Profile cover photo
Profile photo
Giro d'Italia di HandBike
84 followers -
...the real power, is willpower...
...the real power, is willpower...

84 followers
About
Posts

Post has attachment
Aggiungi un messaggio al tuo video
Add a comment...

Post has attachment
Add a comment...

Post has attachment
Una marea di gente ha invaso piazza Bra per il gran finale del GIRO D’ITALIA DI HANDBIKE. Tutto è cominciato alle 10 del mattino con il lancio nell’aria di più di 200 palloncini rosa ed è terminato a mezzogiorno con la fine della competizione per gli handbiker.
Add a comment...

Post has attachment
Dopo aver calcato palchi come Milano, Lugano e Firenze, quest’anno la finalissima del GIRO D’ITALIA DI HANDBIKE, approda nella città di “Romeo e Giulietta” di shakespeare, che per l’occasione accoglierà oltre 100 handbikers provenienti da tutta Italia.
Add a comment...

Post has attachment
Il Giro d’Italia di handbike domenica 1 Ottobre sarà protagonista indiscusso della città di Desio.

Settanta handbikers , questo il numero definitivo degli iscritti, si daranno battaglia per aggiudicarsi la maglia rosa attraversando con i loro bolidi a tre ruote le vie del centro, per l’occasione chiuso al traffico. Il quartier generale del Giro sarà la piazza don Giussani dove gli atleti e i loro team dovranno ritrovarsi per svolgere le operazioni di rito: registrazione e controlli antidoping. Alle 10.30 alla presenza delle autorità istituzionali come il sindaco Roberto Corti e il presidente del Giro d’Italia di handbike Walter Ferrari partirà ufficialmente la penultima tappa del Giro. Gli atleti lanceranno le loro handbike a partire da via Lombardia per continuare in via XXV aprile, via Forlanini, via del Guado, via Caravaggio, via Oslavia fino a Via Garibaldi per poi giungere a via Lombardia. Il tracciato sarà caratterizzato da un arrivo in leggera salita che i corridori dovranno percorrere negli ultimi due chilometri. Alla fine della gara il Comune di Desio offrirà un pranzo conviviale a tutti i partecipanti negli spazi de “Il Centro” e verso le 15 le premiazioni.
Add a comment...

Post has attachment
Aggiungi un messaggio al tuo video
Add a comment...

Post has attachment
Giagnoni trionfa per una manciata di secondi. Dopo 39 km e 900 metri di gara, Christian Giagnoni, team Giletti C.S. taglia per primo il traguardo in 1 h, 7 minuti e 4 secondi distanziando di pochissimi metri il suo inseguitore Fatmir Kruezi della Vitersport che chiude con un personale di 1 h, 4 minuti e 7 secondi. La gara è stata fin da subito sotto i buoni auspici, grazie al sole che ha ben drenato il tracciato rendendolo adatto per dei velocisti in grado di lanciare le loro handbike al massimo delle loro potenzialità. Immediatamente si sono distinti e staccati dal gruppo sia Giagnoni sia Kruezi toccando velocità media non indifferenti intorno ai 35 km orari. Il campione del team Giletti ha ben dosato le sue forze, realizzando nell’ultimo giro il miglior tempo di gara con 9 minuti 27 secondi e aggiudicandosi la bracciata decisiva per la vittoria
Add a comment...

Post has attachment
Add a comment...

Post has attachment
Conto alla rovescia per la tappa bresciana di Cologne, una delle tappe più attese di questa stagione.

Per la prima volta la cittadina bresciana ospita una tappa del Giro d’Italia di Handbike. Chi ha profondamente voluto questa tappa è stato l’handbiker Matteo Duranti dell’Active Team, già campione Maglia Bianca del Giro d’Italia nella scorsa stagione e ora promotore di un simile evento. Gli handbikers che partiranno dalla griglia di partenza saranno 77. Al taglio del nastro saranno presenti autorità comunali e provinciali.
Add a comment...

Post has attachment
Più di 160 handbikers si sfideranno domenica 10 settembre sul prestigioso tracciato del circuito dell’autodromo di Monza. In quest’occasione si svolgerà la “7^ Internazionale Handycling GP Monza” organizzata dai Piccoli Diavoli 3Ruote a.s.d., ed anche il Paracycling Italian Tour, competizione aperta a tutte le altre categorie del paraciclismo.
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded