Profile cover photo
Profile photo
Fondazione Un Raggio di Luce Onlus
5 followers -
cooperazione, Africa, Asia, microfinanza, economia sociale, sviluppo, progetti
cooperazione, Africa, Asia, microfinanza, economia sociale, sviluppo, progetti

5 followers
About
Posts

Post has attachment
Add a comment...

Post has attachment
<<Con la Fondazione Un Raggio di Luce Onlus faccio quello che secondo me è fondamentale: aumentare la consapevolezza del sapere. Ci provo con tutta me stessa da anni: prima come professoressa con gli studenti delle scuole superiori e, da quando sono in pensione, con gli adulti come volontaria della Fondazione.

L’economia e la finanzia sembrano argomenti lontani da noi ma non è così, sono materie necessarie, un po’ come l’italiano e la matematica lo erano diversi anni fa. Sapere cos’è un bilancio, leggere bene un estratto conto bancario e pianificare le uscite è molto utile soprattutto per chi è più disagiato e spesso incapace di qualunque forma di programmazione finanziaria.

All’inizio siamo partiti su Pistoia e ora giro in lungo e largo il Piemonte trasmettendo a più persone possibili le mie competenze finanziarie e relazionali (sì perchè la lezioncina scolastica non basta!) per risolvere quelle fragilità economiche che molte persone hanno. Mi sono resa conto che ci sono tante necessità e io sono contenta di poterne soddisfare alcune.>>

Non ci prendiamo cura solo dei bambini, delle donne e degli uomini in Africa e in Asia ma lavoriamo anche in Italia per favorire l’inclusione sociale di soggetti svantaggiati. A fare questo ci pensa Lina Ercolini, volontaria storica della Fondazione, che ultimamente gira il nord d’Italia con Rete Italiana di Microfinanza - RITMI. Grazie Prof!<3
Photo
Add a comment...

Post has attachment
DA OGGI SONO DISPONIBILI DEI PROFUMATORI DA CASSETTO SPECIALI! Uniscono i disegni e i ricami dell’Africa con il profumo e la fragranza della lavanda.

L’ideatore di questi profumatori è suor Elvira Tutolo, presidente fondatrice dell’organizzazione Kizito di Berberati (Repubblica Centrafricana) e ancor prima missionaria di Termoli che ha nel cuore il futuro dei bambini e dei giovani in Africa. Lo scopo di questa campagna di solidarietà è raccogliere fondi per le famiglie africane che accolgono, come loro figli, bambini e giovani in difficoltà, con problemi giudiziari e senza famiglia e ex-bambini soldato.

Scopri chi ha fatto questi profumatori e cosa fare per averli 🎀🎁🎉🎊✨🎄🎃
http://ow.ly/1h9J30fXcZL
Add a comment...

Post has attachment
Queste meravigliose famiglie africane accolgono, crescono e amano bambini e ragazzi africani in difficoltà.

Grazie al nostro contributo, 200 genitori della Fraternità Kizito di Elvira Tutolo in Repubblica Centrafricana hanno imparato a prendersi cura dei loro figli, sia quelli "della carne" che quelli "del cuore" citando suor Elvira :-D

Dal 2006 sosteniamo suor Elvira e il suo progetto Kizito che accoglie un gran numero di bambini e adolescenti che vivono sulla strada in famiglie adottive locali e non in un orfanotrofio.
Grazie ad una formazione e ad una grande amicizia è nata la fraternità KIZITO:

bambini KIZITO, genitori KIZITO, progetto KIZITO!
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Sabato 28 ottobre presentazione ufficiale della guida "Passegiando per Pistoia" in Palazzo Comunale a Pistoia.
In quest’occasione, oltre a poter acquistare la guida, ascolteremo le avventure di Alessandra, Elisa, Francesco, Ilaria, Mariella, Silvia, Romano e William, con gli operatori di Casa di Alice, nel centro storico pistoiese e i tanti particolari che sono riusciti a vedere. I veri protagonisti saranno proprio loro i ragazzi della Casa di Alice perché una disabilità può impedire ad una persona di fare qualcosa, non di fare tutto.
http://ow.ly/plLK30fWjgu
Add a comment...

Post has attachment
Mettersi in gioco aiuta a crescere.
Buona #domenica!
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi (M. Proust)
Buon #sabato a tutti!
Photo
Add a comment...

Post has attachment
11 OTTOBRE
GIORNATA MONDIALE DELLE BAMBINE E DELLA RAGAZZE

Abbiamo intervistato Sarada il 9 maggio del 2016.
Ha 40 anni, è nata a Pandebanda in Nepal in una famiglia appartenente alla casta dei bramini. Ha smesso di studiare a 13 anni, quando la sua famiglia ha combinato il suo matrimonio con un ragazzo di 15 anni. I primi cinque anni di matrimonio sono stati durissimi a causa delle regole imposte da un capofamiglia dispotico, suo suocero. A 16 anni ha abortito, forse a causa delle fatiche alle quali non si poteva sottrarre, poi a 18 anni ha avuto il primo figlio al quale sono seguiti una bambina e altri due maschi.
Come per le altre donne del paese, la sua vita era scandita dal “Chaupadi”, ossia l’isolamento e le restrizioni imposte alle donne durante il periodo mestruale.


<<Solo nel 2007, quando sono andata a far visita a mia sorella a Katmandu, mi sono venuti i primi dubbi, ho visto che lei non seguiva l’isolamento e che non c’erano conseguenze né per lei né per la sua famiglia. Poi nel 2012, nel nuovo centro sanitario, ho conosciuto la Fondazione Un Raggio di Luce ed il programma sull’uguaglianza di genere e mi sono proposta come volontaria per aiutare a migliorare la vita delle donne del mio paese e delle loro famiglie.>>


Sarada avrebbe potuto rimanere indifferente a tutto ciò e arrendersi. Ma la vita deve andare avanti e Sarada questo lo sa bene. I suoi figli e le altre donne del paese hanno bisogno di lei e per loro deve rimanere forte. Sarada oggi è una delle animatrici del programma sull’uguaglianza di genere della Fondazione Un Raggio di Luce ed è anche un’alfabetizzatrice. Tiene incontri periodici sulle tematiche della violenza e dei matrimoni precoci, sulla necessità di coinvolgere gli uomini nelle attività domestiche e sull’eliminazione del Chaupadi.


Sostenendo il lavoro della Fondazione Un Raggio di Luce sempre più donne potranno avere accesso alle conoscenze giuste e alle cure per migliorare le loro condizioni di vita.

#donne #resilienza #nepal #uguaglianzadigenere #diritti #cambiamento #sostegno #unraggiodiluce #empowerment #matrimoniprecoci #violenzadomestica #chaupadi #sposabambina #testimonianze #11ottobre #bambine #ragazze
Photo
Add a comment...

Post has attachment
<<All’epoca ero convinta che la pratica dell’isolamento fosse una cosa normale, che facesse parte della vita. Le donne non parlavano fra di sé del Chaupadi. Poi nel 2012, nel nuovo centro sanitario, ho conosciuto la Fondazione Un Raggio di Luce Onlus ed il programma sull’uguaglianza di genere e ho deciso di lottare insieme a loro >>
Oggi Sarada è una delle animatrici del nostra programma sull’uguaglianza di genere ed è anche un’alfabetizzatrice. Tiene incontri e sostiene le altre donne del suo paese. È determinatA ad andare avanti senza guardarsi indietro. Non è sempre stato così, però, e non ha sempre avuto questa determinazione e coraggio.
LEGGI la sua testimonianza
http://unraggiodiluce.org/notizia/2017-10-09/la-resilienza-e-la-forza-di-saradsa/367
Add a comment...

Post has attachment
Buon inizio settimana cari amici :-D
Photo
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded