residenti spagnoli è di 14583 mentre gli stranieri residenti sono 15487.
La comunità più numerosa sono gli italiani, ma sono rappresentate ben 49 nazionalità in un posto relativamente ristretto :)
E' una cosa fantastica, una mescolanza assoluta, pacifica e rispettosa. Il pomeriggio al parchetto pubblico dei bambini si incontrano e si mescolano tutte le nazionalità, non si creano i tristi gruppetti per "tipologia" che ho visto nei parchetti nelle città Italiane.

+Alessandro Rossi#joomla
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Il numero di passeggeri dell'aeroporto di Furteventura continua ad aumentare (circa 6 milioni), aumentano quindi i vacanzieri che arrivano sull'isola. La crisi turistica dei paese arabi ed il ritorno di moda delle Canarie stanno facendo rifiorire il mercato immobiliare in quel di Corralejo.
L'enorme afflusso di Italiani che decidono di rimanere a Corralejo ha saturato in breve tempo il mercato degli appartamenti (vendite ed affitti), il paesino è piccolo ed ora non si trova più niente. I prezzi sono raddoppiati, quello che due o tre anni fa si comprava con 60mila euro (appartamento con una o due camere) ora si trova a fatica a 120mila.
Stanno riaprendo negozi che erano chiusi da decenni e c'è un movimento di persone differente, una fascia sociale leggermente più alta rispetto a quella terra terra a cui eravamo piacevolmente abituati :)

Non si vede all'orizzonte un piano di costruzione imminente di nuovi immobili o quartieri che possa far calmare questa impennata assurda di prezzi...

Per il resto il costo della benzina è ancora sotto l'euro al litro, e riempire il carrello della spesa non è ancora proibitivo. Non c'è ancora traccia di parcheggi o spiagge a pagamento, ma si nota che le cose sono cambiate rispetto al 2010 quando veramente vivere qui costava molto poco, sia in denaro che in energie.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
In soli 6 mesi di attività il nostro appartamento per i turisti a Corralejo è diventato uno dei bestseller su +Booking.com e nella descrizione è apparsa la frase: Questa è anche la struttura con il miglior punteggio per il rapporto qualità-prezzo a Corralejo! Rispetto ad altre strutture di questa città, gli ospiti ottengono di più spendendo meno

http://booking.com/89cdbb8b4524d68

Complimenti a Booking.com per l'ottima gestione del suo servizio, arrivano fantastiche persone da tutta europa.
Vi aspettiamo :)
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Codici sconto dell'80% per la versione commerciale della Ozio Gallery, dopo 8 anni ho introdotto l'unica limitazione nella versione gratuita limitando il caricamento a 30 immagini.
Ma se vuoi c'è per te un buono sconto dell'80% per acquistare la versione commerciale.
Add a comment...

Post has attachment
Prenota un appartamento a Fuerteventura alla metà del costo di una camera in hotel.

Iniziata l'operazione posizionamento della pagina dedicata all'appartamento per i turisti. Ma poi tanto i turisti preferiscono sempre prenotare dai vari booking.com e airbnb per molte ragioni....

Però avere una pagina di riferimento, di presentazione credo sia ugualmente importante.....   anche per testare la Ozio Gallery e ContentMap :)

Sconto del 10% a chi arriva da questo post su G+
Add a comment...

Post has attachment
Molto interessante la posizione dell'Italia in questo indice...  c'è da riflettere.
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded