Profile

Cover photo
Vincenzo Cacopardo
Works at libera professione
Lives in Palermo, PA, Milano, Roma, Italia
54 followers|577,049 views
AboutPostsPhotosVideos+1's

Stream

Vincenzo Cacopardo

Shared publicly  - 
 
https://vincenzocacopardo.blogspot.it/2016/09/populismo-ed-assolutismola-nuova.html

Il populismo odierno altro non è che il riflesso naturale..di un sistema che non guarda con equilibrio a principi e regole nuove che possano rendere più equo il sistema. Il concetto di governabilità odierno esteso in quasi tutte le Nazioni occidentali..confligge spesso con la mancanza di una vera democrazia intesa come “suggerita dal popolo” . In quasi tutti i sistemi democratici europei, si tende a simulare una vera democrazia, quando al contrario questa viene manipolata fin dall'inizio.
 ·  Translate
di vincenzo cacopardo L'antitesi odierna non appare più fissata tra chi è di destra e chi di sinistra, ma su chi si esprime attraverso “il populismo” avverso a chi continua a procedere con la forza di un determinato “asso...
1
Add a comment...

Vincenzo Cacopardo

Shared publicly  - 
 
Renzi dice SI alla forza dei Partiti!

Sentire ancora il Premier dar fiato alla bocca con la solita storia che “Se si vota SI si cambia e se.. invece.. si vota NO.. si rimane al passato..comincia a dar fastidio: Una frase ormai stonata..come quella sulla palude.. che continua a ripetere divenuta retorica e persino qualunquista ..Sembra un insulto all'intelligenza di chi.. al contrario.. conosce perfettamente i cambiamenti sballati di questa pseudo-riforma costituzionale voluta solo perchè non si è in grado di rendere più stabile e sicura una governabilità democratica.
 ·  Translate
1
Add a comment...

Vincenzo Cacopardo

Shared publicly  - 
 
Berlusconi, Salvini e Meloni: Il nuovo patto della “candelina”..Un'unione di figure non del tutto collegate nei principi e nei valori.
di vincenzocacopardo
E ci risiamo! Nasce per l'ennesima volta un nuovo Patto detto della “candelina”! Un patto che vede Berlusconi assieme a Salvini e la Meloni alla ricerca di una quanto mai vecchia posizione di centrodestra...A ottant'anni suonati il Cavaliere risorge ancora come un Lazzaro per ricercare in complicità con la Lega (che poco sembra spartire con l'equilibrio di una politica che si vuole moderata) un accordo per quella che lui stesso chiamerebbe “una politica nuova”.In questa loro unione..manca Parisi che viene citato quasi indirettamente ed al quale sembra essere negata una prima posizione..quasi reggesse il moccolo di questa "candelina".
 ·  Translate
1
Add a comment...

Vincenzo Cacopardo

Shared publicly  - 
 
Mentre Stefano Parisi da «rinnovatore» del centrodestra, di concerto ed in accordo con Silvio Berlusconi.. cerca di sviluppare qualcosa di nuovo fuori dai partiti
 ·  Translate
1
Add a comment...

Vincenzo Cacopardo

Shared publicly  - 
 
Con puntuale opportunismo, che ha sempre caratterizzato il suo procedere, il Premier allunga i tempi del referendum e si muove per un consenso in direzione del Sud promettendo investimenti per un'opera che fino ad adesso non aveva tenuto in considerazione e lo fa col solito atteggiamento di sfida che ben conosciamo! Renzi sa bene che potrebbe ricavare consensi per il referendum vista una forte preclusione del Si sostenuto dalla Lega e Berlusconi al Nord.. e dei 5 Stelle al centro. E così non gli resta che promettere e promettere al Sud..nella ipocrisia e nella conoscenza di quanto corta sia la coperta...Un pasticcio ben organizzato per confondere le acque per far confluire un consenso!
 ·  Translate
1
Add a comment...

Vincenzo Cacopardo

Shared publicly  - 
 
Se nel merito della riforma costituzionale si è cominciato a discutere mettendone in luce i tanti difetti..sul metodo, al contrario, non ci si è soffermati con lo stesso impegno in profondità. Eppure il criterio adottato con prepotenza dal governo Renzi non sembra aver lasciato alcuno spazio per un riforma che ha comportato il cambiamento di quasi una cinquantina di articoli. Non si è trattato di poca cosa visto che ha toccato una vera rivoluzione di una Camera senatoriale di alta importanza. Le considerazioni di metodo dunque meritano un primario rispetto da parte di una politica odierna che pare non metterle in discussione.
 ·  Translate
1
Add a comment...

Vincenzo Cacopardo

Shared publicly  - 
 
Invece di far fronte in fase di principio ad una seria riforma sui Partiti ..rendendoli più regolati e funzionali per la cittadinanza, con questa riforma..si da ad essi una forza maggiore lasciando il nostro sistema democratico sottomesso ad una più forte oligarchia di Partiti.

Questa riforma non fa che spaccare il Paese..spacca persino il partito di maggioranza...Pone acredine nella nostra società messa in evidenza da stupidi continui pettegolezzi sui social.. Divide la Nazione invece di tenerla unita verso il suo bene ed il bene di una democrazia. Una condizione voluta da un premier saccente che, per ambizione e supponenza, continua a brandirla come una spada. Un'arma che sembra tagliare con furbizia un nodo poichè non si è in grado di scioglierlo in maniera più congeniale.
 ·  Translate
di vincenzo cacopardo IL NO NON E'UN CAPRICCIO!! SI POSSONO PRENDERE IN GIRO GLI IGNORANTI E COLORO CHE NON PERCEPISCONO BENE IL SIGNIFICATO VERO DI UNA DEMOCRAZIA, MA MAI CHI E' A CONOSCENZA DI COSA EFFETTIVAMENTE HA ...
1
Add a comment...

Vincenzo Cacopardo

Shared publicly  - 
 
Rimane comunque un chiaro attacco frontale verso il Premier condotto,se pur con interesse..che per scopi costruttivi,contro la riforma Boschi..da figure che oggi non sembrano ben collegate e predisposte nella loro politica dei principi e dei valori. Qualcosa di innovativo che,.. se ben diverso nel suo percorso,.. è iniziato dal Movimento 5 Stelle..Un rinnovamento che il Movimento medita da tempo e che,.. nella grande confusione organizzativa...non riesce bene a percepire..e decidere.. al fine di proporlo in modo corretto.
 ·  Translate
1
Add a comment...

Vincenzo Cacopardo

Shared publicly  - 
 
VI SONO PERSONE COME IL SOTTOSCRITTO..CHE DICONO NO AD UN REFERENDUM SULLA RIFORMA COSTITUZIONALE PER COMPRENSIBILI RAGIONI DI METODO E MERITO.. E SI ALLA POSSIBILE COSTRUZIONE DI UN PONTE CHE DIVENTEREBBE STRATEGICO PER L'ECONOMIA E LO SVILUPPO DEL SUD. VI SONO ALTRI COME IL MOVIMENTO 5 STELLE CHE, MALGRADO IL LORO RICONOSCIUTO IMPEGNO, DICONO NO A QUALUNQUE INFRASTRUTTURA..DIMOSTRANDO IN TAL MODO CHE LA LOTTA RIMANE SOLO CONTRO UN PREMIER CHE HA DI FATTO SPACCATO IL PAESE. ANCORA UNA VOLTA SI TENDONO A NON SEPARARE I MERITI DALLE RAGIONI E LE OPPORTUNITA' DAGLI OPPORTUNISMI.
 ·  Translate
1
Add a comment...

Vincenzo Cacopardo

Shared publicly  - 
 
Tutto si fa e ci si inventa pur di far fuori il movimento di 5 Stelle!

Una impresa non facile ma che mostra ancora una volta come Verdini si muove in un contesto ambiguo di quella politica tendente a mettere a posto le cose attraverso la formazione di una sorta di Partito della Nazione di cui tanto si è parlato.....Si potrebbe forse approdare ad un nuovo sistema elettorale “verdinellum” come già in molti lo chiamano. Di certo Verdini tende a dar forza ad una riedizione di un nuovo "Nazareno". Ma sembrerebbe che al momento a Palazzo Chigi nessuno vuol sentir parlare di legge elettorale fino a dicembre.
 ·  Translate
1
Add a comment...

Vincenzo Cacopardo

Shared publicly  - 
 
Questa il contenuto di una scheda che in molti avrebbero preferito

“VOLETE CHE UNA RIFORMA DELLA COSTITUZIONE CHE RAPPRESENTA LE REGOLE DI UN SISTEMA DEMOCRATICO SI REALIZZI ATTRAVERSO LA VOCE DI TUTTI IN SENSO PROPORZIONALE E QUINDI CON UNA REGOLARE COSTITUENTE ?"

Una voce sola che metterebbe in secondo piano ogni considerazione di merito, la quale non potrebbe che essere seguente a quella di un metodo più conforme ad ogni sistema di democrazia.


Sappiamo come in proposito sia controverso il pensiero dei costituzionalisti, ma se si pensa di cambiare una Costituzione toccando un punto saliente come quello dei compiti e dell'elezione del Senato( pur inerente la parte seconda)..rimane certo il fatto che non sia possibile farlo eliminando quel carattere indeformabile che ne esprime i contenuti ed i suoi stessi valori .. se non attraverso la forza di una assemblea formata in senso proporzionale.
 ·  Translate
1
Add a comment...

Vincenzo Cacopardo

Shared publicly  - 
 
https://vincenzocacopardo.blogspot.it/2016/09/referendum-la-scheda-contestata.html
Una scheda per decidere tra bianco e nero senza le dovute sfumature che nel merito fanno la differenza
 ·  Translate
1
Add a comment...
Work
Occupation
libera professione- designer-
Skills
designer e disegno d'interni
Employment
  • libera professione
    designer, present
Basic Information
Gender
Male
Story
Tagline
guardare avanti con fiducia e speranza, ma con essenziale umiltà
Introduction
Autore del libro "La politica ed il cambiamento" edito nel 1999 da Ila Palma - 
attento studioso della politica odierna - analisi e teorie per un riscontro con la funzionalità della politica- autore del blog- Forum per una nuova cultura politica  
vincenzocacopardo.blogspot.com

Designer - studio degli spazi e dei volumi-  ristrutturazione immobili- ricerca di frazionamento per una divisione funzionale degli immobili attraverso rendering e disegno tridimensionale- autore del blog- il design di vincenzo cacopardo   cacopardodesign.blogspot.com


Bragging rights
nuove teorie... e ricerche innovative..
Places
Map of the places this user has livedMap of the places this user has livedMap of the places this user has lived
Currently
Palermo, PA, Milano, Roma, Italia
Links
Vincenzo Cacopardo's +1's are the things they like, agree with, or want to recommend.
Populismo ed assolutismo..la nuova antitesi
vincenzocacopardo.blogspot.com

di vincenzo cacopardo L'antitesi odierna non appare più fissata tra chi è di destra e chi di sinistra, ma su chi si esprime attraverso “il p

La prevalente oligarchia dei Partiti nel contesto della nuova riforma co...
vincenzocacopardo.blogspot.com

di vincenzo cacopardo IL NO NON E'UN CAPRICCIO!! SI POSSONO PRENDERE IN GIRO GLI IGNORANTI E COLORO CHE NON PERCEPISCONO BENE IL SIGNIFICATO

Ponte sullo Stretto e referendum: due questioni da separare
vincenzocacopardo.blogspot.com

“UN PASTICCIO BEN ARCHITETTATO” di vincenzo cacopardo VI SONO PERSONE COME IL SOTTOSCRITTO..CHE DICONO NO AD UN REFERENDUM SULLA RIFORMA COS

Verdini si muove per il dopo referendum?
vincenzocacopardo.blogspot.com

di vincenzo cacopardo Mentre Stefano Parisi da «rinnovatore» del centrodestra, di concerto ed in accordo con Silvio Berlusconi.. cerca di sv

Il referendum del 4 dicembre: considerare il metodo
vincenzocacopardo.blogspot.com

di vincenzo cacopardo Se nel merito della riforma costituzionale si è cominciato a discutere mettendone in luce i tanti difetti..sul metodo,

Referendum: La scheda contestata
vincenzocacopardo.blogspot.com

Referendum: Questa la contestata scheda imposta dal governo Approvate il testo della legge costituzionale concernente: “Disposizioni per il

Renzi-Travaglio..un faccia a faccia mal condotto
vincenzocacopardo.blogspot.com

di vincenzo cacopardo Quello di ieri.. condotto dalla Gruber.. è stato un duello che ha visto la presentatrice fin troppo predisposta a cede

Olimpiadi: Nessuna figuraccia..solo coerenza!
vincenzocacopardo.blogspot.com

La prima cittadina scioglie il nodo seguendo correttamente la volontà di chi le ha dato il consenso. di vincenzo cacopardo Le Olimpiadi del

Renzi: Il "ragazzo di grande energia" promosso da Kerry
vincenzocacopardo.blogspot.com

Un giudizio ricco di esaltazioni, ma carente nella sostanza.. di vincenzo cacopardo Può anche darsi che Renzi si sia mosso meglio nella cond

Il sogno di una Regione autonoma nella sua struttura e nei suoi consolid...
vincenzocacopardo.blogspot.com

Alfio di Costa alla ricerca di nuove figure capaci ed a conoscenza dei valori del proprio territorio di vincenzo cacopardo “Abbiamo scoperto

Quella offensiva terminologia che non rende giovamento
vincenzocacopardo.blogspot.com

i toni accesi di una politica che non sa rispettare un dialogo contrapposto.. di vincenzo cacopardo Non credo ci sia bisogno di certi appell

Parisi ripete la narrazione politica?
vincenzocacopardo.blogspot.com

di vincenzo cacopardo Stefano Parisi, su espresso mandato di Silvio Berlusconi intende rilanciare un'area moderata alternativa al centrosini

Virginia Raggi ..tra difficoltà e ripensamenti
vincenzocacopardo.blogspot.com

Olimpiadi:la prima cittadina romana non può più rinviare la decisione! di vincenzo cacopardo Mentre Matteo Renzi... col solito simulato appr

Renzi: mito e leggenda
vincenzocacopardo.blogspot.com

...una figura a cui tutto sembra permesso.... di vincenzo cacopardo L'Ambasciatore Americano parla e sproloquia: "Se vincesse il NO l'Italia

Le continue offese ai 5 Stelle
vincenzocacopardo.blogspot.com

salvatori della Patria o ciarlatani? di vincenzo cacopardo Chi li chiama bugiardi ed incapaci ..qualcuno persino impostori, mentitori senza

Comodi pretesti …e idee poco chiare
vincenzocacopardo.blogspot.com

rivediamo la legge elettorale! di vincenzo cacopardo E così il Premier prova a rimescolare le carte riproponendo di rivedere il proprio test

I MEDIA SU ROMA E LA RAGGI
vincenzocacopardo.blogspot.com

I riflettori della politica su Roma.. tendono a distogliere l'attenzione sulle scadenti valutazioni dell'attività governativa di vincenzo ca

La doppia morale..che castiga i 5 Stelle
vincenzocacopardo.blogspot.com

La legge del contrappasso blocca la crescita del Movimento rallentando le azioni di rinnovamento della loro politica. di vincenzo cacopardo

“un vento che in Europa sta cambiando”
vincenzocacopardo.blogspot.com

E' IL MOMENTO DELLA DESTRA FORTE? di vincenzo cacopardo Sembra che dappertutto in Europa si abbia voglia di dare forza e sostegno ad un sist

Una nota all'articolo di Turani sulla nuova amministrazione capitolina..
vincenzocacopardo.blogspot.com

Quando l'ironia scade nelle immotivate offese... Al di là delle continue immotivate frasi offensive come “bambolina imbambolata”, ...espress