Profile cover photo
Profile photo
Enrico Fantini
4 followers -
Noi pittori ci pigliamo licentia, che si pigliano i poeti e i matti
Noi pittori ci pigliamo licentia, che si pigliano i poeti e i matti

4 followers
About
Posts

Venerdì 17 Aprile 2015 alle ore 17.30 presso la Mediateca di San Lazzaro, verrà presentato il nuovo numero dei Quaderni del Savena in cui trova ampio spazio Enrico Fantini.
Introduce l'assessore Marina Malpensa.
per Maggiori informazioni:
http://www.mediatecadisanlazzaro.it/index.php?option=com_content&view=article&id=493:i-quaderni-del-savena&catid=25&Itemid=186

Post has attachment

Post has attachment
Si è inaugurata ieri presso il Golf Club Le Fonti la Mostra “Enrico Fantini Testimone del tempo”.
Desideriamo ringraziare tutti i partecipanti che con la loro numerosa e calorosa presenza hanno contribuito al successo della manifestazione.
Un particolare ringraziamento al sindaco di Castel san Pietro Terme Fausto Tinti e al Presidente del Golf Club Ivano Serrantoni.
Un grazie speciale dedicato a Rita Lugaresi organizzatrice dell’evento.
Rivolgiamo un saluto all’amico Franco Basile autore del testo introduttivo del catalogo della mostra, a cui vanno i nostri migliori auguri per una pronta guarigione.
Si ricorda che la mostra rimarrà aperta tutti i giorni (escluso il martedì) dalle 9 alle 20 fino a domenica 3 maggio.
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
Inaugurazione Mostra" Enrico Fantini Testimone del Tempo" Venerdi 3 aprile 2015 Golf Club Le Fonti C
26 Photos - View album

Post has attachment
ALLE FONTI DELL'ARTE
Il Golf Club “ Le Fonti”
Viale Terme, 1800 - Castel San Pietro Terme (Bo)
con il patrocinio del Comune di Castel san Pietro Terme ricorda Enrico Fantini ad un anno e mezzo dalla scomparsa, con la mostra
L’inaugurazione con testo introduttivo di Franco Basile si terrà Venerdi 3 Aprile 2015 alle ore 18.
La mostra ripercorre con incisioni e dipinti territorio e scorci di Bologna, Castel san Pietro e Ozzano Emilia. nell’interpretazione dell’artista. Attraverso la visione dei suoi lavori si potranno conoscere, riconoscere e ricordare luoghi che il passare del tempo ha tal volta mutato per sempre conferendo alle opere di Fantini, eseguite dal vero nel corso di oltre mezzo secolo, un valore storico: il connubio tra Arte e Documento tema conduttore di tutta la sua vita artistica.
La mostra sarà aperta tutti i giorni escluso il martedì dalle 8 alle 20 fino al 3 maggio 2015
per scaricare l'invito segui questo link
http://www.enricofantinipittoreincisore.it/eventi-e-mostre-
Per Informazioni
http://www.golfclublefonti.it/
Photo

Post has attachment
Con questa bella fotografia di Alberto Solmi, desideriamo ricordare Enrico Fantini nel 86 esimo anniversario della sua nascita. Buon compleanno Enrico!
Photo

Post has attachment
Si conclude oggi pomeriggio ad Ozzano Emilia, presso la Biblioteca Comunale, la mostra dedicata ad Enrico Fantini, vi invitiamo ad approffitare delle ultime ore di  per ammirare le oltre cinquanta opere esposte, Sono inoltre presenti tre teche che raccolgono sculture, strumenti ed oggetti dell'artista. La mostra "Ricercaro Apenninico" dedicata a Luigi Fantini proseguirà fino a domenica 16 Novembre.
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
Enrico Fantini Immagini dalla Mostra di ozzano Emilia
11 Photos - View album

Post has attachment
Si conclude oggi pomeriggio ad Ozzano Emilia, presso la Biblioteca Comunale, la mostra dedicata ad Enrico Fantini, vi invitiamo ad approffitare delle ultime ore di  per ammirare le oltre cinquanta opere esposte, Sono inoltre presenti tre teche che raccolgono sculture, strumenti ed oggetti dell'artista. La mostra "Ricercaro Apenninico" dedicata a Luigi Fantini proseguirà fino a domenica 16 Novembre.
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
Inaugurazione Mostra Luigi ed Enrico Fantini Ozzano Emilia 18-10-2014
17 Photos - View album

Post has attachment
Si è aperta ad Ozzano Emilia La mostra dedicata a Luigi Ed Enrico Fantini, si ringrazia il pubblico numeroso che ha partecipato. Un grazie per gli interventi al sindaco Luca Lelli all'assesore Marika Cavina, Gabriele Nenzioni, Giuseppe Rivalta e Roberto Carboni. La mostra Rimarrà aperta fino al 2 Novembre prossimo. Per saperne di più:
http://www.enricofantinipittoreincisore.it/eventi-e-mostre-di-enrico-fantini/11-eventi-e-news/59-luigi-ed-enrico-fantini-esploratori-ed-artisti-del-territorio-bolognese-2.html
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
Inaugurazione Mostra Luigi ed Enrico Fantini Ozzano Emilia 18-10-2014
21 Photos - View album

Venerdi 17 ottobre 2014 è stata un'ottima giornata per allestire la mostra "Enrico e Luigi Fantini: Esploratori ed artisti del territorio bolognese" di cui daremo ampia informazione. Guardate com'è andata!
http://youtu.be/IhhZxtQF2xM

Post has attachment
L'Industria Incontra la Cultura
 
L'Emilia Romagna è sempre stata una Regione che si è distinta per la qualità di quanto produce:  siano questi prodotti a contenuto tecnologico prodotti alimentari o della natura si cerca di concepirli come siano opere d'arte.
 
Chi intende il proprio lavoro come espressione della cultura trova naturali le affinità intellettuali che intercorrono nell’esercitare un mestiere e l’opera di un artista.
 
È il caso del CASEIFICIO COMELLINI ROBERTO S.p.A , che desideriamo ringraziare  per avere reso possibile la pubblicazione del catalogo generale delle incisioni di Enrico Fantini: un importante opera di divulgazione del lavoro svolto dal maestro nel corso di quasi mezzo secolo.
 
Volentieri di seguito riportiamo la postfazione al volume a cura di Luca Comellini:
 
“Da oltre quarant'anni il caseificio Comellini svolge la propria attività a Castel San Pietro Terme, nel cuore della terra feconda ai confini ideali tra Emilia e Romagna.
Nel nostro lavoro c’è un magico senso di appagamento; è qualcosa di impalpabile, ma si manifesta nel vedere che ciò che si crea con le proprie mani piace e trova riscontro nei gusti delle persone che consumano i nostri prodotti ogni giorno.
Motivati da questo spirito abbiamo volentieri dato il nostro contributo alla realizzazione di questa pubblicazione, perché crediamo che l'opera artistica di Enrico Fantini rappresenti un'eccellenza del nostro territorio e come tale vada preservata, fatta conoscere e valorizzata nel tempo.
Desideriamo dedicarla a chi, come noi, intende il lavoro come prodotto della cultura, della qualità e della sapienza artigianale,
che la nostra terra esprime.”

http://www.caseificiocomellini.com/
Wait while more posts are being loaded