Profile cover photo
Profile photo
Data Management PA Solutions S.p.A.
14 followers -
Data Management PA Solutions S.p.A. è fra i più importanti protagonisti del mercato italiano di software e servizi per la Pubblica Amministrazione e le Istituzioni Culturali.
Data Management PA Solutions S.p.A. è fra i più importanti protagonisti del mercato italiano di software e servizi per la Pubblica Amministrazione e le Istituzioni Culturali.

14 followers
About
Data Management PA Solutions S.p.A.'s posts

Post has attachment
Anche DM PA Solutions festeggia il 25° anniversario di Civita.

DM PA Solutions collabora da tempo con l’Associazione Civita in progetti per la tutela e valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale del nostro Paese.

L’Associazione Civita è un’organizzazione no profit che vede impegnate 180 tra aziende ed enti pubblici nella promozione della cultura attraverso ricerche, convegni, eventi, pubblicazioni e progetti.

Nata nel 1987 con l’obiettivo di salvaguardare e valorizzare il bellissimo borgo di Civita di Bagnoregio, negli anni ha ampliato i propri spazi di intervento fino ad operare sull’intero territorio nazionale.

Nel 2013, l’Associazione ha compiuto 25 anni, un traguardo importante festeggiato a gennaio presso le sale del MAXXI, Museo Nazionale delle arti del XXI secolo di Roma, alla presenza di oltre 2.000 autorevoli ospiti fra rappresentanti del mondo della cultura, delle istituzioni e delle aziende associate e continuerà le celebrazioni nel corso dell’anno con una serie di iniziative strumentali alla definizione e alla rappresentazione di un nuovo posizionamento.

Come leggiamo sul sito internet dell’Associazione:

“Davamo allora alla cultura, e ne siamo convinti ancora oggi, un ruolo e un significato strategico e fortemente innovativo: coniugare la conservazione e la valorizzazione dei beni culturali come fattore essenziale di un “nuovo modello di sviluppo”.
Dopo 25 anni, insieme alle imprese associate e con le aziende del gruppo, vogliamo ribadire che il nostro sostegno all’arte continua e che l’obiettivo è recuperare la nostra storia e restituirla alla contemporaneità dandole al contempo un futuro. Vogliamo riportare la cultura al centro della vita sociale e dell’agire politico, come fulcro dell’azione di chi, come noi, considera l’arte un bene prezioso e una straordinaria risorsa.
L’arte è emozione, vive se donne e uomini ne fruiscono, se la incontrano e ne parlano.
L’arte ha bisogno del sostegno di tutti perché sostenerla significa costruire il futuro.”

DM PA Solutions è orgogliosa di far parte di questa Associazione, di cui condivide lo spirito e l’amore per il meraviglioso patrimonio artistico del nostro paese.

Per saperne di più sulle attività di Civita o per contribuire alle sue attività: http://www.civita.it/.
Photo

Post has attachment
Tavolo Tecnico “L’armonizzazione dei bilanci pubblici: dopo un anno di sperimentazione, a un passo dal cambiamento”

Giovedì 4 Luglio 2013, Reggio Calabria
Palazzo San Giorgio - Salone dei Lampadari

Si è concluso il primo anno della Sperimentazione dell’Armonizzazione dei Sistemi Contabili nelle Pubbliche Amministrazioni Locali ed è in corso il secondo. L’Armonizzazione ha l’obiettivo di consentire il raccordo dei Sistemi Contabili delle PA per permettere il monitoraggio e il controllo della finanza pubblica. Le indicazioni legislative per l’armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni e degli Enti Locali, sono nella legge 5 maggio 2009, n. 42 e sono state attuate con il decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118.

Visto l’impatto che le nuove norme hanno su tutto il Sistema Contabile della PAL, è stata prevista una fase di sperimentazione, a decorrere dall’anno 2012, della durata di due esercizi finanziari.

Il Tavolo tecnico vuole essere un luogo d’incontro per fare il punto della situazione, delle esperienze, delle prassi, delle criticità emerse in questo periodo e per comprendere cosa sia cambiato, in meglio o in peggio.

Si affronteranno anche le tematiche dell’attuale seconda fase di Sperimentazione,
incominciando a individuare linee di messa in opera della nuova Contabilità, da divulgare capillarmente per il 2014 a partire dal Bilancio della fine di quest’anno, quando tutte le PA saranno chiamate a mettere in pratica i nuovi principi.

Il Tavolo vuole essere anche uno dei pochi punti di incontro delle migliori pratiche consolidate nell’anno trascorso, presentando soluzioni ottimizzate che hanno accompagnato e  accompagnano alcuni tra i maggiori Comuni Sperimentatori.

 

PROGRAMMA

8:30 Registrazione dei partecipanti

9:00 Indirizzi di saluto

S.E. Vincenzo Panico, Coordinatore Commissione Straordinaria Comune RC
Demetrio Barreca, Dirigente Settore Programmazione Economica e Finanziaria Comune RC
Donato Todisco, Consigliere Delegato Data Management Soluzioni IT per il Settore Pubblico
Introduce

Carmelo La Paglia, Esperto apicale economico-finanziario Prefettura di Enna – Componente Commissione Straordinaria Comune di Reggio Calabria
Interventi programmati:

Domenico Marino, Dipartimento PAU – Università di Reggio Calabria – Revisore Contabile
“Armonizzazione dei bilanci e finanza locale: vantaggi e criticità”
Salvatore Gullì, Dirigente Area contratti – Prefettura di Reggio Calabria
“Problematiche relative alla gestione di competenza”
Francesco Consiglio, Funzionario pubblico revisore dei conti esperto in contabilità degli EE.LL.
“Il Fondo pluriennale vincolato”
Francesco Delfino, membro Commissione tecnica paritetica per l’attuazione del federalismo fiscale
“I fondamenti dell’armonizzazione contabile e il principio generale e applicato della competenza finanziaria potenziata”
Coffee break

Sessione di studi

Maria Cristina Guardigli e Pio Francesco Di Costanzo, Data Management Pa Solutions
“La sperimentazione e l’adeguamento del Software”
Roberta Piccinini – Funzionario responsabile per l’armonizzazione bilancio del Comune di Modena
“La parola agli sperimentatori: stato di attuazione, limiti ed opportunità, difficoltà tecniche”
Giancarlo Verde, Direttore centrale della Finanza Locale, Ministero dell’Interno
“Relazione tra armonizzazione dei bilanci e TUE”
Question time e dibattito

13:30 Conclusione lavori

 

INFORMAZIONI E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

L’iniziativa è promossa da:

Comune di Reggio Calabria
Re.Ca.S.I. Spa
Organizzata da:

InfoMedia – Comunicazione Enti Locali
In collaborazione con:

Data Management Spa – PA Solutions
A chi è rivolta?

Segretari comunali
Dirigenti/Responsabili Servizi Finanziari
Dirigenti Servizi Partecipate
Amministratori locali e aspiranti
Amministratori partecipate
Revisori dei conti Enti Locali e loro Partecipate
Orario: 8:30 – 13:30 (sessione unica)

La partecipazione è gratuita

Iscrizione
È gradita iscrizione all’indirizzo: www.recasi.it/convegno.

Attestato
A tutti i partecipanti registrati sarà rilasciato specifico attestato.

Per saperne di più, consultare la brochure dell’iniziativa.
Wait while more posts are being loaded