Profile cover photo
Profile photo
Antonia Colamonico
"La vita le si porgeva come schiuma allo scoglio, viva, ridente ma facile a dileguarsi. In tale gioco di risacche la storia trovava trame nella sua mente e ogni trama un filo teso a quel grido primordiale che attraversando l'ignoto, apre al respiro della vita." da Il grido. 2011.
"La vita le si porgeva come schiuma allo scoglio, viva, ridente ma facile a dileguarsi. In tale gioco di risacche la storia trovava trame nella sua mente e ogni trama un filo teso a quel grido primordiale che attraversando l'ignoto, apre al respiro della vita." da Il grido. 2011.
About
Antonia's posts

Post has attachment
Sotto il profilo realistico l'unico dato veramente oggettivo, se proprio d'oggettività si vuole parlare, è il fatto-nudo cioè quel accadimento-quid che prende visibilità in un dato tempo-spazio storico, incidendo la vita e aprendola ad una cresta evolutiva diveniente.

Post has attachment
Le nuove carte che si stanno iniziando a tessere, sono la visione proiettiva di una realtà a multi-verso con gradi sempre più complessi di spazi ordinati, in tanti confini di universi distinti e paralleli che dialogando tra loro su una “interazione zero” danno le sintropie degli ordini multipli.

Post has attachment
La Scienza & Metodo Biostoria (Biohistory of Knowledge), iniziò a prendere forma nella mia mente intorno al 1985, quando per motivi di lavoro, nella didattica, cominciai con le classi a confrontarmi con i primi elaboratori elettronici.
Essendo per formazione una pedagogista, attenta quindi alle ricadute sul piano mentale delle azioni, mi resi subito conto che l'innovazione tecnologica in atto aveva conseguenze importanti per l'organizzazione del pensiero, profondamente perturbato da quella novità che accelerava il processo di associazione delle idee (la logica aperta di Spazioliberina, per un'economia di tempo). Intravidi in ciò una forma di Rivoluzione Copernicana della stessa Carta Gnoseologica che mi condusse ad aprire la prima finestra storiografica...

Post has attachment
 Il biostorico è uno studioso di dinamiche di campi vitali e focalizza l'oggi quale campo-scena storica da cui affiorano i fatti-ora (tempo 0), come una gemmazione di "fatti-spazi-tempi".

Post has attachment
Nonostante il dinamismo delle conoscenze, ciò che ancora non si accetta è che la carta di lettura è una semplice riduzione di realtà, funzionale alla singolare azione di lettura, isolata in un campo-finestra, ristretto, che si pone a contorno-limite della lettura medesima; per cui quello che è valido in un contesto, è idiota in un altro; quello che è letto come giusto in una situazione, diviene ingiusto in una differente realtà.

Post has attachment
Il perdurare ed esempio di un monopolio politico o economico o culturale o religioso è legato e chiuso in un periodo finito di tempo, poiché c'è sempre il momento della presa di coscienza che rende liberi, svincolando gli sguardi dalle gabbie cognitive e attuative. Antonia Colamonico 

Post has attachment
È lo steso osservatore che imparando a giocare con le proiezioni di eventi, apre gli spaccati dei paesaggi di domani.

Post has attachment
La sua indagine molto profonda e complessa, che rivela una estimabile capacità logica, esprime egregiamente il malessere di una generazione che, nata negli anni del primo dopoguerra, ha captato (funzione di antenna della spugna mentale) gli echi degli stati di dolore della 2a Guerra Mondiale, con tutto ciò che ne conseguì. ...

Post has attachment
"... nell'indagine biostorica preme dipanare il come nella coscienza umana si strutturino le pluri-forma dei multi-fatto di realtà che lo stesso osservatore-agente, nell'azione dell'investigare, isola e acquisisce, distinguendoli in strati molteplici di consapevolezza del sé, del mondo e della relazione sé-mondo. In tali tre campi di significati e di relativi tracciati relazionali si andrà a sviluppare il complesso sistema di creste e cavità che forgeranno la bellezza della chioma a dentro/fuori dell'io-mondo, osservatore per osservatore. ..."

Post has attachment
Quaderno di Biostoria n°6
Lo sguardo biostorico tra echi di realtà e tempi 0
Antonia Colamonico
© 2011/2012
Indice
Wait while more posts are being loaded