Profile cover photo
Profile photo
Anna Pernice
1,963 followers -
Marketing & Communication manager, blogger, giornalista e Digital Pr. Appassionata di moda, viaggi e nutrizione, è sempre alla ricerca delle ultime tendenze che racconta con senso critico. Ama viaggiare, scrivere, praticare sport, andare al cinema e a teatro. Adora la musica classica e ha una passione per le nuove tecnologie.
Marketing & Communication manager, blogger, giornalista e Digital Pr. Appassionata di moda, viaggi e nutrizione, è sempre alla ricerca delle ultime tendenze che racconta con senso critico. Ama viaggiare, scrivere, praticare sport, andare al cinema e a teatro. Adora la musica classica e ha una passione per le nuove tecnologie.

1,963 followers
About
Posts

Post has attachment
A #Napoli tra i dolci natalizi della tradizione annoveriamo sicuramente la casata napoletana, un dolce importato dalla Sicilia ma rivisitato dalla cultura partenopea nella forma e contenuto diventando ornai uno dei dolci della tradizione campana, insieme a struffoli e roccocó.
Quest’anno, in occasione delle feste, la Pasticceria Ranieri del Vomero lancia una nuova versione di cassata light, dove il nome light non deve però trarre in inganno. Non è assolutamente un dolce dietetico, non potrebbe mai esserlo, visto che zucchero e ricotta sono ingredienti principali.
Questa cassata è definita light per la sua farcitura e consistenza che la rendono più leggera rispetto alla cassata tradizionale.

Post has attachment
Ecco il reportage dell'evento #napolivulcanodipositivita organizzato da The Bright Side con madrina della giornata l'assessore Alessandra Clemente, durante il quale Valeria N Genova ha presentato l'ABC della positività, io i dati del boom turistico di #Napoli, UnaNapolialGiorno ha realizzato un bellissimo disegno rappresentativo della giornata e sono state presentate tante eccellenze positive della città, tra cui NA StartUp, iOS Apple Developer Academy - Federico II Università - unofficial, Slow Food Napoli, ecc.
Ph. Giuseppe Ricciardiello di A Casa non Ci Sto .it

Post has attachment
Viaggiare è la cosa più bella del mondo ma, prima di ogni viaggio, c’è un qualcosa che infastidisce e mette in difficoltà quasi tutti i viaggiatori: preparare la #valigia!
Sicuramente anche voi, almeno una volta nella vita, vi siete trovati a disagio nel preparare la valigia ed in tanti mi chiedete come faccio a fare e disfare la valigia in modo così continuativo.
Ecco quindi alcuni semplici consigli su come preparare la valigia in modo facile e veloce.
Ora fatemi vedere VOI, con foto o video, sulla pagina Facebook Braun Makes It Easy, come realizzate in modo facile e veloce la vostra valigia da viaggio!
#BraunMakesItEasy #ad

Post has attachment

Post has attachment
Dopo avervi già mostrato tutte le foto dell'evento tenutosi ieri mattina nella Reggia di Portici con Casa Surace e Don Alfonso 1890, tre stelle Michelin, oggi sul blog vi dò maggiori informazioni sull'evento “Le nuove frontiere della Ricerca su Ambiente, Cibo e Salute ” inerente l’enogastronomia campana, una delle più buone di tutta Italia, ma troppo spesso demonizzata a causa del pericolo della terra dei fuochi, organizzato da Campania Trasparente, SPES, Compriamo Campano che, con numeri alla mano, ci hanno spiegato perchè l'allarmismo della terra dei fuochi spesso è infondato e l'enogastronomia campana è una filiera controllata...
#CampaniaTrasparente #qrcodecampania #spes #compriamocampano

Post has attachment
Dopo avervi già mostrato tutte le foto dell'evento tenutosi ieri mattina nella Reggia di Portici con Casa Surace e Don Alfonso 1890, tre stelle Michelin, oggi sul blog vi dò maggiori informazioni sull'evento “Le nuove frontiere della Ricerca su Ambiente, Cibo e Salute ” inerente l’enogastronomia campana, una delle più buone di tutta Italia, ma troppo spesso demonizzata a causa del pericolo della terra dei fuochi, organizzato da Campania Trasparente, SPES, Compriamo Campano che, con numeri alla mano, ci hanno spiegato perchè l'allarmismo della terra dei fuochi spesso è infondato e l'enogastronomia campana è una filiera controllata...
#CampaniaTrasparente #qrcodecampania #spes #compriamocampano

Post has attachment
Racchiudere in un articolo le emozioni di questi 8 giorni in #Senegal non è stato per niente facile. Certe sensazioni sono davvero inspiegabili e la parola Mal D'Africa forse è l'unica che può dare un senso. Eppure ci ho provato, ho provato a raccontarvi come ho vissuto questa esperienza e qual è stato il mio itinerario.
Mentre scrivo ho ancora le lacrime agli occhi. Spero che vi piaccia e che vi faccia venire voglia di partire subito per il Senegal... perchè "puoi lasciare l'Africa, ma l'Africa non lascerà mai te"!
#visitezlesenegal
#destinationsenegalofficiel

Post has attachment
#Assisi è uno dei luoghi di culto più visitati in Italia dopo il Vaticano.
Per la bellezza dei paesaggi Umbri, il candore della basilica e la meraviglia degli affreschi giotteschi che abbiamo tanto studiato sui libri di scuola e che vederli dal vivo lasciano sempre a bocca aperta, è una di quelle destinazioni che bisogna assolutamente visitare almeno una volta nella vita. Per dormire, poi, tra le verdeggianti colline umbre, Assisium Agriturismo è il luogo giusto. Ve ne parlo sul mio blog.
#AgriturismoAssisium #assisi #turismoitalia #turismoassisi #ad

Post has attachment
La magia di un sogno ad occhi aperti. È stato questo l’evento di CIRA LOMBARDO WEDDING PLANNER al Savoy Beach Hotel di #Paestum sabato 18 novembre. Una serata di gala dedicata all’amore! L’amore in tutte le sue sfaccettature, da quello per il partner a quello per la propria terra, rappresentato da un simbolo forte proprio di legame con la terra: l’albero della vita, un simbolo in grado di ricordarci sempre le nostre origini, da dove si è partiti e dove si è diretti, un filo invisibile che unisce chi siamo stati, chi siamo e chi vogliamo essere nell’avvenire. Un evento che ha lasciato a bocca aperta persino me che sono sempre in giro per il mondo. Ve ne parlo sul mio blog
#wlamoregala +Savoy Beach Hotel +CIRA LOMBARDO

Post has attachment
Come sapete non sono la tipa da zaino in spalla, ma prediligo maggiormente viaggi di lusso in location da “wow”. Eppure, ci sono situazioni in cui il trolley rigido non è adatto, ma serve una valigia-zaino morbida.
Ad esempio quando si decide di intraprendere dei viaggi on the road come il Camino Lebaniego in Cantabria che ho fatto ad aprile, oppure se si decide di partire per un viaggio in 4×4 alla ricerca dell’aurora boreale o nel deserto...
Io ho scelto zaino CabinZero e stivaletti Satorisan.
Inoltre, per i miei lettori da oggi fin al 20 dicembre 2017 ho previsto uno sconto del 10% sull’intero ordine usando il codice CZANNAPERNICE sul sito web CabinZero.
#ad #cabinzero #satorisan +CabinZero +Satorisan +Satorisan
Wait while more posts are being loaded