Profile cover photo
Profile photo
Spartaco Mencaroni
596 followers -
Ne supra crepidam sutor iudicaret / I manostritti non bruciano
Ne supra crepidam sutor iudicaret / I manostritti non bruciano

596 followers
About
Spartaco Mencaroni's interests
View all
Spartaco Mencaroni's posts

Post has attachment

Post has attachment
Le città visibili - Morinda

Post has attachment
"Dal Novembre 2015 al 31 Ottobre 2016, sono stati segnalati, nei 30 paesi della UE, 3.037 casi di morbillo con l’Italia è al secondo posto per numero di casi ed incidenza. Al primo posto troviamo la Romania dove attualmente è in corso una vasta epidemia di morbillo, con 2.319 casi segnalati al 20 gennaio 2017 e 14 decessi."

Oh, ma son tutte invenzioni eh... Mica è vero niente. Giusto? Tutte storie promosse dalle case farmaceutiche, dai poteri forti, dagli alieni... D'altronde non sopravvive il più intelligente ma il più (dis)informato su internet!


Post has attachment
Per chi (come +Michele Scarparo ) ha incrociato le lame con Calvino, questo tipo di intrecci fra matematica e letteratura sono familiari. Anche se qui l'incrocio è fra la topografia e la tipografia e di letterario c'è solo il gioco di parole (e un soffuso riferimento a "Le città invisibili"). Buona lettura, o visione, se è il vostro stile.

Post has attachment
Riflessione. Breve.

Post has attachment

Post has attachment
Un link per indirizzare, in maniera verificata dalle istituzioni e sicura, chi desidera acquistare prodotti locali a sostegno delle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto.
Da estimatore dei "coglioni di mulo" già in tempi non sospetti, reputo questo tipo di sostegno, basato sui prodotti di eccellenza del territorio, un'idea molto intelligente.

Post has attachment
Oh salve, Coniglio. Bello che sei passato di qua. Magari la prossima volta fermati almeno il tempo di due chiacchiere, invece di lasciare un post e basta, ok?
Salute anche a tutti voi.

Post has attachment
Io l'avevo sempre saputo che i tardigradi ci salveranno

Ci sono libri simili a farfalle, che non hanno paura a posarsi sull'anima; si appoggiano ai suoi recessi più sensibili e delicati. Hanno frasi senza tempo come battiti d'ala e colori sussurrati all'orecchio più intimo che ci palpita dentro. Dev'essere splendido aver scritto quelle parole, che volteggiano così, nell'aria di dentro, e dove e quando non si sa.
Wait while more posts are being loaded