Profile cover photo
Profile photo
Claudio Colombrita
26 followers
26 followers
About
Claudio's posts

Post has attachment
«Come può un bambino ricoverato sorridere sempre,
anche in questo contesto?», si chiedeva Luca
«Giochiamo con il palloncino?», domandava Alessandro
con un’innocenza unica, mentre Lucia faceva gestacci
perché il tempo a disposizione era pochissimo e c’erano
ancora tantissime stanze da visitare. Luca non riusciva proprio
a dire di no a quegli occhi, d’altronde cinque minuti
non hanno mai ucciso nessuno, quel sorriso invece può stenderti da un momento all’altro, pensava dentro di sé.



Photo

Post has attachment
Buongiorno a tutti!! Oggi trovate "Cellule Impazzite" al prezzo di un caffè, 99 centesimi. Anche qui abbiamo dolce e amaro, amore e malattia, sensibilità e sofferenza. Se preferite invece il buon vecchio cartaceo, lo trovate su Amazon, Bibliotheka.it, Mondadori, Feltrinelli ecc..
Ringrazio di cuore chi preferirà il mio libro ad un caffè, spero di sapervi ripagare a suon di sentimenti!


Post has attachment
La vita è un flipper, siamo cellule impazzite alla ricerca di un equilibrio, proprio come quelle colpite dalla malattia. In un mondo dove sono poche le cose giuste e sensate non dobbiamo farci trovare impreparati, mai perdere il sorriso e la speranza! La vita può tingersi di pennellate meravigliose, il più delle volte siamo noi a sceglierne il colore.


Post has attachment
Vi aspetto tutti a Catania il 15 Maggio, alle 18.30 al MondadoriBookstore di Via Umberto I 30!!


Post has attachment
"Cellule Impazzite” parla di un ospedale in cui si respira umanità, in cui si possono trovare anche bellissime storie, come gli insegnamenti dei piccoli bambini ricoverati.
Un romanzo che esalta il volontariato, l'altruismo e l'amore nella sua forma più pura, una "cellula impazzita" caratterizzata da alti e bassi, un flipper continuo che rispecchia la vita, imprevedibile perché vera, inestimabile perché unica.

Post has attachment
Quanto darei per uscire da qui, anche un solo istante, sentire il vento che accarezza il mio viso e smuove i miei capelli, il sole che mi scalda l’animo. Poi camminare su un prato senza pensieri, come molti ragazzi della mia età possono fare. Ringrazio Dio che la malattia non abbia colpito la mia mente, unico strumento di evasione, con la quale posso viaggiare verso ben altri lidi, più felici e colorati.
Ad ogni modo la realtà dice che oggi è il mio compleanno e devo assolutamente trovare un modo originale per passare questo giorno, sono una sedicenne e merito qualcosa di speciale!" (La nostalgia e la determinazione di Clara, protagonista di Cellule Impazzite)

http://www.bibliotheka.it/Cellule_impazzite_IT
Photo

Post has attachment
«Non può funzionare Luca. Non possiamo conoscerci al meglio, non siamo soli. Non possiamo avere un primo appuntamento, non possiamo darci il primo bacio su una panchina del parco, non possiamo andare al cinema o al ristorante. Non può essere un rapporto normale e può avere la scadenza di un comune yogurt.»
«Ma ci sono cose che non scadono mai, come l’amore…»
«E quando morirò questo amore che fine farà?»
«Rimarrà, ma non morirai, te lo dico io…»
Photo

Post has attachment
Oggi vi presento una delle protagoniste del mio libro, che uscirà presto in libreria.
Si chiama Clara, vi lascio qualche indizio, fatevi un'idea e, se vi va, parliamone.


Post has shared content
C’è il Ponte dei Sospiri a Venezia, chiamato così perché attraversandolo i prigionieri sospiravano al pensiero che quella fosse la loro ultima passeggiata all’aria aperta e c’è il Ponte delle illusioni, costruito idealmente dieci, cento, mille volte. Si…
Wait while more posts are being loaded