Profile cover photo
Profile photo
DuDag
389 followers -
The Social Publisher
The Social Publisher

389 followers
About
Posts

Post has attachment
Tutte le volte che #leggo   #Saramago  capisco di non aver ancora imparato a #leggere  

#GiornataMondialeDelLibro
Photo

Post has attachment
Per chi davanti a un #libro si sente "nudo"
Photo

Post has attachment
Non abbiate paura di fare un passo avanti, perché la direzione è quella giusta
Photo

Post has attachment
Un #libro  bellissimo, che ispira cose buone
Photo

Post has attachment

Post has attachment
Tratto da "La finestra sulla favela - i racconti" pubblicato da Marco Loiodice su +DuDag 

"Ti chiede che cosa ci sia alla fine del mare, il Pinocchio della favela Rocinha, che oggi è felice perché ha fatto un tuffo e ha mangiato un panino, e, se ti trovi in difficoltà a trovare una risposta adeguata, gli chiedi che te lo dica lui, che cosa pensa che ci sia laggiù. E lui apre il volto in un sorriso e, volgendo lo sguardo oltre la linea dell’orizzonte, ti racconta di essersi sempre immaginato un dirupo senza fondo nel quale tutta l’acqua si riversa in un’enorme cascata"
Photo

Post has attachment
Una frase tratta da "Lettera a Lenox", #pubblicato  da Kevin (21 anni!) su +DuDag 
In questi giorni il suo #libro  sta diventando un film!!! 

Che ne pensate del suo pensiero?
Photo

Post has attachment
Siddharta di Hesse per acquietarvi il pomeriggio

#ebook   #dudag   #libri   #libro   #romanzo   #racconti   #scrittoriinerba   #scrittori   #esordiente   #leggere   #lettura   #amore   #citazioni   #hesse   #siddharta  
Photo

Post has attachment
"Sanguinano, brillano e piangono le favelas, sul dorso di Rio de Janeiro, città simbolo del mondo intero nella concezione dell’opera del Cristo Redentor, che, a sua volta, restando nel suo significato simbolico, è la croce, il sacrificio dell’umanità, che il mondo intero domina"

Tratto da "Finestra sulla favela" di Marco Loiodice. Marco ha lasciato un lavoro a tempo indeterminato per andare ad aiutare i bambini e i ragazzi nati nella favela della Rocinha, una delle favelle più grandi e pericolose al mondo. Marco si è trasferito là e ora ha raccontato la sua storia.

(Nello scatto di Marco, la favela della Rocinha di notte)
Photo

Post has attachment
Lasciare un lavoro e uno stipendio sicuri, abbandonare le comodità per andare a vivere in una favela e aiutare i ragazzi che lì ci sono nati.
La bellissima storia di Marco raccontata qui: bit.ly/DuDagLoiodice

#ebook   #libri   #libro   #favela   #racconto   #romanzo   #scrittura   #leggere   #lettura   #scrivere  
 
Photo
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded