Profile cover photo
Profile photo
Gabriel Di Grazia
About
Posts

Post has shared content

Post has attachment
Mitici ;)

Post has shared content
Il punto ha cambiato significato? Sì.
Questa mattina ho letto un articolo condiviso da +Luca Orlandini in cui si argomentava l'utilizzo del punto nelle conversazioni.

Viene sottolineata l'accezione aggressiva del punto alla fine della frase ed io mi trovo assolutamente d'accordo con questo. Emotivamente  tutti quanti abbiamo sposato il tono perentorio che assume una risposta o una dichiarazione che culmina con il punto.

Spesso addirittura si ricorre all'emoticon a fine frase per giustificare una risposta che altrimenti suonerebbe troppo rigida.

Ecco uno stralcio dell'articolo:

La tesi di Crair risulterà familiare a molti: mettere un punto alla fine di una frase in chat, su Skype o in una conversazione via SMS sta cominciando ad assumere un significato diverso, che supera quello attribuitogli dalla grammatica. Secondo Crair il punto sta diventando un simbolo di aggressività, di nettezza, di freddezza e distacco. «Nelle mie conversazioni online la gente non lo utilizza semplicemente per chiudere una frase, ma per segnalare una cosa del tipo “non sono contento di come si stia mettendo la conversazione».

http://bit.ly/1biSnGJ

+Riccardo Esposito +Daniele Imperi 
Photo

Post has shared content

Post has shared content

Post has shared content

Post has shared content
Originally shared by ****
OTTIMA ESECUZIONE...
IL FINALE LASCIA DESIDERARE...
Animated Photo

Post has shared content
Essere padri è una cosa bellissima, ma l'amore, l'affetto, la fiducia e la stima dei figli va guadagnata. Un vero padre non c'è solo quando ne ha voglia, un vero padre c'è anche quando è stanco.
  Silvia Nelli
Buon proseguimento AMICI:))))))
Photo

Post has shared content
"Ma in germania la vita è più cara"
Date un'occhiata al video...

Post has shared content
Senza parole.
Commentate voi!
Photo
Wait while more posts are being loaded