Profile cover photo
Profile photo
CORFONE+PARTNERS
14 followers
14 followers
About
Posts

Post has attachment
[PROJECT]

Studio Medico Dentistico CG

Progetto Studio Medico Dentistico CG a Bari
Il progetto dello Studio Medico Dentistico CG si configura all’interno di un caratteristico edificio nel cuore della città di Bari. L’edificio, dalla particolare forma ad U, condiziona fortemente l’impianto distributivo di tutto lo studio che risulta diviso in tre sezioni, corrispondenti alle tre ramificazioni planimetriche. Lungo i bracci trasversali si distribuiscono la testata d’ingresso con sala d’attesa e, in parallelo, le sale tecniche di deposito a supporto delle stanze operative. Il braccio longitudinale, esposto favorevolmente al percorso naturale del sole, prevede un ingresso privato per medici e assistenti e ospita tutte le stanze dedite alle attività chirurgiche e di strumentazione.
Di carattere i dettagli stilistici scelti per il design dello studio: profili neri, fasce e arredi coordinati sottolineano le geometrie degli elementi materici conferendo solidità ed eleganza a tutti gli ambienti.

CITTÀ: Bari, Italia
COMMITTENTE: Privato
DESTINAZIONE D’USO: Studio medico dentistico
TEAM: Cesare Corfone, Luciana De Girolamo, Marco Vincenzo Manduzio, Angela Pia Russo, Bianca Santoli, Alessandra Malerba, Francesca D’Addario, Simona Trinastich, Tullio Chirò, Lina Casiero
ANNO: 2018

http://ow.ly/sT7i30ilXUL
Add a comment...

Post has attachment
[PROJECT]

Studio Medico Dentistico VPR

Progettazione Studio Medico Dentistico VPR a Pescara
L’edificio, un aggregato irregolare di più corpi, è uno stabile di inizio novecento la cui radicale riconfigurazione lo ha destinato al terziario. La porzione oggetto di trasformazione è formata da un insieme di ambienti che occupano all’incirca 180 mq. Il profilo ad L dell’impianto planimetrico di base configura il programma funzionale dello studio che, a partire dall’ingresso con reception e sala d’attesa in testata, prevede 4 sale operative per riuniti, 1 sala chirurgica, 2 uffici privati, 3 sale strumentazioni, 2 depositi e diversi servizi. Le sale operative, luminose e simbolicamente aperte, sono caratterizzate da vetrate trasparenti; le superfici corrispondenti agli altri spazi funzionali opache con un caratteristico leitmotif giallo che conferisce un carattere stilistico particolare alla progettazione dello studio medico dentistico a Pescara. Come un nastro che corre lungo le pareti, il colore accompagna il percorso dei pazienti all’interno delle sale dettagliando in maniera puntuale arredi e complementi in una vision coordinata e accattivante.

CITTÀ: Pescara, Italia
COMMITTENTE: Privato
DESTINAZIONE D’USO: Studio medico dentistico
TEAM: Cesare Corfone, Luciana De Girolamo, Marco Vincenzo Manduzio, Angela Pia Russo, Bianca Santoli, Alessandra Malerba, Francesca D’Addario, Simona Trinastich, Tullio Chirò, Raffaele Vitale
ANNO: 2017

http://ow.ly/6Z3i30ilUoV
Add a comment...

Post has attachment
[PROJECT]

Studio odontoiatrico PI

Progetto Studio Odontoiatrico PI a Foggia

Il progetto dello Studio Odontoiatrico PI nasce a Foggia dalla trasformazione di ambienti ad uso residenziale in un moderno studio medico professionale.
Gli spazi sono organizzati per distribuire longitudinalmente alla struttura tre aree specializzate: gli uffici privati, la sala d’attesa e le sale per i riuniti. Un volume centrale in vetro, che ospita al suo interno tutti gli ambienti di supporto alle sale operatorie nonché la reception, attraversa in maniera longitudinale l’immobile configurando un percorso deciso che connette in maniera diretta la sala d’attesa con l’area tecnica. Due i percorsi che si configurano nella planimetria architettonica del progetto dello Studio Odontoiatrico PI a Foggia; il primo più pubblico è destinato ai pazienti ed attraversa gli uffici per allargarsi all’interno della sala d’attesa, il secondo più esclusivo per i medici e gli assistenti entra direttamente all’interno del nucleo operativo per dirigersi in maniera circolare verso le 4 sale mediche e la più ampia sala chirurgica posizionate lungo i lati finestrati dello stabile. I controsoffitti scatolari di tutte le sale operative sono studiati per celare impianti e tubazioni tecniche e migliorare allo stesso tempo, attraverso l’illuminazione integrata, il confort visivo dei pazienti durante visite e operazioni.

CITTÀ: Foggia, Italia
COMMITTENTE: Privato
DESTINAZIONE D’USO: Studio odontoiatrico
TEAM: Cesare Corfone, Luciana De Girolamo, Marco Vincenzo Manduzio, Angela Pia Russo, Bianca Santoli, Alessandra Malerba, Francesca D’Addario, Simona Trinastich, Tullio Chirò, Raffaele Vitale
ANNO: 2016

http://ow.ly/nsAJ30ilQAH
Add a comment...

Post has attachment
[PROJECT]

Studio odontoiatrico VO

Progettazione Studio Odontoiatrico VO a Brindisi
La progettazione dello studio odontoiatrico VO si realizza nella splendida Brindisi, all’interno di un appartamento disposto su due livelli in un caratteristico edificio degli anni trenta.
La distribuzione planimetrica si basa sul criterio di separazione dei percorsi; gli accessi alla struttura su due fronti opposti garantiscono una dimensione di particolare riservatezza sia ai pazienti che agli operatori medico–sanitari. La luminosa hall d’ingresso con reception accoglie i pazienti introducendoli all’interno di un rigido percorso distributivo centrale; 5 sale operative, 2 uffici privati e diversi ambienti tecnici di deposito si collocano lungo i lati longitudinali finestrati dello stabile lasciando, alla fine della lingua connettiva orizzontale, lo spazio dedicato all’ingresso privato dei medici con sala conferenze al piano inferiore.
Tutti gli ambienti operativi, con ingressi vetrati e rivestimenti dai colori chiari, sono studiati per permettere alla luce artificiale di mescolarsi con quella naturale creando spazi morbidi e gerarchicamente omogenei in una completa continuità di forme e funzioni.

CITTÀ: Brindisi, Italia
COMMITTENTE: Privato
DESTINAZIONE D’USO: Studio odontoiatrico
TEAM: Cesare Corfone, Luciana De Girolamo, Marco Vincenzo Manduzio, Angela Pia Russo, Bianca Santoli, Alessandra Malerba, Francesca D’Addario, Simona Trinastich, Tullio Chirò, Mario Danilo Carella
ANNO: 2015

http://ow.ly/WxVM30ilNBr
Add a comment...

Post has attachment
[PROJECT]

Studio DESORDEN

Progettazione del negozio di abbigliamento STUDIO DESORDEN
All’apertura del nuovissimo centro commerciale grandApulia è già tutto un gran daffare. Tra shopping e attese, colori e tessuti, mille volti di passanti stranieri, mille luci per negozi e vetrine, nel bel mezzo del Caos Calmo Contemporaneo, che il mall pugliese è impegnato a gestire, nasce STUDIO DESORDEN.
Desorden è un giovane brand italiano di abbigliamento maschile caratterizzato da uno stile ricercato e alternativo. Ispirati dal brand provocatoriamente contro corrente, anche la progettazione del negozio di abbigliamento si modella su colori e rigidezze inusuali.
Superfici bianche luminose fanno da sfondo al nastro Testadimoro che attraversa tutto il perimetro del negozio a partire dall’ingresso vetrato. Un invito, una nuova via da percorrere, un attraversamento esclusivo. Il nastro disegna le pareti espositive del negozio; la sua linea è segmentata ma flessibile ed ogni capo di abbigliamento trova il suo posto incastrandosi all’interno dei ripiani modulati a diverse altezze dal nastro. Al centro della stanza la progettazione del negozio di abbigliamento prevede un bancone quadrato in grado di supportare l’esposizione dei capi più esclusivi e di organizzare, allo stesso tempo, flussi e percorrenze.
STUDIO DESORDEN è ormai parte integrante del Caos Calmo Contemporaneo di grandApulia,
“ se non puoi evitare il Caos…Attraversalo!!”

CITTÀ: Foggia, Italia
COMMITTENTE: Desorden moda
TEAM: Cesare Corfone, Luciana De Girolamo, Marco Vincenzo Manduzio, Mario Danilo Carella , Angela Pia Russo, Angelo Salvato, Bianca Santoli, Alessandra Malerba, Lina Casiero, Alfonsina Ippolito
DESTINAZIONE D’USO: Negozio di abbigliamento
ANNO: 2017

http://ow.ly/SReU30ilKXn
Add a comment...

Post has attachment
[PROJECT]

EKIS Dehors

Progetto di arredo per spazi esterni Ekis dehors
Studiato come sistema di ombreggiatura e progetto di arredo per spazi esterni, Ekis dehors è il naturale ampliamento dei caratteristici pub ed esercizi commerciali del centro storico di Foggia.
Il progetto, versatile e reversibile, è facilmente adattabile alle diverse tipologie di facciate dei manufatti storici; esso costruisce un’idea di allestimento omogeneo per tutte le strutture ricettive che si trovano ad accogliere visitatori e turisti e a raccontare la vita della città.
Il nome scelto per il progetto di arredo per spazi esterni Ekis dehors evoca la natura della struttura: assi in legno lamellare si incrociano per disegnare sui lati una doppia X, funzionale dal punto di vista tecnologico e distintiva per quello compositivo.

CITTÀ: Foggia, Italia
COMMITTENTE: Privato
TEAM: Cesare Corfone, Luciana De Girolamo, Marco Vincenzo Manduzio, Angela Pia Russo, Bianca Santoli, Alessandra Malerba, Francesca D’Addario, Simona Trinastich, Tullio Chirò
DESTINAZIONE D’USO: Sistema di ombreggiatura esterna
ANNO: 2017

http://ow.ly/tPyf30i8RIC
Add a comment...

Post has attachment
[PROJECT]

Studio musicale MGF

Progetto di architettura dello studio musicale MGF
Un pianoforte ed un violino, simboli identitari e complementari di una coppia di grandi Artisti. Lei è un pianoforte a coda da concerto, dalla personalità forte e luminosa, dal suono deciso e colorito. Lui è un violino brillante, denso nel suono e incisivo nelle esecuzioni.
Dalle sinuose curve delle casse armoniche di questi due strumenti musicali nasce il progetto di architettura dello Studio MGF. I due profili si sovrappongono al disegno in pianta dando origine a quattro ambienti operativi: lo spazio strumentale con un imponente pianoforte a coda, l’area multimediale, l’area open multifunzione posta all’ingresso dello studio e l’area destinata al lavoro di ufficio, servizi e accoglienza.
Tutti gli spazi sono pensati, nel progetto di architettura dello studio musicale, per essere contemporaneamente indipendenti, flessibili e interconnessi. L’idea chiave, che ha permesso la realizzazione e l’intreccio di questi concetti tacitamente contrapposti, è stata l’utilizzo di speciali tende mobili su binari curvi.
Attraverso l’apertura e chiusura di cinque tendaggi, gli spazi si trasformano modellandosi in maniera specifica alle diverse necessità. Le forme d’uso possibili cambiano nel tempo e permettono, attraverso il sistema mobile, che nello stesso spazio possa aver luogo una lezione musicale, un concerto, un meeting di lavoro, una performance audiovisiva e tanto altro ancora senza che gli arredi presenti per le operatività quotidiane possano essere spostati.
Luogo per arti e musica lo studio MGF si sviluppa su percorsi fluidi che scorrono continui come note su un pentagramma; lo spazio è musica, pronto per accogliere melodie sempre nuove.

CITTÀ: Foggia, Italia
COMMITTENTE: Privato
DESTINAZIONE D’USO: Studio Musicale
TEAM: Cesare Corfone, Luciana De Girolamo, Marco Vincenzo Manduzio, Mario Danilo Carella, Angela Pia Russo, Angelo Salvato, Bianca Santoli, Alessandra Malerba, Francesca D’Addario, Simona Trinastich, Tullio Chirò, Lina Casiero, Alfonsina Ippolito
ANNO: 2016/2017

http://ow.ly/vhOt30ilKrj
Add a comment...

Post has attachment
[PROJECT]

Casa SAFA

Progetto di nuova costruzione Casa SAFA
Casa SAFA è il progetto di nuova costruzione di una piccola abitazione sita a Rovagnasco, delizioso quartiere di recente sviluppo residenziale del comune di Segrate, in provincia di Milano.
Conosciuto come uno dei quartieri più caratteristici per la presenza di alcune cascine storiche, Casa SAFA si realizza proprio nei pressi della splendida Cascina Commenda, il rudere di un’antica stalla-fienile, caratteristica dell’architettura rurale lombarda, trasformato da qualche anno in un conosciuto centro culturale.
Il progetto di nuova costruzione di Casa SAFA cerca di combinare le passioni dei due giovani proprietari della residenza realizzando, anche attraverso attrezzature e complementi d’arredo, spazi dedicati alla musica, alla tecnologia e alla moda.
L’ingresso della casa si apre subito sulla zona living dove un volume cubico centrale definisce in maniera netta l’ambiente cucina, direttamente connesso con la parte più conviviale e della stanza e con la zona pranzo. Due corridoi laterali alla cucina consentono il passaggio agli ambienti più familiari: il luminosissimo salotto che si affaccia sul giardino e la suite matrimoniale, organizzata nelle armadiature in modo da dividere in maniera puntuale gli spazi dedicati alla coppia.

CITTÀ: Segrate, Italia
COMMITTENTE: Privato
DESTINAZIONE D’USO: Abitazione
TEAM: Cesare Corfone, Luciana De Girolamo, Marco Vincenzo Manduzio, Angela Pia Russo, Bianca Santoli, Alessandra Malerba, Francesca D’Addario, Simona Trinastich, Tullio Chirò
ANNO: 2017

http://ow.ly/23Yq30ilHDJ
Add a comment...

Post has attachment
[PROJECT]

Studio SNA

Progetto architettonico dello studio professionale SNA
Studio SNA è il progetto architettonico di un’importante realtà professionale tutta al femminile.
Il programma funzionale dello studio prevede la suddivisione dell’intero spazio distributivo in tre aree amministrative: l’area clienti con zona attesa e doppia sala riunioni, l’area collaboratori con sala operativa e archivi e l’area manageriale con ingresso autonomo e due uffici direzionali rivolti verso un’ampia terrazza. Il progetto architettonico dello studio professionale SNA prevede un sistema integrato di partizioni interne che configurano le tre aree come ambienti autonomi seppur fluidamente connessi tra loro. Il design degli uffici, decisamente non ordinario, si realizza grazie alla conversione ed alla fusione di due distinti immobili in un unica nuova realtà. Il parquet in rovere spazzolato, i sistemi di illuminazione lineari e puntiformi, connettono in maniera omogenea tutti i locali dello studio, i quali si distinguono grazie all’utilizzo di diversi cromatismi. Elementi contemporanei e complementi d’arredo disegnati su misura (come il tavolo in legno lamellare e vetro satinato della sala riunioni), impreziosiscono ogni allestimento dello studio donando ad ognuno una rappresentativa contemporaneità spaziale e materica.

CITTÀ: Foggia, Italia
COMMITTENTE: Privato
DESTINAZIONE D’USO: Studio professionale
TEAM: Cesare Corfone, Luciana De Girolamo, Marco Vincenzo Manduzio, Mario Danilo Carella, Alessandra Malerba, Angela Pia Russo, Angelo Salvato, Lina Casiero
ANNO: 2016

http://ow.ly/nGIY30hSTwr
Add a comment...

Post has attachment
[PROJECT]

Bed & Breakfast Villa ETRÓ

Bed & Breakfast Villa ETRÓ Bed & Breakfast Villa Etrò è il restyling funzionale e architettonico di una villetta privata in Città Giardino a Foggia allo scopo di realizzare una location intima e familiare. Il piano terra del Bed & Breakfast Villa Etrò è caratterizzato da un corridoio passante di servizi che connette, attraverso disegni distintivi a terra e sul controsoffitto, il giardino d’ingresso alla reception, per poi passare alla cucina e concludersi con il garden attrezzato retrostante alla struttura. Le 6 camere, in grado di accogliere fino a 16 ospiti contemporaneamente, si distribuiscono in maniera omogenea su tutti e quattro i livelli dell’immobile; ad ognuno di essi è ispirato il racconto di una particolare ambientazione che richiama i più spettacolari paesaggi della capitanata. La scelta degli arredi e i dettagli di ogni finitura cercano di ricreare 6 scenari in cui è possibile perdersi tra le spighe dorate del Tavoliere delle Puglie nel mese d’agosto o tra le sfumature cangianti dei bacini lacustri di Lesina e Varano. Le altre camere sono ancora ispirate ai paesaggi del Gargano e del Sub Appennino Dauno. Di particolare rilievo è poi la suite Foresta Umbra, camera esclusiva della Villa destinata al relax e al benessere di coppia grazie al centralissimo letto a baldacchino, alla vasca da bagno a vista sulla stanza con lucernaio e al lussuoso bagno in camera cono mini-spa e attrezzature per massaggi.

CITTÀ: Foggia, Italia
COMMITTENTE: Privato
TEAM: Cesare Corfone, Luciana De Girolamo, Marco Vincenzo Manduzio, Mario Danilo Carella, Angela Pia Russo, Angelo Salvato, Bianca Santoli, Alessandra Malerba, Francesca D’Addario, Simona Trinastich, Tullio Chirò
DESTINAZIONE D’USO: Bed & Breakfast
ANNO: 2017

http://ow.ly/R2XV30i8QBS
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded