Profile cover photo
Profile photo
Save the Children Italia
17,357 followers
17,357 followers
About
Posts

Siamo presenti in #Messico dal 1973 e lavoriamo in 18 Stati del Paese. Appena possibile ci metteremo al lavoro per valutare l'impatto del #terremoto su bambini e famiglie per dare loro supporto e conforto.

Post has attachment

Post has attachment
Il 48% degli alunni delle scuole in Italia non ha accesso al servizio mensa.
In 8 Regioni la situazione è ancora più grave, con più di 1 bambino su 2 che non ne usufruisce. LEGGI TUTTO > http://bit.ly/2gFtB0f
#nontuttiascuola
Photo

Post has attachment

Post has attachment
Le alluvioni in Asia meridionale hanno causato oltre 1.200 vittime. Tra Bangladesh, India e Nepal sono più di 40 milioni le persone colpite. È fondamentale garantire l’educazione per 1.8 milioni di bambini per proteggerli dal rischio di lavoro minorile, tratta e matrimoni precoci.
DONA ORA per supportare i nostri interventi in favore della popolazione colpita > http://bit.ly/2elRHw0
Photo

Post has attachment
Una buona notizia: in #Guatemala non è più possibile sposarsi prima dei 18 anni 🎉🎉🎉.
Una storia di successo che racconta come si possono cambiare le cose grazie alla partecipazione e dando voce a bambini e adolescenti.

Post has attachment
Chi l’ha detto che è uno sport per uomini?!?
Sarah ha 16 anni ed è capitano di una delle squadre di calcio femminile nel campo di #Zaatari in #Giordania, dove è rifugiata con la sua famiglia fuggita dalla #Siria. Gioca a calcio con grande passione, ma la vera novità che la rende felice è che finalmente questa estate lei e le sue compagne potranno tornare a scuola dopo aver perso diversi anni di studio a causa della guerra.
Photo

Post has attachment
Grazie al nostro progetto di formazione sulla lettura in #Ruanda, tanti genitori come Alphonsine possono imparare nuovi strumenti e modalità per contribuire a dare ai propri figli le basi essenziali per l'apprendimento.
Nei Paesi in via di sviluppo, infatti, è molto importante supportare le mamme e i papà con consigli e attività che li aiuteranno a rendere i propri bambini studenti migliori.
Photo

Post has attachment
Bayan è una insegnante del nostro centro polifunzionale nel campo profughi di #Zaatari, in #Giordania. Grazie al lavoro di tante persone eccezionali come lei, ogni giorno circa 6.700 bambini siriani del campo hanno accesso a un luogo sicuro in cui giocare, imparare, recuperare dai traumi della guerra.
Photo

Post has attachment
"Vorrei diventare un maestro per insegnare ai bambini siriani. Vorrei fare lo stesso lavoro di chi mi ha aiutato"

Tarek, 14 anni, è un bambino rifugiato nel campo di #Zaatari, in #Giordania. Dopo essere fuggito dalla #Siria aveva perso un anno di scuola, ma grazie al nostro supporto è riuscito a recuperare il gap e spera adesso di continuare gli studi fino alll'università.
In bocca al lupo Tarek!
Photo
Wait while more posts are being loaded