Profile cover photo
Profile photo
Massimo Enrico Baroni
958 followers -
"Che altri si vantino delle pagine che han scritto. Io sono orgoglioso di quelle che ho letto". J. L. Borges
"Che altri si vantino delle pagine che han scritto. Io sono orgoglioso di quelle che ho letto". J. L. Borges

958 followers
About
Massimo Enrico's posts

20 maggio 2013: In allegato, l’Ordine del Giorno ricavato dal ritiro dell’emendamento a prima firma Baroni.

Ordine del Giorno

"Disposizioni urgenti in materia sanitaria"
DL 25 marzo 2013, n. 24
AC 734-A

La Camera,

in sede di esame del disegno di legge di conversione in legge del decreto-legge 25 marzo 2013, n. 24, recante “Disposizioni urgenti in materia sanitaria” (C.4357-A)

premesso che:

- il provvedimento all’esame prevede all’articolo 1, comma 1, lett c), che i programmi sanitari delle regioni debbano necessariamente prevedere la presa in carico degli internati da parte delle aziende sanitarie locali all'interno di progetti terapeutico-riabilitativi individuali che assicurino il diritto alle cure e al reinserimento sociale, nonché a favorire l'esecuzione di misure di sicurezza alternative al ricovero in ospedale psichiatrico giudiziario o all'assegnazione a casa di cura e custodia;
- sono circa 500 i pazienti reclusi considerati “non socialmente pericolosi” all’interno degli Ospedali psichiatrici giudiziari e, considerata l’alta probabilità che le residenze dei futuri pazienti siano coincidenti con l’istituzione giudiziaria, si presume che i Dipartimenti di salute mentale di riferimento non saranno in grado di gestire l’elevata affluenza di nuovi pazienti psichiatrici; 

impegna il Governo

-a prevedere le necessarie misure di sicurezza alternative e al contempo di proseguire un'assistenza psichiatrica residenziale, al fine di evitare il pericolo di una regressione correlata all'improvvisa uscita dall'ospedale psichiatrico giudiziario, che presenta caratteristiche di cronicizzazione e di «istituzionalizzazione repressiva» per il paziente psichiatrico;
- ad attivarsi affinchè l'uscita dall'istituzione debba inizialmente essere esercitata tramite invio a una comunità terapeutica riabilitativa di tipo residenziale per pazienti psichiatrici, seguendo una logica di continuità di cura, e che il paziente debba essere dimesso non appena il dipartimento di salute mentale di competenza e, nello specifico, l’équipe multidisciplinare della comunità residenziale, ritenga a sua volta recuperato il paziente medesimo, ovvero lo stesso abbia raggiunto quel livello di autonomia psichica e materiale che gli permetta una vita indipendente; o che, in alternativa, abbia optato per invio ad altro servizio con caratteristiche diverse ma specifiche per la salute mentale, ovvero comunità terapeutica-riabilitativa semi- residenziale, ovvero centro diurno, ovvero gruppo-appartamento, ovvero semplice servizio psichiatrico ambulatoriale, a minore intensità di cura e più alto livello di autonomia.

Baroni, Lorefice, Cecconi, Di Vita, Dall'Osso, Mantero, Grillo, Silvia Giordano.

Post has attachment
I’m attending a Meetup with Amici di Beppe Grillo - Roma 5 Stelle http://meetu.ps/td0dq

Post has attachment

Post has attachment
Il Gruppo Salute e Sanità del Lazio è in pieno fermento e ha i lavori in corso...ricordo a tutti che per partecipare ai lavori la cosa più opportuna sarebbe quella di prestarsi a un incontro di accoglienza per non perdere le priorità (intese in senso qualitativo e condivise) acquisite... ;-D
Prossima riunione Gruppo Salute M5S Lazio, Sabato 1 dicembre 2012 in luogo da definire a Roma (credo).

Post has attachment
Mannaggia, il fatto è che sta a Milano.... 

Post has attachment

Post has attachment
Wait while more posts are being loaded