Profile cover photo
Profile photo
Hotel Locanda al Piave
12 followers
12 followers
About
Posts

Post has attachment
Il Gobbo di Rialto
Uno dei tanti "Volti di pietra" che caratterizza la Serenissima

Camminando lungo le calli a Venezia spesso si incontrano figure e personaggi di pietra i quali hanno tante storie da raccontare.
Il Gobbo di Rialto è una di questi personaggi.
Questa statua in marmo si trova in Campo San Giacometto, al mercato ortofrutticolo di Rialto, nel sestiere di San Polo.
Rappresenta una figura maschile nell’atto di sorreggere una scalinata che porta ad una pietra riservata ai banditori, anticamente usata come postazione di lettura di editti e leggi della Serenissima.
Questo gruppo marmoreo era anche uno dei tanti luoghi della città dove trovavano spazio denunce e proteste
Durante il Medio Evo il gobbo segnava la fine del percorso a cui erano costretti i ladri che camminavano nudi da San Marco a Rialto mentre due ali di folla li frustava e insultava. 
Generalmente arrivati esausti al gobbo lo abbracciavano e baciavano come fosse il loro salvatore.



Walking along the streets in Venice you can often meet characters and figures of stone which have many stories to tell.
Il Gobbo di Rialto is one of these characters.
This marble statue is located in Campo San Giacometto, at the vegetable market of Rialto, in the San Polo district.
He represents a male figure holding up a staircase that leads to a stone reserved for auctioneers, formerly used as a location for reading edicts and laws of the Republic.
This marble statue was also one of the many places in the city where space were complaints and protests
During the Middle Ages the hunchback was the end of the course to which they were forced thieves who walked barefoot from San Marco to Rialto and the crowds whipped and insulted them.
Generally arrived exhausted the hunchback embraced him and kissed him as if he were their savior.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
La storia del Ponte dei pugni
Voi conoscete la storia di questo particolare ponte veneziano?

Si racconta che in passato la città di Venezia era divisa in due famiglie rivali: la Famiglia dei Nicolotti e la Famiglia dei Castellani. Quando queste due famiglie avevano da ridire su qualcosa si davano appuntamento al "Ponte dei pugni" che al tempo non aveva le spallette, e li si azzuffavano finchè uno non cadeva in acqua perdendo. 
Un giorno però la zuffa degenerò in qualcosa di più sanguinoso e la secolare tradizione cadde in disuso per volere della Repubblica.


Today I'll tell you the story of the "Bridge of fists": this bridge was once without parapets and femiglie of Nicolotti and Castellani faced and tried to jump into the water, until one day the battle degenerated into something more bloody and the centuries-old tradition fell into disuse at the behest of the Doge of Venice. 

#Venezia   #Venice   #Storia   #History  
Photo
Add a comment...

Post has attachment

Post has attachment
Se alloggiate nel nostro Hotel non perdetevi la possibilità di provare anche i nostri gustosissimi piatti tipici!
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
Alcuni dei nostri piatti (5 foto)
5 Photos - View album
Add a comment...

Post has attachment
Siamo appena arrivati su G+, cominciamo con il mostrarvi le fotografie della nostra Locanda! 
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
La Nostra Struttura (12 foto)
12 Photos - View album
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded