Profile cover photo
Profile photo
Maria Di Biase
1,909 followers -
Maria Di Biase
Maria Di Biase

1,909 followers
About
Posts

Post has attachment
«Nella letteratura circostante l’identificazione con l’autore può essere perfino più importante di quella con il personaggio creato dall’autore. Sarà forse per questo che proliferano, oggi, le scritture cosiddette del Sé?».

Approfitto di questi giorni relativamente tranquilli per recuperare alcuni saggi che ho accumulato negli ultimi mesi. Ero curiosissima di leggere il nuovo libro di Simonetti; non voglio che la mia tendenza a leggere americano mi renda miope rispetto a ciò che oggi si scrive in Italia (che poi è ciò che m’interessa di più, fosse solo per Tre racconti). E, in effetti, la panoramica di Simonetti è stata molto utile: è un approfondimento sulla narrativa (e la poesia) dei giorni nostri, sulla differenza tra letteratura di consumo e nobile intrattenimento, sul rigetto e la reinterpretazione dei generi, ma è anche un’analisi che tiene conto del precedente, quindi un disegno con uno sguardo che parte dalla seconda metà del Novecento e arriva a prevedere qualche direzione nel prossimo futuro.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
L’orgoglio di mamma, avete presente?
Un nuovo numero di #TreRacconti è online, il settimo: un team consolidato, illustratori d’eccezione, sempre tanta passione per quello che facciamo. Leggetelo e, se vi va, lasciatemi le vostre impressioni. Buona lettura!
Add a comment...

Post has attachment
Un blog, una newsletter, un gruppo di lettura e una rivista letteraria: cosa manca(va)? Un podcast!

“Abisso editoriale” è un nuovo e scintillante progetto che vi terrà compagnia per un’intera stagione. A partire da settembre, io e Alessandra Zengo, vi racconteremo tutto il meglio e tutto il peggio (soprattutto il peggio) dell’editoria.

Mentre noi mettiamo a punto gli ultimi dettagli, voi potete iscrivervi alla newsletter per restare aggiornati sui prossimi sviluppi.
Add a comment...

Post has attachment
Cosa succede (veramente) quando le forbici di Gordon Lish incontrano una cosa piccola ma buona come quella scritta da Raymond Carver? Succede questo:
Add a comment...

Post has attachment
«La voce perde la sua origine, l’autore entra nella propria morte (circa), la scrittura comincia (forse)».

Roland Barthes ci spiega la differenza tra scrittura letteraria e scrittura intellettuale.
Add a comment...

Post has attachment
Il 25 maggio del 1938 nasceva #RaymondCarver e io ne approfitto per raccontarvi di lui, di Gordon Lish, e di un romanzo, “Forbici”, che cerca di fare un po’ il punto della situazione. Qual è il confine tra editing e riscrittura?
Add a comment...

Post has attachment
Dal 24 al 27 maggio, Napoli ospiterà Napoli Città Libro. Ho chiesto ad Alessandro Polidoro, editore campano tra gli ideatori dell’evento, di raccontarmi i retroscena e le aspirazioni del progetto.

Ci vediamo là, giusto?
Add a comment...

Post has attachment
Il mio “bad trip” nel multiverso di Philip K. Dick.
Add a comment...

Post has attachment
Se state pensando di aprire un blog letterario, sappiate che state rubando l’idea a John Milton e a Mark Twain.
Add a comment...

Post has attachment
«Come il Benjamin di Mari, Soscia libera i personaggi slegandoli dal contesto originale: ogni pezzo è unico ma, aggiunto alla collezione, contribuisce a formare un universo altro, completo proprio perché così eterogeneo.»

#Racconti belli ne abbiamo?
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded