Profile cover photo
Profile photo
Lorenzo Ramalli
31 followers -
Vendita e Marketing sono le mie passioni preferite!
Vendita e Marketing sono le mie passioni preferite!

31 followers
About
Posts

Post has attachment
“La corretta gestione del proprio portafoglio crediti è un fattore di fondamentale importanza per assicurare all’impresa una crescita solida e sostenibile. Abbiamo dedicato molto lavoro al lancio di Cerved Credit Suite per creare uno strumento semplice e intuitivo che aiuti in ogni momento i credit manager a tenere sotto controllo il proprio portafoglio crediti - spiega Marco Nespolo, Ad di Cerved - Lo abbiamo fatto grazie a focus group con i nostri clienti che ci hanno consentito di migliorare sensibilmente la user experience, permettendo un’integrazione intuitiva ed efficace dei propri dati con quelli Cerved. Con Cerved Credit Suite offriamo ai nostri clienti la piattaforma di gestione del credito più avanzata sul mercato e, al tempo stesso, contribuiamo a migliorare la gestione del credito di una parte importante dell’economia reale del Paese”.

La piattaforma è già pienamente operativa e a disposizione dei 30mila clienti corporate di Cerved che generano 148 milioni di Euro, pari al 40% dei ricavi del gruppo.

Su Cerved Credit Suite si possono trovare tutte le informazioni all’interno del più grande database italiano in modo veloce, in ogni momento e in ogni luogo. La nuova interfaccia è pensata per recuperare le informazioni in modo flessibile rendendo, in questo modo, la fruizione molto più efficiente. I dati sono completamente personalizzabili, l’utente può scegliere quali dati sono utili per la propria analisi e disegnare il proprio report customizzato.
Add a comment...

Analisi dello scenario del settore automotive per quanto concerne le immatricolazioni auto.
Cerved in collaborazione con Experian​ fornisce dati e numeri su richieste di finanziamento per il settore auto.

Quanti dei finanziamenti emessi vengono realmente ripagati?
Leggi qui!
Add a comment...

Post has attachment
Per l’Italia le fonti dei dati sono Banca d’Italia e Cerved.

Siamo davvero il punto di riferimento per chi vuol conoscere lo stato di salute delle nostre aziende italiane.
#Cerved
Add a comment...

Post has attachment

I dati e la loro potenza rappresentano i nuovi giacimenti petroliferi dei prossimi anni. Avere i dati oggi rappresenta avere ricchezza, avere la conoscenza e la consapevolezza del mondo che ti ruota intorno.

Se anche tu vuoi aumentare le informazioni sul tuo parco clienti e nuovi clienti così da essere predittivo alle eventuali problematiche dei tuoi clienti ed essere più performante come un raggio laser nel sfruttare le opportunità del mercato chiedimi come.

Consulenza gratuita e test gratuito di come potresti essere supportato nell'utilizzo dei dati auto-aggiornanti suoi tuoi clienti.
Avere sempre la situazione sotto controllo e di come i tuoi clienti si muovono sul mercato è ora possibile integrando il tutto con i tuoi sistemi gestionali.
Dacci dentro.
Add a comment...

Post has attachment
L'esperienza di Cerved nell’individuare i crediti esigibili, definire le priorità di azione e sollecitare gli incassi si unisce all’autorevolezza e alla capillarità internazionale di SACE per rendere più efficace il processo di recupero crediti delle imprese italiane all’estero”.
Add a comment...

Condivido con Andrea Misticoni:

"La crescita della piccola e media impresa in Italia passa anche attraverso lo sviluppo della protezione contro il rischio insoluti e una maggiore condivisione e disponibilità di informazioni. "

Oggi esistono strumenti evoluti di gestione del credito commerciale per un'azienda .

La crescita e la stabilità di un'azienda passano da un attenta gestione di come si affidano i clienti e di come si monitora la rischiosità e i comportamenti dei propri clienti con pronti alert che ti permettono di essere sempre al corrente della situazione.
Chiedimi come !
Add a comment...

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment
Secondo l'Esma (autorità europea degli strumenti finanziari) con una quota di mercato di oltre l'80%,Cerved è di gran lunga l'agenzia leader in Europa nella fornitura di rating sulle società non finanziarie.

Sono orgoglioso e felice di rappresentare quest'azienda che da sempre ha un compito molto difficile con risultati incredibili: aiutare le aziende a conoscere meglio i propri clienti e possibili clienti fornendo informazioni sulla solvibilità finanziaria e sul comportamento commerciale della controparte ai fini di fare business proficuo e senza rischi.

Aiutamo le aziende a definire la propria policy commerciale implementando score di rischio sempre aggiornati per i clienti e prospect così da ottimizzare le proprie decisioni e valutazioni e fornisce reportistiche andamentali sul credito commerciale di un'azienda e aiutare i credit-manager nel loro lavoro quotidiano.

Dedico questo importante riconoscimento di Esma a tutti gli imprenditori che hanno un'azienda ma che non hanno ancora deciso di implementare, nella loro azienda, e organizzare in maniera sistematica una credit policy commerciale supportata da procedure di credit-check ai fini di un corretto affidamento della propria clientela.

Tutti i giorni un tuo cliente può variare il suo stato ed entrare in difficoltà. Il più grande sbaglio è pensare di conoscere i propri clienti da sempre e pensare di non aver bisogno di dati e informazioni sui propri clienti, prospect , fornitori e concorrenti per basare le tue strategie vincenti da qui ai prossimi anni.
Esiste una generale mancanza di maturità quando si tratta di governare le informazioni come bene (asset) aziendale. Gestire le informazioni e i dati per ottenere un vantaggio di business. In un economia digitale le informazioni stanno diventando la risorsa competitiva per guidare il mercato invece di farsi trascinare dal mercato.

I dati permettono di sfruttare ogni opportunità che si presenta , ogni tipologia di asset nascosto nel proprio business.
Tenere sempre sotto monitoraggio il rischio di credito concesso ai propri clienti è parte oramai del lavoro quotidiano di un'azienda al passo con i tempi perchè purtroppo i mancati pagamenti , le frodi e le "cose all'italiana" sono sempre in agguato e in aumento. Monitorare i crediti verso i clienti è un atto che può salvare la vita di un'azienda ma non solo, ne può aumentare i profitti sia in termini di guadagno pure investendo nella clientela " buona " sia in termini di velocità di decisioni.

Purtroppo il rating ha negli anni assunto una connotazione negativa perchè sulla bocca di tutti, usato in mille modi perfino nei significati privi di significato ma il rating è sempre stato e sempre sarà importante per la corretta classificazione di un'azienda, una luce nel buio tempestoso di questo mercato così difficile e imprevedibile, per avere più elementi di valutazione per decidere se investire o meno in un'azienda.

Report a questo link: https://lnkd.in/dKEiw2c
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded