Profile cover photo
Profile photo
Giovanni Postiglione
137 followers -
Raccontare la città con le storie 📝 Storytelling Culturale -
Raccontare la città con le storie 📝 Storytelling Culturale -

137 followers
About
Posts

Post has attachment
Dal primo capitolo di questo #movie nacque la mia passione per i #dinosauri
Add a comment...

Post has attachment
Sembra che le #storie sparse nei vicoli della città sappiano già dove abitare.
Una nicchia in un muro diventa il corpus di un teschio robot
.
E tu, come valuti l'impatto comunicativo della #streetart?
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Inauguriamo una nuova rubrica di #BuonaScrittura!
Diamo il benvenuto a Come si scrive?

Dubbi, tormenti grafici, perplessità e vuoti di memoria che ci inseguono mentre #scriviamo parole ed espressioni. Non ricordiamo come si scrive, quante lettere ci vogliono, se è una parola unica o si può staccare, se ci vuole l'accento grafico o quella lettera straniera.
No panic!

Ricordatevi che esistono sempre due ottimi strumenti per far brillare di verità i vostri testi:
1️⃣ il #dizionario della lingua italiana (e di altre eventuali lingue straniere, se ne fate uso) sia nella versione cartacea sia nella versione online
2️⃣ il blog forum dell' #AccademiaDellaCrusca che dà risposte a tanti quesiti lessicali.

Io cercherò di aiutarvi, segnalando le parole o espressioni che ci mettono a dura prova.
A presto!

#BuonaScrittura 🖋❤️
Photo

Post has attachment
Quando si scrivono, entro parentesi, due date separate da #trattino breve non ci vogliono gli spazi, né prima né dopo.
Lo sapevi?

Perché separare ciò che il tempo ha unito?

Due date scritte entro parentesi (ad esempio anno di nascita e anno di morte, anno di realizzazione di un'opera o un breve arco temporale di un evento storico) sono legate tra loro dal trattino breve senza spazi.

Quindi, scriveremo:
✅ (1820-1823)

e non:
❌ (1820 - 1823).

Perché?
1. in generale, a parte alcune eccezioni, i segni ortografici di separazione si legano alla parola o al numero che li precede e li segue (ad esempio anche nel caso di equivalenze numeriche: 1 m=100 cm)
2. è un po' come lasciare due finestre parte (richiudetele!) senza senso
3. si genera una bruttura estetica nel testo.

Info bonus:
Se le due date appartengono allo stesso secolo, allora basterà scrivere la seconda cifra solo nell'ordine delle decine, per esempio: 1820-23. E senza nessun apostrofo, mi raccomando.

#BuonaScrittura ✒️❤️
Photo

Post has attachment
Buongiorno telegrammoni scrittori!
Prendersi una pausa è necessario per dare alla nostra scrittura quel tocco fondamentale di pulitura, revisione e ottimizzazione.

Dopo un intenso lavoro di #scrittura, #revisione o #correzione vi consiglio di fermarvi. Staccate, prendetevi una pausa, magari una fetta di panettone e una tazza di tè o un bicchiere di caffè. Meglio ancora: uscite, fate altro, riprendete il lavoro dopo 24 ore o comunque a debita distanza.

Perché?
✅ bisogna concedere riposo fisiologico alla mente e agli occhi;
✅ bisogna darsi il giusto distacco dal testo su cui si lavora per rivederlo, a mente riposata, con altri occhi e migliorarlo. Non vi innamorate delle vostre parole!
✅ bisogna correggerlo più di una volta: occorre quindi staccare e poi tornarci su. Vi assicuro che troverete refusi o parti inutili che prima vi erano sfuggiti;
✅ rileggendolo dopo una pausa, vi apparirà diverso e capirete cosa tagliare, cosa aggiungere, dove migliorare, quali allegati aggiungere;
✅ conclusione, introduzione o titoli dei paragrafi: a volte ci manca l'ispirazione e le idee sembrano pari a zero. Un sano distacco e una ripresa a mente fresca vi aiuteranno a trovare la giusta soluzione;
✅ l'ideale, se potete, sarebbe quello di poter far leggere agli altri il vostro lavoro: a colleghi, amici, parenti, potenziali lettori interessati in modo da avere consigli e dritte utili che non avevate immaginato (ne riparleremo!).

E quindi:
❌ non strafate, organizzatevi pause sistematiche a intervalli di tempo
❌ non state incollati al foglio o al desktop per ore: se mancano le idee, staccate e fate altro. Arriverà l'ispirazione!
❌ dopo almeno 2-3 ore, fate una pausa di 45 minuti
❌ non consegnate senza prima aver letto e revisionato almeno 2-3 volte
❌ non fidatevi mai della prima stesura
❌ non lavorate se siete agitati, nervosi, stanchi o preoccupati: la #BuonaScrittura nasce prima dal cuore!
Photo

Post has attachment
Aldilà o al di là?

Sono sicuro che voi già ne conoscete bene la differenza e utilizzate queste due #espressioni nel modo corretto.
In molti testi, purtroppo, ancora si scova confusione su questo argomento: si confonde il primo termine con il secondo. Che pasticcio!

Un breve promemoria non guasta mai. E dunque:
aldilà indica la vita ultraterrena, l'oltretomba, il dopo la morte
al di là è un'espressione che indica "oltre" qualcosa, sia in senso figurato che fisico (es. guardare al di là dei fatti, il palazzo si trova al di là di questa strada ecc).

#BuonaScrittura!
Photo

Post has attachment
"Quando #GraziaDeledda inviò un racconto a una rivista di moda all’età di 13 anni, non poteva sapere che stava dando inizio ad una lunga carriera che l’avrebbe portata a vincere il #PremioNobel: oggi #Google ha voluto celebrare con un #Doodle uno degli autori più importanti della letteratura italiana".

Post has attachment
Le condizioni sociologiche nel tempo... attraverso le #parole!

Post has attachment
La odio
Tutti abusano di questa #parola: efficace.
Promettono paradisi e buone riuscite.
Ma dimenticano che sono comuni mortali inclini al fallimento.
Photo

Post has attachment
Sei d'accordo con #ItaloCalvino?
Anche tu "sei solo" quando leggi?

_
Seguimi su Telegram > https://t.me/BuonaScrittura
Photo
Wait while more posts are being loaded