Profile cover photo
Profile photo
Andrea Barretta
43 followers -
Giornalista, scrittore, critico d'arte
Giornalista, scrittore, critico d'arte

43 followers
About
Posts

Post has attachment
Giovanni Cristini dalla “Galleria ab/arte” di Brescia a Roma. Eccomi al lavoro nella scelta delle opere per la sua personale dal titolo: “Vedute contemporanee” che inaugurerò nella capitale alla “Galleria Romanino” sabato 20 gennaio alle ore 18. L’evento farà da prologo a un progetto che vuole essere riferimento per attività a livello nazionale e internazionale, in modi per ampliare la cultura della bellezza con una vetrina che invita a ricerche e sperimentazioni nel linguaggio dell’arte. Così, nelle opere esposte, ci sarà la sintesi dell’artista Cristini tra mimesi e realismo espressionista, che risponde alla sfida di un ritorno all’arte come emozione e come bellezza da proiettare nell’immaginario collettivo.
Nelle foto con la signora Loretta e Alessandro Pizzamiglio.
La mostra proseguirà dal 20 gennaio al 24 febbraio 2018, “Galleria Romanino”, Roma, Via dei Bresciani 20. Ingresso gratuito. Orari: giovedì e venerdì 15 - 19. Sabato 15 - 20.
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
10/01/18
6 Photos - View album

Post has attachment
Anche i gatti leggono il mio libro e poi questo si chiama Matisse, ossia ... coincidenze artistiche.
Photo

Post has attachment
Quest’anno il mio messaggio augurale sta in una sintesi che racchiudo nel pensiero impaginato nell’immagine, e con questo addentrarci in una serena riflessione. Innanzitutto un richiamo alla speranza mentre s’accumulano parole per esprimere un augurio scevro da atmosfere oleografiche, con il pensiero che corre a quanti sono in uno stato di solitudine. A loro vorrei dare il senso della mia, e se mi consentite, della nostra vicinanza.
Un mattino nuovo che auguriamo a tutti, ritrovandoci accanto a una famiglia con il loro bambino, circondata dai poveri, i rifiutati dal Sinedrio, gli ultimi della Terra, ed a guidarci quella stella che ci fa luce, che ci rischiara il cammino.
Oggi, forse più di ieri, si sente il bisogno di ritrovarsi in quell’infantile gioia di un bambino nella notte di Natale, coinvolti nella grande attesa: ognuno a suo modo, ognuno con occhi rivolti a chi ci sta intorno, sia esso vicino o lontano. Allora, questi miei auguri, questo sguardo d’insieme, per questa volta, diventa una chiamata ad essere attenti, a professare il nostro impegno, a vigilare sul nuovo anno che s’aprirà ancora con mille incognite nel campo sociale e politico, nell’ingiustizia del potente contro il debole, e di chi mostra avversità alle tradizioni e piacere nel distruggere per una dittatura del pensiero nell’ignoranza e nella supponenza. Perché le luminarie si spegneranno e le vie saranno ancora splendenti solo se avremo quello stupore e quella meraviglia al cospetto delle cose semplici da recuperare. A iniziare dal buonsenso. Auguri.
Photo

Post has attachment
Photo

Post has attachment
La Fondazione Civiltà Bresciana indice il “Premio Nazionale di Poesia Santi Faustino e Giovita”. L’evento, con importanti patrocini, ha come scadenza invio poesie entro il 5 gennaio 2018, e la partecipazione è gratuita. Il Premio nasce per incentivare l’attività della Fondazione a favore della cultura, ed è improntato nei valori indicati dal tema: “Il nostro pane quotidiano”, che intende scandagliare sia le tematiche della fame nel mondo sia dei nutrimenti di cui l’umanità ha bisogno per camminare verso la realizzazione della vita, compresi i bisogni di socialità, libertà e spiritualità, di lavoro e cultura con il bisogno di giustizia nell’anelito alla pace.
Invito tutti i poeti a concorrere e a misurarsi con questo tema che apre alla riflessione su una società allo stremo per un’etica da recuperare.
Per informazioni: Fondazione Civiltà Bresciana tel. 030 3757 267 info@civiltabresciana.it
Il bando è qui di seguito con premi interessanti.
Photo
Commenting is disabled for this post.

Post has attachment
La Fondazione Civiltà Bresciana indice il “Premio Nazionale di Poesia Santi Faustino e Giovita”. L’evento, con importanti patrocini, ha come scadenza invio poesie entro il 5 gennaio 2018, e la partecipazione è gratuita. Il Premio nasce per incentivare l’attività della Fondazione a favore della cultura, ed è improntato nei valori indicati dal tema: “Il nostro pane quotidiano”, che intende scandagliare sia le tematiche della fame nel mondo sia dei nutrimenti di cui l’umanità ha bisogno per camminare verso la realizzazione della vita, compresi i bisogni di socialità, libertà e spiritualità, di lavoro e cultura con il bisogno di giustizia nell’anelito alla pace.
Invito tutti i poeti a concorrere e a misurarsi con questo tema che apre alla riflessione su una società allo stremo per un’etica da recuperare.
Per informazioni: Fondazione Civiltà Bresciana tel. 030 3757 267 info@civiltabresciana.it
Il bando è qui di seguito con premi interessanti.
http://www.civiltabresciana.it/iniziative/2018/02-FaustinoGiovitaBando.pdf

Post has attachment
Da sabato 18 novembre alle ore 18 con l’inaugurazione, cui siete tutti invitati con ingresso gratuito, il museo diffuso a Brescia si realizza alla “Galleria ab/arte” in una vera oasi d’arte per dissetarsi con la Bellezza. E, senza esagerazioni, qui si celebra un grande evento: la mostra d’arte “La via pulchritudinis”, a cura di Andrea Barretta, che ha coinvolto musei, collezionisti e artisti di diverse discipline per una proposta che va dall’arte sacra del Cinquecento ai maestri dell’arte moderna e fin sulla soglia di un’arte contemporanea nei segni del religioso, in continuità con la ricchezza del passato ma anche nei suoi molteplici significati che possano riannodare il legame tra verità e bellezza per poter giungere al cuore dell’umanità. Il frutto di una ricerca che propone capolavori come appuntamento con la Bellezza.
La mostra sarà poi visitabile fino al 22 dicembre dal giovedì al sabato: ore 9.30 - 12,30 e 15,30 - 19,30.
Progetto allestimento di Riccardo Prevosti; relazioni esterne di Umberto Chiusi; coordinamento di Gianni Eralio.
Apertura anche in altri giorni, su prenotazione, per gruppi e scolaresche, sempre con ingresso libero.
“Galleria ab/arte”, Vicolo San Nicola 6, Brescia. Info: 030 3759 779.
Photo

Post has attachment
Da sabato 18 novembre alle ore 18 con l’inaugurazione, cui siete tutti invitati con ingresso gratuito, il museo diffuso a Brescia si realizza alla “Galleria ab/arte” in una vera oasi d’arte per dissetarsi con la Bellezza. E, senza esagerazioni, qui si celebra un grande evento: la mostra d’arte “La via pulchritudinis”, a cura di Andrea Barretta, che ha coinvolto musei, collezionisti e artisti di diverse discipline per una proposta che va dall’arte sacra del Cinquecento ai maestri dell’arte moderna e fin sulla soglia di un’arte contemporanea nei segni del religioso, in continuità con la ricchezza del passato ma anche nei suoi molteplici significati che possano riannodare il legame tra verità e bellezza per poter giungere al cuore dell’umanità. Il frutto di una ricerca che propone capolavori come appuntamento con la Bellezza.
La mostra sarà poi visitabile fino al 22 dicembre dal giovedì al sabato: ore 9.30 - 12,30 e 15,30 - 19,30.
Progetto allestimento di Riccardo Prevosti; relazioni esterne di Umberto Chiusi; coordinamento di Gianni Eralio.
Apertura anche in altri giorni, su prenotazione, per gruppi e scolaresche, sempre con ingresso libero.
“Galleria ab/arte”, Vicolo San Nicola 6, Brescia. Info: 030 3759 779.
Photo

Post has attachment
Da sabato 18 novembre alle ore 18 con l’inaugurazione, cui siete tutti invitati con ingresso gratuito, il museo diffuso a Brescia si realizza alla “Galleria ab/arte” in una vera oasi d’arte per dissetarsi con la Bellezza. E, senza esagerazioni, qui si celebra un grande evento: la mostra d’arte “La via pulchritudinis”, a cura di Andrea Barretta, che ha coinvolto musei, collezionisti e artisti di diverse discipline per una proposta che va dall’arte sacra del Cinquecento ai maestri dell’arte moderna e fin sulla soglia di un’arte contemporanea nei segni del religioso, in continuità con la ricchezza del passato ma anche nei suoi molteplici significati che possano riannodare il legame tra verità e bellezza per poter giungere al cuore dell’umanità. Il frutto di una ricerca che propone capolavori come appuntamento con la Bellezza.
La mostra sarà poi visitabile fino al 22 dicembre dal giovedì al sabato: ore 9.30 - 12,30 e 15,30 - 19,30.
Progetto allestimento di Riccardo Prevosti; relazioni esterne di Umberto Chiusi; coordinamento di Gianni Eralio.
Apertura anche in altri giorni, su prenotazione, per gruppi e scolaresche, sempre con ingresso libero.
“Galleria ab/arte”, Vicolo San Nicola 6, Brescia. Info: 030 3759 779.
Photo

Post has attachment
Da sabato 18 novembre alle ore 18 con l’inaugurazione, cui siete tutti invitati con ingresso gratuito, il museo diffuso a Brescia si realizza alla “Galleria ab/arte” in una vera oasi d’arte per dissetarsi con la Bellezza. E, senza esagerazioni, qui si celebra un grande evento: la mostra d’arte “La via pulchritudinis”, a cura di Andrea Barretta, che ha coinvolto musei, collezionisti e artisti di diverse discipline per una proposta che va dall’arte sacra del Cinquecento ai maestri dell’arte moderna e fin sulla soglia di un’arte contemporanea nei segni del religioso, in continuità con la ricchezza del passato ma anche nei suoi molteplici significati che possano riannodare il legame tra verità e bellezza per poter giungere al cuore dell’umanità. Il frutto di una ricerca che propone capolavori come appuntamento con la Bellezza.
La mostra sarà poi visitabile fino al 22 dicembre dal giovedì al sabato: ore 9.30 - 12,30 e 15,30 - 19,30.
Progetto allestimento di Riccardo Prevosti; relazioni esterne di Umberto Chiusi; coordinamento di Gianni Eralio.
Apertura anche in altri giorni, su prenotazione, per gruppi e scolaresche, sempre con ingresso libero.
“Galleria ab/arte”, Vicolo San Nicola 6, Brescia. Info: 030 3759 779.
Photo
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded