Profile cover photo
Profile photo
ala gra
About
Posts

Post has attachment
Public
Tutti contro tutti per un passaggio in Tv
Belluno contro Trento, Canelli e il Monferrato contro Alba e la Langa. Ma le possibilità di scontro per le scelte di Alberto Angela nel suo programma sulle meraviglie italiane sono praticamente infinite. Perché pochi secondi dedicati a un capolavoro e mezz'...

Post has attachment
Public
I disoccupati guadagneranno più dei lavoratori
Nel delirio delle promesse elettorali spiccano i meravigliosi redditi di cittadinanza, di inclusione, di dignità. D'altronde se la logica è quella di continuare a spendere 42 euro pubblici al giorno per ogni migrante, per un costo complessivo di poco meno d...

Post has attachment
Public
I diciottenni bocciano Forza Italia
Mattarella invita gli italiani a non disertare le urne, nella consapevolezza che le prossime elezioni potrebbero portare ad un record di astensioni. Ma, in realtà, ai partiti non frega nulla degli elettori mancati. Così, immancabilmente, schierano personagg...

Post has attachment
Public
Moscovici e il diritto di ingerenza
Le vestali offese protestano per l'ingerenza del commissario europeo Pierre Moscovici nella campagna elettorale italiana. Che ci sia stata una ingerenza è evidente, ma perché stupirsi e perché indignarsi? Moscovici difende la casta di euro burocrati di cui ...

Post has attachment
Public
Il partito Mediaset contro Lega e Fdi
Dagli amici mi guardi Iddio.. Lo ha subito scoperto Fontana, candidato leghista e di tutto il centro destra per la guida della Regione Lombardia. Una sua dichiarazione sulla necessità di difendere l'identità europea ha scatenato non solo gli avversari polit...

Post has attachment
Public
Politici e magistrati colpevoli per la delinquenza giovanile
Ogni giorno ci porta notizie di ragazzini che, in gruppo, aggrediscono coetanei o anche donne isolate e anziani indifesi. E il primo pensiero corre, ovviamente, ai genitori di questi piccoli delinquenti. Chi sono questi padri e madri? Cosa insegnano in fami...

Post has attachment
Public
Macron loda Gentiloni per fregare l'Italia
Furbo è furbo, il presidente francese Macron. Così ha approfittato della mancanza di governo in Germania per andare a rinnovare il patto d'acciaio tra Berlino e Parigi, rafforzandolo in senso europeo. Un asse di una nuova Europa, più integrata e coesa. Poi ...

Post has attachment
Public
Cinema italiano azzerato senza Zalone?
Checco Zalone non sforna il consueto film e il cinema italiano incassa un drammatico crollo di presenze nelle sale. Qualcuno finge persino di stupirsi. Ma come? Con tutti gli investimenti pubblici a favore del settore, i film italiani non piacciono? Eppure ...

Post has attachment
Public
Maroni brucia il centro destra
I giochini per le poltrone rischiano di mandare all'aria il progetto del centro destra di governare l'Italia con un grande successo alle elezioni del 4 marzo. I sondaggi, per quello che valgono, indicavano la concreta possibilità di ottenere la maggioranza ...

Post has attachment
Public
Nardella simbolo della guerra alla cultura
A Firenze,  con la benedizione del pessimo sindaco Nardella, si cambia il finale della Carmen perché ritenuto non politicamente corretto. Ma è solo l'ultimo degli interventi compiuti dal becerume politicamente corretto nei confronti dei capolavori del passa...
Wait while more posts are being loaded