Profile cover photo
Profile photo
Giuseppe Nese
24 followers -
Seguite il mio esperimento di scrittura su Wattpad http://my.w.tt/UiNb/oZz4e3QF4w
Seguite il mio esperimento di scrittura su Wattpad http://my.w.tt/UiNb/oZz4e3QF4w

24 followers
About
Posts

Post has attachment
Siamo agli sgoccioli di questo 2016, tempo di bilanci, di più e meno, con l'augurio che il nuovo che arriva sia sempre migliore del vecchio.
Add a comment...

Post has attachment
Il mondo è ancora una mela
“Non  credere  mai di essere altro che ciò che potrebbe sembrare ad altri che ciò che eri o avresti potuto essere non fosse altro che ciò che sei stata che sarebbe sembrato loro essere altro.”  (Lewis Carroll) Eh sì, siamo alle porte del 2017
e come ogni an...
Add a comment...

Post has shared content

Post has shared content

Post has shared content

Post has shared content

Post has attachment

Post has attachment
Poggiarsi su cose leggere
Questo articolo nasce da qui: In questo pezzo Brunori racconta
le fragilità che possono nascondersi dietro un grande personaggio come lo è
stato Kurt Cobain , un pezzo che riesce a mettere in contatto empatico chi lo
ascolta con il racconto racchiuso in ess...
Add a comment...

Post has shared content
Quadri

Ho un ricordo
Bussa alla porta della mia mente
Emana luce soffusa
Come quella dei lumi di cera
Una guancia contro la tela
Coloro di quello che sono la purezza
Nelle vene inchiostro
Pronto a sgorgare sulle tue pagine
Sono memorie
Impresse in una cornice tarlata dal tempo
In uno spazio quadrato
Come il viso che dal muro mi guarda
Imprigionato in questo breve universo
Sento voci raccontare quello che è successo
Bisbigliano accuse
Ma di quali pretese è fatto il tempo
Se non di vuoti da riempire con pezzi di cuore
Matite spuntate su un foglio squadrato
Pennelli rinsecchiti che squarciano la tela
Come lacrime secche sul viso
Rimane il sapore del sale
Quel tuo viaggiare
Su barche di carta
In mare in tempesta

G.

Photo

Post has shared content
Quadri

Ho un ricordo
Bussa alla porta della mia mente
Emana luce soffusa
Come quella dei lumi di cera
Una guancia contro la tela
Coloro di quello che sono la purezza
Nelle vene inchiostro
Pronto a sgorgare sulle tue pagine
Sono memorie
Impresse in una cornice tarlata dal tempo
In uno spazio quadrato
Come il viso che dal muro mi guarda
Imprigionato in questo breve universo
Sento voci raccontare quello che è successo
Bisbigliano accuse
Ma di quali pretese è fatto il tempo
Se non di vuoti da riempire con pezzi di cuore
Matite spuntate su un foglio squadrato
Pennelli rinsecchiti che squarciano la tela
Come lacrime secche sul viso
Rimane il sapore del sale
Quel tuo viaggiare
Su barche di carta
In mare in tempesta

G.

Photo
Wait while more posts are being loaded