Profile cover photo
Profile photo
Pietro Branca
1,513 followers -
IT, Photography, Illustration, Foreign Literatures and Langauges.
IT, Photography, Illustration, Foreign Literatures and Langauges.

1,513 followers
About
Pietro's interests
View all
Pietro's posts

Post has attachment
Oh, it's windy!

Pin up girl originally by Al Buell - I painted her it based on his original drawing, you can see the orignal (pencil on paper) and my digital painting (mouse + ArtRage)

#pinup #digitalpainting #artrage #vintage #albuell #pyt

Photo
Photo
3/22/17
2 Photos - View album

Post has attachment
So Windy
Pin up girl originally by Al Buell. I redrawn her digitally by mouse :-)

#pinup #AlBuell #Color #mouse #painting #artrage
Photo

Post has attachment
Fun with light
Writing my fiancée name with light
Scrivo il nome della mia findanzata con la luce

#CompactCamera #Sony #TX30
Photo

Post has attachment
Photo

Post has attachment
That’s perché es a good razón to studiare a segunda language ;-)

Post has attachment
Be my Valentine

After weeks I have decided to complete the Pin up girl.
I hope you like her better!

#pinup #vintage #painting #new #digital #pyt
Photo

Post has shared content
Se non avete tempo ignorate il romanzo, è sufficiente vedere il video per capire la differenza tra noi e loro.
Amarcord
Negli anni in cui la juve spendeva 300milioni di euro per allestire squadre barzelletta e l'Inter dominava il mondo, loro andavano in TV a lamentarsi degli arbitri - sembrerebbe la situazione attuale capovolta, e invece non è così.

Ad ascoltar bene si capisce che Secco sta mandando un messaggio alla classe arbitrale, mentre Marocchino nega l'evidenza come il peggior Cesari, ma quello che spicca di più e l'atteggiamento dei giocatori che si permettono di spintonare (LeGrottaglie), mimare all'arbitro di essere pazzo (Belardi), gli si fanno avanti con la testa (Del Piero). Quando l'arbitro accerchiato decide di mettere mano al cartellino vediamo un giallo, nonostante Le Grottaglie gli urlo ripetutamente "non lo fare eh, non lo fare" con tanto di dito ammonitore levato contro il direttore di gara.
Adesso ripensate a come è stato espulso Perisic, pensate alla squalifica di Icardi (oltre a quella di Maicon a cui si accenna nel video) e ditemi voi per quale dannato motivo nessuno si rende conto che la situazione è anche peggiore a quella pre-calciopoli.

Certo l'Inter ha vinto tutto nonostante gli arbitri contro ogni giornata (esultavano pure ai gol di Kroldrup come Ayroldi), ma non ci si faceva caso perché l'Inter vinceva, anzi ci siamo pure convinti che fosse normale vincere così, al punto di bruciare lo scudetto del 2011 senza mai lamentarsi degli arbitri, con il Milan che parava con le mani il pallone contro il Palermo (Boateng) e l'Inter che se lo vedeva parato e anziché rigore e rosso riceveva il corner (Migliaccio). Con il passare del tempo abbiamo perso i campioni ed allestito squadre modeste che magari avrebbero potuto fare qualcosina in più, ma guai a parlare di arbitri, l'Inter di Mourinho vinceva quindi si poteva fare di nuovo... e la passata stagione tutti ad insultare Mancini che dal primo posto è scivolato giù in classifica solo per colpa sua - il record di espulsioni patite dalla squadra (la meno fallosa della A) non contava niente, i continui cartellini gialli al primo fallo dei centrocampisti, il bonus trattenuta e fallo tattico concesso ai nostri avversari, arrivando fino alla partita della rottura con la Lazio, il loro giocatore già ammonito (Milic) commette un fallo di mano, si posiziona sul pallone e non lascia battere (Felipe Melo) l'arbitro anziché dargli il secondo giallo (a scelta tra il mani e l'interruzione antisportiva) non fa niente... Felipe Melo sbrocca, e nei minuti successivi va a fare fallo da rigore proprio su Milic... poi commette un fallo da idiota su Biglia (la seconda vera espulsione meritata dall'Inter lo scorso anno)... risultato?
L'Inter incapace di fare anche un fallo tattico senza prendere il giallo smette di giocare a calcio e finisce il campionato contrastando gli avversari come si fa a calcetto. La società (ma quale?!) non protesta in TV a parte qualche timida uscita di Ausilio - la Juve intanto a suon di simulazioni (da Cualadro contro il Chievo) e tuffi ferma azione della coppa Chiellini-Bonucci risale la classifica e ruba il 5° scudetto ottenendo sempre errori a favore negli scontri diretti.

Ieri l'ennesimo esempio, e ancora nessuno che alzi la voce, sento ancora "dobbiamo abbassare i toni" detto da Moratti quando ingaggiò quel fesso di Benitez, e al termine della partita contro la Juventus nel 2011, con Bonucci reo di aver commesso 3 falli da rosso su Eto'o... teniamo i toni bassi o i mafiosi ci puniranno come hanno fatto negli ultimi 20 anni da quando si sono messi a tirare i fili del campionato.

Post has attachment
Amarcord
Negli anni in cui la juve spendeva 300milioni di euro per allestire squadre barzelletta e l'Inter dominava il mondo, loro andavano in TV a lamentarsi degli arbitri - sembrerebbe la situazione attuale capovolta, e invece non è così.

Ad ascoltar bene si capisce che Secco sta mandando un messaggio alla classe arbitrale, mentre Marocchino nega l'evidenza come il peggior Cesari, ma quello che spicca di più e l'atteggiamento dei giocatori, che si permettono di spintonare (LeGrottaglie), mimare all'arbitro di essere pazzo (Belardi), gli si fanno avanti con la testa (Del Piero). Quando l'arbitro accerchiato decide di mettere mano al cartellino vediamo un giallo, nonostante Le Grottaglie gli urli ripetutamente "non lo fare eh, non lo fare" con tanto di dito ammonitore levato contro.

Adesso ripensate a come è stato espulso Perisic, pensate alla squalifica di Icardi (oltre a quella di Maicon a cui si accenna nel video) e ditemi voi per quale dannato motivo nessuno si rende conto che la situazione è anche peggiore a quella pre-calciopoli.

Certo l'Inter ha vinto tutto nonostante gli arbitri contro ogni giornata (esultavano pure ai gol di Kroldrup come Ayroldi), ma non ci si faceva caso perché l'Inter vinceva, anzi ci siamo pure convinti che fosse normale vincere così, al punto di bruciare lo scudetto del 2011 senza mai lamentarsi degli arbitri, con il Milan che parava con le mani il pallone contro il Palermo (Boateng) e l'Inter che, sempre contro il Palermo, se lo vedeva parato e anziché rigore e rosso riceveva il corner (Migliaccio). Con il passare del tempo abbiamo perso i campioni ed allestito squadre modeste che magari avrebbero potuto fare qualcosina in più, ma guai a parlare di arbitri, l'Inter di Mourinho vinceva quindi si poteva fare di nuovo... e la passata stagione tutti ad insultare Mancini che dal primo posto è scivolato giù in classifica solo per colpa sua - il record di espulsioni patite dalla squadra (la meno fallosa della A) non contava niente, i continui cartellini gialli al primo fallo dei centrocampisti, il bonus trattenuta e fallo tattico concesso ai nostri avversari, arrivando fino alla partita della rottura con la Lazio, il loro giocatore già ammonito (Milic) commette un fallo di mano, si posiziona sul pallone e non lascia battere (Felipe Melo) l'arbitro anziché dargli il secondo giallo (a scelta tra il mani e l'interruzione antisportiva) non fa niente... Felipe Melo sbrocca, e nei minuti successivi va a fare fallo da rigore proprio su Milic... poi commette un fallo da idiota su Biglia (la seconda vera espulsione meritata dall'Inter lo scorso anno)... risultato?
L'Inter incapace di fare anche un fallo tattico senza prendere il giallo smette di giocare a calcio e finisce il campionato contrastando gli avversari come si fa a calcetto. La società (ma quale?!) non protesta in TV a parte qualche timida uscita di Ausilio - la Juve intanto a suon di simulazioni (da Cualadro contro il Chievo) e tuffi ferma azione della coppa Chiellini-Bonucci risale la classifica e ruba il 5° scudetto ottenendo sempre errori a favore negli scontri diretti.

Ieri l'ennesimo esempio, e ancora nessuno che alzi la voce, sento ancora "dobbiamo abbassare i toni" detto da Moratti quando ingaggiò quel fesso di Benitez, e al termine della partita contro la Juventus nel 2011, con Bonucci reo di aver commesso 3 falli da rosso su Eto'o... teniamo i toni bassi o i mafiosi ci puniranno come hanno fatto negli ultimi 20 anni da quando si sono messi a tirare i fili del campionato.

Post has attachment
Sardegna - Alghero
Bad weather day
Giornata brutta

#Sardinia #Sardegna #weather #rain #wind
Photo

Post has attachment
Photo
Wait while more posts are being loaded