Profile cover photo
Profile photo
Trekking Ischia
50 followers -
Itinerari di trekking, mappe e racconti di escursioni nell'isola d'Ischia, che più amiamo.
Itinerari di trekking, mappe e racconti di escursioni nell'isola d'Ischia, che più amiamo.

50 followers
About
Trekking Ischia's interests
Trekking Ischia's posts

Post has shared content
#Trekking a #Ischia in compagnia di una #GoPro. Godetevi questo video sul sentiero dei Frassitelli e Bosco della Falanga. Non mancano punti panoramici davvero insoliti! #iloveischia http://ow.ly/IjbDp

Post has shared content
Nu' poco e' Ischia e di... #ILoveIschia
Ischia! Un nome di sei lettere. Mille significati.
È un gioco scoprirli: Isola Straordinaria Che Ha Incredibili Armonie.
Cambiando le parole, poco alla volta, si svela la sua identità. Insieme a una foto, un pensiero vibrante, una cartolina antica, un video condiviso sul social network preferito.
Emozioni speciali. Rinnovabili, come l’energia pulita e interiore che si sprigiona da un racconto di brezza marina, di panorami e meraviglie architettoniche, di segni e sogni della Storia, di luminosi tramonti che filtrano dai castagneti in collina, di profumi e aromi d’erbe selvatiche, di vapori caldi e naturali, avvolgenti.
Sensazioni uniche da moltiplicare e conservare. Perché Ischia è amore. È questa l’isola che racchiude, in riva al mare, i versi di una canzone di Lucio Battisti: «Amarsi un po’ è come bere».
Proprio qui, a #Ischia . È la consapevolezza di chi la vive ogni giorno. È la formidabile attrazione che affascina i viaggiatori, è la forza di una esperienza sensoriale e spirituale che accoglie e accompagna chi raggiunge l’isola per ritrovare un po’ se stesso.
E per chi non è approdato a Ischia questo amore è la spinta ideale per innamorarsi.
#ILoveIschia esprime i sentimenti profondi di chi abita l’isola. Di chi l’ha eletta a luogo del cuore, di chi l’ha scelta come rifugio, anche per un solo weekend. Il luogo proteiforme dove vivere la semplicità quotidiana e l’unicità della sorpresa. Come a teatro, dietro le quinte dell’isola c’è la sua autenticità.
Da esplorare e conoscere. Insieme.

Post has shared content
"Il rumore del mare sulla battigia si confonde con quello delle onde che s’infrangono violente sugli scogli, milioni di particelle di acqua salata nebulizzate profumano l'aria tutt'attorno, osservo un gioco di luci e ombre accompagnare la mia passeggiata d'inverno in riva al mare." @Joeitaly Spiaggia della Chiaia, Forio d'Ischia #benvenutiaIschia #iloveischia

Post has shared content
Passeggiata al Monte Epomeo con celebrazione della S. Messa  e nascita di Gesù Bambino nella antica chiesa di San Nicola. Poi insieme a un bel gruppetto di ospiti in vacanza a #Ischia , a +Alberto Monti  e +Giuseppe Mattera, la decisione spontanea di scendere a Forio attraverso la Pietra dell'Acqua, il Bosco della Falanga e il villaggio rurale di Santa Maria al Monte. Alla fine durata della passeggiata: sei ore!
Quando c'è lo zampino di #iloveischia :)
#ischia #trekking #capodanno2015  
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
Epomeo - Gennaio 2015
21 Photos - View album

Post has attachment
A spasso lungo i sentieri naturalistici dell'isola d'Ischia. Questa volta a Casamicciola Terme alla scoperta del Monte Rotaro e Bosco della Maddalena. ‪#‎trekking‬ ‪#‎ischia‬ ‪#‎iloveischia‬

Post has shared content
Giardini La Mortella a #Ischia: Visite guidate - Autunno e Inverno 2014/2015.
Anche quest’anno sarà possibile visitare i giardini nella loro incantevole versione invernale.
I fortunati visitatori della stagione fredda potranno esplorare gli aspetti più insoliti del giardino, con piante fino ad oggi rimaste ignote al pubblico che giunge alla Mortella solo in Primavera ed in Estate.

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, durante la stagione fredda La Mortella non va in stasi e non si spoglia, anzi è verdissima e rigogliosa, grazie al clima mite dell’isola d’Ischia,  piena di fiori esotici e di allegri frutti colorati. In questo periodo  dell’anno si può ammirare  la suntuosa fioritura delle camelie, che inizia ad Ottobre con le eleganti Camellia sasanqua, seguite dalle C. williamsi, le C. japonica, le C. reticulata; si sosta sotto la smagliante fioritura della Bauhinia blakeana, l'albero “delle orchidee” di Hong Kong, aspirando il profumo degli agrumi maturi che si mescola con le fragranze delle più rare e delicate acacie australi. In seguito le magnolie orientali dipingono nel giardino a valle immagini fiabesche. La pergola della tea house sarà punteggiata da migliaia di grandi fiori a tromba della Solandra, detta “Copa de oro”, un mare dorato sullo sfondo verdissimo delle foglie lucide.

La salita al giardino superiore, che permette di scoprire panorami sempre più spettacolari sul mare e la baia di Forio che fa capolino all’orizzonte, sarà accompagnata dai fiori blu dei rosmarini che sottolineano, con cascate di rami profumati, le scalette ed i muretti a secco, e culminerà con le entusiasmanti fioriture della collezione di Aloe, che in inverno si illuminano di rosso, di giallo, di arancione. La macchia mediterranea, in pieno rigoglio grazie alla piogge autunnali ed alla stagione fresca, colorata dalle bacche di corbezzolo e di mirto, fa da sfondo alle stravaganti corolle delle piante australiane, come le Mimose, le Grevillee, le Banksie. Gli aceri giapponesi infine offriranno una fiammata di colore autunnale nel giardino orientale che circonda la casa Tai prima di perdere le foglie e lasciare il posto d'onore alle grafiche sagome dei bambù.

A differenza delle visite durante il tradizionale periodo di apertura, in inverno il pubblico - ricevuto su appuntamento - verrà accompagnato da competenti guide naturalistiche che sveleranno la meravigliosa storia dei giardini e la storia d’amore che essi custodiscono: quella tra il compositore inglese Sir William Walton e l’affascinante e indimenticabile moglie argentina Susana, aneddoti e curiosità sullo sviluppo della proprietà, i nomi e le origini delle magnifiche piante provenienti da ogni angolo del pianeta, i delicati fenomeni naturali ed i complessi equilibri che governano la vita del giardino.
#giardinilamortella #lamortella  

Le visite avverranno su appuntamento:
per informazioni e prenotazioni 081-990118
oppure info@platypustour.it
Giardino in Collina
Photo

Post has shared content

Post has shared content
Nel laboratorio dell'Istituto Europeo del Restauro al Castello Aragonese sono in restauro dei Sarcofagi del Nascondiglio di Deir-El Bahari , XXI dinastia. #sarcofagi #restauro #ier #ischia #iloveischia #castelloaragoneseischia #istitutoeuropeorestauro
Momenti del corso culturale con Ciro Cenatiempo. Qui siamo al Castello Aragonese nel laboratorio dell'Istituto Europeo del Restauro dove è in corso il restauro dei Sarcofagi del Nascondiglio di Deir-El Bahari , XXI dinastia. #sarcofagi #restauro #ier #ischia #iloveischia #castelloaragoneseischia #istitutoeuropeorestauro
PhotoPhotoPhoto
2014-11-11
3 Photos - View album

Post has shared content
ANDAR PER CANTINE - 14-18 SETTEMBRE 2014
ISOLA D'ISCHIA 14- 18 Settembre 2014 Tra pochi giorni avrà inizio Andar per Cantine , evento   giunto alla VII edizione. Con un programma ricco di percorsi enogastronomici tra le  cantine più antiche dell’isola d’Ischia farete " un tuffo" storico culturale ...

Post has shared content
FESTA A MARE AGLI SCOGLI DI SANT’ANNA 2014 

IL PROGRAMMA #SantAnnaIschia2014 
 
Mercoledì 23 LUGLIO

I MAESTRI DELLA FESTA
Ore 19:30 | Galleria Ielasi | Ischia Ponte
Gli artisti ischitani che hanno fatto la storia della Festa di Sant’Anna, ideatori e ispiratori delle barche allegoriche.
a cura di Massimo Ielasi

CONOSCERE LA BAIA, IL MARE DEL PASSATO E IL MARE DEL FUTURO
Ore 20:30 | Piazzale delle Alghe | Ischia Ponte
Incontro a cura del Circolo Georges Sadoul Ischia
intervengono la dott.ssa Costanza Gialanella (Soprintendenza ai Beni archeologici di Napoli), la dott.ssa Maria Cristina Buia (Stazione Zoologica Anton Dohrn di Ischia)
modera Pietro Greco (giornalista scientifico)

ODIS-SEA
Ore 21:30 | Piazzale delle Alghe | Ischia Ponte
Videoinstallazione a cura di The Mother Factory

Giovedì 24 LUGLIO

GLI AFFRESCHI DEI GUEVARA ALLA TORRE DI SANT’ANNA
Ore 20:30 | Piazzale delle Alghe | Ischia Ponte
Incontro a cura del Circolo Georges Sadoul Ischia
interviene il Prof. Dr. Thomas Danzl (Hochschule für Bildende Künste Dresden), introduce Giorgio Brandi

FOOTBALL SUL MARE
Ore 21:30 | Piazzale delle Alghe | Ischia Ponte
Prima ancora dei campi di calcio, i giovani ischitani giocavano a Football in riva al mare, nel piazzale realizzato a protezione del prospetto della Corteglia.
Al torneo di street-soccer partecipano quattro squadre che rappresentano i gruppi costruttori di barche allegoriche in competizione. La gara determina l’ordine di sfilata alla Festa. Il torneo è un evento sportivo e, al contempo, una suggestiva rievocazione storica.

SCUOLA DEL FOLKLORE
Ore 21:30 | Piazzale delle Alghe | Ischia Ponte
Canti e balli della tradizione popolare, tamburiate, pizzica e ‘A Mascarata a cura della Scuola del Folklore

Venerdì 25 LUGLIO

PELLEGRINAGGIO DELLE PARTORIENTI E SANTA MESSA DIOCESI DI ISCHIA
Ore 18:00 | Chiesetta di Sant'Anna
Diocesi di Ischia - S.E. Mons. Pietro Lagnese - Capitolo della Cattedrale

UN LIBRO PER LA FESTA
Ore 20:30 | Piazzale delle Alghe | Ischia Ponte
Incontro con Maurizio De Giovanni, autore di “In fondo al tuo cuore” ed. Einaudi modera Anna Maria Chiariello (giornalista Mediaset).

ODIS-SEA Ore 21:30 | Piazzale delle Alghe | Ischia Ponte
Videoinstallazione a cura di The Mother Factory

Sabato 26 LUGLIO

FESTA A MARE AGLI SCOGLI DI SANT’ANNA
Ore 21:00 | Baia di Cartaromana | Ischia Ponte
Conduce Lucianna De Falco
interventi di videoarte di Matthew Watkins
canta Patrizia Spinosi,
chitarra di Michele Bonè
percussioni di Virgilio Brancaccio
con la partecipazione della Scuola del Folklore e della Banda Città di Forio

SFILATA DELLE BARCHE ALLEGORICHE
Premiazione

INCENDIO DEL CASTELLO
Ore 00:00 | Castello Aragonese | Ischia Ponte
A cura della ditta Fireworks Lieto, con la partecipazione di Simone Carotenuto e i Tammorari della Scuola del Folklore

Domenica 27 LUGLIO

PULIZIA DEI FONDALI E DEGLI SCOGLI
Ore 09:00 | Baia di Cartaromana | Ischia Ponte
A cura di Attivischia e dell’Associazione Nemo

ITINERARI DI TERRA E DI MARE

Da Mercoledì 23 a venerdì 25 luglio

Visite guidate ai resti archeologici sommersi della città romana di Aenaria
Partenza dal pontile detto del Castelletto, presso Via San Giovan Giuseppe della Croce, ore 9.00/ 19.00
INFO&PRENOTAZIONI Tel. 081/985510 081/984854
a cura di ARCHEOLOGICA

Escursioni di Snorkeling e Biologia Marina ai piedi del Castello Aragonese
Partenza presso lo scivolo del Ponte Aragonese ore 10.00
INFO&PRENOTAZIONI cell. 3661270197 3285465623 3490810183
a cura dell’Associazione NEMO

Visite guidate alla Torre di Sant’Anna, comunemente detta di Michelangelo
Via Nuova Cartaromana ore 18.00/20.00
a cura del Circolo Georges Sadoul, Ischia

#SantAnna2014 #ischia #iloveischia
Photo
Wait while more posts are being loaded