Profile cover photo
Profile photo
Dipartimento di Informatica - Università di Torino
235 followers -
ricerca informatica didattica università sviluppo tecnologia research computer science Torino
ricerca informatica didattica università sviluppo tecnologia research computer science Torino

235 followers
About
Dipartimento di Informatica - Università di Torino's posts

Post has attachment
ICxT, il centro interpartimentale nato dalla collaborazione di 10 Dipartimenti di Università degli Studi di Torino , tra cui Informatica

Post has attachment
Rassegna espositiva di pagine significative tratte dal patrimonio documentario della Biblioteca del Dipartimento di Informatica

Libri aperti per riscoprire le basi del sapere informatico, in un momento in cui i successi delle tecnologie per l'elaborazione dell'informazione fanno dimenticare il lavoro silenzioso per sviluppare le idee e le visioni che ne sono alla base.
Quest'anno è protagonista l'intelligenza artificiale, dalle ambizioni iniziali di simulazione di comportamenti umani alle attuali applicazioni delle tecniche dirappresentazione della conoscenza e dei meccanismi di ragionamento ed apprendimento che sono eredi della visione originale.
Libri aperti anche per guardare le figure, perché nell'informatica ancora più che nelle altre scienze la visualizzazione ha favorito la formazione delle idee e la loro trasmissione. La Biblioteca del Dipartimento di Informatica, tra i primi in Italia per fondazione, conserva volumi originali che documentano lo sviluppo di questa scienza fin dalla sua fase pionieristica.
Attraverso immagini tratte da questi volumi, oltre a raccontare la storia di una disciplina, vorremmo anche contribuire a mettere in risalto il valore estetico che spesso si trova, forse inaspettatamente, nelle sue illustrazioni tecniche.

Evento organizzato nell'ambito dell'iniziativa Torino che legge: settimana della lettura dal 18 al 23 Aprile 2016.

Programma
Ore 9.00 - Biblioteca, 1° piano
Inaugurazione dell’iniziativa Libri Aperti con l'esposizione a parete di pagine scelte dal patrimonio documentario della biblioteca, a cura dei professori Alberto Martelli e Piero Torasso e in collaborazione con il professor Gian Luca Pozzato.
A più voci: esposizione di libri, riviste e documenti appartenenti al patrimonio documentario della biblioteca e del MuPIn, Museo Piemontese dell'Informatica di Torino.
Ore 10.30 - Sala Seminari, 1° piano
Proiezione della video-intervista rivolta al professor Albert Werbrouck a cura del MuPIn e in collaborazione con lo Staff ICT del Dipartimento. L’iniziativa apre le porte ad un progetto di Archivio della Memoria scientifica, culturale e storica del Dipartimento di Informatica.
Ore 13.00 - Aula B, piano rialzato
Intelligenza artificiale: dai fondamenti al mondo moderno
Seminario dei professori Alberto Martelli e Piero Torasso, in collaborazione con il professor Gian Luca Pozzato, intorno agli argomenti dell'intelligenza artificiale.
Ore 14.30 - Aula B, piano rialzato
Replica della proiezione della video-intervista rivolta al professor Albert Werbrouck.

Post has attachment
L’incubatore di Unito 2i3T racconta come lanciare una start up nel mondo digitale con focus sulla User experience anche attraverso una delle start up lanciate nel digitale, Sinbit, che propone applicazioni nel mobile con soluzioni innovative, nel settore dei grandi eventi. A seguire l’intervento di Olivier Berni su come rendere appeal un’applicazione mobile. 
L’incontro sarà l’occasione per presentare in anteprima  l’edizione 2016 del Business Game “Made in Research”, il Contest destinato a tutti coloro che siano in possesso di un’idea innovativa e vogliano trasformarla in impresa attraverso il percorso di incubazione.

Agenda:
·        14.30 Saluti (a cura del professor  Luca Console)
·        14.40 Imprenditorialità nel settore digitale e presentazione del Business Game “Made in Research 2016” | a cura dello Staff dell’Incubatore di Unito 2i3T
·        14.55 Testimonianza di SINBIT startup innovativa e dell’applicazione mobile “SMARTFAIR” |a cura di Fabiana Vernero, Sinbit srl
·        15.10 “7 rules to sex up your Apps” | a cura di Olivier Berni, Lunabee Studios
·        15.45 -16.00 Q&A

Post has attachment
Anche quest'anno il Dipartimento di Informatica in collaborazione con Aizoon, La storia nel Futuro, Italiani di frontiera e ICxT organizza il Silicon Valley Study Tour, per dare la possibilità agli studenti dell'Università di Torino, di incontrare le aziende di maggior rilievo della Silicon Valley come Facebook, Google, IBM, VMWare, Microsoft e molte ancora.

Le conferenze del SVST 2016 si svolgeranno presso il Dipartimento di Informatica, Aula A (Via Pessinetto, 12)

Programma:
Loris Degioanni, CEO di Sysdig, in diretta da Davis (CA), Andrea Sciano' (Sysdig) e Stefano Pistillo (Clickmail marketing) parleranno di: storie parallele dal Silicon Valley Study Tour. Lavorare da Torino per aziende della Silicon Valley.

Il SVST è un progetto che nel corso degli anni ha visto crescere la sua importanza e la sua visibilità all'interno di aziende e Università italiane, garantendo a studenti e aziende, di allargare la propria visione e di sviluppare le proprie idee con maggiore facilità. Gli studenti che sono interessati a partecipare al concorso di selezione, dovranno partecipare a tutte le conferenze e successivamente intervenire sull'omonimo blog (Blog SVST) raccontando le loro opinioni in seguito all'incontro settimanale. Il proprio curriculum e l'attenzione prestata nelle conversazioni sul blog, garantirà a chi parteciperà, di essere selezionato da una giuria e finanziato da un azienda così da ottenere la possibilità di partire per un periodo che va da settimana a 3 mesi per la Silicon Valley.

Post has attachment
Anche quest'anno il Dipartimento di Informatica in collaborazione con Aizoon, La storia nel Futuro, Italiani di frontiera e ICxT organizza il Silicon Valley Study Tour, per dare la possibilità agli studenti dell'Università di Torino, di incontrare le aziende di maggior rilievo della Silicon Valley come Facebook, Google, IBM, VMWare, Microsoft e molte ancora.

Le conferenze del SVST 2016 si svolgeranno presso il Dipartimento di Informatica, Aula A (Via Pessinetto, 12)

Programma:
Carlo Capello, in collegamento Skype dalla SV con Lorenzo Tassone e Mirko Bretto racconteranno la loro avventura in California dove hanno realizzato startup di successo come ProxToMe e Alyt.

Il SVST è un progetto che nel corso degli anni ha visto crescere la sua importanza e la sua visibilità all'interno di aziende e Università italiane, garantendo a studenti e aziende, di allargare la propria visione e di sviluppare le proprie idee con maggiore facilità. Gli studenti che sono interessati a partecipare al concorso di selezione, dovranno partecipare a tutte le conferenze e successivamente intervenire sull'omonimo blog (Blog SVST) raccontando le loro opinioni in seguito all'incontro settimanale. Il proprio curriculum e l'attenzione prestata nelle conversazioni sul blog, garantirà a chi parteciperà, di essere selezionato da una giuria e finanziato da un azienda così da ottenere la possibilità di partire per un periodo che va da settimana a 3 mesi per la Silicon Valley.

Post has attachment
Anche quest'anno il Dipartimento di Informatica in collaborazione con Aizoon, La storia nel Futuro, Italiani di frontiera e ICxT organizza il Silicon Valley Study Tour, per dare la possibilità agli studenti dell'Università di Torino, di incontrare le aziende di maggior rilievo della Silicon Valley come Facebook, Google, IBM, VMWare, Microsoft e molte ancora.

Le conferenze del SVST 2016 si svolgeranno presso il Dipartimento di Informatica, Aula A (Via Pessinetto, 12)

Programma:
Paolo Marenco, tutor del tour, e Roberto Bonzio, giornalista e supporter del proprio marchio Italiani di Frontiera, presenteranno i ragazzi e le aziende che grazie a questa iniziativa, sono riusciti a sviluppare la loro idea, creare una startup o ad incrementare il proprio business.

Il SVST è un progetto che nel corso degli anni ha visto crescere la sua importanza e la sua visibilità all'interno di aziende e Università italiane, garantendo a studenti e aziende, di allargare la propria visione e di sviluppare le proprie idee con maggiore facilità. Gli studenti che sono interessati a partecipare al concorso di selezione, dovranno partecipare a tutte le conferenze e successivamente intervenire sull'omonimo blog (Blog SVST) raccontando le loro opinioni in seguito all'incontro settimanale. Il proprio curriculum e l'attenzione prestata nelle conversazioni sul blog, garantirà a chi parteciperà, di essere selezionato da una giuria e finanziato da un azienda così da ottenere la possibilità di partire per un periodo che va da settimana a 3 mesi per la Silicon Valley.

Post has attachment
Il 4 febbraio alle ore 19 si terrà l’incontro dal titolo "L’immagine alle origini del crimine" i cui protagonisti saranno Luce Lebart (Storica della fotografia che ha collaborato all’ideazione della mostra Sulla scena del crimine. La prova dell’immagine dalla Sindone ai droni) e Nello Balossino (Vicedirettore del Centro Internazionale di Sindonologia e Docente in Tecniche investigative dell’Università di Torino, Dipartimento di Informatica).

CAMERA ospita nel Gymnasium un programma di incontri aperti al pubblico con l’intento di rendere il Centro una meta di riferimento in città per il dibattito intorno alla fotografia. Il programma include incontri con i protagonisti del mondo della fotografia e della cultura, insieme a realtà attive sul territorio, per animare uno scambio virtuoso e inaugurare un nuovo spazio di dibattito e sperimentazione culturale. La struttura del programma prevede due incontri mensili, uno dedicato agli approfondimenti sulle mostre in corso a CAMERA, l’altro all’Universo della fotografia intesa come ambito professionale ma anche sfera di interesse comune a un pubblico più allargato.
Il programma è realizzato con il supporto di Lavazza.

Ingresso 3€. E’ richiesta la prenotazione: camera@camera.to

Diamo informazione delle chiusure del Dipartimento nel periodo Natalizio:
il 24/12 Chiuso
dal 28/12 al 30/12 Regolarmente aperto
dal 31/12 al 05/01 Chiuso
dal 07/01 Regolarmente aperto

Post has attachment
Added photos to Open Day della Ricerca.

Post has attachment
Ecco le foto dell'Open Day
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
Open Day della Ricerca 2015
30 Photos - View album
Wait while more posts are being loaded