Profile

Cover photo
Roberto Foglia
10 followers|65,645 views
AboutPostsPhotosVideos

Stream

Roberto Foglia

Shared publicly  - 
 
Una vez que se encuentra, el tren expreso es todo suyo para el control. Dej...
1
Add a comment...

Roberto Foglia

Shared publicly  - 
 

Troppi arrivi! Il 2016 deve essere un anno ad arrivi ZERO! Respingerli in mare, se hanno problemi in acque internazionali lasciare che siano altri Stati ad andarli a soccorrere e non sempre noi boccaloni italiani, usare le navi della Marina Militare e della Guardia Costiera per fare qualcosa di buono come un muro di navi che non faccia passare nemmeno un CLANDESTINO a nuoto, dato che non sono nient'altro che CLANDESTINI,  e se per caso li andiamo a raccattare in mare, proseguire la rotta fino alle coste africane o siriane e farli sbarcare dove sono partiti. L'Italia deve essere il buon esempio e dare al mondo il segnale inequivocabile ch quì s entrra solo se si hanno tutte le carte in regola e NSSUNO del 997.000 CLANDESTINI ripescati in mare e fatti arrivare in Italia e in Europa da Governi SCELLERATI con scelte ancor più SCELLERATE ovviamente non hanno nessun requisito per poter entrare nè in Italia nè in Europa! È vergognosamente scandaloso quello che l'italia e l'Europa stanno facendo! Invece di difendere la nostra CULTURA, la nostrs IDENTITÀ, ci dedichiamo ad uno passatempo che conosciamo più che bene: calarci i pantaloni e metterci a 90! È ORA DI FINIRLA! L'ITALIA AGLI ITALIANI E L'EUROPA AGLI EUROPEI! Lingua e cultura araba non fanno parte del Continente europeo! Dobbiamo smetterla di usare la Marina Militare e la Guardia Costiera per abdare a raccattare i CLANDESTINI, facendo lo sporco gioco degli scafisti inviando al mondo il messaggio "Cari scafisti, continuate tranquillamente a fare ciò che state facendo e non preoccupatevi se non riuscite a portare a termine il vostro lavoro: se con i vostri barconi non riuscite ad arrivare alle coste europei, ci pensiamo noi con la nostra Marina Militare e la nostra Guardia Costiera! Venghino Signore e Signori! Forza! Su! Dai! Venite gente!" Dobbiamo prendere l'esempio dei Paesi europei MENTALMENTE, CIVILMENTE E CULTURALMENTE più progrediti di noi, quali per esempio l'Ungheria e la Slovenia che hanno costruito muri per impedire l'accesso di tutta sta marmaglia di CLANDESTINI: loro l'hanno costruito sulla terra ferma a e noi dobbiamo fare lo stesso in mare! Quello che si vuole investire per una assoluta inutilità come costruire il ponte sullo stretto, lo si deve invertire per qualcosa di CULTURALMENTE e CIVILMENTE utilissimo come un MURO invalicabile per preteggere non solo un Paese ma un Continente intero. SVEGLIATI ITALIA E SVEGLIATEVI ITALANI! DOBBIAMO DARE AL MONDO IL BUON ESEMPIO E IL MONITO CHE QUÌ SI ENTRA SOLAMENTE SE SI HANNO LE CARTE IN REGOLA, ALTRIMENTI CHE OGNUNO SE NE STIA A CASA LORO! I vantaggi sono innumerevoli, in primis, evitare di importare terroristi e malattie varie, come per esempio l'ebola! SIAMO UOMINI O SIAMO CAPORALI? In questo caso, la risposta alla celebre domanda di Totò è che siamo caporali della peggior risma, della gentaglia!
 ·  Translate
Sarà ricordato come l’anno più tragico per le persone che hanno provato la traversata. Aprile il mese con più decessi. A dirlo l’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni
1
Add a comment...

Roberto Foglia

Shared publicly  - 
 
condivido e sottoscrivo la giusta decisione della Corte Suprema Indiana. è logico che l'unico Paese con il diritto di processarli sia quello delle vittime, ovvero l'India in questo caso, e che applichi le sue leggi nella modalità che meglio ritengano opportuna. qualunque forma per impedire il loro processamento in India è ostruzione alla giustizia, è un'intromissione nella legge di un altro Paese sulla quale ovviamente e fortunatamente l'Italia non ha voce in capitolo. che cavolo ci fa l'EI da quelle parti, quando nella nostra penisola c'è una forte e impellente necessità dell'EI in pieno assetto da guerra: a Napoli e in Campania per sgominare la Camorra, in Sicilia per sgominare la Mafia e in Val Susa per sgominare i No TAV! sarà che quelli di Roma traggono benefici personali dalle 3 cose appena citate...........
 ·  Translate
1
Add a comment...

Roberto Foglia

Shared publicly  - 
1
Add a comment...

Roberto Foglia

Shared publicly  - 
 
È scandalosamente vergognoso! 150.000€ sono un insulto! Non sono nemmeno una goccia d'acqua nell'oceano! E poi: che indossino un abito talare o giacca a cravatta, non c'è differenza dato che si tratta della stesssa risma di ladri e corrotti! E di evasori fiscali! Le tasse della Chiesa le ha sul groppone il cittadino italiano! Basta con sti privilegi della Chiesa che sono inutili e dannosi oltre che la prova lapalissiana di essere dei criminali legalmente giustificati, dato che è lo Stato stesso a volerli! Solo per fare un esempio: le tasse sugli immobili a Chiesa le deve pagare esattamente come qualunque cittadino italiano, e le deve pagare per ciascuno degli edifici di proprietà della Chiesa, INDIPENDENTEMENTE dal loro uso. Quindi anche chiese, basiliche, cappelle, santuari, conventi, ecc., devono essere obbligati a pagare e subire le stesse conseguenze legali di chiunque altro: non paghi, finisci in carcere e chissenefrega se sei un cittadino qualunque che fatica ad arrivare a fine mese o se sei un alto prelato che usa l'abito talare come un'armatura dietro cui nascondere le tue nefandezze! La Chiesa non paga le tasse su una Chiesa? Bene! Tale immobile si dichiara abusivo e si applicano le stesse leggi per qualunque altro immobile abusivo: se si deve abbattare, che si abbatta. Alla fin fine, non c'è assolutamente nessuna differenza tra un capanno destinato agli attrezzi del giardino e un Santuario: sono esattamente due immobili edificati sul territorio italiano e quindi devono essere soggetti alle stesse regole! È scritto ella Costituzione che l'Italia è uno Stato laico: invece ancora oggi nel 2015, 21º secolo, la cosiddetta "Repubblica Italiana" continua ad essere una colonia vaticana, il fedele cagnolino pronto ad obbedire  qualunque cosa esca dalla bocca di quelli della CEI! VERGOGNA!
 ·  Translate
Lo ha fatto sapere il presidente dell’Ospedale pediatrico Enoc: «Riconoscendo che quello che è successo ha costituito un danno, l’ex-Segretario di Stato vaticano ha voluto venirci incontro». La Fondazione del Nosocomio, che raccoglie donazioni a favore dei bambini malati, aveva versato 200mila euro per la ristrutturazione dell’appartamento del Porporato
1
Add a comment...
Basic Information
Gender
Male
Links