Profile cover photo
Profile photo
Bistrot De Venise
49 followers
49 followers
About
Communities and Collections
View all
Posts

Post has attachment
L’Associazione Culturale “Frequenze Visive” vede la luce nel 2004 a Vigonovo e conta oggi al suo attivo una cinquantina di soci. L’orientamento tematico del gruppo fa riferimento prevalente alla “street photography” ed al reportage di viaggio, ma non viene trascurato nessun genere fotografico, anche attraverso la regolare organizzazione di qualificati corsi e work shop di natura tecnica ed informatica.
Nonostante il sodalizio si sia costituito in anni relativamente recenti e già in piena “epoca digitale”, colpisce l’attenzione che al suo interno viene dedicata alla fotografia analogica e tradizionale, con le varie attività che si svolgono in una attrezzata camera oscura messa a disposizione degli iscritti.
Varie sono le mostre collettive già allestite, nonché le iniziative di diffusione e valorizzazione della fotografia, realizzate spesso in collaborazione con enti pubblici, culturali e benefici.
Al “Bistrot de Venise” saranno presenti alcuni esponenti dell’associazione che esporranno una selezione di opere a tema e che ci consentiranno di conoscere meglio questa giovane ed interessante realtà fotoamatoriale della nostra zona.
Rassegna a cura di Andrea Zaccarelli
Le opere rimarranno esposte fino al 11 Ottobre 2014

Per informazioni www.bistrotedevenise.com
----------------------------------------------------------------
The “Frequenze Visive” cultural association was founded at Vignovo, in 2004. Today it has around 50 members. “Street photography” and travel reportage are the common threads running through the group’s activities, but no genre of photography is excluded, in their own work or in the regular, high-quality courses and workshops in photographic techniques and IT.
Despite the fact that the group was founded relatively recently, with the “digital age” in full swing, the attention given to analogue and traditional photography is striking, with various activities taking place in a fully operational camera obscura.
They have staged a number of different group exhibitions in the past, as well as various initiatives aimed at increasing awareness and appreciation of photography. These have frequently involved the collaboration of public, cultural and charitable bodies.
This exhibition at the “Bistrot de Venise” features themed pieces from a number of the association’s members, helping us to get to know this group of local photography enthusiasts even better.
Curated by Andrea Zaccarelli
On display until 11 October 2014

For more information www.bistrotedevenise.com

#eventi #venezia #venice #venise #venedig #art #fotografia #photography #events  

Post has attachment
L’autore nasce a Murau Austria nel 1951 e dedica gran parte della sua vita alla geologia  laureandosi a Graz. Public relation per la Joanneum Research e appassionato conoscitore dei vini e distillati d’Austria, pubblica una serie di testi di enogastronomia dell’Alpe Adria e Stiria. Con la passione che lo contraddistingue dal 1989 si dedica alla tecnica dell’acquarello e realizza una quindicina di calendari tematici sull’Alpe Adria.
Quest’anno presenta al Bistrot de Venise il suo nuovo Calendario 2015 con le 12 magnifiche tavole dedicate a Venezia. Siamo felici di ospitare e rendere omaggio a questo poliedrico personaggio così legato alla nostra città e cultura.

Post has attachment
MORE ON www.bistrotdevenise.com

Paolo Ruffilli presenta la nuova collana di narrativa “Biblioteca dei Leoni” LCE Edizioni
Ne parla con l’editore Luigi Crivellaro e con gli autori dei primi 2 volumi Franco Massari e Alessandro Pierfederici.
Il romanzo di Massari Ganymede e la notte dei cristalli racconta la macchinazione messa in opera dai servizi segreti nazisti per dare avvio alla requisizione dei beni degli ebrei in Germania. Il romanzo di Pierfederici Ascesa al regno degli immortali, sullo sfondo della Bella Epoque tra Trieste e Vienna, racconta la vicenda di un musicista straordinario destinato a rimanere nella storia.

Presentazione a cura di Paolo Ruffilli

-------------------------------------------

MORE ON www.bistrotdevenise.com/eng/

Paolo Ruffilli presents the new narrative series “Biblioteca dei Leoni” published by LCE Edizioni.
He talks about it with the publisher, Luigi Crivellaro, and with the authors of the first two volumes, Franco Massari and Alessandro Pierfederici.
Massari’s novel, “Ganymede e la notte dei cristalli” recounts the machinations put in place by the Nazi secret service, which started the confiscation of Jewish property in Germany. Pierfederici’s novel, “Ascesa al regno degli immortali” set between Trieste and Vienna during the Belle Epoque, recounts the story of an extraordinary musician who left an indelible mark in history.

Presented by Paolo Ruffilli

Post has attachment
MORE ON www.bistrotdevenise.com

“L’incisione come invito alla scoperta di un territorio di segni da esplorare con curiosità e attenzione alla ricerca del dettaglio instaurando un rapporto intimo con la ricchezza delle immagini: ”come le bambole russe si tratta sempre di scoprire, in questi lavori, ciò che c’è dentro”. Tra realtà e immaginazione, mitologia e fantasia, Pierre Granger ci accompagna in un mondo fantastico, dove elementi della natura e personaggi (umani e non) s’incontrano e a volte di fondono in un gioioso e giocoso “racconto” che coinvolge la terra e il cielo. Pierre Granger è nato a Orleansville (Algeria) e dal 1962 al 1995 ha insegnato lingua tedesca nei licei. Lasciato l’insegnamento, si è dedicato interamente all’arte, portando avanti la sua ricerca nell’ambito dell’incisione, sia da autodidatta sia con la frequentazione di alcuni stage in atelier francesi e austriaci. Dal 1996 espone la sua opera in tutto il mondo raccogliendo anche diversi riconoscimenti in manifestazioni internazionali dedicate all’arte incisoria. Vive e opera a Brive-la-Gaillarde.”

Rassegna a cura di Emanuele Horodniceanu
Le opere rimarranno esposte fino al 20 Marzo 2014

-------------------------------------------

MORE ON www.bistrotdevenise.com/eng/

Etching as an invitation to discover a territory to explore with curiosity and attention to detail whilst establishing an intimate relationship with the images. “As with Russian dolls, it is always about discovering what is inside these works”. Between reality and imagination, mythology and fantasy, Pierre Granger takes us into a world of his own, where nature’s elements and characters (human and non-human), meet and create a joyous and playful “story” that involves the earth and the sky. Pierre Granger was born in Orleansville (Algeria). Between 1962 and 1995, he taught German in high school. He then decided to dedicate himself entirely to art, continuing his research in the etching field, both as a self-taught artist and undertaking several internships in French and Austrian workshops. Since 1996, he has been showcasing his work all over the world and has received several awards at international events dedicated to the art of etching. He lives and works in Brive-la-Gaillarde.

Exhibition curated by Emanuele Horodniceanu
The works will remain on display until 20th March 2014

#restaurant #ristorante #arte #venezia #art #venice #venedig #venise #exhibition #mostra  

Post has attachment
MORE ON www.bistrotdevenise.com

Nato a Venezia, dove tuttora vive, a seguito degli studi presso il Liceo Artistico cittadino, frequenta con assiduità l’Accademia di Belle Arti e la facoltà di Architettura. Artista di predilezione figurativa, sviluppa una tecnica pittorica di stampo realista che sfocia in una diramazione tendente all’iperrealismo. Presenta ed espone i suoi lavori in varie Mostre locali e nazionali, Bevilacqua La Masa, Premio Nardi ed altri ancora. Un lungo soggiorno nel Regno Unito gli consente poi di allargare la sua formazione artistica al campo dell’illustrazione e della grafica pubblicitaria, presentando alcuni suoi lavori all’annuale Mostra della “Royal Society of Portraits Painters” di Londra. Espone inoltre al “Gran Canal Venetian” di Las Vegas e presso la Galleria Orler di San Martino di Castrozza.

Rassegna a cura di Emanuele Horodniceanu
Le opere rimarranno esposte fino al 06 Marzo 2014

---------------------------------------------------------------

MORE ON www.bistrotdevenise.com/eng/

Born in Venice, where he still lives, following his studies at the city Art School, he attended the Academy of Fine Arts and the Department of Architecture. Mainly a figurative artist, he has developed a realist painting technique, which tends to hyper-realism. He showcases his work in various local and national exhibitions, and competitions, such as Bevilacqua La Masa and Premio Nardi. His long stay in the UK allowed him to extend his artistic training to the field of illustration and graphic design, presenting some of his work at the annual “Royal Society of Painters Portraits” exhibition in London. He also exhibits at the “Grand Canal Venetian” in Las Vegas and at the Orler Gallery of San Martino di Castrozza.

#restaurant #ristorante #venezia #venedig #venice #venise #art #arte #exhibition #mostre  

Post has attachment
MORE ON www.bistrotdevenise.com

Raramente il Bistrot ha invitato una sola cantina con un solo vino in degustazione, in quest’occasione non potevamo farne a meno, troppo bravi i viticoltori e troppo soddisfacente il loro vino, da subito Grande Vino d’Italia
Eleonora Rossi e Marco Casolanetti, giovane coppia di viticoltori innamorati del vitigno Montepulciano, della loro terra il Piceno e della bellezza del vino, di ciò che esso può dare a chi lo beve, a patto di rispettarlo e di conoscerlo.
A loro non interessano i vini tecnicamente perfetti ma orfani della personalità del produttore, il vero valore aggiunto rimane per loro il fattore umano, con tutto il suo carico di ragionata passione, ricerca e dedizione.
Le annate in degustazione: Kurni 2011, Kurni 2009, Kurni 2007

Presentazione a cura dei produttori Marco ed Eleonora
Coordinatore: Stefano Cipolato 1° Maitre Sommelier del Bistrot de Venise
Con il patrocinio dell’Ais Venezia – Ass. Italiana Sommelier

-------------------------------------

MORE ON www.bistrotdevenise.com/eng/

The Bistrot rarely invites only one winery with just one wine for a tasting session. On this occasion, we could not do without it, so good are the growers and so satisfying their wine, one of the Great Wines of Italy.
Eleonora Rossi and Marco Casolanetti are a young wine-producing couple in love with the Montepulciano vine variety, with their land, the Piceno area, the beauty of wine, and what it gives to those who drink it, respect it, and know all about it.
They are not interested in wines that are technically perfect but do not reflect the personality of the winemaker. For them, the real added value lies in the human factor, with all its rational passion, research, and dedication.
The vintages in the tasting: Kurni 2011, Kurni 2009, Kurni 2007

Presented by winemakers, Marco and Eleonora
Coordinator: Stefano Cipolato, 1st Master Sommelier of the Bistrot de Venise
With the patronage of Ais Venezia – Associazione Italiana Sommelier (Italian Sommelier Association)

#venezia #venedig #venice #venise #wine #sommelier #vino #tasting #degustazione #ristorante #restaurant  

Post has attachment
MORE ON www.bistrotdevenise.com

L’amore per la la poesia e per la scrittura possono nascere a scuola?
Il progetto che ha coinvolto alcuni alunni dell’Istituto per il Turismo “Francesco Algarotti” ha rivelato che è presente in loro il desiderio di un approccio più autentico e creativo nei confronti della scrittura. Questa esperienza, di cui parleranno i giovani protagonisti, si è formata attraverso laboratori, incontri e confronti con numerosi autori.

Presentazione a cura di Lucia Guidorizzi

-----------------------------------------------

MORE ON www.bistrotdevenise.com/eng/

Can the love for poetry and writing be taught in schools?

The project that has involved the “Francesco Algarotti” Tourism Institute for several years has revealed a desire for a more authentic and creative approach to writing. The young protagonists will talk about this experience, formed through workshops, meetings, and debates with numerous authors.

#restaurant #ristorante #scrittura #letteratura #venezia #venedig #venice  

Post has attachment
MORE ON www.bistrotdevenise.com

“PERLE DI VINAE” DISTRIBUZIONE – VENEZIA
Affascinante viaggio conoscitivo nel mondo dei grandi oli DOP d’Italia. Sicilia con Viragì, Abruzzo con Masciantonio, Trentino con Olio Cru Consorzio. Conversazione con i produttori e degustazione dei loro pluripremiati oli, vincitori di numerosi Premi Nazionali ed Internazionali nel corso del 2013 e attualmente presenti in alcuni dei più rinomati Ristoranti (pluristellati Michelin) italiani e stranieri

Presentazione a cura di Gianluca Viragì, Tommaso Masciantonio e Nicola Peroni
Coordinatori: Sergio Fragiacomo & Alessio Vettore

------------------------------------------

MORE ON www.bistrotdevenise.com/eng/

DISTRIBUTED BY “PERLE DI VINAE”– VENICE
A fascinating cognitive journey into the world of Italy’s great DOP olive oil. A journey through Sicily with Viragì, Abruzzo with Masciantonio, and Trentino with Olio Cru Consorzio. A conversation with the producers and tasting of their award-winning oils, which have earned them national and international awards in 2013 and which are now present in some of the most renowned (Michelin Starred) restaurants in Italy and abroad

Presented by Gianluca Viragì, Tommaso Masciantonio, and Nicola Peroni
Coordinators: Sergio Fragiacomo and Alessio Vettore

Post has shared content
Tomorrow  in #Venice Claudia Buttignol in show at Bistrot de Venise ... an #artist to meet and to know together with his #works !
http://blog.bistrotdevenise.com/eng/exhibition-buttignol/
---------------------------------------------------------------------------------------
Domani a #Venezia Claudia Buttignol in #mostra al Bistrot de Venise... un #artista da incontrare e da conoscere dal vivo insieme alla sue #opere !
http://blog.bistrotdevenise.com/ita/mostra-buttignol/
MORE ON http://blog.bistrotdevenise.com/ita/mostra-buttignol/

“La #storia , quella che scorre dentro (e fuori), intessuta col fil di ferro e lo spago, intrisa di colori, scandita dai più diversi materiali, l’infanzia ripercorsa in compagnia di oggetti rinati, lo sguardo sui paesaggi, la scrittura, il quotidiano respiro di un’anima smarrita tra le ombre e le luci, il passato e il presente. L’esperienza creativa di Claudia Buttignol si nutre di un nostalgico sofferto rapporto con le cose (conservate, ritrovate o raccolte), le immagini, i gesti, le esperienze, i turbamenti, impressi su una tela “vissuta” e sulla carta o messi in scena in un personale atelier di oggetti reinventati, ricollocati: tessuti, abiti, intime ”stanze” di meditazione dove, nel silenzio, respirare, ascoltare, toccare, sperimentare…Claudia Buttignol è nata a Orsago (Treviso). Laureata in Lettere, ha insegnato sino al 1984 dedicandosi poi interamente all’arte e nel 1999 si è diplomata all’Accademia di Belle Arti di Venezia. Espone dal 1985. Le sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private in Italia e all’estero. Vive e lavora a Conegliano (Treviso).”

Rassegna a cura di Emanuele Horodniceanu
Le opere rimarranno esposte fino al 14 Dicembre 2013

--------------------------------------------------------

MORE ON http://blog.bistrotdevenise.com/eng/exhibition-buttignol/

#history ,  the one that runs inside (and out), interwoven with steel wires and twine, soaked through with colour, scanned by the most diverse materials; a childhood revisited through revived objects, glances over the landscapes, writing, and the daily breath of a soul lost between shadow and light, the past and the present. The creative experience of Claudia Buttignol draws inspiration from a nostalgic troubled relationship with things (preserved, found or collected), images, gestures, experiences, anxieties, all imprinted on a “lived” canvas and on paper or put into a scene in a personal workshop of reinvented and relocated objects: fabrics, clothes, intimate meditation “rooms” in which to breathe, listen, touch, and experiment in silence… Claudia Buttignol was born in Orsago (Treviso). After graduating in #literature , she taught until 1984, when she decided to dedicate herself entirely to art. In 1999, she graduated from the Academy of Fine Arts of Venice. She has been showcasing her work since 1985. Her works are part of public and private collections in Italy and aborad. She lives and works in Conegliano ( #Treviso ).

#Exhibition curated by Emanuele Horodniceanu
The works will be on display until 14th December 2013

#venezia #venice #venedig #cultura #arte #art #culture  

Post has shared content
Domani al Bistrot la grande #narrativa di Anna Rosa Mancini vi aspetta.. alle 17.00 a #Venezia per un incontro  #cultural di grande respiro e qualche cicchetto della casa!

-----------------------------------------

Tomorrow at Bistrot the great #narrative by Anna Rosa Mancini wait you.. at 17.00 in #Venice for a really great #cultural #event   ... and some "cicchetto" by our house!
MORE ON http://blog.bistrotdevenise.com/ita/passeggiando-mondo/

Il tema di questo incontro tratta di una serie di brani , presi dai vari #racconti   di Anna Rosa ancini – un tempo insegnante, ora narratrice. Sono esperienze vissute durante frequenti soggiorni  #culturali e  lavorativi che disegnano impressioni e figure con un “distaccato sorriso” proprio dell’autrice (vedi le note critiche). Ora vengono offerte al pubblico, con l’auspicio di poterlo intrattanere in un pomeriggio allegro all’insegna della fantasia e della speranza.

Nicu Dragos editore – Cluj Napoca Transilvania – Romania
Presentazione a cura del Prof Leoncini, con la partecipazione dell’autrice.

-------------------------------

MORE ON http://blog.bistrotdevenise.com/eng/mancini/

The theme of this meeting is a series of passages from the various short stories of Anna Rosa Ancini, once a teacher, now a writer. They are experiences from frequent cultural and business trips that create impressions and figures with the “detached smile” of its author (see the critical notes). Now they are offered to the public for an entertaining afternoon in the name of fantasy and hope.

Nicu Dragos publishers – Cluj Napoca Transilvania – Romania
Presented by Prof. Leoncini, with the participation of the author

#venezia #venice #venedig #cultura #culture #restaurant  
Wait while more posts are being loaded