Profile cover photo
Profile photo
Fabrizio Procopio
172 followers
172 followers
About
Fabrizio Procopio's posts

Post has attachment

Post has attachment
Grande google, mi ha fatto questo mix delle foto e dei video 2013 in automatico. Google, sempre un passo avanti...

Post has attachment

Post has attachment

C'era una volta un padre e un figlio. Dovevano attraversare la regione per andare in un altro paese. Partirono con un ciuccio.
Attraversarono il primo paese. Sul ciuccio sedeva il padre mentre il ragazzo lo portava per la capezza. Appena entrati i due viandanti cominciarono ad udire alcuni mormorii. Essi si fecero sempre più forti fin quando distinsero con chiarezza le lamentele dei paesani che dicevano fra loro "ma guarda che indecenza, un padre che fa andare a piedi un povero ragazzo". Il padre e il ragazzo si guardarono.
Appena usciti dal primo paese allora il padre disse al ragazzo "sali tu figlio mio, sono molti i paesi che dovremo attraversare, non possiamo destare scandalo".
Il ragazzo salì e il padre prese a condurre l'animale per la capezza.
Attraversarono il secondo paese. Il mormorio ricominciò fino a quando fu distinguibile ciò che i paesani dicevano al passare dei due: "ma guarda che vergogna, un ragazzo giovane e forte che fa andare a piedi un povero padre".
Usciti da paese il padre immediatamente disse al figlio: "senti ragazzo mio, scendi dal ciuccio, andremo a piedi. Così nessuno potrà dire male di noi".
Entrarono nel terzo paese. I due viandanti cominciarono a vedere alcuni segni di dileggio nei loro confronti. I paesani li guardavano e ridevano. Udirono: "ma guarda sti due poveri cretini: hanno un ciuccio e lo conducono entrambi a mano, perché non lo montano per non stancarsi? oppure sarà forse il ciuccio che gli indica la strada?".
Il padre e il ragazzo si guardarono e arrossirono. Si sentirono degli idioti. Appena fuori dal paese il padre intimò al giovane: "forza saliamo entrambi sul nostro ciuccio, così nessuno potrà dire nulla di male e magari non desteremo scandalo".
Entrarono nell'ultimo paese che dovevano attraversare. Gli abitanti parevano guardarli con occhi malvagi e contrariati. Non capivano, fin quando riuscirono a distinguere le frasi dei paesani che dicevano: " ma che infamia: due persone su quel povero ciuccio! questi due non hanno proprio cuore".
Uscirono dal paese, stavano per arrivare a destinazione. Il padre era mortificato, il figlio confuso. Avevano cercato di soddisfare tutte le critiche, tutte le accuse, avevano dato ascolto alle genti di tutti i paesi, agli sguardi di ogni persona e ciò nonostante in ultimo li avevano considerati dei senza cuore. Così tentarono l'ultima soluzione.
Fu così allora che quando entrarono nel paese dove erano diretti i paesani si ritrovavano con un padre e un figlio che sulle spalle portavano il loro ciuccio.

Post has attachment

Post has attachment
Ma scusate... ma il primo produttore e venditore di telefonini non era Apple? A quanto pare è addirittura terzo!

Post has attachment
Fin quando non aggiungeranno la possibilità di scrivere sulle bacheche altrui G+ resterà solo un blog un po' più evoluto
per non parlare di come potrebbero rendersi davvero competitivi inserendo il pulsante "letto"e soprattutto quello "non mi piace"

Post has attachment

Post has attachment
Wait while more posts are being loaded