Profile cover photo
Profile photo
Greysis Castillo
129 followers -
Cuando tomamos conciencia del lugar que ocupamos en el universo y sabemos la manera en la cual estamos compuestos: Átomos viviendo dentro de átomos, nuestro universo interior despierta junto con el respeto y amor por todo lo que nos rodea. Nos sentimos como parte del universo, sabiendo y reconociendo que tenemos la misma composición. Tenemos entonces la certeza, que una hélice de nuestro ADN divino y cósmico se activa, expande, crece, evoluciona y eleva espiritualmente en la inmensidad del universo y de nuestra existencia infinita y eterna, unida al principio del todo y del UNO”... Camino del Ser.
Cuando tomamos conciencia del lugar que ocupamos en el universo y sabemos la manera en la cual estamos compuestos: Átomos viviendo dentro de átomos, nuestro universo interior despierta junto con el respeto y amor por todo lo que nos rodea. Nos sentimos como parte del universo, sabiendo y reconociendo que tenemos la misma composición. Tenemos entonces la certeza, que una hélice de nuestro ADN divino y cósmico se activa, expande, crece, evoluciona y eleva espiritualmente en la inmensidad del universo y de nuestra existencia infinita y eterna, unida al principio del todo y del UNO”... Camino del Ser.

129 followers
About
Posts

Post has attachment
LA VOLONTÀ DI DIO PER ME È LA PERFETTA FELICITÀ. Mezz'ora più tardi pratica con la seguente idea: CONDIVIDO CON DIO LA SUA VOLONTÀ PER ME DI ESSERE FELICE.

Post has attachment
LEZIONE 116.
Queste sono le idee per la revisione della mattina e della sera:

1. (101) LA VOLONTÀ DI DIO PER ME È LA PERFETTA FELICITÀ.

La Volontà di Dio per me è la perfetta felicità.

L'unica cosa che può farmi soffrire è la convinzione che c'è un'altra Volontà
a parte quella Sua.

2. (102) CONDIVIDO CON DIO LA SUA VOLONTÀ PER ME DI ESSERE FELICE.

Condivido ciò che la Volontà di mio Padre ha disposto per me che sono Suo Figlio.

Ciò che mi ha dato è tutto quello che voglio.

Ciò che Egli mi ha dato è tutto ciò che esiste.

3. Quando arriverà l'ora in punto, pratica con la seguente idea:

LA VOLONTÀ DI DIO PER ME È LA PERFETTA FELICITÀ.

Mezz'ora più tardi pratica con la seguente idea:

CONDIVIDO CON DIO LA SUA VOLONTÀ PER ME DI ESSERE FELICE.

Post has attachment
IO SONO IL FIGLIO DI DIO. Nessun corpo può contenere il mio spirito o impormi alcuna limitazione che Dio non ha creato.

Post has attachment
Lezione 114.
Queste sono le idee per la revisione della mattina e della sera.

SONO SPIRITO!!!

1. IO SONO IL FIGLIO DI DIO.

Nessun corpo può contenere il mio spirito o impormi alcuna limitazione che Dio non ha creato.

2. (98) ACCETTERÒ IL RUOLO CHE MI CORRISPONDE NEL PIANO DI DIO PER LA SALVEZZA.

Quale potrebbe essere il mio ruolo, se non quello di accettare la Parola di Dio, Chi mi ha creato per essere QUELLO CHE SONO e quello che sarò per sempre?

3. Quando arriverà l'ora in punto pratica con la seguente idea:

SONO SPIRITO.

Mezz'ora più tardi pratica con la seguente idea:

ACCETTERÒ IL RUOLO CHE MI CORRISPONDE NEL PIANO DI DIO PER LA SALVEZZA.

Post has attachment
Inizia le sessioni di pratiche di cinque minuti con questa citazione del testo: SONO TALE COME DIO MI HA CREATO. SUO FIGLIO NON PUÒ SOFFRIRE. E IO SONO SUO FIGLIO.

Post has attachment
Lezione 110.
SONO TALE COME DIO MI HA CREATO.

1. Ripeteremo l'idea di oggi molte volte.

SONO TALE COME DIO MI HA CREATO. Se tu credessi soltanto che questo pensiero è la verità, BASTEREBBE PER SALVARE TE E IL MONDO

La sua certezza significa che non ci è stato nessun cambiamento in te, né che hai cambiato l'universo in modo che Dio potesse essere stato rimpiazzato dalla paura o dalla malvagità, dalla sofferenza o dalla morte.

SE CONTINUI AD ESSERE TALE COME DIO TI HA CREATO LA PAURA NON HA SENSO, LA CATTIVERIA NON È REALE E LA SOFFERENZA E LA MORTE NON ESISTONO.

2. L'idea di oggi è pertanto tutto quanto di cui hai bisogno PER PERMETTERE CHE L'ASSOLUTA CORREZIONE GUARISCA LA TUA MENTE e ti possa concedere una visione perfetta che possa correggere tutti gli errori che qualsiasi mente abbia potuto commettere in qualsiasi momento o luogo.

Questa idea è sufficiente PER GUARIRE IL PASSATO E LIBERARE IL FUTURO.

Questa idea è sufficiente PER PERMETTERE CHE IL PRESENTE POSSA ESSERE ACCETTATO TALE COME È.

Questa idea è sufficiente anche per lasciare che il tempo possa essere il mezzo attraverso il quale il mondo possa imparare come SCAPPARE DAL TEMPO E DA TUTTI I CAMBIAMENTI CHE QUESTO SEMBRA DI PRODURRE CON IL SUO PASSAGGIO.

3. Se continui ad essere tale e come Dio ti ha creato, LE APPARENZE NON POSSONO RIMPIAZZARE LA VERITÀ, LA SALUTE NON PUÒ DIVENTARE MALATTIA, LA MORTE NON PUÒ RIMPIAZZARE LA VITA, NÉ LA PAURA L'AMORE.

NIENTE DI QUESTO È SUCCESSO SE TU CONTINUI AD ESSERE TALE COME DIO TI HA CREATO.

Non hai bisogno di altro pensiero che questo PER PERMETTERE CHE LA TUA REDENZIONE POSSA VENIRE AD ILLUMINARE IL MONDO E LIBERARLO DAL PASSATO.

4. Con questo pensiero basta PER SVANIRE TUTTO IL TUO PASSATO E SALVARE IL PRESENTE al fine che possa essere esteso serenamente fino a un futuro atemporale.

SE SEI TALE COME DIO TI HA CREATO ALLORA NON È STATA NESSUNA SEPARAZIONE TRA LA TUA MENTE E LA SUA, né c'è stata nessuna divisione tra la tua mente e le altre menti, c'è solo unità nella tua.

5. Il potere guaritore dell'idea di oggi è illimitato.

L'idea di oggi è la culla di tutti i miracoli, il grande RISTABILIMENTO DELLA VERITÀ NELLA COSCIENZA DEL MONDO.

Pratica l'idea di oggi con gratitudine.

Questa è la verità che ti farà diventare libero.

Questa è la verità che Dio ti ha promesso.

Questa è la Parola con la quale ogni sofferenza arriva alla sua fine.

6. Inizia le sessioni di pratiche di cinque minuti con questa citazione del testo:

SONO TALE COME DIO MI HA CREATO.

SUO FIGLIO NON PUÒ SOFFRIRE.

E IO SONO SUO FIGLIO.

7. Dopo, mentre mantieni questa affermazione fissa nella mente, CERCA DI TROVARE IN ESSA L'ESSERE CHE È IL SANTO FIGLIO DI DIO.

8. CERCA NEL TUO INTERIORE QUELLO CHE È IL CRISTO IN TE, il Figlio di Dio e fratello del mondo. 

Il salvatore che è stato salvato per sempre e che HA IL POTERE DI SALVARE OGNI PERSONA CHE ENTRA IN CONTATTO CON EGLI, per lieve che possa essere e che chieda la Parola che dice che lui è Suo Fratello.

9. SEI TALE COME DIO TI HA CREATO.

Onora oggi il tuo Essere e non rendere colto alle immagini che hai fabbricato, perché fossero il Figlio di Dio invece di ciò che è.

Nel più profondo della tua mente IL SANTO CRISTO IN TE ASPETTA di essere riconosciuto come quello che tu sei.

E mentre non lo riconoscerai e Egli continuerà ad essere uno sconosciuto per te, tu continuerai ad essere perso e senza sapere chi sei.

10. Cercalo oggi e trovalo. 

Egli ti salverà da tutti gli idoli che hai inventato.

Perché quando lo troverai CAPIRAI QUANDO INDEGNI SONO I TUOI IDOLI e quanto false sono le immagini che credevi di essere.

Oggi diamo un passo grande verso la verità NELL'ABBANDONARE I NOSTRI IDOLI E NEL APRIRE LE NOSTRE BRACCIA, I NOSTRI CUORI E LE NOSTRE MENTI A DIO.

11. Ricorderemo Egli durante tutta la giornata con i nostri cuori pieni di gratitudine ed avendo soltanto PENSIERI AMOREVOLI VERSO TUTTI QUELLI CHE OGGI INCROCIANO LA NOSTRA STRADA.

Perché così è come lo ricorderemo.

E per poter ricordare Suo Figlio il nostro santo Essere, il Cristo in ognuno di noi diremo:

IO SONO TALE COME DIO MI HA CREATO.

Dichiariamo questa verità spesso come potremo.

Questa è LA PAROLA DI DIO CHE TI RENDE LIBERO.

È la chiave che apre le porte del Cielo e ti permette di entrare alla pace di Dio e alla Sua eternità.

UN CORSO DI MIRACOLI-LIBRO DI ESERCIZI. 
GRAZIE TI AMO. SIAMO UNO!
IO SONO TE E TU SEI ME!!
NAMASTE!

Post has attachment
Lezione 109
RIPOSO IN DIO.

1. Oggi chiediamo riposo e una quiete che le apparenze del mondo non possono turbare.

Chiediamo la pace e la tranquillità in mezzo a tutte le turbolenze nate dai sogni conflittivi.

Chiediamo sicurezza e felicità, anche se ciò che ci sembra di vedere è pericoloso e incline ad incidente.

Disponiamo del pensiero che risponderà alle nostre petizioni con ciò che chiediamo.

2. “RIPOSO IN DIO”. Questo pensiero ti darà il riposo e la serenità, la pace e la quiete, così come la sicurezza e la felicità che stai cercando.

“RIPOSO IN DIO”. Questo pensiero ha il potere di svegliare la verità dormiente in te che possiedi la visione che vede oltre le apparenze fino alla stessa verità in tutto il mondo e in tutto ciò che esiste.

Qui è la fine della sofferenza per il mondo intero e per quello che non è mai venuto e dovrai venire per stare qui un periodo di tempo.

Qui è il pensiero attraverso il quale il Figlio di Dio nasce di nuovo per riconoscere se stesso.

3 “Riposo in Dio”. Completamente impavido, questo pensiero ti porterà avanti attraverso le tempeste e le lotte, oltre la miseria e il dolore, la perdita e la morte.

E ti porterà alla certezza di Dio.

NON C'È SOFFERENZA CHE NON POSSA ESSERE GUARITA.

NON C'È PROBLEMA CHE NON POSSA ESSERE RISOLTO.

E NON C'È APPARENZA CHE NON POSSA DIVENTARE LA VERITÀ DI FRONTE AGLI OCCHI DI VOI CHE RIPOSATE IN DIO.

4. Questo è il giorno della pace.

Riposi in Dio e mentre i venti dell'odio dividono il mondo, il tuo riposo rimane imperturbabile.

TUO È IL RIPOSO DELLA VERITÀ.

LE APPARENZE NON TI POSSONO PERTURBARE.

Esorti tutti i tuoi fratelli a unirsi a te nel tuo riposo e loro ti ascolteranno e vedranno te perché riposi in Dio.

NON ASCOLTERANNO NESSUN'ALTRA VOCE ECCETTO QUELLA TUA perché tu hai dato la tua voce a Dio e adesso riposi in Dio e adesso riposi in Egli e permetti che Egli possa parlare attraverso te.

5. IN EGLI NON HAI IRREQUIETEZZA, PREOCCUPAZIONI, CARICO, ANSIETÀ O DOLORE, NÉ PAURA AL FUTURO, NÉ RIMORSI PER IL PASSATO.

RIPOSI NELLA ATEMPORALITÀ MENTRE IL TEMPO PASSA SENZA LASCIARE IMPRONTA SU DI TE, perché niente può mai alterare il tuo riposo in modo alcuno.

RIPOSI IN DIO OGGI.

E man mano che chiudi gli occhi immergiti nella quiete.

Permetti che questi periodi di riposo e di respiro possano assicurare alla tua mente che tutte le frenetiche fantasie non erano che sogni di un delirio febbrile che è già passato.

Lascia che la tua mente si possa acquietare e possa accettare con gratitudine la sua guarigione.

ADESSO CHE RIPOSI IN DIO NON VERRANNO A DISTURBARTI I SOGNI DI TERRORE.

Dedica tempo oggi per andare oltre i tuoi sogni fino ad arrivare alla pace.

6. In questi periodi di riposo che oggi ti prenderai ogni ora, una mente stanca all'improvviso si sentirà allegra, un uccello con le ali rotte inizierà a cantare e un ruscello che era da tanto tempo secco scorrerà di nuovo.

IL MONDO RINASCE OGNI VOLTA CHE TU RIPOSI E OGNI VOLTA CHE RICORDERAI OGNI ORA CHE SEI VENUTO A DARE LA PACE DI DIO AL MONDO, AL FINE CHE ESSO POTESSE RIPOSARE CON TE.

7. Ogni volta che riposerai oggi cinque minuti, IL MONDO SI AVVICINERÀ PIÙ AL SUO RISVEGLIO.

E il momento in cui l'unica cosa che avrà sarà riposo si avvicina più A TUTTE LE MENTI STANCHE E ESAURITE, CHE SONO TROPPO SFINITE ADESSO PER POTER CONTINUARE AD ANDARE AVANTI DA SOLE.

E queste menti sentiranno L'UCCELLO CANTARE UN'ALTRA VOLTA E VEDRANNO IL RUSCELLO SCORRERE DI NUOVO E CON UNA RINATA SPERANZA E RINNOVATO VIGORE ANDRANNO VIA CON PASSO LEGGERO PER IL PERCORSO CHE ADESSO SEMBRA PIÙ FACILE DI PERCORRERE MAN MANO CHE VANO AVANTI.

8. Oggi riposi nella pace di Dio e dal tuo riposo ESORTI I TUOI FRATELLI A TROVARE QUELLO SUO E RIPOSARE INSIEME A TE.

OGGI SARAI FEDELE AL TUO OBBIETTIVO NEL NON DIMENTICARE NESSUNO E DI INCLUDERE TUTTI nell'infinito circolo della tua pace, il sacro santuario dove riposi.

Apri le porte del tempio e lascia che i tuoi fratelli che sono lontani e i tuoi amici più intimi vengano dal più lontano luogo del mondo, così come quelli più vicini.

Invitali ad entrare e riposare con te.

9. OGGI RIPOSI NELLA PACE DI DIO, TRANQUILLO E SENZA PAURA.

Ognuno dei tuoi fratelli viene a riposare e offre a te il suo riposo.

Riposiamo insieme qui, perché così è come il nostro riposo è totale e ciò che diamo oggi lo abbiamo ricevuto.

Il tempo non è guardiano di ciò che diamo oggi.

Diamo a quelli che ancora non sono nati e a quelli che non ci sono più, a ogni Pensiero di Dio e alla Mente nella quale questi Pensieri sono nati e dove riposano.

E ricordiamo il loro posto ogni volta che diciamo a noi stessi: “RIPOSO IN DIO”.

UN CORSO DI MIRACOLI-LIBRO DI ESERCIZI.
GRAZIE TI AMO. SIAMO UNO!
IO SONO TE E TU SEI ME!!

Post has attachment
OGGI RIPOSI NELLA PACE DI DIO, TRANQUILLO E SENZA PAURA. Ognuno dei tuoi fratelli viene a riposare e offre a te il suo riposo. Riposiamo insieme qui, perché così è come il nostro riposo è totale e ciò che diamo oggi lo abbiamo ricevuto. Il tempo non è guardiano di ciò che diamo oggi. Diamo a quelli che ancora non sono nati e a quelli che non ci sono più, a ogni Pensiero di Dio e alla Mente nella quale questi Pensieri sono nati e dove riposano. E ricordiamo il loro posto ogni volta che diciamo a noi stessi: “RIPOSO IN DIO”.

Post has attachment
Oggi cercheremo DI OFFRIRE LA PACE A TUTTI QUANTI NEL MONDO E DI VEDERE QUANTO RAPIDO QUESTA RITORNA A NOI. La luce è tranquillità e in quella pace CI SARÀ CONCESSA la visione e allora potremo vederla.

Post has attachment
Lezione 108. 
DARE E RICEVERE SONO IN VERITÀ LA STESSA COSA.

1. La visione dipende dall'idea di oggi.

La luce si trova in essa, perché riconcilia gli apparenti opposti.

E cosa può essere la luce che la risoluzione, nata dalla pace, DI UNIRE TUTTI I TUOI CONFLITTI E PENSIERI ERRONEI IN UN SOLO CONCETTO CHE POSSA ESSERE VERO?

Compreso questo sparirà, perché IL PENSIERO CHE SI TROVA DIETRO ESSO APPARIRÀ PER OCCUPARE IL LORO POSTO.

E adesso SEI IN PACE PER SEMPRE, perché in questo punto il sogno arriva alla fine.

2. La vera luce che fa che possa essere possibile la vera visione non è la luce che gli occhi del corpo contemplano.

È uno stato mentale che si è unificato in tale modo che nell'oscurità non si può vedere affatto.

E in questo modo ciò che è uguale si vede come la stessa cosa mentre ciò che è differente non si vede neanche, perché non è lì.

3. Questa è la luce nella quale non si possono vedere opposti e la visione, per il fatto di essere guarita ha il potere di guarire.

Questa è la luce che estende la tua pace interiore fino ad altre menti, per condividerla e gioire che tutte loro sono una con te e con se stessa.

Questa è la luce che guarisce perché genera una sola percezione, che è basata in un solo aspetto di referenza dal quale viene un solo significato.

4. Lì, dare e ricevere si vedono come se fossero differenti aspetti di uno stesso Pensiero, la cui verità non dipende da quale di quelle due accade per prima, né da quale possa sembrare di essere in secondo posto.

Lì si capisce che entrambi accadono contemporaneamente, in modo che il Pensiero possa conservare la sua integrità.

E questa comprensione è la base sulla quale sono riconciliati tutti gli opposti, giacché si possono vedere dallo stesso quadro di referenza che unifica quel Pensiero.

5. Un solo pensiero, completamente unificato, SERVIRÀ PER UNIFICARE TUTTI GLI ALTRI PENSIERI.

Questo è lo stesso che dire che una sola correzione basterà perché tutto ciò rimanga corretto, o che PERDONARE UN SOLO FRATELLO COMPLETAMENTE È SUFFICIENTE PER DARE LA SALVEZZA A TUTTE LE MENTI.

Perché questi sono soltanto alcuni casi speciali della legge che governa ogni tipo di apprendimento, sempre che sia guidato da Quello che conosce la verità.

6. Imparare che DARE È LA STESSA COSA CHE RICEVERE ha una utilità speciale, giacché può essere messo in discussione e facilmente comprovare che è la verità.

Quando con questo caso speciale possa essere comprovato che in ogni circostanza in cui sarai messo alla prova darà sempre risultato, il pensiero sottostante può allora essere generalizzato ad altre aree di dubbi e di doppia visione.

E da lì sarà esteso fino ad arrivare finalmente all'unico Pensiero sottostante, a tutti loro.

7. Oggi praticheremo con il caso speciale DI DARE E RICEVERE.

Utilizzeremo questa semplice lezione sull'ovvio, perché produce risultati che non ci potranno scappare.

DARE È RICEVERE.

Oggi cercheremo DI OFFRIRE LA PACE A TUTTI QUANTI NEL MONDO E DI VEDERE QUANTO RAPIDO QUESTA RITORNA A NOI.

La luce è tranquillità e in quella pace CI SARÀ CONCESSA la visione e allora potremo vederla.

8. In questo modo daremo inizio alle nostre sessioni di pratiche con le istruzioni di oggi e affermeremo:

DARE E RICEVERE SONO IN VERITÀ LA STESSA COSA.

RICEVERÒ QUELLO CHE STO DANDO ADESSO.

Dopo chiudi gli occhi e PENSA durante cinque minuti A CIÒ CHE VUOI OFFRIRE A TUTTI NEL MONDO per così poter godere da esso. Potresti dire ad esempio:

OFFRO TRANQUILLITÀ A TUTTI NEL MONDO.

OFFRO PACE INTERIORE A TUTTI NEL MONDO.

OFFRO TENEREZZA A TUTTI NEL MONDO.

9. Ripeti ogni frase lentamente e dopo fai una piccola pausa, aspettando di ricevere il regalo che hai dato.

Questo ti arriverà nella stessa misura in cui lo hai dato.

Ti renderai conto che RICEVERAI UNA RETRIBUZIONE ESATTA, PERCHÉ QUELLO È CIÒ CHE HAI CHIESTO.

Può essere che ti risulterà utile pensare A QUALCUNO A CUI DARE I TUOI REGALI. 

Lui rappresenta tutti gli altri e attraverso lui starai dandolo a tutti nel mondo.

10. La nostra semplice lezione di oggi TI INSEGNERÀ MOLTO.

Da adesso in poi CAPIRAI MOLTO MEGLIO IL CONCETTO D'EFFETTO E CAUSA e il nostro progresso sarà molto rapido.

Pensa agli esercizi di oggi come rapidi avanzamenti nel tuo apprendimento, il quale si velocizza e si consolida ogni volta che dirai: “DARE E RICEVERE SONO IN VERITÀ LA STESSA COSA” Un corso di miracoli.
Wait while more posts are being loaded