Profile cover photo
Profile photo
Roberto Bianconi
524 followers -
www.robertobianconi.net
www.robertobianconi.net

524 followers
About
Posts

Post has attachment
Come promesso, dopo alcune settimane di pausa dovute alla spedizione nella foresta di Bialowieza, ricominciamo con le nostre preview settimanali !

Ci troviamo ancora in Brasile, ma lasciamo le savane del Cerrado e ci spostiamo nel Pantanal, la più grande area umida del nostro pianeta !

Questo simpaticissimo cucciolo che ho fotografato lungo il Rio Cuiabà appartiene alla nuova specie di cui voglio parlarvi, la lontra gigante (Pteronura brasiliensis).

Conosciuta anche con i nomi di ari’raña in lingua Tupì (giaguaro d’acqua) o lobo de rio in spagnolo (il lupo di fiume), la lontra gigante vive soltanto nei fiumi e ruscelli dei sistemi fluviali del Rio delle Amazzoni, dell’Orinoco e del Rio della Plata. Assomiglia alla lontra propriamente detta, ma se ne differenzia per il colore marrone scuro del mantello, che diventa biancastro sul mento e sulla gola. Più grande delle altre lontre (arriva al metro e talora anche più), può pesare fino a 35 chilogrammi. La lunga coda (70 cm) è grande e appiattita e a volte viene utilizzata come arma micidiale per colpire ripetutamente le prede e ucciderle.

Nel corso delle prossime settimane impareremo a conoscere i comportamenti di questo affascinante animale, per ora, come sempre, vi invito a condividere questo post per far conoscere a quante più persone possibili la mia fotografia ed a visitare il mio sito: www.robertobianconi.net lasciando se vi va un commento nel mio guestbook.

Buon fine settimana a tutti voi!!

PS. per quelli di voi che hanno Istagram e che volessero seguirmi anche li il mio nick è: roberto.bianconi.photo
nel mio profilo troverete tante foto inedite in più e le dirette durante le mie prossime spedizioni ;)

#Brasile #Pantanalotter #lontra #lontragigante #mammiferi #fotografia #robertobianconi




As promised, after a few weeks of break due to the expedition in the Bialowieza forest, we start again with our weekly previews !

We are still in Brazil, but we leave the Cerrado savannahs and move to the Pantanal, the largest wetland on our planet !

This cute cub that I photographed along the Rio Cuiabà belongs to the new species I want to talk about, the giant otter (Pteronura brasiliensis).

Also known by the names of ari'raña in the Tupì language (water jaguar) or lobo de rio in Spanish (the river wolf), the giant otter lives only in the rivers and streams of the river systems of the Amazon, of the Orinoco and the Rio della Plata. It resembles our european otters, but it differs from them for the dark brown color of the fur, which becomes whitish on the chin and on the throat. Larger than other otters (it reaches the meter and sometimes even more), it can weigh up to 35 kilograms. The long tail (70 cm) is large and flattened and is sometimes used as a deadly weapon to repeatedly hit prey and kill them.

Over the next few weeks we will learn more about the behavior of this fascinating animal, for now, as usual, I invite you to share this post to let people know about my photography and I invite you to visit my website: www.robertobianconi.net living a comment in my guestbook.

Have a nice weekend my friends!

PS. for those of you who have Istagram my nick is: roberto.bianconi.photo
in my profile you can find many more unpublished photos and directs during my next expeditions ;)

#brazil #otter #giantotter #mammals #expedition #wildlife #wildlifephotography
Photo
Add a comment...

Post has attachment
In questi giorni ci siamo spostati verso Nord, vicino Danzica con l'obiettivo di visitare il Parco Nazionale Slowinski che tutela quella che viene considerata la parte più suggestiva della costa meridionale del Baltico, con le più grandi dune di sabbia d’Europa mosse dal vento che qui può soffiare anche violentemente. 

L'ambiente è davvero incredibile e il soprannome di "Sahara Europeo" è davvero azzeccato.

Con le future preview settimanali vi perlerò un pò di questo straordinario quanto fragile ecosistema, per ora vi lascio con uno scatto realizzato in questi ultimi giorni.

#Polonia #ParcoNazionale #dune #sand #fotografianaturalistica #fotografia

*
*

In these days we moved to the north, near Gdansk with the aim of exploring the Slowinski National Park. This park protects what is considered the most striking part of the southern coast of the Baltic, with the largest sand dunes in Europe moving in the wind.

The environment is truly incredible and the nickname of "European Sahara" is really spot on.

With the next weekly previews I will tell you a bit about this extraordinary and fragile ecosystem, for now I leave you with a shot taken in the recent days.

#Slowinki #NationalPark #Park #Poland #wildlife #wildlifephotography #photography
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Anche oggi sono stato fortunato e dopo diverse ore di ricerca sono riuscito ad avvicinare e fotografare questo maestoso maschio.

Scusate se non vi scrivo qualche dettaglio in più ma la stanchezza di tre giorni di ricerca e appostamenti comincia a farsi sentire.. Vado a letto soddisfatto, noi ci aggiorniamo nei prossimi giorni !

www.robertobianconi.net

#Polonia #Bialowietza #ParcoNazionale #Bisonte #Zubr #fotografianaturalistica #fotografia

*
*

Even today I was lucky and after several hours of research I managed to approach and photograph this majestic male!

Sorry if I dont write a few more details but I'm very tired after three days of research and hiding.. I'going to sleep happy, I'll update you in the next days!

www.robertobianconi.net

#Bison #NationalPark #Park #Poland #wildlife #wildlifephotography #photography
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Oggi finalmente l'incontro tanto atteso si è verificato!

Questa volta abbiamo battuto le aree più periferiche del Parco dove la vegetazione è un pò meno fitta e grazie anche ad un pò di fortuna abbiamo finalmente potuto avvicinare il simbolo di questa parte della Polonia, il Bisonte europeo o Zubr come lo chiamano da queste parti.

Speravo di realizzare scatti migliori, ma la luce non era il massimo ed il vento è girato all'improvviso facendo spostare gli animali nel fitto della foresta.

Domani proveremo a trovarli di nuovo!

#Polonia #Bialowietza #ParcoNazionale #Bisonte #Zubr #fotografianaturalistica #fotografia




Today, finally, the long-awaited meeting has occurred!

This time we beat the most outlying areas of the park where the vegetation is less dense and thanks to a bit of luck we finally found the symbol of this part of Poland, the European Bison or Zubr as they call it here.

I hoped to make better shots, but the light was not optimal and the wind changed suddenly direction scaring  the animals.

Tomorrow we'll try to find them again!

#Bison #NationalPark #Park #Poland #wildlife #wildlifephotography #photography
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Arrivato finalmente a Bialowietza, ora qualche ora di sonno e poi domani mattina all'alba ci addentriamo nell'area strettamente protetta del parco con l'obiettivo di fotografare il Bisonte Europeo, per la verità le possibilità di trovarli in questo periodo dell'anno sono piuttosto basse ma queste sono le sfide che mi piacciono di più ;)

Tenete le dita incrociate per me, ci aggiorniamo domani!

#Polonia #Bialowietza #ParcoNazionale #Bisonte #Zubr #fotografianaturalistica #fotografia




Finally in Bialowietza, now a few hours of sleep and then tomorrow morning at dawn we enter the strictly protected area of the park with the aim of photographing the European Bison; the chances of finding them at this time of year are quite low but these are the challenges that I like ;)

Keep your fingers crossed for me!

#Bison #NationalPark #Park #Poland #wildlife #wildlifephotography #photography

Photo
Add a comment...

Post has attachment
Domani si parte per una nuova spedizione questa volta nella nell'ultima foresta vergine di europa a cavallo tra Polonia e Bielorussia, la foresta di Białowieża, unltimo rifugio del Bisonte Europeo !

Vi posto un breve video per mostrarvi quello che più o meno sarà il programma (meteo permettendo..).

Noi ci riaggiorniamo nei prossimi giorni, non so ancora quando e se avrò una connessione wi-fi a disposizione, ma cercherò di tenere un piccolo diario online, tenete d'occhio il mio profilo!

Incrociate le dita per me, una nuova avventura comincia !

PS. per quelli di voi che hanno Istagram e che volessero seguirmi anche li il mio nick è: roberto.bianconi.photo
nel mio profilo troverete tante foto inedite in più e le dirette durante le mie prossime spedizioni ;)

www.robertobianconi.net

#Polonia #Białowieża #foresta #Bisonte #Bisonteeuropeo #fotografia #fauna



*
*

Tomorrow I'm leaving for a new expedition this time into the last remaining primeval forest in the lowland Europe, between Poland and Belarus, the Białowieża forest; this habitat is the last refuge for the European Bison !

In this short video you can see what will be my itinerary (weather permitting ..).

I still do not know when and if I'll have a wi-fi connection available, but I will try to keep a little diary online, keep an eye on my G+ profile!

Cross your fingers for me, a new adventure begins!

PS. for those of you who have Istagram my nick is: roberto.bianconi.photo
in my profile you can find many more unpublished photos and directs during my next expeditions ;)

www.robertobianconi.net

#Poland #Forest #Puszta #Bison #photography #wildlife
Add a comment...

Post has attachment
Una settimana alla partenza per la Polonia con l'obiettivo di fotografare la fauna di quella parte di mondo, è tempo di controllare l'attrezzatura, un bel giro in

assistenza e pronti per partire!

Per ora mi ributto nei preparativi, se siete curiosi di dare un'occhiata alle mie galleries, le trovate a questo link:
http://www.robertobianconi.net/gallery/Portfolio/index.html

Se vi va lasciate un commento sul mio guestbook:
http://www.robertobianconi.net/public/Gbook/gbook.php

Come sempre wi-fi permettendo, cercherò di tenere un piccolo diario online, tenete d'occhio il mio profilo!

Passate un bel fine settimana!

PS. per quelli di voi che hanno Istagram e che volessero seguirmi anche li il mio nick è: roberto.bianconi.photo
nel mio profilo troverete tante foto inedite in più e le dirette durante le mie prossime spedizioni ;)




In one week I'm leaving for the Poland to photograph the biodiversity of that part of the world! it's time to check the equipment, a pitstop in Camera Service and

ready to go!

For now I continue with the preparations, if you want to look at my galleries, you can found them at this link:
http://www.robertobianconi.net/gallery/Portfolio/index.html

If you like, leave a comment on my guestbook:
http://www.robertobianconi.net/public/Gbook/gbook.php

As always, if I have wifi available, I'll try to keep a little diary online, keep an eye on my profile!

Have a nice weekend my friends!

PS. for those of you who have Istagram my nick is: roberto.bianconi.photo
in my profile you can find many more unpublished photos and directs during my next expeditions ;)
Photo
Add a comment...

Questa prima parte del 2018 non è stata per me una passeggiata anzi..

Ho dovuto rinunciare per diversi motivi ad almeno tre diverse spedizioni alle quali non sarei mai voluto mancare, ma finalmente è ora di rimettersi al lavoro e ripartire !!

Tra un paio di settimane andrò nell'ultima foresta vergine di europa a cavallo tra Polonia e Bielorussia, la foresta di Białowieża, unltimo rifugio del Bisonte Europeo.

Se vi va di scoprire assieme questo nuovo ecosistema, tenete d'occhio il mio sito e la mia pagina G+, come sempre cercherò di tenere un piccolo diario online.

Al mio rientro riprenderemo poi con le consuete preview settimanali, vedremo assieme gli scatti fatti e impareremo a conoscere gli abitanti di questo angolo di mondo!

Buon fine settimana a tutti voi!

PS. per quelli di voi che hanno Istagram e che volessero seguirmi anche li il mio nick è: roberto.bianconi.photo
nel mio profilo troverete tante foto inedite in più e le dirette durante le mie prossime spedizioni ;)

*
*



This first part of 2018 was not easy for me ..

I had to give up three expeditions for different reasons, but finally it's time to get back to work !

In a couple of weeks I'm going into the last remaining primeval forest in the lowland Europe, between Poland and Belarus, the Białowieża forest; this habitat is the last refuge for the European Bison.

If you want to discover this new ecosystem together, keep an eye on my website and my G+ page, as always I'll try to keep a small online diary.

On my return we'll start again with ours weekly previews, we will see together the shots made and we will learn to know the inhabitants of this new corner of the world!

Have a nice weekend my friends!

PS. for those of you who have Istagram my nick is: roberto.bianconi.photo
in my profile you can find many more unpublished photos and directs during my next expeditions ;)
Add a comment...

Post has attachment
Dopo qualche settimana di stop causa super lavoro riprendiamo l'esplorazione della fauna del cerrado brasiliano, questa settimana facciamo la conoscenza del simpaticissimo cebo striato o cebo barbuto (Sapajus libidinosus).

Nel corso della mia ultima spedizione ho avuto la fortuna di incontrarli più di una volta, la foto che vedete ritrae un giovane particolarmente curioso :)

Queste scimmie hanno abitudini diurne ed arboree: nelle ore centrali del giorno, possono cercare riparo in posti freschi e restare inattive per un periodo di circa un'ora. Di notte, invece, dormono sugli alberi, solitamente appoggiate alle biforcazioni dei rami.

Con una massa cerebrale di circa 40 g, vengono considerate tra le scimmie più intelligenti: possono infatti utilizzare strumenti, come sassi e pezzi di legno, per spaccare i gusci dei semi o degli animali, mentre i giovani imparano le varie tecniche osservando gli adulti. Quando mangiano sugli alberi, inoltre, incrociano le gambe per evitare che il succo o dei pezzi del cibo cadano al suolo, divenendo irreperibili.

Vi lascio con una curiosità: durante la stagione delle piogge, quando le zanzare sono particolarmente abbondanti, questi animali sono stati osservati mentre si strofinavano sul corpo dei millepiedi schiacciati, che agivano come repellente naturale.

La prossima settimana lasceremo il cerrado e ci sposteremo in un nuovo stupefacente habitat, il pantanal, l'area umida più vasta del pianeta!
Per ora, come sempre, vi invito a condividere questo post per far conoscere a quante più persone possibili la mia fotografia ed a visitare il mio sito: www.robertobianconi.net lasciando se vi va un commento nel mio guestbook.

Buon fine settimana a tutti voi!!

PS. per quelli di voi che hanno Istagram e che volessero seguirmi anche li il mio nick è: roberto.bianconi.photo
nel mio profilo troverete tante foto inedite in più e le dirette durante le mie prossime spedizioni ;)

#Brasile #Cerrado #cebo #cebostriato #cebocappuccino #mammiferi #scimmia #fotografia #robertobianconi




After a few weeks of stop due to super work let's continue to explore the wildlife of the Brazilian Cerrado, this week we get to know the cute black-striped capuchin, also known as the bearded capuchin (Sapajus libidinosus).

During my last expedition I was lucky enough to meet them more than once, in this photo you can see a cub particularly curious and friendly :)

These monkeys have diurnal and arboreal habits: in the central hours of the day, they can seek shelter in cool places and remain inactive for a period of about an hour. At night, instead, they sleep on trees, usually resting on bifurcations of branches.

With a brain mass of about 40 g, they are considered among the most intelligent monkeys: they can in fact use some tools, such as stones and pieces of wood, to split the shells of the seeds; the young learn the various techniques by observing the adults. When they eat on the trees, they also cross the legs to prevent the juice or pieces of food from falling to the ground, becoming untraceable.

I leave you with a curiosity: during the rainy season, when the mosquitoes are particularly abundant, these animals were observed while they were rubbing on the body of the crushed millipedes, which acted as a natural repellent.

The next week we will leave the cerrado and we will move in a new amazing habitat, the pantanal, the largest wetland on the planet!
For now, as usual, I invite you to share this post to let people know about my photography and I invite you to visit my website: www.robertobianconi.net living a comment in my guestbook.

Have a nice weekend my friends!

PS. for those of you who have Istagram my nick is: roberto.bianconi.photo
in my profile you can find many more unpublished photos and directs during my next expeditions ;)

#brazil #blackstripedcapuchin #beardedcapuchin #capuchin #monkey #mammals #expedition #wildlife #wildlifephotography
Photo
Add a comment...

Per un paio di settimane sarò in giro per l'Italia per lavoro per cui non potrò postare le consuete previews settimanali..

Ci rivediamo qui su Facebook i primi di giugno con una bella sorpresa, tenete d'occhio la mia pagina ed il mio sito!!
Buon fine settimana e a presto!!

www.robertobianconi.net

#fotografia #fotografianaturalistica #natura #robertobianconi #foto #fauna #animali

*
*

For a couple of weeks I'll be around for Italy for work so I can't post the usual weekly previews..

I'll come back here on Facebook early June with a nice surprise, keep an eye on my page and my site !!

Have a nice weekend and see you soon !!

www.robertobianconi.net

#photography #wildlifephotography #wildlife #animals #photo
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded