Profile cover photo
Profile photo
Fabio Lalli
11,101 followers -
CEO at @iquii. Mobile digital visionary. Constantly diving into competitive challenges. Wearable and IoT lover. Ironman. Dad. Passionate.
CEO at @iquii. Mobile digital visionary. Constantly diving into competitive challenges. Wearable and IoT lover. Ironman. Dad. Passionate.

11,101 followers
About
Fabio's posts

Post has attachment
Qualche volta tornare bambino ti permette di vedere le cose da un punto di vista differente, più semplice e forse privo di schemi. E a noi, in IQUII, ogni tanto piace farlo e ci diverte metterci nei panni dei bambini – o almeno provarci – e provare a riprogettare le cose.

Ed è successo ancora una volta venerdì scorso, un venerdì forse diverso dal solito. È stata una giornata molto particolare perché per la prima volta abbiamo sperimentato e ci siamo immersi in un format a cui lavoravamo da un po’ e che abbiamo chiamato Quriosity Camp.

L’idea inizialmente è nata dalla voglia di tutti noi di IQUII di stimolare la curiosità per quello che facciamo tutti i giorni con passione, e da alcuni insegnanti – dalla mente aperta – dell’Istituto Marymount con i quali ci siamo trovati a condividere l’idea. Con loro ci siamo confrontati e abbiamo dato vita ad un camp che raccontasse e avvicinasse i bambini al mondo delle app.

Post has attachment
Il progetto ha l’obiettivo di rivoluzionare totalmente il rapporto tra il brand e il cliente attuale e potenziale. In un mercato Retail ed eCommerce in continua crescita, nel quale oltre il 30% degli acquisti online avviene tramite Mobile, i brand devono saper presidiare e catturare l’attenzione dei consumatori nei loro micromomenti. I retailer devono quindi ripensare la Mobile Experience in modo da eliminare qualunque frizione e facilitare il contatto continuo tra utente e brand.

All’interno di un progetto di rivoluzione totale del rapporto con il cliente, Terranova vuole dare vita a un nuovo touchpoint Mobile che permetta all’utente di vivere l’esperienza offerta dal brand ovunque si trovi.

Il percorso di integrazione Mobile che il brand romagnolo ha scelto di portare avanti con la collaborazione di IQUII nasce dall’esigenza di creare, attraverso una strategia focalizzata sulla gestione dei dati, l’integrazione tra online e offline, una visione unica e l’ormai dichiarata multicanalità dei consumatori italiani, una Customer Experience integrata.

#WeAreMobileEnablers   #Proud  

Post has attachment
Il customer journey tra app engagement, loyalty e system integration > #FORWARDTHINKING

L’evoluzione dell’app marketing, visto come sequenza di attività in ambito app store optimization, sta prendendo la strada del consolidamento verso un processo strutturato che può definirsi ormai di App Marketing Intelligence.

Il dato numerico dei download e del posizionamento in store è sicuramente un punto di partenza necessario che va però integrato con analytics relative strettamente alla value proposition dell’app, ovvero tutti quegli elementi che la rendono diversa e attraente dalle altre. Il riferimento è ad esempio a funnel strutturati che permettono l’analisi del flusso di navigazione degli utenti, dando informazioni importanti sull’esperienza d’uso e la percezione degli stessi riguardo l’app e le sue funzionalità.

Post has attachment
Se stai organizzando un evento di Natale e vuoi qualcosa di più originale, perché non sfruttare la tua App per eventi per delle sorprese tech che lasceranno tutti a bocca aperta?
 

Sia che stiate organizzando un evento interno aziendale, sia che il vostro meeting o la vostra convention ricadano a ridosso delle Feste, vi proponiamo qualche spunto creativo per regalare al vostro evento un’atmosfera indimenticabile, semplicemente utilizzando le potenzialità della vostra app evento.

Post has attachment
AppleTV quarta generazione, è l'inizio del futuro della TV

Le risposte a questa domanda sono tante, e le motivazioni girano tutte intorno ad un punto: la convergenza. E quando parlo di convergenza intendo tutto: esperienza utente, connessione, dati, interattività, ecosistema di applicazioni, gaming, entartainment e hub per la smarthome. Tutto, in un sistema connesso ad un dispositivo alla portata di tutti (la TV), semplice, e che può tornare a catturare l’attenzione delle persone e della famiglia, come succedeva una volta con la TV, in una sorta di focalizzatore domestico, il mezzo “comodo” per fruire di un contenuto da salotto con un pubblico eterogeneo.

http://fabiolalli.com/2015/11/29/perche-la-nuova-appletv-e-il-futuro-della-smarttv/

Post has attachment
In pratica il concetto è che se una persona è presente in un contesto sociale, un evento per esempio, è possibile che la conversazione che avviene fisicamente sia su temi di cui le persone presenti sono interessate e quindi il motore dell’adv è in grado di ridefinire potenziali argomenti di interesse anche tra persone che tra loro non sono direttamente collegate. Ed ecco qui che ritorna la frase di “Ne stavo parlando proprio oggi all’evento X, e adesso me lo trovo come argomento promosso”.


Post has attachment
Che l’AppleTv fosse un bomba atomica, ve l’ho detto. Che Facebook abbia rilasciato l’SDK per AppleTV, lo sapete. Che la TV stia per entrare nella sua seconda vita, immagino lo abbiate capito. Che l’ADV a cui siamo esposti è sempre più preciso e capillare, lo state notando e ne avevo già parlato parecchio tempo fa nel post “l’ADV che verrà“.

Che siamo in un momento in cui i dati utilizzati, tra interessi, grafi sociali e localizzazione, siano ormai utilizzati per l’applicazioni in molti ambiti in modo pesante, anche.

Post has attachment
Intervista con Renato Geremicca dopo il Forum della Comunicazione Italiana https://youtu.be/KCnja5pU8Ws  Tnx GereBros #event #mobile

Post has attachment
Il modo in cui ci informiamo, restiamo in contatto con amici e familiari, decidiamo cosa e come acquistare, è cambiato più nell’ultimo anno che nei tre precedenti. Smartphone e app si sono affermati come elemento centrale della nostra vita, modificando comportamenti già esistenti ed introducendone di nuovi.

Qualsiasi studio attuale rileva un forte aumento del tempo speso su mobile, in continua crescita. L’Ericsson Mobile Report, in occasione del recente MWC di Barcellona, aggiorna i dati sull’utilizzo di Smartphone e App in tutto il mondo e condivide le previsioni di crescita per i prossimi 5 anni.

Post has attachment
Molti brand importanti come Apple, Ferrari o Harley Davison attivano nei propri fan delle reazioni emotive, non molto lontane da quelle di un devoto religioso. Come fanno? Trasformano i propri fan i brand ambassador ed attivisti attraverso meccaniche di loyalty ed engagement

#religion   #marketingreligion   #branding  
Wait while more posts are being loaded