Profile cover photo
Profile photo
MOVIMENTO TURISMO DEL VINO MOLISE
57 followers -
Cantine aperte siamo noi. Diffidate dalle imitazioni.
Cantine aperte siamo noi. Diffidate dalle imitazioni.

57 followers
About
Posts

Post has attachment
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Photo
Photo
2016-05-03
2 Photos - View album
Add a comment...

Post has attachment
CANTINE APERTE 24a EDIZIONE:
SABATO 28 e DOMENICA 29 MAGGIO 2016

Inizia il countdown per l’edizione n.24 di Cantine Aperte.
L’appuntamento più amato del Movimento Turismo del Vino, in programma sabato 28 e domenica 29 maggio da Nord a Sud dello Stivale.
Dalle degustazioni alle visite in vigna, numerose saranno le iniziative che dalle Alpi all’Etna celebreranno il sodalizio tra vino e foto.

Cantine Aperte è l’evento enoturistico più importante in Italia. Dal 1993, l’ultima domenica di maggio, le cantine socie del Movimento Turismo del Vino aprono le loro porte al pubblico, favorendo un contatto diretto con gli appassionati di vino.
Cantine Aperte è diventato nel tempo una filosofia, uno stile di viaggio e di scoperta dei territori del vino italiano, che vede, di anno in anno, sempre più turisti, curiosi ed enoappassionati avvicinarsi alle cantine, desiderosi di fare un’esperienza diversa dal comune. Oltre alla possibilità di assaggiare i vini e di acquistarli direttamente in azienda, è possibile entrare nelle cantine per scoprire i segreti della vinificazione e dell'affinamento.
Protagonisti di Cantine Aperte sono giovani, comitive e coppie, che contribuiscono ad animare le innumerevoli iniziative di cultura gastronomica ed artistica che fioriscono attorno all’evento in tutto il Paese, su iniziativa degli stessi vignaioli.

Cantine Aperte ha riscosso nel tempo un successo crescente, anche grazie ad una maggiore consapevolezza dei produttori, che hanno visto svilupparsi potenzialità di accoglienza inattese.

Le aziende molisane aderenti al Movimento Turismo del Vino, il 29 maggio 2016 apriranno le porte delle loro cantine in un ideale percorso segnato dal vino ed offriranno la possibilità di fare un’esperienza unica alla scoperta di un paesaggio collinare ad alta vocazione per una produzione di grande qualità con le DOC Biferno, Molise, Tintilia e l’IGT Terre degli Osci.

Ogni azienda aderente a MTV Molise, come ormai è consuetudine, allieterà i propri visitatori con degustazioni di vini di qualità abbinata a prodotti tipici molisani, intrattenimenti di gruppi musicali folkloristici, mostre di arte ed artigianato del luogo in cui è ubicata la cantina, visite guidate di vigneti e di monumenti rappresentanti la realtà territoriale molisana.





Le cantine molisane che aderiscono all’iniziativa di Cantine aperte sono:

Cantine Borgo di Colloredo Campomarino
Domenica 29 maggio dalle ore 10.00 alle ore 18.00
• Visita della cantina
• Degustazione vini in abbinamento a prodotti tipici.

Angelo D’Uva Vignaiuolo Larino
Domenica 29 maggio dalle ore 10.00 alle ore 18.00
• Visita della cantina
• Degustazione vini in abbinamento a prodotti tipici.

Tenuta Terresacre Montenero di Bisaccia
Domenica 29 maggio dalle ore 10.00 alle ore 180.00
• Visita della cantina
• Degustazione vini in abbinamento a prodotti tipici.

Tenimenti Grieco Portocannone
Domenica 29 maggio dalle ore 10.00 alle ore 18.00
• Visita della cantina
• Degustazione vini in abbinamento a prodotti tipici.

Azienda Agricola VI.NI.CA. srl Ripalimosani
Domenica 29 maggio dalle ore 10.00 alle ore 18.00
• Visita della cantina
• Degustazione vini in abbinamento a prodotti tipici.

LA CANTINA DI REMO Ferrazzano
Domenica 29 maggio dalle ore 10.00 alle ore 18.00
• Visita della cantina
• Degustazione vini in abbinamento a prodotti tipici.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Cinema in Cantina 
4 settembre 2015
La Cantina:
TENIMENTI GRIECO

Un nuovo presente per il futuro
Quando una famiglia si dedica da generazioni alla viticoltura con impegno e passione i frutti del suo lavoro diventano un patrimonio prezioso per tutti. I Tenimenti Grieco ne sono l’esempio. Ogni suo vigneto ha goduto della massima attenzione alle proprie caratteristiche pedologiche, all’esposizione e al microclima, per individuare la varietà, il portainnesto e i cloni più adatti. Siti lungo le dorsali della valle del Biferno, su terreni di origine alluvionale, che si affacciano sul mare Adriatico e mediamente centocinquanta metri al disopra, godono di ottima ventilazione da ogni direttrice, di giornate calde e luminose seguite da notti fresche. Ottantacinque ettari generosi dedicati a vini di qualità.

La Costa Adriatica, Terra degli Osci.
Il blu del mare, l'oro caldo della sabbia, il profumo dell'antichità rendono la costa adriatica una delle terre più ricche e seducenti di tutto il Mediterraneo.

Storicamente il Molise, come tutto il Meridione, fu dominato dai Sanniti sul litorale, ma per la sua collocazione territoriale, al confine con la Campania, subì anche l’influenza degli Osci, che la popolavano. Nel periodo delle grandi invasioni dei Sanniti, gli Osci si rivolsero a Roma per ricevere protezione, e le rimasero fedeli fino alla II guerra punica. 
Gli Osci, a contatto con le colonie elleniche della costa, assolsero ad una funzione mediatrice tra la cultura greca e quella romana. Scomparsi come popolo, vivono nelle profonde radici di questa terra baciata dal sole che guarda il mare e oltre il mare le Isole Tremiti.
Non è un caso se Tenimenti Grieco ha scelto di firmarsi con il loro alfabeto.

Portocannone, un balcone sul mare.
L'antico paese di Portocannone, fondato nel 1046 dai popoli latini con il nome di Portocandesium venne distrutto nel 1456 da un violento terremoto. Interamente ricostruito dagli esuli Arbëreshë della migrazione albanese, oggi Portocannone è un piccolo paese dal clima mite che guarda le Isole Tremiti dai 148 metri d’altitudine di un bellissimo colle.

Il film:
Sideways
Miles, un aspirante romanziere fissato con il vino e che non si è mai ripreso dal suo divorzio, decide di regalare a Jack, suo vecchio amico di college e attore fallito, un viaggio tra i vigneti della Santa Ynez Valley, la settimana prima del matrimonio di Jack. I due non potrebbero essere peggio assortiti. Jack è un seduttore incorreggibile e iper-sessuato, Miles un depresso cronico, incrollabilmente pessimista. Jack è a caccia del suo "ultimo assaggio di libertà", Miles, da parte sua, cerca la perfezione in una bottiglia. A Jack basta un Merlot qualsiasi, Miles, invece, cerca il Pinot dalla perfezione assoluta. In effetti, la sola cosa che sembri accomunarli è l'identica miscela di ambizioni fallite e gioventù in declino

PROGRAMMA
ore 20.00 Benvenuto in cantina con degustazione
vini e piatto in abbinamento.
Possibilità di visita della cantina
ore 21.30 Proiezione film
ore 23.30 Degustazione vini e sorpresa gastronomica

Per info e prenotazioni:
Mtv Molise Segreteria regionale C.da Biferno n. 3 
86034 Guglionesi CB 
Cell. 389 9323393
www.mtvmolise.it - E-mail: molise@movimentoturismovino.it

Tenimenti Grieco
C.da Defensola – 86045 PORTOCANNONE (CB)
Tel. 0875 590032 – Fax 0875 590032
www.tenimentigrieco.it - info@tenimentigrieco.it
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Cinema in Cantina
17 agosto 2015
La Cantina:
ANGELO D'UVA VIGNAIUOLO
La storia dell’azienda è una storia di uomini, e di uno stesso sogno: valorizzare la propria terra e produrre uve e vini di qualità. E’ una storia di famiglia, nonno, padre e figlio, vignaioli e contadini. Negli anni 40, è nonno Angelo, a piantare i primi vigneti. Con caparbietà e amore per la terra, il figlio Sebastiano negli anni 60-70 accresce l’azienda, lavorandovi con passione, costanza e dedizione assoluta. Il salto di qualità si compie con Angelo, l’attuale titolare che specializza l’azienda nella produzione vitivinicola e inizia nel 2001 la trasformazione diretta delle proprie uve e la produzione di vini DOC e IGT. Coniugare l’esperienza contadina e le moderne conoscenze e tecnologie enologiche è il credo di Angelo D’Uva pienamente condiviso dal suo enologo il giovane Donato Di Tommaso. 
Per entrambi un buon vino inizia da un frutto sano e la vinificazione deve essere semplice ed essenziale perchè il vino sia una sincera e schietta espressione della sua terra.
Per godere appieno dei frutti delle loro stagioni agricole l’ideale è soggiornare nell’agriturismo di proprietà della famiglia D’Uva immerso tra i vigneti, gli oliveti e i campi di grano.

Il film:
Fuori menù
Maxi crede che la sua vita sia perfetta: è un cuoco di prestigio, proprietario di un ristorante di moda nel quartiere gay di Madrid e vive la sua omosessualità senza complessi. Tuttavia, la comparsa dei suoi figli, frutto di un precedente matrimonio di facciata, e di un nuovo vicino di casa, un ex calciatore argentino molto attraente, scombussoleranno la sua vita e lo costringeranno a ribaltare la sua scala di valori...

PROGRAMMA
ore 20.00 Benvenuto in cantina con degustazione
vini e piatto in abbinamento.
Possibilità di visita della cantina
ore 21.30 Proiezione film
ore 23.30 Degustazione vini e sorpresa gastronomica

Per info e prenotazioni:
Mtv Molise Segreteria regionale C.da Biferno n. 3 
86034 Guglionesi CB 
Cell. 389 9323393
www.mtvmolise.it - E-mail: molise@movimentoturismovino.it
Angelo D’Uva Vignaiuolo in Larino
C.da Ricupo 13 – 86035 LARINO (CB)
Tel: 0874 822320 - Fax: 0874 833377
www.cantineduva.com - info@cantineduva.com
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Cinema in Cantina
10 agosto 2015
La Cantina:
AZIENDA AGRICOLA CIERI CAMILLO
L’Azienda Agricola Cieri è una realtà vitivinicola che nasce dalla sincera passione della famiglia Cieri per la terra e la vite.
I vigneti coltivati con cura e dedizione rappresentano la risorsa più preziosa dell’azienda.
Alcuni di questi sono coltivati nel pieno rispetto della natura secondo il metodo biologico.
I vitigni coltivati sono i classici del Molise come Trebbiano, Falanghina, Montepulciano, Aglianico e l’autoctono Tintilia.
L’invidiabile posizione sul mare garantisce il clima ideale per la coltivazione della vite per la crescita sana e feconda dei suoi frutti.
Lo staff aziendale coordinato direttamente dal titolare Cieri Camillo, garantisce una selezione accurata delle uve per un alto potenziale qualitativo.
Il film:
Un’ottima annata
L'impegnatissimo uomo d'affari inglese Max Skinner, nell'apice del successo nella sua carriera, riceve una convocazione da un notaio provenzale che lo invita ad esaminare la situazione testamentaria del vecchio zio Henry, appena morto. Max era cresciuto con l'anziano, imparando da lui la vita e molto altro, ma tanti anni sono passati...Ora torna in Provenza e trova, oltre a tanti ricordi, persone del suo passato e nuove figure. Su tutte una figlia illegittima dello zio Henry venuta a cercare le proprie radici, ma che lui teme voglia avanzare pretese sul terreno e la vigna, e una affascinante locandiera del paese.
PROGRAMMA
ore 20.00 Benvenuto in cantina con degustazione
vini e piatto in abbinamento.
Possibilità di visita della cantina
ore 21.30 Proiezione film
ore 23.30 Degustazione vini e sorpresa gastronomica
Per info e prenotazioni:
Mtv Molise Segreteria regionale C.da Biferno n. 3 
86034 Guglionesi CB 
Cell. 389 9323393
www.mtvmolise.it - E-mail: molise@movimentoturismovino.it
Azienda Agricola Cieri Camillo
C.da Colle Granata, 17 - 86039 TERMOLI (CB)
Tel. +39 347 1118940 - +39 392 0303602
www.cantinecieri.it - info@cantinacieri.it
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Cinema in Cantina 
11 agosto 2015

La Cantina:
LA CANTINA DI REMO

La “Cantina di Remo” è un azienda agricola di circa 10 ha situata nel territorio di Ferrazzano, Mirabello Sannitico e Gildone in provincia di Campobasso. 
È un azienda a conduzione familiare che produce olio di oliva, cereali e vino. Il responsabile della cantina è il figlio Roberto De Stefano, enologo. 
L’azienda ha voluto reimpiantare l’antico vitigno autoctono, il Tintilia, dove veniva coltivato in passato. 
L’azienda vuole specializzarsi nella produzione di questo vino. 
La prima bottiglia di Tintilia (vendemmia 2009) è stata chiamata “Uvanera” ed ha effettuato un lungo affinamento in acciaio e in bottiglia. 
Il vino si presenta pieno, strutturato e morbido dal colore rosso intenso con sentori di frutta rossa e liquirizia.

Il film:
Terra madre
Il tema è la necessità che l'agricoltura ritrovi il rispetto delle leggi della natura e non del mercato e degli Ogm.

"Il primo appunto che Carlo Petrini mi ha inviato è del 1° luglio 2006. E dice: "questo sarà un film politico e preveggente per far conoscere a tutti coloro che ancora non sanno, quegli esempi positivi che le Comunità dei contadini di tutto il mondo e i Presidi Slow Food mostreranno nel corso del grande raduno Terra Madre 2006 a Torino". E io, naturalmente, ero fra coloro del nostro tempo che non conoscevano la solidale unione di intenti testimoniati in questo raduno mondiale fra tutte le Genti contadine. Uomini e donne che nelle loro terra ancora resistono all’incalzare di una delittuosa politica di sfruttamento esasperato e devastante dei suoli fertili, unica risorsa per il cibo di tutti i popoli. Una testimonianza eroica di eterna e leale alleanza con la natura e i suoi frutti. Un’alleanza che non ha barriere di lingue, divisioni di ideologie e religioni, né confini di Stati. Al Forum di Terra Madre ho riconosciuto i contadini come li ricordavo nelle nostre campagne, al tempo della mia infanzia. I volti dei contadini si somigliano in ogni angolo del mondo. Sono volti su cui si riconoscono le medesime tracce di vita, così come le fisionomie dei paesaggi con i campi arati, le colture, i pascoli. Oggi quel mondo dei contadini è assediato dalle grandi imprese il cui scopo è nel profitto. Anche il contadino vuole guadagnare, ma il suo attaccamento alla terra è anche un atto d’amore ed è in questo sentimento solidale che si genera il rispetto della Natura. Sono sicuro che questi onesti cittadini non tradiranno mai la loro Terra. E noi cittadini metropolitani, che viviamo inscatolati nelle nostre città, senza più i colori e i profumi delle stagioni forse, in un giorno molto prossimo, se ci capiterà di passare accanto a un orto dove un nonno e una piccola bimba colgono i frutti maturi, allora potremo ancora riconoscere la vera casa dell’uomo." Ermanno Olmi (Gennaio 2009)

PROGRAMMA
ore 20.00 Benvenuto in cantina con degustazione
vini e piatto in abbinamento.
Possibilità di visita della cantina
ore 21.30 Proiezione film
ore 23.30 Degustazione vini e sorpresa gastronomica

Per info e prenotazioni:
Mtv Molise Segreteria regionale C.da Biferno n. 3 
86034 Guglionesi CB 
Cell. 389 9323393
www.mtvmolise.it - E-mail: molise@movimentoturismovino.it

La Cantina di Remo di De Stefano Remo
Contrada Vazzieri – 86010 FERRAZZANO (CB)
Tel. + 39 349 3647932
www.tintiliauvanera.it - lacantinadiremo@gmail.com
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Cinema in Cantina.
31 luglio 2015

La Cantina:

CANTINE TERRESACRE

UNA CANTINA DEVOTA AL GRANDE VINO
Terresacre, moderna struttura nata nel 2006, è una delle più interessanti realtà nel mondo vitivinicolo molisano, consacrata al rispetto delle tradizioni e della cultura di questa antica terra.
L'attenta selezione delle uve, la cura riposta in ogni processo produttivo e la sensibilità per l'ambiente, sono i fattori di uno sviluppo costante che in poco tempo ha permesso all'azienda di inserirsi nel novero dei produttori DOC, con autentiche primizie.
I vini Terresacre sono frutto della nostra devozione al grande vino. Veicolo di momenti di piacere unico, i nostri vini sono entrati ormai nel novero dei migliori vini italiani. Perché alla vite riserviamo un vero e proprio culto.
Le attuali linee di produzione Terresacre hanno scelto per protagonisti nove vini, tutti dotati di caratteristiche organolettiche notevoli e di una piacevolezza unica: Tintilia, Rispetto e Oravera maturati in botti di rovere, Falanghina, Rosavite, Neravite, Orovite, Rosamandia Trebbiano e Montepulciano. Questi vini si propongono come veicolo di momenti di piacere unico, istanti in cui assaporare il gusto della vera tradizione molisana e di una cultura del vino che in poco tempo ha conquistato pubblico e critica sorprendendo e soddisfacendo anche i palati più raffinati.
LA TERRA BACIATA DAL SOLE
Le vigne Terresacre sono situate nella splendida campagna di Montenero di Bisaccia, dove i colli del basso Molise sono accarezzati dalla brezza del mare in una posizione privilegiata che riceve la benefica influenza del clima marittimo.
La tradizione vinicola molisana vive di devozione, pazienza ed una profonda conoscenza della vite e dei suoi segreti. Con oltre 35 ettari dedicati alla coltivazione di Tintilia, Falanghina, Montepulciano, Trebbiano, gli splendidi vigneti Terresacre raggiungono vette d'eccellenza grazie ad una posizione ideale a 270 mt sul livello del mare, all'ancestrale vocazione vitivinicola delle terre molisane, ad un clima favorevole ed alla benefica azione mitigatrice dell'Adriatico.

Il Film:
Amore, cucina e curry
In Francia, l'autorevole e rispettata chef Mallory è sempre più preoccupata per la vicinanza al suo ristorante di un piccolo bistrot indiano, un concorrente che potrebbe portarle via clienti. Iniziando una guerra contro gli indiani e il loro locale, Mallory scoprirà lo straordinario talento del giovanissimo Hassan. A poco a poco, i due diventeranno amici e Mallory lo guiderà nella conoscenza della raffinata cucina francese.

PROGRAMMA
ore 20.00 Benvenuto in cantina con degustazione
vini e piatto in abbinamento.
Possibilità di visita della cantina
ore 21.30 Proiezione film
ore 23.30 Degustazione vini e sorpresa gastronomica

Per info e prenotazioni:
Mtv Molise Segreteria regionale C.da Biferno n. 3  
86034 Guglionesi CB
Cell. 389 9323393
www.mtvmolise.it - E-mail: molise@movimentoturismovino.it

Cantine Terresacre – Az. Agr. Il Quadrifoglio
Ctr.Montebello – 86036 MONTENERO DI BISACCIA (CB)
Tel: 0875 960190 – 0875 960191 - Fax: 0875 960193
www.terresacre.net - info@terresacre.net
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Cinema in Cantina.
27 luglio 2015

La Cantina:

Azienda Agricola Vi.Ni.Ca.
Sulle colline di Ripalimosani (per gli abitanti “Ripa”) sorge l’azienda agricola VINICA. Si estende su un territorio di circa 220 ettari suddiviso in vigneti, oliveti, orto e seminativi oltre a boschi e pascoli che ne caratterizzano il paesaggio. L’altitudine varia da 500 a 750 metri slm. L’azienda, dotata di strutture ricettive e cantina, è inserita in un territorio variegato dalla forte presenza di specie autoctone.
Il territorio è ideale per un’agricoltura di qualità grazie all’ esposizione, alle buone escursioni termiche e all’ottima ventilazione in tutte le stagioni dell’anno. E’ attraversata dalla “Via Francigena”, antico percorso medievale che conduceva alle più importanti mete religiose e
dal tratturo Matese-Cortile.

Così come la natura scandisce i tempi, l’azienda agricola è riuscita ad assecondarli dando vita ad un’eccellente produzione di vini ed altri prodotti. Crediamo che la vite e il suo terroir siano in simbiosi e abbiano bisogno di rispetto e cura continua. L’azienda adotta tecniche colturali conservative con particolare riferimento all’inerbimento controllato sull’intera superficie ed all’assenza di irrigazione. Nel 2009 sono stati impiantati i primi vigneti, nel pieno rispetto dell’ambiente e dell’ecosostenibilità utilizzando esclusivamente pali in legno di pino. Nel 2011 c’è stata la prima vendemmia. Oggi l’azienda è in conversione biologica per garantire il miglior equilibrio tra l’azione dell’uomo
e i cicli della natura.

La nostra linea di vini Lame del Sorbo prende il nome dalle tipiche “lame” e dall’albero di sorbo presenti nell’area dove sorgono i vigneti. Ad oggi i tre vitigni Tintilia, Merlot e Sauvignon danno origine a vini D.O.C., ottenuti esclusivamente con le uve raccolte in azienda.

Il Film:
Resistenza naturale
Il film racconta la sincerità e il coraggio di quattro viticoltori italiani (Elena Pantaleoni, Stefano Bellotti, Giovanna Tiezzi e Corrado Dottori) che hanno deciso di lavorare la terra nel pieno rispetto della natura e dei suoi tempi: da anni combattono le leggi restrittive e la sospettosa burocrazia dei controlli imposte dall'Unione europea e dalle associazioni di viticoltori.

PROGRAMMA
ore 20.00 Benvenuto in cantina con degustazione
vini e piatto in abbinamento.
Possibilità di visita della cantina
ore 21.30 Proiezione film
ore 23.30 Degustazione vini e sorpresa gastronomica

Per info e prenotazioni:
Mtv Molise Segreteria regionale C.da Biferno n. 3 - 86034 Guglionesi CB — Cell. 389 9323393
www.mtvmolise.it - E-mail: molise@movimentoturismovino.it

Azienda Agricola Vi.Ni.Ca.
Contrada Costa Bianca, 4
86025 RIPALIMOSANI (CB)
Tel. +39 0874 186 6935
Cell. +39 338 280 3618
www.agricolavinica.it - info@agricolavinica.it
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Photo
Photo
2015-07-17
2 Photos - View album
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded