Profile

Cover photo
vincenzo russo
7 followers|22,313 views
AboutPostsPhotosVideos

Stream

vincenzo russo

commented on a post on Blogger.
Shared publicly  - 
 
L’abominio della desolazione in Vaticano, (Daniele 12: 1-13). Ricerca di vincenzo russo: www.webalice.it/iltachione
Ovvero: quando con la nuova messa è stato abolito il sacrificio di Cristo e negata la reale presenza di Cristo nell’ostia.
LA MADONNA A FATIMA CHIESE LA CONSACRAZIONE DELLA RUSSIA AL SUO CUORE IMMACOLATO DA SUBITO. SI SAREBBERO COSI’ EVITATE SOFFERENZE E GUERRE PER L’UMANITA’ FIN DA QUELL’ATTO DI CONSACRAZIONE, ED IL MODERNISMO ED IL COMUNISMO NON SAREBBERO DILAGATI NEL MONDO A DANNO DELLE FAMIGLIE E DELLE NAZIONI, (ABORTO, GUERRE, DIVORZIO, FEMMINISMO, CORRUZIONE, FIGLI CONTRO I GENITORI, RIVOLUZIONE SESSUALE, MAMMISMO E DISPREZZO PER LA FIGURA PATERNA, ECC.). SAREBBE SOPRAVVENUTA INVECE UN’ERA DI PACE ED IL MONDO INTERO AVREBBE ACCETTATO IL CATTOLICESIMO COME VERITA’ RIVELATA.
NON ESSSENDO STATE ESAUDITE PERO’ LE RICHIESTE DI DIO, NEPPURE MOLTI ANNI DOPO IL 1917. TRAMITE ULTERIORI PRESSIONI DI SUOR LUCIA, LA MADONNA CHIESE CHE TALE ATTO DI OBBEDIENZA, NON FOSSE RIMANDATO ANCORA, MA CHE ENTRO IL 1960 FOSSE RIVELATO COMPLETAMENTE L’INTERO SEGRETO. COSI’ DIO DETTE ALTRO TEMPO MISERICORDIOSO ALLA CHIESA, CHE STOLTAMENTE NON LO UTILIZZO’. INVECE, ALLA MORTE DI PIO XII, AL CONCLAVE DEL 1958, DOPO CHE ERA STATO GIA’ ELETTO PAPA IL CARDINALE CONSERVATORE SIRI, LA MASSONERIA S’ IMPOSE ALLA MAGGIORANZA DEI CARDINALI E IL CONCLAVE INTERO ORA OCCUPATO DALLA VOLONTA’ DEI MASSONI, NON ESSENDO PIU’ GUIDATO DALLO SPIRITO SANTO FECE DIMETTERE SIRI GIA’ ELETTO PAPA. I CARDINALI CONSERVATORI NON SI OPPOSERO E FECERO ANCH’ESSI PREVALERE IL GIUDIZIO UMANO MODERNISTA PER MANCANZA DI FEDE NELLE PROMESSE DI DIO FATTE A FATIMA TRAMITE LA MADONNA. QUINDI ANDANDO CONTRO L’AZIONE DELLO SPIRITO SANTO, PER TIMORE DELLE MINACCE DEL CREMLINO DI MOSCA, (MOSCA CHIEDEVA L’ELEZIONE DI UN PAPA FILO COMUNISTA E MODERNISTA, E AVEVA MINACCIATO L’ESECUZIONE IMMEDIATA DI VESCOVI E SACERDOTI CATTOLICI NEI PAESI DELL’EST SOVIETICO), TUTTI I CARDINALI, (ORAMAI TUTTI APOSTATI), ELESSERO QUINDI TUTTI INSIEME L’ANTIPAPA GIOVANNI XXIII AL TRONO DI PIETRO, USURPANDOLO CON L’ABOMINIO DELLA DESOLAZIONE DELLO SPIRITO SANTO, SCACCIATO VIA DAL VATICANO. FECERO DUNQUE IL PECCATO CHE NON SARA’ MAI PERDONATO, QUELLO CONTRO LO SPIRITO. INFINE L’ANTIPAPA COMUNISTA E MODERNISTA GIOVANNI XXIII INDISSE IL CONCILIO VATICANO II CONTRO IL SILLABO E CONTRO IL CONCILIO VATICANO I. INFINE PERSEGUITO’ IN OGNI MODO PADRE PIO DA PIETRALCINA E DICHIARO’ CHE LA PROFEZIA DI FATIMA NON RIGUARDAVA IL SUO PONTIFICATO ED IL VATICANO. LA BIBBIA E LA MADONNA INDICANO INVECE ENTRAMBE, CHE ALLA FINE DEI TEMPI DEI GENTILI PROPRIO LA VERA RELIGIONE SARA’ COLPITA DALL’APOSTASIA MASSONICA, E CHE QUESTA CHIESA, PRIMA SANTA, CADRA’ ALLA FINE NELLE MANI DEL FALSO PROFETA E DARA’ PERSINO SOSTEGNO ALL’ANTICRISTO. INFATTI PERCHE’ SATANA DOVREBBE COLONIZZARE E DISTRUGGERE LE FALSE RELIGIONI CHE GIA APPARTENGONO A LUI? QUESTA NELLE PROFEZIE BIBLICHE E’ LA PROVA PIU’ GRANDE E CHIARA DISPONIBILE , CHE MOSTRA CHE PROPRIO LA CHIESA CATTOLICA E’ SEMPRE STATA LA VERA RELIGIONE, MA SOLO FINO ALL’APOSTASIA DEL 1958. QUESTA E’ INFATTI LA CHIESA CHE E’ STATA SEMPRE COLPITA DA APOSTATI ED ERETICI CHE SONO USCITI E SI SONO SEPARATI DA ESSA COME ARIO E TANTI ALTRI ERETICI COME GLI ANGLICANI, GLI ORTODOSSI E I PROTESTANTI. LA CHIESA CATTOLICA E’ PURE STATA AGGREDITA DA MUSULMANI, BUDDISTI, INDUISTI E DA OGNI ALTRA FALSA RELIGIONE E DAI RIVOLUZIONARI DI OGNI TEMPO COME GLI ILLUMINISTI, I COMUNISTI, I NAZISTI, I FASCISTI E TANTI ALTRI FANATICI RELIGIOSI ED IDEOLOGICI. TUTTO CIO E’ AVVENUTO DALL’ORIGINE APOSTOLICA FINO ALL’APOSTASIA DEL 1958. POI NEL 1958 E’ STATO COLPITO DALL’INTERNO STESSO DELLA CHIESA ANCHE IL VERO PAPA CUM DIGNITATE E SONO STATE DISPERSE LE PECORE DEL SIGNORE. COSI’ NELL’APOSTASIA DELL’UOMO DELL’ILLEGALITA GIOVANNI XXIII, POSTO ABUSIVAMENTE SUL TRONO DI PIETRO COME USURPATORE, SONO ENTRATI ALTRI ANTIPAPA DAL 1958 FINO AD OGGI. INFINE L’ATTUALE FALSO PROFETA ED ANTIPAPA FRANCESCO, STA LAVORANDO ORA ALLA DEMOLIZIONE COMPLETA DEL CATTOLICESIMO DI SEMPRE , PER L’ IMMERSIONE TOTALE NELL’ERESIA PROTESTANTE DI MARTIN LUTERO. A TALE FINE FRANCESCO I° STA PREPARANDO L’ ABOLIZIONE UFFICIALE DEL SACRIFICIO DELLA MESSA, (GIA’ AVVENUTA DI FATTO AL CONCILIO V. II), CLASSIFICANDOLA ORA COME UN ATTO SOLO COMMEMORATIVO E NON PIU’ COME UN REALE QUOTIDIANO RINNOVO DELLA MORTE DI CRISTO, RIPETUTO ATTUALMENTE PER LA SALVEZZA DI TUTTI GLI UOMINI CHE LO ACCETTANO NELLA VERA ED UNICA RELIGIONE, (L’ARCA MODERNA DELLA SALVEZZA). (Tra poco lo vedrete tutti, sarà Francesco stesso L’ANTIPAPA ad annunciare insieme ai protestanti, che nella messa non è presente realmente Cristo nell’ostia, perche la messa è una cena commemorativa e non è un sacrificio rinnovato e reale. Infatti Francesco non s’inchina già ora avanti al Santissimo, perché per lui NELL’OSTIA non è presente realmente nessun Signore in Spirito e corpo). IL SIGNORE VERO QUINDI, FIN DAL 1958 HA LANCIATO L’ORDINE: “USCITE DA BABILONIA O POPOLO MIO” . (TUTTO IL MONDO LAICO E RELIGIOSO è BABILONIA) BABILONIA LA GRANDE E’ DUNQUE TUTTA LA FINTA RELIGIONE MONDIALE DELLA MASSONERIA DEL NUOVO ORDINE GLOBALIZZATO, CHE INCLUDE ATTUALMENTE LA FINTA CHIESA CATTOLICA VATICANA. LA VERA CHIESA CATTOLICA TRIDENTINA E’ DIVENUTA ORA NON VISIBILE ED E’ COMPOSTA DI PECORE DISPERSE, PERCHE’ IL PASTORE E’ STATO COLPITO, (GEREMIA: 23,1 a 3; MATT. 9: 36; MATT. 26,31). CHI POTREBBERO ESSERE COSTORO? IL MONFORT E MELANIE CALVAT LI IDENTIFICARONO COME GLI APOSTOLI DEGLI ULTIMI TEMPI, CHE SARANNO RIVELATI E RADUNATI DA CRISTO STESSO NEGLI ULTIMI TEMPI DEI GENTILI. PURTROPPO INVECE PER COLORO CHE SI DEFINISCONO CATTOLICI TRADIZIONALISTI E ANCHE PER QUELLI DEL CONCILIO VATICANO II QUESTI FEDELI CRISTIANI DISPERSI NON SONO NESSUNO DI LORO. INFATTI ANCHE SE I CONSERVATORI CELEBRANO ANCORA IN LATINO CIO’ NON BASTA A COMMERCIARE LE MINE DEL SIGNORE. (Bisognava invece scomunicare l’antipapa Giovanni XXIII e lasciare papa il cardinale Siri già eletto per volontà dello Spirito Santo. Purtroppo invece, lo stesso Siri apostatò accettando di dimettersi). COSI’ AD OGGI TUTTI SONO SENZA UN PAPA CUM DIGNITATE E TUTTI NON HANNO ALCUN POTERE DI RIMETTERE LE COSE A POSTO. AVENDO TRADITO TUTTI LO SPIRITO SANTO PRIMA NEL CONCLAVE DEL 1958 E POI ANCORA NEL CONCILIO VATICANO II, LE ORDINAZIONI DEI SACERDOTI E VESCOVI MODERNISTI O TRADIZIONALISTI SONO ENTRAMBE INVALIDE DOPO IL PECCATO CONTRO LO SPIRITO SANTO PRATICATO NEL CONCLAVE DEL 1958. SENZA IL PAPA NON C’E’ ALCUNA CHIESA VIVIFICANTE ED EFFICACE NEL MONDO VISIBILE, MA SOLO IN CIELO. E’ DUNQUE SOLO ALLA CHIESA INVISIBILE DEI SANTI GIA’ IN CIELO CHE SI’ APPLICA: “ tu sei Pietro, e sopra questa pietra edificherò la mia chiesa, e le porte dell'inferno non prevarranno contro di LEI”.
USCITE DA BABILONIA POPOLO MIO: APOCALISSE: 18, 1-8; II TIMOTEO: 3,1-5; MATTEO: 7,21-23; GALATI: 5, 24
DOVE ANDARE DOPO L’USCITA DA BABILONIA:EBREI: 13,13
CROCIFISSI, NON CREDUTI E PERSEGUITATI DAL MONDO, MA UNITI CON CRISTO:II CORINTI: 5,15; TITO: 2,14; APOCALISSE:19,7; 21,1-27; 18,1-8; 18,15-21.
IL FALSO PROFETA FRANCESCO, (ULTIMO ANTIPAPA), SIEDE ORA IN VATICANODANIELE: 12,1-13; MATTEO 24,15-28; DANIELE 11, TUTTO IL CAPITOLO ED IN PARTICOLARE IL VERSETTO 31.
SEGNI VISTOSI DI APOSTASIA: MODERNISMO, SOLIDARIETA SOLO MATERIALE PER LE SOLE MISERIE E SOFFERENZE DEL CORPO, INVECE DELL’AMORE PER LA SALVEZZA DELLE ANIME, ( I POVERI PECCANO IN MOLTI MODI COME TUTTI GLI ALTRI UOMINI, NON SONO Già SANTI E Già SALVATI); COMUNIONE IN PIEDI E SULLE MANI CON DISPERSIONE DI PARTICOLE DEL CORPO DI CRISTO; OSTIE CHE VENGONO RUBATE, SACRAMENTI PRATICATI SENZA LA FORMA, LA MATERIA E LE INTENZIONI ANTICHE, COME ERA NELLA CHIESA CATTOLICA DI SEMPRE; ( OLIO DI SEMI IN LUOGO DELL’OLIO DI OLIVA, VINO DOLCE E AROMATICO E NON SECCO E NATURALE; PRETI CHE NON HANNO DURANTE L’ATTO SACRAMENTALE LE INTENZIONI CATTOLICHE MA IDEE PERSONALI ED ERETICHE IN MERITO AI SACRAMENTI); PECCATI NON Più DENUNCIATI COME TALI, MA PERDONATI E/O CONSENTITI COME ATTI DI LIBERTA’ PROIBITI DA DIO, ODIO PER LE PROFEZIE, L’UOMO FATTO DIO A SE STESSO, SINCRETISMO E LIBERTA’ RELIGIOSA IN LUOGO DELL’UNICO BATTESIMO PER LA SALVEZZA ECC. ECC., (VEDI ANCHE PICCOLO ELENCO SOPRA AL PRIMO PARAGRAFO).
Napoli li 12/12/2016 Vincenzo RUSSO, sedevacantista apocalittico
 ·  Translate
1
Add a comment...

vincenzo russo

Shared publicly  - 
 
L’abominio della desolazione in Vaticano, (Daniele 12: 1-13). Ricerca di vincenzo russo:  www.webalice.it/iltachione
Ovvero: quando con la nuova messa è stato abolito il sacrificio di Cristo e negata la reale presenza di Cristo nell’ostia.
LA MADONNA A FATIMA CHIESE LA CONSACRAZIONE DELLA RUSSIA AL SUO CUORE IMMACOLATO DA SUBITO. SI SAREBBERO COSI’ EVITATE SOFFERENZE E GUERRE PER L’UMANITA’ FIN DA QUELL’ATTO DI CONSACRAZIONE, ED IL MODERNISMO ED IL COMUNISMO NON SAREBBERO DILAGATI NEL MONDO A DANNO DELLE FAMIGLIE E DELLE NAZIONI, (ABORTO, GUERRE, DIVORZIO, FEMMINISMO, CORRUZIONE, FIGLI CONTRO I GENITORI, RIVOLUZIONE SESSUALE, MAMMISMO E DISPREZZO PER LA FIGURA PATERNA, ECC.). SAREBBE SOPRAVVENUTA INVECE UN’ERA DI PACE ED IL MONDO INTERO AVREBBE ACCETTATO IL CATTOLICESIMO COME VERITA’ RIVELATA.
NON ESSSENDO  STATE ESAUDITE PERO’ LE RICHIESTE DI DIO, NEPPURE MOLTI ANNI DOPO IL 1917. TRAMITE ULTERIORI PRESSIONI DI SUOR  LUCIA, LA MADONNA CHIESE CHE TALE ATTO DI OBBEDIENZA, NON FOSSE RIMANDATO ANCORA, MA CHE ENTRO IL 1960  FOSSE RIVELATO COMPLETAMENTE L’INTERO SEGRETO. COSI’ DIO DETTE ALTRO TEMPO MISERICORDIOSO ALLA CHIESA, CHE STOLTAMENTE NON LO UTILIZZO’. INVECE, ALLA MORTE  DI PIO XII, AL CONCLAVE DEL 1958, DOPO CHE ERA STATO GIA’ ELETTO PAPA IL CARDINALE  CONSERVATORE SIRI, LA MASSONERIA S’ IMPOSE  ALLA MAGGIORANZA DEI CARDINALI E IL CONCLAVE INTERO ORA OCCUPATO DALLA VOLONTA’ DEI MASSONI,  NON ESSENDO PIU’ GUIDATO DALLO SPIRITO SANTO  FECE DIMETTERE SIRI GIA’ ELETTO PAPA. I CARDINALI CONSERVATORI NON SI OPPOSERO E FECERO ANCH’ESSI PREVALERE IL GIUDIZIO UMANO MODERNISTA PER MANCANZA DI FEDE NELLE PROMESSE DI DIO FATTE A FATIMA TRAMITE LA MADONNA.  QUINDI ANDANDO CONTRO L’AZIONE DELLO SPIRITO SANTO, PER TIMORE DELLE MINACCE DEL CREMLINO DI MOSCA, (MOSCA CHIEDEVA L’ELEZIONE DI UN PAPA FILO COMUNISTA  E  MODERNISTA,  E  AVEVA MINACCIATO L’ESECUZIONE IMMEDIATA DI VESCOVI E SACERDOTI CATTOLICI NEI PAESI DELL’EST SOVIETICO), TUTTI I CARDINALI,  (ORAMAI TUTTI APOSTATI), ELESSERO QUINDI TUTTI INSIEME L’ANTIPAPA GIOVANNI XXIII  AL TRONO DI PIETRO, USURPANDOLO CON L’ABOMINIO DELLA DESOLAZIONE DELLO SPIRITO SANTO, SCACCIATO VIA DAL VATICANO.  FECERO DUNQUE IL PECCATO CHE NON SARA’ MAI PERDONATO, QUELLO CONTRO LO SPIRITO. INFINE L’ANTIPAPA COMUNISTA E MODERNISTA GIOVANNI XXIII  INDISSE  IL CONCILIO VATICANO II CONTRO IL SILLABO E CONTRO IL CONCILIO VATICANO I. INFINE PERSEGUITO’ IN OGNI MODO PADRE PIO DA PIETRALCINA E DICHIARO’ CHE LA PROFEZIA DI FATIMA NON RIGUARDAVA IL SUO PONTIFICATO ED IL VATICANO.  LA BIBBIA E LA MADONNA INDICANO INVECE ENTRAMBE, CHE ALLA FINE DEI TEMPI DEI GENTILI PROPRIO LA VERA RELIGIONE SARA’ COLPITA DALL’APOSTASIA MASSONICA, E CHE QUESTA CHIESA, PRIMA SANTA, CADRA’  ALLA FINE  NELLE MANI DEL FALSO PROFETA E DARA’ PERSINO SOSTEGNO ALL’ANTICRISTO.  INFATTI PERCHE’ SATANA DOVREBBE COLONIZZARE  E DISTRUGGERE LE FALSE RELIGIONI CHE GIA APPARTENGONO A LUI?  QUESTA NELLE PROFEZIE BIBLICHE E’ LA PROVA PIU’ GRANDE E CHIARA DISPONIBILE , CHE MOSTRA CHE PROPRIO LA CHIESA CATTOLICA E’ SEMPRE STATA LA VERA RELIGIONE,  MA SOLO FINO ALL’APOSTASIA DEL 1958.  QUESTA E’ INFATTI LA CHIESA CHE E’ STATA SEMPRE COLPITA DA APOSTATI  ED ERETICI CHE SONO USCITI E SI SONO SEPARATI DA ESSA COME ARIO E TANTI ALTRI ERETICI COME  GLI ANGLICANI, GLI ORTODOSSI E I PROTESTANTI. LA CHIESA CATTOLICA E’ PURE STATA AGGREDITA DA MUSULMANI, BUDDISTI, INDUISTI E DA OGNI ALTRA FALSA RELIGIONE E DAI RIVOLUZIONARI DI OGNI TEMPO COME GLI ILLUMINISTI, I COMUNISTI, I NAZISTI, I FASCISTI E TANTI ALTRI FANATICI RELIGIOSI ED IDEOLOGICI. TUTTO CIO E’ AVVENUTO DALL’ORIGINE APOSTOLICA FINO ALL’APOSTASIA DEL 1958. POI NEL 1958  E’ STATO COLPITO DALL’INTERNO STESSO DELLA CHIESA ANCHE IL VERO PAPA CUM DIGNITATE E SONO STATE DISPERSE LE PECORE DEL SIGNORE.                                                                                                                                                                                         COSI’ NELL’APOSTASIA DELL’UOMO DELL’ILLEGALITA GIOVANNI XXIII, POSTO ABUSIVAMENTE SUL TRONO DI PIETRO COME USURPATORE, SONO ENTRATI ALTRI  ANTIPAPA DAL 1958 FINO AD OGGI. INFINE L’ATTUALE FALSO PROFETA ED ANTIPAPA FRANCESCO, STA LAVORANDO ORA ALLA DEMOLIZIONE COMPLETA DEL CATTOLICESIMO DI SEMPRE , PER L’ IMMERSIONE TOTALE NELL’ERESIA PROTESTANTE DI MARTIN LUTERO. A TALE FINE FRANCESCO I°  STA PREPARANDO L’ ABOLIZIONE UFFICIALE DEL SACRIFICIO DELLA MESSA, (GIA’ AVVENUTA DI FATTO AL CONCILIO V. II), CLASSIFICANDOLA  ORA  COME  UN ATTO SOLO COMMEMORATIVO E NON  PIU’ COME UN REALE QUOTIDIANO RINNOVO DELLA MORTE DI CRISTO, RIPETUTO ATTUALMENTE PER LA SALVEZZA DI TUTTI GLI UOMINI CHE LO ACCETTANO NELLA VERA ED UNICA RELIGIONE, (L’ARCA MODERNA DELLA SALVEZZA). (Tra poco lo vedrete tutti, sarà Francesco stesso L’ANTIPAPA ad annunciare insieme ai protestanti, che nella messa non è presente realmente Cristo nell’ostia, perche la messa è una cena commemorativa e non è un sacrificio rinnovato e reale. Infatti Francesco non s’inchina già ora avanti al Santissimo, perché per lui NELL’OSTIA non è presente realmente nessun Signore  in Spirito e corpo). IL SIGNORE VERO QUINDI,  FIN DAL 1958 HA LANCIATO L’ORDINE:   “USCITE DA BABILONIA O POPOLO MIO” . (TUTTO IL MONDO LAICO E RELIGIOSO è BABILONIA) BABILONIA LA GRANDE E’ DUNQUE TUTTA LA FINTA RELIGIONE MONDIALE DELLA MASSONERIA DEL NUOVO ORDINE GLOBALIZZATO, CHE  INCLUDE   ATTUALMENTE LA FINTA  CHIESA  CATTOLICA  VATICANA. LA VERA CHIESA CATTOLICA TRIDENTINA E’ DIVENUTA ORA  NON VISIBILE ED E’ COMPOSTA DI PECORE DISPERSE, PERCHE’ IL PASTORE E’ STATO COLPITO, (GEREMIA: 23,1 a 3;  MATT. 9: 36;  MATT. 26,31). CHI POTREBBERO ESSERE COSTORO? IL MONFORT E MELANIE CALVAT LI IDENTIFICARONO COME GLI APOSTOLI DEGLI ULTIMI TEMPI, CHE SARANNO RIVELATI E RADUNATI DA CRISTO STESSO NEGLI ULTIMI TEMPI DEI GENTILI. PURTROPPO INVECE PER COLORO CHE SI DEFINISCONO CATTOLICI TRADIZIONALISTI E ANCHE PER QUELLI DEL CONCILIO VATICANO II QUESTI FEDELI CRISTIANI DISPERSI NON SONO NESSUNO DI LORO.  INFATTI ANCHE SE I CONSERVATORI CELEBRANO ANCORA IN LATINO CIO’ NON  BASTA A COMMERCIARE LE MINE DEL SIGNORE. (Bisognava invece scomunicare l’antipapa Giovanni XXIII e lasciare papa il cardinale Siri già eletto per volontà dello  Spirito Santo. Purtroppo invece, lo stesso Siri apostatò accettando di dimettersi). COSI’ AD OGGI TUTTI SONO SENZA UN PAPA CUM DIGNITATE E TUTTI NON HANNO ALCUN POTERE DI RIMETTERE LE COSE  A POSTO.  AVENDO TRADITO TUTTI LO SPIRITO SANTO PRIMA NEL CONCLAVE DEL 1958  E POI ANCORA NEL CONCILIO VATICANO II, LE ORDINAZIONI DEI SACERDOTI E VESCOVI MODERNISTI  O TRADIZIONALISTI SONO ENTRAMBE INVALIDE DOPO IL PECCATO CONTRO LO SPIRITO SANTO PRATICATO NEL CONCLAVE DEL 1958.  SENZA IL PAPA NON C’E’ ALCUNA CHIESA VIVIFICANTE ED EFFICACE NEL MONDO VISIBILE, MA SOLO IN CIELO.      E’ DUNQUE SOLO  ALLA CHIESA INVISIBILE DEI SANTI GIA’ IN CIELO CHE SI’ APPLICA:   “  tu sei Pietro, e sopra questa pietra edificherò la mia chiesa, e le porte dell'inferno non prevarranno contro di LEI”.
USCITE DA BABILONIA POPOLO MIO: APOCALISSE: 18, 1-8;  II TIMOTEO: 3,1-5;  MATTEO: 7,21-23;  GALATI: 5, 24
DOVE ANDARE DOPO L’USCITA DA BABILONIA:EBREI:  13,13
CROCIFISSI, NON CREDUTI  E PERSEGUITATI DAL MONDO, MA UNITI CON CRISTO:II CORINTI: 5,15;  TITO: 2,14;   APOCALISSE:19,7;   21,1-27;    18,1-8;  18,15-21.
IL FALSO PROFETA FRANCESCO, (ULTIMO ANTIPAPA), SIEDE ORA IN VATICANODANIELE: 12,1-13;  MATTEO 24,15-28;  DANIELE 11, TUTTO IL CAPITOLO ED IN PARTICOLARE IL VERSETTO 31.
SEGNI VISTOSI DI APOSTASIA: MODERNISMO, SOLIDARIETA SOLO MATERIALE PER LE SOLE MISERIE E SOFFERENZE DEL CORPO, INVECE DELL’AMORE PER LA SALVEZZA DELLE ANIME, ( I POVERI PECCANO IN MOLTI MODI COME TUTTI GLI ALTRI UOMINI, NON SONO Già SANTI E Già SALVATI); COMUNIONE IN PIEDI E SULLE MANI CON DISPERSIONE DI PARTICOLE DEL CORPO DI CRISTO; OSTIE CHE VENGONO RUBATE, SACRAMENTI PRATICATI SENZA LA FORMA, LA MATERIA E LE INTENZIONI ANTICHE, COME ERA NELLA CHIESA CATTOLICA DI SEMPRE; ( OLIO DI SEMI IN LUOGO DELL’OLIO DI OLIVA, VINO DOLCE E AROMATICO E NON SECCO E NATURALE; PRETI CHE NON HANNO DURANTE L’ATTO SACRAMENTALE LE INTENZIONI CATTOLICHE MA IDEE PERSONALI ED ERETICHE IN MERITO AI SACRAMENTI); PECCATI NON Più DENUNCIATI COME TALI, MA  PERDONATI E/O CONSENTITI COME ATTI DI LIBERTA’ PROIBITI DA DIO, ODIO PER LE PROFEZIE, L’UOMO FATTO DIO A SE STESSO, SINCRETISMO E LIBERTA’ RELIGIOSA IN LUOGO DELL’UNICO BATTESIMO PER LA SALVEZZA ECC. ECC., (VEDI ANCHE PICCOLO ELENCO SOPRA AL PRIMO PARAGRAFO).
Napoli    li 12/12/2016                                                                                                                                                                        Vincenzo RUSSO,  sedevacantista apocalittico
 
 ·  Translate
Il Vaticano II, un concilio pastorale (Convegno del 16-18 dicembre 2010)
1
Add a comment...

vincenzo russo

Shared publicly  - 
 
I papa peggiori della storia, per intrighi e immoralità manifesta, non furono però mai eretici. Ovvero stettero sempre alla larga dalla dottrina. Usarono il papato come qualsiasi altra monarchia, ovvero come un potere temporale. Non cambiarono però mai una sola parola della verità dottrinale. Semplicemente la violarono privatamente, con il proprio comportamento personale, così come fa qualsiasi peccatore. Quelli invece che dopo o addirittura già prima di essere eletti, furono apostati ed eretici, sono in effetti antipapa, falsi profeti, ed anticristo. Li troviamo infatti esclusi e non elencati come papa, ma come antipapa.
Ora l’attuale usurpatore del titolo petrino, ovvero Francesco è un antipapa e con lui lo furono anche tutti gli altri antipapa eletti dopo il 1958. Quando al conclave elessero prima il cardinale Siri e poi lo detronizzarono, eleggendo il papa comunista gradito al Cremlino di Mosca. Da allora , i membri del clero sono tutti apostati ed eretici e parteciparono ormai eretici al Concilio vaticano II. Da quel momento non è quindi vacante solo la sede papale, ma ogni grado della gerarchia ecclesiastica a partire dall’ultimo presunto prete, fino a tutti i vescovi e a tutti i cardinali. I quali, tutti presunti prelati invalidamente nominati, non si sono mai opposti a tale apostasia, anzi la negano. Anche i cattolici tradizionalisti sono quindi eretici ed apostati perché non scomunicano i vaticanisti.
LA CHIESA CATTOLICA VISIBILE quindi non esiste più, ad esclusione dei laici, i quali ancora credono nel catechismo e nella dottrina di prima del 1958, e che sono rimasti fedeli all’ultimo papa cum dignitate, PIO XII.
Solo questi laici dunque insieme alla CHIESA INVISIBILE CELESTE, beneficiano del non praevalebunt.
Tutto diventerà manifesto con il ritorno dei due profeti, i quali agiranno direttamente sotto il Vero Signore e capo della Chiesa GESU CRISTO e sotto la protezione di MARIA.
“Uscite da essa, (Babilonia la Grande) o popolo mio” dice il Signore.
 ·  Translate
1
Add a comment...

vincenzo russo

Shared publicly  - 
 
Teoria unificata dell’Universo fisico e mentale
In breve:
da punti immaginari invisibili, non estesi, senza volume e senza raggio, (quindi da posizioni o punti matematici e non da punti materiali), lo spazio tempo emette informazioni di massa, carica, estensione, impenetrabilità, gravità, forza grande, forza piccola, forza elettromagnetica.
Quindi da questa parte visibile della nostra osservazione sensibile e strumentale, queste informazioni pur essendo astratte e cibernetiche nella loro sostanza reale, risultano come se fossero materiali ai sensi, alla fisica classica, e relativistica, come realtà immaginifica, ma risultano essere idee pure alla fisica  quantistica.
Un esempio per tutti: se lo spazio e la materia fossero reali, due particelle generate insieme e poi allontanatesi tra loro non dovrebbero reagire più istantaneamente tra loro, come quando sono a contatto a distanza zero.
Poi via, via, che si allontanano dovrebbero reagire tra loro, solo quando un segnale che viaggi alla velocità della luce o meno, raggiungesse quello ricevente in un tempo adeguato alla distanza presunta da percorrere.
Questo dicono la fisica classica e specialmente la relatività, perché niente di materiale viaggia istantaneamente, ne supera mai la velocità della luce.
Ora invece la fisica quantistica ha scoperto che due particelle generate insieme e poi separatisi di grandi distanze, continuano a conoscersi e relazionarsi a velocità istantanea.
La conclusione della mia teoria unificata dell’Universo fisico e mentale è dunque logica e semplice: non esiste uno spazio materiale ma solo uno spazio mentale dove è necessario che l’informazione sia istantanea, quando il modello apparente viene interrogato a livello scalare minimo delle particelle fondamentali.
Perché e quale è la prova di questa mia affermazione?
Le particelle fondamentali di tutte le altre particelle sono l’elettrone ed il quark ed entrambe non hanno raggio ma sono puntiformi. Da questa parte visibile dell’Universo presunto materiale giungono ai nostri sensi cerebrali solo le informazioni che simulano forze e materia e corpi estesi e distanze di vuoto presunto.
In realtà il presunto vuoto e molto più pieno d’informazioni del locale presunto spazio materiale pieno di corp, simulati come se fossero separati.
Quindi nell’Hardware della fisica dell’invisibile ai sensi, l’Universo è unificato nell’Essere mentale, puntiforme, indiviso e indivisibile, che pensa ragiona e si conosce come persona vivente.
Nel software della fisica del visibile ai sensi, l’Universo apparente al cervello è quantizzato in bit separati, punti materiali estesi e divisibili, che non ragionano e non si conoscono come persona vivente, ma sono solo pensieri dell’osservatore mentale, che vive oltre il suo stesso simulacro di carne pulsante sangue.
La Mente o anima non sono quindi nel corpo, ma è il corpo che sta nella mente come sua idea di Sé.
Vincenzo
 
 ·  Translate
di Daniela Bortoluzzi C’è molta più vita, nel Cosmo, di quanto Scienza e governi vogliano farci credere. È preferibile lasciare l’umanità immersa nel sonno dell’ignoranza e della superstizione anziché scuoterla, stupirla e...
1
Add a comment...

vincenzo russo

commented on a post on Blogger.
Shared publicly  - 
 
L' Europa e la Nato farebbero bene ad espellere immediatamente la Turchia dalla Nato e a mettere una pietra tombale sulla sua candidatura ad entrare in Europa.
Chi non è stupido sa bene che la Turchia ambisce molto più che l'Isis a costituire un califfato, che riediti l'impero ottomano. Ora questa diatriba non riguarda certamente l'occidente e spacca ancor di più il mondo islamico.
Chi deve essere il califfo è una disputa antica: "un erede arabo del profeta, oppure un qualsiasi mussulmano di altra etnia e tribù islamica non araba?"
Inoltre il califfato non è più un’aspettativa attuale dell’Islam, c’è già stato e poi a suo tempo è cessato per volontà di Hallah.
COMUNQUE per l'occidente  è dovuto di stare lontano da queste diatribe non nostre.
Il modo corretto per starne lontani non è però il solo fare dichiarazioni politiche più o meno corrette e/o opportune. Ciò che serve e non vendere armi a nessuna delle due parti, non comprare il petrolio di contrabbando e non chiedere e dare basi aeree e sostegno in alcun modo militare ed economico ad una qualsiasi delle due parti, (sciiti o sunniti, califfato dell’Isis, o qaedisti, hezbollah o altri gruppi
fondamentalisti che siano.)
Altrimenti gli islamici di qualsiasi di queste categorie religiose e politiche, per prevalere sugli altri islamici diventano islamisti, e per ottenere consensi nel mondo sciita e/o sunnita e fondamentalista che sia, si mettono in competizione tra loro facendo a gara a chi uccide più infedeli.
Così volendo sembrare più musulmani degli altri fanno a chi ammazza più ebrei e cristiani e buddisti e indù che sia, ma lo fanno col vero scopo di far prevalere la loro propria confessione islamica, come se fosse l’unica dei veri seguaci del profeta.
Non possiamo dunque essere noi a dire chi di loro segue bene il Corano.
Noi possiamo e dobbiamo soltanto stimolare i così detti islamici moderati di tutte le loro confessioni a dire PACE tra tutti gli uomini.
Tutte le guerre sono sbagliate, chi uccide nel nome di Dio va all’inferno, altro che vergini e paradiso.
BASTA questo impegno morale dell’occidente.
Qui finisce il compito dell’occidente.
Dobbiamo solo citare i 10 comandamenti dati a MOSE e primo fra tutti il non uccidere.
Vincenzo, in attesa di Gesù il Mahdi.
 ·  Translate
1
Add a comment...

vincenzo russo

Shared publicly  - 
 
L' Europa e la Nato farebbero bene ad espellere immediatamente la Turchia dalla Nato e a mettere una pietra tombale sulla sua candidatura ad entrare in Europa.
Chi non è stupido sa bene che la Turchia ambisce molto più che l'Isis a costituire un califfato, che riediti l'impero ottomano. Ora questa diatriba non riguarda certamente l'occidente e spacca ancor di più il mondo islamico.
Chi deve essere il califfo è una disputa antica: "un erede arabo del profeta, oppure un qualsiasi mussulmano di altra etnia e tribù islamica non araba?"
Inoltre il califfato non è più un’aspettativa attuale dell’Islam, c’è già stato e poi a suo tempo è cessato per volontà di Hallah.
COMUNQUE per l'occidente  è dovuto di stare lontano da queste diatribe non nostre.
Il modo corretto per starne lontani non è però il solo fare dichiarazioni politiche più o meno corrette e/o opportune. Ciò che serve e non vendere armi a nessuna delle due parti, non comprare il petrolio di contrabbando e non chiedere e dare basi aeree e sostegno in alcun modo militare ed economico ad una qualsiasi delle due parti, (sciiti o sunniti, califfato dell’Isis, o qaedisti, hezbollah o altri gruppi
fondamentalisti che siano.)
Altrimenti gli islamici di qualsiasi di queste categorie religiose e politiche, per prevalere sugli altri islamici diventano islamisti, e per ottenere consensi nel mondo sciita e/o sunnita e fondamentalista che sia, si mettono in competizione tra loro facendo a gara a chi uccide più infedeli.
Così volendo sembrare più musulmani degli altri fanno a chi ammazza più ebrei e cristiani e buddisti e indù che sia, ma lo fanno col vero scopo di far prevalere la loro propria confessione islamica, come se fosse l’unica dei veri seguaci del profeta.
Non possiamo dunque essere noi a dire chi di loro segue bene il Corano.
Noi possiamo e dobbiamo soltanto stimolare i così detti islamici moderati di tutte le loro confessioni a dire PACE tra tutti gli uomini.
Tutte le guerre sono sbagliate, chi uccide nel nome di Dio va all’inferno, altro che vergini e paradiso.
BASTA questo impegno morale dell’occidente.
Qui finisce il compito dell’occidente.
Dobbiamo solo citare i 10 comandamenti dati a MOSE e primo fra tutti il non uccidere.
Vincenzo, in attesa di Gesù il Mahdi.
 ·  Translate
La cronaca di questi giorni, (Russia contro NATO), riporta che sia imminente una Guerra dopo la tensione fra la Russia e la Nato.
1
Add a comment...

vincenzo russo

commented on a post on Blogger.
Shared publicly  - 
 
L’abominio della desolazione in Vaticano, (Daniele 12: 1-13). Ricerca di vincenzo russo:  www.webalice.it/iltachione
Ovvero: quando con la nuova messa è stato abolito il sacrificio di Cristo e negata la reale presenza di Cristo nell’ostia.
LA MADONNA A FATIMA CHIESE LA CONSACRAZIONE DELLA RUSSIA AL SUO CUORE IMMACOLATO DA SUBITO. SI SAREBBERO COSI’ EVITATE SOFFERENZE E GUERRE PER L’UMANITA’ FIN DA QUELL’ATTO DI CONSACRAZIONE, ED IL MODERNISMO ED IL COMUNISMO NON SAREBBERO DILAGATI NEL MONDO A DANNO DELLE FAMIGLIE E DELLE NAZIONI, (ABORTO, GUERRE, DIVORZIO, FEMMINISMO, CORRUZIONE, FIGLI CONTRO I GENITORI, RIVOLUZIONE SESSUALE, MAMMISMO E DISPREZZO PER LA FIGURA PATERNA, ECC.). SAREBBE SOPRAVVENUTA INVECE UN’ERA DI PACE ED IL MONDO INTERO AVREBBE ACCETTATO IL CATTOLICESIMO COME VERITA’ RIVELATA.
NON ESSSENDO  STATE ESAUDITE PERO’ LE RICHIESTE DI DIO, NEPPURE MOLTI ANNI DOPO IL 1917. TRAMITE ULTERIORI PRESSIONI DI SUOR  LUCIA, LA MADONNA CHIESE CHE TALE ATTO DI OBBEDIENZA, NON FOSSE RIMANDATO ANCORA, MA CHE ENTRO IL 1960  FOSSE RIVELATO COMPLETAMENTE L’INTERO SEGRETO. COSI’ DIO DETTE ALTRO TEMPO MISERICORDIOSO ALLA CHIESA, CHE STOLTAMENTE NON LO UTILIZZO’. INVECE, ALLA MORTE  DI PIO XII, AL CONCLAVE DEL 1958, DOPO CHE ERA STATO GIA’ ELETTO PAPA IL CARDINALE  CONSERVATORE SIRI, LA MASSONERIA S’ IMPOSE  ALLA MAGGIORANZA DEI CARDINALI E IL CONCLAVE INTERO ORA OCCUPATO DALLA VOLONTA’ DEI MASSONI,  NON ESSENDO PIU’ GUIDATO DALLO SPIRITO SANTO  FECE DIMETTERE SIRI GIA’ ELETTO PAPA. I CARDINALI CONSERVATORI NON SI OPPOSERO E FECERO ANCH’ESSI PREVALERE IL GIUDIZIO UMANO MODERNISTA PER MANCANZA DI FEDE NELLE PROMESSE DI DIO FATTE A FATIMA TRAMITE LA MADONNA.  QUINDI ANDANDO CONTRO L’AZIONE DELLO SPIRITO SANTO, PER TIMORE DELLE MINACCE DEL CREMLINO DI MOSCA, (MOSCA CHIEDEVA L’ELEZIONE DI UN PAPA FILO COMUNISTA  E  MODERNISTA,  E  AVEVA MINACCIATO L’ESECUZIONE IMMEDIATA DI VESCOVI E SACERDOTI CATTOLICI NEI PAESI DELL’EST SOVIETICO), TUTTI I CARDINALI,  (ORAMAI TUTTI APOSTATI), ELESSERO QUINDI TUTTI INSIEME L’ANTIPAPA GIOVANNI XXIII  AL TRONO DI PIETRO, USURPANDOLO CON L’ABOMINIO DELLA DESOLAZIONE DELLO SPIRITO SANTO, SCACCIATO VIA DAL VATICANO.  FECERO DUNQUE IL PECCATO CHE NON SARA’ MAI PERDONATO, QUELLO CONTRO LO SPIRITO. INFINE L’ANTIPAPA COMUNISTA E MODERNISTA GIOVANNI XXIII  INDISSE  IL CONCILIO VATICANO II CONTRO IL SILLABO E CONTRO IL CONCILIO VATICANO I. INFINE PERSEGUITO’ IN OGNI MODO PADRE PIO DA PIETRALCINA E DICHIARO’ CHE LA PROFEZIA DI FATIMA NON RIGUARDAVA IL SUO PONTIFICATO ED IL VATICANO.  LA BIBBIA E LA MADONNA INDICANO INVECE ENTRAMBE, CHE ALLA FINE DEI TEMPI DEI GENTILI PROPRIO LA VERA RELIGIONE SARA’ COLPITA DALL’APOSTASIA MASSONICA, E CHE QUESTA CHIESA, PRIMA SANTA, CADRA’  ALLA FINE  NELLE MANI DEL FALSO PROFETA E DARA’ PERSINO SOSTEGNO ALL’ANTICRISTO.  INFATTI PERCHE’ SATANA DOVREBBE COLONIZZARE  E DISTRUGGERE LE FALSE RELIGIONI CHE GIA APPARTENGONO A LUI?  QUESTA NELLE PROFEZIE BIBLICHE E’ LA PROVA PIU’ GRANDE E CHIARA DISPONIBILE , CHE MOSTRA CHE PROPRIO LA CHIESA CATTOLICA E’ SEMPRE STATA LA VERA RELIGIONE,  MA SOLO FINO ALL’APOSTASIA DEL 1958.  QUESTA E’ INFATTI LA CHIESA CHE E’ STATA SEMPRE COLPITA DA APOSTATI  ED ERETICI CHE SONO USCITI E SI SONO SEPARATI DA ESSA COME ARIO E TANTI ALTRI ERETICI COME  GLI ANGLICANI, GLI ORTODOSSI E I PROTESTANTI. LA CHIESA CATTOLICA E’ PURE STATA AGGREDITA DA MUSULMANI, BUDDISTI, INDUISTI E DA OGNI ALTRA FALSA RELIGIONE E DAI RIVOLUZIONARI DI OGNI TEMPO COME GLI ILLUMINISTI, I COMUNISTI, I NAZISTI, I FASCISTI E TANTI ALTRI FANATICI RELIGIOSI ED IDEOLOGICI. TUTTO CIO E’ AVVENUTO DALL’ORIGINE APOSTOLICA FINO ALL’APOSTASIA DEL 1958. POI NEL 1958  E’ STATO COLPITO DALL’INTERNO STESSO DELLA CHIESA ANCHE IL VERO PAPA CUM DIGNITATE E SONO STATE DISPERSE LE PECORE DEL SIGNORE.                                                                                                                                                                                         COSI’ NELL’APOSTASIA DELL’UOMO DELL’ILLEGALITA GIOVANNI XXIII, POSTO ABUSIVAMENTE SUL TRONO DI PIETRO COME USURPATORE, SONO ENTRATI ALTRI  ANTIPAPA DAL 1958 FINO AD OGGI. INFINE L’ATTUALE FALSO PROFETA ED ANTIPAPA FRANCESCO, STA LAVORANDO ORA ALLA DEMOLIZIONE COMPLETA DEL CATTOLICESIMO DI SEMPRE , PER L’ IMMERSIONE TOTALE NELL’ERESIA PROTESTANTE DI MARTIN LUTERO. A TALE FINE FRANCESCO I°  STA PREPARANDO L’ ABOLIZIONE UFFICIALE DEL SACRIFICIO DELLA MESSA, (GIA’ AVVENUTA DI FATTO AL CONCILIO V. II), CLASSIFICANDOLA  ORA  COME  UN ATTO SOLO COMMEMORATIVO E NON  PIU’ COME UN REALE QUOTIDIANO RINNOVO DELLA MORTE DI CRISTO, RIPETUTO ATTUALMENTE PER LA SALVEZZA DI TUTTI GLI UOMINI CHE LO ACCETTANO NELLA VERA ED UNICA RELIGIONE, (L’ARCA MODERNA DELLA SALVEZZA). (Tra poco lo vedrete tutti, sarà Francesco stesso L’ANTIPAPA ad annunciare insieme ai protestanti, che nella messa non è presente realmente Cristo nell’ostia, perche la messa è una cena commemorativa e non è un sacrificio rinnovato e reale. Infatti Francesco non s’inchina già ora avanti al Santissimo, perché per lui NELL’OSTIA non è presente realmente nessun Signore  in Spirito e corpo). IL SIGNORE VERO QUINDI,  FIN DAL 1958 HA LANCIATO L’ORDINE:   “USCITE DA BABILONIA O POPOLO MIO” . (TUTTO IL MONDO LAICO E RELIGIOSO è BABILONIA) BABILONIA LA GRANDE E’ DUNQUE TUTTA LA FINTA RELIGIONE MONDIALE DELLA MASSONERIA DEL NUOVO ORDINE GLOBALIZZATO, CHE  INCLUDE   ATTUALMENTE LA FINTA  CHIESA  CATTOLICA  VATICANA. LA VERA CHIESA CATTOLICA TRIDENTINA E’ DIVENUTA ORA  NON VISIBILE ED E’ COMPOSTA DI PECORE DISPERSE, PERCHE’ IL PASTORE E’ STATO COLPITO, (GEREMIA: 23,1 a 3;  MATT. 9: 36;  MATT. 26,31). CHI POTREBBERO ESSERE COSTORO? IL MONFORT E MELANIE CALVAT LI IDENTIFICARONO COME GLI APOSTOLI DEGLI ULTIMI TEMPI, CHE SARANNO RIVELATI E RADUNATI DA CRISTO STESSO NEGLI ULTIMI TEMPI DEI GENTILI. PURTROPPO INVECE PER COLORO CHE SI DEFINISCONO CATTOLICI TRADIZIONALISTI E ANCHE PER QUELLI DEL CONCILIO VATICANO II QUESTI FEDELI CRISTIANI DISPERSI NON SONO NESSUNO DI LORO.  INFATTI ANCHE SE I CONSERVATORI CELEBRANO ANCORA IN LATINO CIO’ NON  BASTA A COMMERCIARE LE MINE DEL SIGNORE. (Bisognava invece scomunicare l’antipapa Giovanni XXIII e lasciare papa il cardinale Siri già eletto per volontà dello  Spirito Santo. Purtroppo invece, lo stesso Siri apostatò accettando di dimettersi). COSI’ AD OGGI TUTTI SONO SENZA UN PAPA CUM DIGNITATE E TUTTI NON HANNO ALCUN POTERE DI RIMETTERE LE COSE  A POSTO.  AVENDO TRADITO TUTTI LO SPIRITO SANTO PRIMA NEL CONCLAVE DEL 1958  E POI ANCORA NEL CONCILIO VATICANO II, LE ORDINAZIONI DEI SACERDOTI E VESCOVI MODERNISTI  O TRADIZIONALISTI SONO ENTRAMBE INVALIDE DOPO IL PECCATO CONTRO LO SPIRITO SANTO PRATICATO NEL CONCLAVE DEL 1958.  SENZA IL PAPA NON C’E’ ALCUNA CHIESA VIVIFICANTE ED EFFICACE NEL MONDO VISIBILE, MA SOLO IN CIELO.      E’ DUNQUE SOLO  ALLA CHIESA INVISIBILE DEI SANTI GIA’ IN CIELO CHE SI’ APPLICA:   “  tu sei Pietro, e sopra questa pietra edificherò la mia chiesa, e le porte dell'inferno non prevarranno contro di LEI”.
USCITE DA BABILONIA POPOLO MIO: APOCALISSE: 18, 1-8;  II TIMOTEO: 3,1-5;  MATTEO: 7,21-23;  GALATI: 5, 24
DOVE ANDARE DOPO L’USCITA DA BABILONIA:EBREI:  13,13
CROCIFISSI, NON CREDUTI  E PERSEGUITATI DAL MONDO, MA UNITI CON CRISTO:II CORINTI: 5,15;  TITO: 2,14;   APOCALISSE:19,7;   21,1-27;    18,1-8;  18,15-21.
IL FALSO PROFETA FRANCESCO, (ULTIMO ANTIPAPA), SIEDE ORA IN VATICANODANIELE: 12,1-13;  MATTEO 24,15-28;  DANIELE 11, TUTTO IL CAPITOLO ED IN PARTICOLARE IL VERSETTO 31.
SEGNI VISTOSI DI APOSTASIA: MODERNISMO, SOLIDARIETA SOLO MATERIALE PER LE SOLE MISERIE E SOFFERENZE DEL CORPO, INVECE DELL’AMORE PER LA SALVEZZA DELLE ANIME, ( I POVERI PECCANO IN MOLTI MODI COME TUTTI GLI ALTRI UOMINI, NON SONO Già SANTI E Già SALVATI); COMUNIONE IN PIEDI E SULLE MANI CON DISPERSIONE DI PARTICOLE DEL CORPO DI CRISTO; OSTIE CHE VENGONO RUBATE, SACRAMENTI PRATICATI SENZA LA FORMA, LA MATERIA E LE INTENZIONI ANTICHE, COME ERA NELLA CHIESA CATTOLICA DI SEMPRE; ( OLIO DI SEMI IN LUOGO DELL’OLIO DI OLIVA, VINO DOLCE E AROMATICO E NON SECCO E NATURALE; PRETI CHE NON HANNO DURANTE L’ATTO SACRAMENTALE LE INTENZIONI CATTOLICHE MA IDEE PERSONALI ED ERETICHE IN MERITO AI SACRAMENTI); PECCATI NON Più DENUNCIATI COME TALI, MA  PERDONATI E/O CONSENTITI COME ATTI DI LIBERTA’ PROIBITI DA DIO, ODIO PER LE PROFEZIE, L’UOMO FATTO DIO A SE STESSO, SINCRETISMO E LIBERTA’ RELIGIOSA IN LUOGO DELL’UNICO BATTESIMO PER LA SALVEZZA ECC. ECC., (VEDI ANCHE PICCOLO ELENCO SOPRA AL PRIMO PARAGRAFO).
Napoli    li 12/12/2016                                                                                                                                                                        Vincenzo RUSSO,  sedevacantista apocalittico
 
 ·  Translate
1
Add a comment...

vincenzo russo

Shared publicly  - 
 
La svolta modernista del Concilio Vaticano II è stata la causa della distruzione della Chiesa Cattolica di sempre.
Pertanto il mondo occidentale, avendo perso l’amicizia di Dio, non ha più protezione morale e militare da tutti gli anticristi e falsi profeti delle false confessioni religiose di ogni tipo.
Infatti l’occidente non essendo più, benedetto e fecondato dal vero cattolicesimo di sempre, geme sotto gli attacchi di tutti gli estremismi e di tutti i terrorismi religiosi e geopolitici.
La colpa di tutto ciò è dei massoni modernisti e dei comunisti, che hanno invaso la chiesa Vaticana, così come era stato preannunciato dalla Madonna alla Salette prima, e a Fatima dopo.
Se si fosse consacrata la Russia al sacro cuore di Maria il mondo sarebbe stato convertito e salvato da tutte le pene e da tutte le guerre, che ci hanno afflitto fin’ora e che continuano ad affliggerci.
Ma la colpa di tutto ciò è anche dei cattolici tradizionalisti, i quali non hanno mai scomunicato la chiesa Vaticana, espellendola dalla vera Chiesa Cattolica, fin dal conclave del 1958. Quando fu prima eletto papa il cardinale conservatore Siri e poi questi fu costretto a dimettersi per fare posto all’antipapa comunista Giovanni XXIII.
Pertanto io dico a tutti i cattolici tradizionalisti, perché si sveglino dalla loro accidia mortale:
Visto che sapete bene, che il conciliabolo vaticano II è opera del diavolo modernista massonico e comunista.
Il quale demonio ha creato proprio con esso conciliabolo, l’abominio della desolazione nel cuore del vaticano.
Perché non comprendete anche di essere proprio voi tutti tradizionalisti e soprattutto voi padri lefebvriani, i veri eredi degli accidiosi padri del coetus internazionalis patrum, i quali non seppero difendere la vera fede antica durante il concilio?
Si ve lo ripeto per l’ennesima volta : ”i veri responsabili dello spandersi di questa eresia del vaticano II, siete proprio voi tutti i tradizionalisti di ogni tipo e distinzione, ad eccezione forse dei soli sedevacantisti apocalittici”. In altre parole Voi tutti avete commesso peccato di omissione, così come è condannato da Gesù al capitolo 25 del vangelo di Matteo, laddove in contrasto con l’agire delle vergini sagge, si biasima l’accidia dei servi malvagi e infedeli.
Infatti voi tutti tradizionalisti e soprattutto i lefebvriani vi beate di inutili diatribe epistolari con il vaticano, e non fate nulla per riprendere e completare il Concilio Vaticano I, per formulare il nuovo sillabo aggiornato come era allora intenzione di fare nella chiesa del 1958, per condannare lo spirito sincretista di Assisi, per scomunicare tutti questi falsi papa, sconfessandone la presunta santità attribuitagli dal Vaticano apostata e massone, e per indire un conclave per l’elezione di un vero papa cum dignitate.
Ora li fuori c’è un mondo intero da convertire e battezzare, nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo e voi pensate solo alla messa in latino.
La chiesa vaticana ha abbandonato tutti questi obblighi comandati da Cristo e secondo l’insegnamento massonico, propugna invece la comunione tra tutte le fedi dichiarandole tutte una via che conduce ugualmente a Dio.
E voi tradizionalisti cosa fate? Non eleggete il vero Pietro cum dignitate, vero erede di Pio XII, non scomunicate la chiesa vaticana, ma vi gingillate intorno al solo problema della messa in latino.
Magari chiedete pure al Vaticano di riammettervi in comunione con esso e il permesso di celebrare in latino. Non capite che i preti e i papa vaticanisti hanno nascosto queste profezie al mondo, perché accusavano proprio loro di eresia e annunciavano i loro peccati, la loro adesione alla massoneria, la loro apostasia, il loro tradimento contro Cristo?
Non capite che in ogni tempo sono proprio e sempre i sacerdoti, che tradiscono Dio per primi?
Ma andare a convertire, battezzare e amministrare i sacramenti, in modo, forma, sostanza e intenzioni conformi al vero cattolicesimo è impossibile senza un vero papa intronizzato.
Anche Voi tradizionalisti dunque siete senza autorità impartita dall’alto, tanto quanto i preti del vaticano, seguaci del concilio vaticano II.
Dio comanda di farle le cose da Lui ordinate e non solo di dirle in contrapposizione a chi le ha bandite, anche dai propri ordinamenti scritti e vissuti.
Senza scomunicare il vaticano e l’antipapa, e senza eleggere il vero papa, non c’è alcuna Chiesa Cattolica efficientemente consacrata.
La colpa di questa accidiosa condotta di dire, ma di non fare ciò che si conosce giusto è dei sacerdoti vaticanisti e tradizionalisti che siano. I preti temono per se stessi di dichiararsi non consacrati efficacemente e costretti alla disoccupazione. Sono aiutati a non prendere questa strada dai loro vescovi, anch’essi orgogliosi e superbi conduttori della baracca chiesuola sconsacrata. Questi alti prelati odiano scoprire di non essere loro i candidati a salvare il mondo. Tremano all’idea che le parole di Cristo, che annunciano che Satana non praevalebunt sulla Chiesa, saranno realizzate da Cristo stesso, dalla Madonna e dai due Testimoni che saranno resuscitati a tempo debito. Sanno ma nascondono, che Cristo interverrà personalmente per abbattere il falso profeta, (l’antipapa vaticano), e l’anticristo. Sanno ma nascondono che il non praevalebunt sarà quindi si realizzato, ma non da loro spretati e sconsacrati. Per questo motivo l’antipapa Giovanni XXIII odiò San Pio da Pietralcina, e nascose le profezie della Madonna, dicendo che non riguardavano il suo pontificato. Aveva in mente di salvare Lui il mondo, cambiando la Chiesa vera in una chiesuola politicamente corretta con il concilio apostata Vaticano II, gradito all’ Unione sovietica. I preti modernisti o conservatori che siano fingono tutti di non sapere più che la Chiesa di Cristo e composta di una parte visibile e di una parte invisibile, fatta di santi vivi e di santi morti.
Pertanto non è al Vaticano che si applica il non praevalebunt, ma all’intero corpo mistico della Chiesa nel suo insieme visibile e invisibile
Ovviamente ora si dovrebbero rimettere le cose di Dio in mano a Cristo, ma per fare ciò preti e vescovi si dovrebbero prima ridurre allo stato laicale, dichiararsi penitenti, sconfessare se stessi come prelati non più veramente in essere, e ammettere che la stessa messa in latino non ha alcun valore, senza che vi sia un vero Pietro eletto validamente dallo Spirito Santo.
Attualmente siamo dunque tutti nel peccato di apostasia, sia che ci dichiariamo cattolici tradizionali, che cristiani seguaci del vaticano II.
Pietro non c’è comunque per nessuno e siamo tutti invalidati a professare Cristo Salvatore e a predicare e battezzare nel suo nome.
COSA FARE DUNQUE ORA PER ALLORA?
-Si deve indire il continuo del Concilio Vaticano I.
-Tutti si devono ridurre allo stato laicale, nessuno pensi più di essere un sacerdote validamente ordinato a meno di esserlo stato prima del 1958 e di essere fin da allora in dissenso manifesto, sia con i tradizionalisti ignavi, che con i vaticanisti apostati e scismatici.
-Tale concilio deve dichiararsi Concilio dei cattolici laici, ancora fedeli alla tradizione professata dalla Vera Chiesa di Cristo, solo fino alla morte di Pio XII.
-Successivamente al continuum del concilio Vaticano I si deve indire quindi il conclave per l’elezione di un vero papa cum dignitate, vero successore di Pio XII.
Vi allego qui il mio manifesto cattolico, per ricordare le cose profetiche e storiche chieste nelle profezie bibliche e mariane e ciò che urge mettere in atto, ORA PER ALLORA.
Il manifesto della fede cattolica lo trovi sulla pagina web: http://www.webalice.it/iltachione come appendice separata della teoria unificata dell’Universo fisico e mentale, col suo proprio titolo e copertina a se stante, sul quale devi cliccare perché si apra il testo.
 
 ·  Translate
1
Add a comment...

vincenzo russo

Shared publicly  - 
 
Dal 1990 al 1993 è stata elaborata  la teoria unificata dell'Universo fisico e mentale, che è stata poi pubblicata nel 2007 sulla pagina web:
http://www.webalice.it/iltachione . Se  visitate la pagina troverete la conferma in termini scientifici sineterici, dell'illusione cerebrale dell'Universo fisico, (fisica classica e della relatività), e della realtà dell'Universo Mentale, (fisica quantistica).
Saluti da Vincenzo RUSSO il neo eleatico pitagorico
 ·  Translate
Secondo questo scienziato della NASA, forse sì.
1
Add a comment...

vincenzo russo

Shared publicly  - 
 
Dal 1990 al 1993 è stata elaborata  la teoria unificata dell'Universo fisico e mentale, che è stata poi pubblicata nel 2007 sulla pagina web:
http://www.webalice.it/iltachione . Se  visitate la pagina troverete la conferma in termini scientifici sineterici, dell'illusione cerebrale dell'Universo fisico, (fisica classica e della relatività), e della realtà dell'Universo Mentale, (fisica quantistica).
Saluti da Vincenzo RUSSO il neo eleatico pitagorico
 ·  Translate
Secondo questo scienziato della NASA, forse sì.
1
Add a comment...

vincenzo russo

Shared publicly  - 
 
Per gli stessi presunti motivi legali, perché lo stato non interviene per i figli dei musulmani?
 ·  Translate
1
Add a comment...

vincenzo russo

Shared publicly  - 
 
L' Europa e la Nato farebbero bene ad espellere immediatamente la Turchia dalla Nato e a mettere una pietra tombale sulla sua candidatura ad entrare in Europa.
Chi non è stupido sa bene che la Turchia ambisce molto più che l'Isis a costituire un califfato, che riediti l'impero ottomano. Ora questa diatriba non riguarda certamente l'occidente e spacca ancor di più il mondo islamico.
Chi deve essere il califfo è una disputa antica: "un erede arabo del profeta, oppure un qualsiasi mussulmano di altra etnia e tribù islamica non araba?"
Inoltre il califfato non è più un’aspettativa attuale dell’Islam, c’è già stato e poi a suo tempo è cessato per volontà di Hallah.
COMUNQUE per l'occidente  è dovuto di stare lontano da queste diatribe non nostre.
Il modo corretto per starne lontani non è però il solo fare dichiarazioni politiche più o meno corrette e/o opportune. Ciò che serve e non vendere armi a nessuna delle due parti, non comprare il petrolio di contrabbando e non chiedere e dare basi aeree e sostegno in alcun modo militare ed economico ad una qualsiasi delle due parti, (sciiti o sunniti, califfato dell’Isis, o qaedisti, hezbollah o altri gruppi
fondamentalisti che siano.)
Altrimenti gli islamici di qualsiasi di queste categorie religiose e politiche, per prevalere sugli altri islamici diventano islamisti, e per ottenere consensi nel mondo sciita e/o sunnita e fondamentalista che sia, si mettono in competizione tra loro facendo a gara a chi uccide più infedeli.
Così volendo sembrare più musulmani degli altri fanno a chi ammazza più ebrei e cristiani e buddisti e indù che sia, ma lo fanno col vero scopo di far prevalere la loro propria confessione islamica, come se fosse l’unica dei veri seguaci del profeta.
Non possiamo dunque essere noi a dire chi di loro segue bene il Corano.
Noi possiamo e dobbiamo soltanto stimolare i così detti islamici moderati di tutte le loro confessioni a dire PACE tra tutti gli uomini.
Tutte le guerre sono sbagliate, chi uccide nel nome di Dio va all’inferno, altro che vergini e paradiso.
BASTA questo impegno morale dell’occidente.
Qui finisce il compito dell’occidente.
Dobbiamo solo citare i 10 comandamenti dati a MOSE e primo fra tutti il non uccidere.
Vincenzo, in attesa di Gesù il Mahdi.
 ·  Translate
L'Islam. Religione, arte, cultura. Sufismo: La mistica dell'Islam. La religione: i principi della fede, la preghiera. Arte: Calligrafia, Architettura, Letteratura, Musica.
1
Add a comment...
Basic Information
Gender
Male
Links