Profile cover photo
Profile photo
Renato Esposito
1,994 followers -
Scrittore cult
Scrittore cult

1,994 followers
About
Renato Esposito's posts

Post is pinned.Post has attachment
Primo estratto del nuovo libro in uscita!
Photo

Post has shared content

Post has shared content

Post has shared content
Da oggi, e per 3 giorni soltanto, l'ebook di "Delitto e castigo REMAKE" è scaricabile gratis su Amazon. Approfittatene! https://www.amazon.it/dp/B072XJNJ25

Photo

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment
MERAVIGLIOSA recensione al libro di un utente Amazon.

4.0 su 5 stelle
Quando Dostoevskij incontra il Cyber-Punk.
Di Alex Briatico il 24 giugno 2017
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato

Si può riscrivere Dostoevskij e farlo bene? Si! Lo sì può fare anche ammiccando ai tempi e mescolando un
po' le carte; la storia, per chi ha letto "Delitto e Castigo", è ben nota e non siamo qui a spoilerare nulla agli
sprovveduti (o pazzi?) che non abbiano mai letto la storia originale.
Molti i dettagli che ricordano l'autore russo, ma questo giro è diverso, questo giro arriva qualcun altro a
mischiare le carte, appunto.
Renato Esposito.
Prende i protagonisti e la città, San Pietroburgo, e li spara lontano, ma non troppo, nel futuro dove i
problemi e le lotte sociali, già presenti nella versione originale del libro, prendono una forma diversa: quella
di una società distopica sull'orlo di una caduta definitiva che si aggrappa agli ultimi barlumi di umanità; la
visione delle strade di un città buia, illuminata solo dalle luci al neon dei locali malfamati e di vicoli sporchi e
umidi sul quale cielo pende, come una spada di Damocle, la pesante sensazione di un'apocalisse imminente
e quasi invocata a gran voce ci arrivano attraverso gli occhi e le azioni dei personaggi che agiranno spinti da
istinto e ragione allo stesso tempo.
Il secondo autore (il primo infondo rimane sempre Dostoevskij) senza perdersi in orpelli fantascientifici e
infojunk, lascia che i dettagli di questa società futuristica si mischino con la storia sospendendola in un
tempo fermo tra l'ottocento dello scorso millennio ed un futuro non troppo lontano ma nemmeno così
vicino.
Sebbene i temi della storia originale siano sempre attuali, è in questa versione che i demoni che
attanagliano Raskol'nikov e l'inevitabile castigo ci possono sembrare più vicini e tangibili, quasi fossimo noi
a calpestare le strade di San Pietroburgo.
La forma e la scrittura non fanno rimpiangere il "primo autore" e la lettura scorre veloce facendo
letteralmente divorare un libro che andrebbe letto e riletto per cogliere tutte le sfumature che il "secondo
autore" inserisce nel testo facendo più sua che dell'altro la storia.
Quasi fosse quella di Dostoevskij una copia datata e prolissa della stessa storia.
Amanti o no della letteratura russa questa versione di "Delitto e Castigo" è una manna che mette d'accordo
tutti, dagli amanti del classico a quelli della sci-fy.
Photo

Post has attachment
Ci siamo, lo trovate su Amazon.it, sia in digitale (alla modica cifra di 0,99 Euro) che cartaceo (alla meno modica, ma comunque più che onesta, cifra di 7,99 Euro). Che dire? La storia è sconvolgente, di quelle che vi strapazzano l'anima e cambiano il modo di pensare, i meriti di tutto ciò che di bello ci troverete vanno a Dostoevskij, il resto è colpa mia.
#Amazon

https://www.amazon.it/dp/B072XJNJ25

Post has attachment
Interessante intervista di Sissi Corrado sul nuovo libro

Post has attachment
Wait while more posts are being loaded